Mad Tv, 14 anni di folli risate

I numeri parlano da soli: 14 stagioni, 326 episodi girati, 6 Emmy Awards (gli Oscar televisivi americani) vinti, più un numero considerevole di nominations e premi minori, benvenuti sul pianeta Mad Tv, l’appuntamento del sabato sera tra i più amati dal pubblico d’oltre oceano sintonizzato sul canale Fox e Comedy Central.

Il programma creato dal trio Joe Schnier, Fax Bahr e Adam Piccola, prende il via il 14 ottobre 1995, negli anni alcuni dei protagonisti e gli stessi autori sono cambiati ma la freschezza e l’ironia degli sketch è rimasta immutata, offrendo al pubblico una valanga di divertimento e risate che ha travolto tutto e tutti, personaggi famosi, situazioni e avvenimenti balzati agli onori delle cronache, peccato che proprio quest’anno la Fox abbia annunciato la chiusura del fortunato show, con la puntata del 16 maggio, confidiamo in un ripensamento o come auspicato dal produttore David Salzman su un cambio di canale, probabilmente una rete via cavo.

Ogni puntata della durata di un’ora viene registrata davanti a un pubblico “vero” e si compone di sketch comedy, scenette e performance musicali sempre in chiave ironica, gran parte di quanto viene proposto va a parodiare show televisivi, film, clip musicali, oltre ad ironizzare su temi d’attualità, politica e cultura.

Read more

Upronts 2009/2010: aggiornamenti!

Ancora integrazioni sugli upronts 2009/2010. Lato NBC, iniziamo ricordandovi Life, Kath & Kim e Knight Rider rientrano nelle cancellazioni ufficiali e conclamate, assieme a Kings e alle indagini di Life. Tra gli arrivi, invece, vediamo ricoperta praticamente tutta la “rosa” dei generi.

Oltre a ciò di cui abbiamo già parlato, non dimentichiamoci Trauma e Mercy, due medical, l’apocalittico Day One, Community di Joel McHale, già citato remake televisivo di Parenthood, e Southland.

Cancellazioni consuete in casa ABC, niente di nuovo sul fronte occidentale: Cupid, In the Motherhood, Samantha Who?, Surviving Suburbia, Dirty Sexy Money, Eli Stone, Life on Mars, Pushing Daisies e The Unusuals.

Read more

Parenthood, Community, Lost & Found, Day One, Legally Mad, Belonging, 100 Questions for Charlotte Payne, Grey’s Anatomy, Off Duty, Trauma, Pushing Daisies, Waiting to Die, Desperate Housewives: un sacco di novità!!

Oltre a Debra Mooney e Liza Weil , vedremo tra l eguest star di Grey’s Anatomy anche la bella Kaley Cuoco, tutto in funzione dell’imminente finale. Sembra che l’attrice sia stata reclutata “al volo”, senza troppi provini & cerimonie. A volte succede.

Saltando di palo in pilot, sappiate che vedremo Monica Potter come co-protagonistadi Parenthood, assieme all’amato Peter Krause, mentre sono ancora accese le trattative per Bonnie Bedelia.

Sempre in tema pilot, vi riassumo alcuni dei titoli che vedremo nel corso del 2009: Trauma, un’altra bella serie medica, Off Duty, una comedy che vede come protagonista un poliziotto, le comedy Community e 100 Questions for Charlotte Payne, il crime show Lost & Found, e ancora Day One e Legally Mad, pilot per tutti i gusti.

Vedremo invece Josh Lawson in Waiting to Die, prendendo quello che sarebbe dovuto essere il posto di Nick Thune, che a sua volta avrebbe dovuto interpretare uno dei personaggi principali.

Read more

Pushing Daisies: la seconda stagione Joi

Torna su Joi la serie tv Pushing Daisies, con 13 episodi della seconda stagione. Bryan Fuller, il creatore della serie, ha ridefinito questa stagione rendendola un po’ più veloce, dark e aggressiva della scorsa stagione.

I protagonisti sono sempre gli stessi, Ned (Lee Pace) nel ruolo di fabbrica torte, colui che riesce a far resuscitare un morto, Chuck (Anna Friel) amica d’infanzia di Ned, ed Emerson (Chi McBride) altro membro della squadra.

Olive (Kristin Chenoweth)in questa nuova serie dovrà fare una scelta molto importante, le due zie di Chuck, Lily (Swoosie Kurtz) e Vivian (Ellen Greene) si danno di nuovo al nuoto sincronizzato e Chuck decide di lasciare casa di Ned.

Read more

Gary Unmarried, Legally Mad, Miami Trauma, Empire State, Flash Forward, Better Off Ted, Human Target, Masterwork, Roman’s Empire, Parks and Recreation, Boldly Going Nowhere, Eva Adams, The Unusuals, Never Better, Grey’s Anatomy, Private Practice, See Cate Run, U.S. Attorney, Pushing Daisies, Law & Order: Criminal Intent, Battlestar Galactica, Supernatural: news tra alti e bassi.

