One Tree Hill, Nip/Tuck, Greek, Law & Order: SVU, Samantha Who: novità

Oggi vi prometto la migliore delle condizioni: poche nuove, ma decisamente buone. Al centro del mirino c’è Brian Austin Green. Qualche tempo fa la possibilità di vederlo in nei “vecchi” panni di David Silver in 90210 erano bloccate dalla partecipazione dell’attore a Terminator: the Sarah Connor Chronicles. Adesso la serie è stata cancellata. E un passo è fatto.

Poi i rumors: finalmente l’attore sarebbe stato libero di tornare a far parte del cast, magari nei panni del marito di Donna Martin. Tutto sembrava suggerire questo epilogo, ma…pare che le cose non andranno, come spesso accade, in linea retta.

L’attore è trattativa con Cw, e c’è odore nell’aria di teen drama, ma NON si tratterebbe di 90210, bensì della settima stagione di One Tree Hill, e il ruolo dovrebbe essere quello di un agente sportivo, Clayton, con legami con l’NBA. L’agente sarà molto vicino a Nathan. L’accordo è quasi fatto, e la new entry contribuirà a colmar eil vuoto lasciato da Chad Michael Murray e Hilarie Burton.

Read more

Samantha chi? – Da questa sera, la seconda stagione su Fox Life

Questa sera, su Fox Life (112 di Sky) alle 21.00 partirà la tanto attesa seconda stagione della serie Samantha Chi? (Samantha Who?), che prevede un doppio appuntamento ogni martedì.

Dopo la prima stagione travagliata, la scoperta di chi era prima dell’incidente e di chi è dopo, la perdita di Todd (Barry Watson) e la paura di tornare ad essere la vecchia se stessa, Sam (Christina Applegate) cerca di essere una persona migliore, ed in questo viene aiutata dalla sua vecchia amica Dena (Melissa McCarthy), mentre la sua collega e amica di lavoro e di vecchie sbronze, Andrea (Jennifer Esposito) la rivuole cattiva e priva di amore come una volta.

Read more

Le grandi voci del doppiaggio: intervista a Chiara Colizzi – esclusiva Cinetivù

Chiara Colizzi, è una delle voci più rappresentative del doppiaggio italiano, figlia d’arte: papà Pino e e mamma Manuela sono veri maestri del settore, è nota per aver doppiato Kate Winslet in Titanic di James Cameron, ma anche Nicole Kidman in The Others, Uma Thurman in Kill Bill di Quentin Tarantino e Emily Watson ne Le Onde del Destino di Lars Von Trier e l’elenco sarebbe ancora lungo. Nel 2007 ha ricevuto il premio come miglior voce dell’anno al Gran Galà del doppiaggio.

Chiara a quale personaggio sei rimasta più affezionata tra tutti quelli che hai doppiato?

Sono molto legata e Bess delle onde del destino,ma anche alla Kidman in The Others e poi Kill Bill….tendenzialmente rimango legata a film belli, ma credo più come spettatrice che come interprete. Nel mio caso , è chiaro, ci sono dei coinvolgimenti emotivi diversi, però realmente credo di non essere legata particolarmente a un personaggio o a un ruolo o a un’attrice di qualche film. Diverso invece è per quanto riguarda una serie televisiva che ti lega a un personaggio per più anni…ecco in quel caso io mi sento un tutt’uno con l’attrice.

Read more

Samantha Who, negli states la seconda serie sull’ABC

Da domani sera, sull’ABC torna Samantha Who, la serie tv che vede come protagonista Samantha, una ragazza che dopo un grave incidente e mesi in ospedale, ritorna tra la gente completamente cambiata, con un nuovo modo di essere e meglio ancora, senza memoria!

Dopo una prima stagione travagliata, Samantha riuscirà a stare con Todd, o la loro storia d’amore tornerà ad essere una storia di lotta? Christina Applegate ha così commentato:

penso che ogni show abbia i suoi Sam e Diane (Cheers) o i suoi Meredith e Derek e altri personaggi simili. Per quanto mi riguarda, sarò contenta fin quando continuerò a girare delle scene con Barry Watson, non importa di cosa trattino, se di amore e lotta. Barry è un mio buon amico, e mi diverto molto a lavorare con lui!

Read more

People’s Choice Awards 2009: vincono Dr.House e Hugh Laurie

Si è tenuta ieri a Los Angeles la trentacinquesima edizione dei People’s Choice Awards, i premi assegnati dal pubblico televisivo Americano. A trionfare è stata la serie Dr. House, con due premi, quello per la Miglior serie televisiva drammatica e quello per il miglior star maschile assegnato a Hugh Laurie.

Gli altri: bene Heroes, che ottiene il riconoscimento come serie di fantascienza/fantasy, I Simpson, che sono sempre la migliore serie d’animazione, Christina Applegate, che è la miglior star tv femminile e Due uomini e mezzo, come miglior serie comica e The Mentalist, come miglior nuova serie.

Prima di vedere insieme la lista di tutti i vincitori, vi ricordo, che se volete vedere i nominati non dovete altro che cliccare QUI, mentre se volete scoprire i film che hanno ricevuto il premio, basta che visitiate il nostro sito sul cinema, Il CineManiaco, oppure che clicchiate direttamente QUI.

Read more

People’s Choice Awards 2009, le nomination delle serie tv

Sono stati comunicati oggi i nominati ai trentacinquesimi People’s Choice Award, che verranno assegnati il sette gennaio 2009 in una cerimonia condotta da Queen Latifah.

Tra le serie sorprende la mancanza di nomination per Lost e Desperate Housewives. Bene Dr.House, che viene candidata come miglior serie Drammatica e come migliore star tv maschile (Hugh Laurie) e Samantha Who, che ottiene una nomination come miglior serie comedy e una miglior star tv femminile (Christina Applegate). Tra il listone di nuove serie drammatiche candidate alla vittoria di categoria, non mancano le acclamate Fringe e 90210 e nemmeno le già confermate Knight Rider e The mentalist. Un nutrito numero di attori, infine, si contende il premio come migliore star sotto i 35 anni.

Vediamo la lista dei nominati ai premi riguardanti la televisione e le serie televisive. Per vedere le nomination ai People’s Choice Award 2009, nelle categorie appartenenti al cinema vi rimando al nostro blog www.ilcinemaniaco.com)

Read more

CineTV Oggi: programmi televisivi 15 Giugno