Apriamo con quella che è decisamente un‘aria di crisi in casa Sag. Stando infatti a quanto riportato dall’Hollywood Reporter, sembra che ben 50 pilot sui 70 previsti per la prossima stagione andranno a finire all’Aftra, con un en plein per quota 100% 20th TV e Sony TV.

Questo accade perchè l’Aftra ha un contratto con l’AMPTP, e i nomi delle serie associati a questa situazione sono veramente tanti: basti citare Gary Unmarried, Legally Mad, Miami Trauma, Empire State, Flash Forward, Better Off Ted, Human Target, Masterwork, Roman’s Empire, Parks and Recreation, Boldly Going Nowhere, Eva Adams, The Unusuals, Never Better.

Adesso le buone notizie. Per prima cosa Kate Walsh potrebbe tornare concretamente a far parte del cast di Grey’s Anatomy. La Walsh, soddisfattissima del suo Private Practice, si dice assolutamente elettrizzata quando si tratta di tornare a Grey’s Anatomy.

Read more

Southland, The Chopping Block, ER, Pushing Daisies, Eli Stone, Dirty Sexy Money, The Biggest Loser, Private Practice, The Big Bag Theory, Legally Mad, 90210, The Office, 30 Rock: novità

Iniziamo oggi con qualche buon auspicio: The Office e 30 Rock sono al sicuro secondo Angela Bromstad, così come il seguitissimo Heroes. Per quanto riguarda … Read more

Pushing Daisies, Jericho, NCIS, 90210, The Office, Gossip Girl: novità

Oggi iniziamo con una novità id casting “in positivo”: Idris Elba apparirà nei nuovi episodi di The Office, per un totale di sei; tutto questo mentre i gli autori della serie interpretata da Steve Carell, Greg Daniels e Mike Schur, sono impegnati giorno e notte con una nuova serie che vede Amy Poehler e Aubrey Plaza come protagoniste.

CW partorisce invece lo spinoff di Gossip Girl, attualmente ancora anonimo; al centro della narrazione la figura di Lily van der Woodsen (Kelly Rutherford), ma nei suoi scatenati anni ottanta, quando era noto come Lily Rhodes. L’11 maggio la serie cerrà lanciata direttamente da Gossip Girl .

L’ex stripper Diablo Cody comparirà invece per breve tempo in 90210; i suoi ammiratori possono quindi gustarsela nella serie, in attesa di vedere il suo nuovo film, Jennifer’s Body, horror che ha come protagonista Megan Fox, e aspettando l’atteso inizio di United States of Tara.

Read more

Grey’s Anatomy, Prison Break, Pushing Daisies, Lalola, Heroes, Supernatural, Burn Notice, True Blood, Sarah Connor Chronicles

Ne abbiamo già parlato, lo so, ma vorrei che la notizia fosse ribadita: i fan di Melissa George verseranno lacrime prossimamente: adios a Grey’s Anatomy. La notizia, che pare confermata dall’attrice in persona, arriva come un fulmine a ciel sereno per coloro i quali si sono affezionati all’affascinante personaggio da lei interpretato.

Nel frattempo, per gli amanti della serie, potrebbe verificarsi un fatto particolare e importante: si tratta di una proposta di nozze, che potrebbe prendere vita già nel corso della presente stagione.

Prison Break sembra del resto più che prossimo a chiudere i battenti; la stagione finale sarebbe la quarta, che rappresenterebbe la fine di questa affascinante avventura; non si tratta, ahime, di voci di corridoio.

La conferma arriva diretta dalla bocca del presidente della Fox, Kevin Reilly, che dopo aver annunciato l’imminente chiusura della serie, ne ha anche specificato le ragioni, non solamente legate agli ascolti ma anche a fattori creativi.

Read more

Lost 5 foto e nuovo video, anticipazioni sui finali di Lipstick, Pushing Daisies, Eli Stone, Dirty Sexy Money

Oggi, dopo il salto, vogliamo offrirvi le foto della quinta stagione di Lost e un video di due minuti della prima puntata in onda il 21 gennaio 2009 (fonte ABC).

Prima, però, dedichiamoci un attimo ad alcune belle serie, che non hanno avuto lo stesso successo di quella creata da J.J. Abrams e che, ad oggi, dovrebbero essere chiuse: stiamo parlando di Lipstick Jungle, Dirty Sexy Money, Pushing Daisies ed Eli Stone.

Tv Guide anticipa i finali: Lipstick Jungle (NBC) si concluderà con una proposta di matrimonio e dei problemi per una figlia; Dirty Sexy Money (ABC) risolverà tutti i nodi cruciali e finirà con un momento tipico di una soap; Pushing Daisies (ABC) regalerà nell’ultima puntata una rivelazione inaspettata per Chuck e Ned; Eli Stone (ABC) avrà una conclusione shock, con il protagonista che rischierà la vita per salvare uno dei suoi cari.

Read more

Satellite Awards 2008, le nomination televisive

Sono stati resi noti i nomi delle serie televisive e dei film tv, che si contenderanno i Satellite Awards 2008, riconoscimenti assegnati dall’International Press Academy.

Nella tredicesima edizione della manifestazione spiccano su tutti John Adams, già dominatore degli Emmy 2008, nominato 4 volte, come Brotherhood e 30 Rock e Recount, nominati 3 volte a testa. Bene Mad Man, Dexter, Damages, C’è sempre il sole a Philadelphia e Pushing Daisies. Tra gli attori oltre ai protagonisti delle succitate serie, spicca la presenza nelle liste di Sally Field, Holly Hunter, Johnny Lee Miller, Christina Applegate e America Ferrera. Prima nomination per il bravissimo John Noble di Fringe. Riconfermata la fiducia a Bryan Cranston di Breaking Bad (vincitore agli ultimi Emmy).

Sorprende, anche stavolta, l’assenza di serie come Desperate Housewives, Lost e Dr. House, che tra l’altro non ha nemmeno, inaspettatamente, candidato Hugh Laurie.

Read more

Desperate Housewives, 24, Heroes, Grey’s Anatomy: news in arrivo

Migliorano sempre di più le condizioni di Gale Harold, coinvolto, nelle scorse settimane, in un gravissimo incidente stradale mentre era in sella alla sua moto: sulle prime, le condizioni dell’attore sembravano gravissime, tanto da essere definito “critico”.

Gale Harold ora sta meglio. Per chi non fosse informato, Gale, 39 anni, interpreta nella serie Disperate Housewives il nuovo fidanzato della casalinga Susan Mayer (Teri Hatcher). Chiaramente ancora non si sa quando Harold tornerà sul set.

Torna nel frattempo 24. Il giorno cruciale è l’11 Gennaio 2009, con la settima stagione, ambientata non a Los Angeles, bensì a Washington, D.C.. Jack Bauer (Kiefer Sutherland) verrà interrogato in merito alle sue tecniche di estirpazione delle informazioni non proprio ortodosse.

Read more

Serie tv flop: The Exit List chiude, Crusoe e Pushing Daises rischiano

Come ogni anno, direttamente dagli Stati Uniti, abbiamo il resoconto delle serie flop e di quelle che stanno per diventarlo. Attualmente a rischiare sono Crusoe e Pushing Daisies e la già condannata The Exit List.

Quali sono le motivazioni? The Ex List si basa sulla storia di una trentenne, single e vittima di tante relazioni andate male. La donna si troverà di fronte ad una cartomante che le leggerà il futuro, dicendole che, se entro fine anno non si fosse sposata, sarebbe rimasta zitella a vita. Bella (Elizabeth Reaser) inizia così a fare la lista (stile lista di My names is Earl) di tutti i suoi ex, sperando che almeno uno di loro possa essere il suo principe azzurro.

La storia, dopo la prima puntata, è risultata ripetitiva e priva di creatività: il calo d’ascolti vertiginoso ha portato la CBS alla rimozione stessa della serie.

Read more

Personaggi televisivi a cui affidare i vostri soldi e i redditi da fiction

La finzione ci ha abituato a conoscere alcuni personaggi spesso in modo più approfondito di quanto conosciamo persone in carne ed ossa che vediamo tutti i giorni. A chi di loro lascereste in affidamento i vostri soldi? C’ è chi, a TvSquad, si è posto questa domanda.

Il risultato? Una bella rassegna di personaggi, valutati uno per uno, e collocati sapientemente in una di due categorie: quelli affidabili, e quelli non affidabili. Vediamo quali sono stati i risultati delle selezioni.

Tra gli affidabili, spicca il nome di C. Montgomery Burns (The Simpsons). Eccellente! – Mr Burns è un padrone d’azienda, nato presumibilmente poco dopo la rivoluzione industriale. Sa tutto di come si gestisce un capitale. Interessante che la parte finale della sua carriera conduca ad un unica, lapidaria soluzione: il monopolio più assoluto.

Read more

Pushing Daises, da stasera su Joi

Sbarca in Italia su Joi, da stasera, Pushing Daisies, la serie televisiva che ha stupito l’America, che racconta la storia di Ned (Lee Paceè), un giovane pasticciere capace di resuscitare i morti toccandoli (e di ucciderli per sempre toccandoli due volte).

Ned collaborerà con l’investigatore privato Emerson Cod (Chi McBride), che scopre il segreto del ragazzo e lo convince a riportare in vita le vittime di omicidio in cambio di un compenso. Peccato, però, che per ogni morto che resuscita uno sconosciuto muore.

La serie della ABC, che mescola elementi fantasy, ad altri romantici, comici e misteriosi, interrotta dopo nove puntate a causa dello sciopero degli sceneggiatori, è stata confermata per una seconda stagione.

Read more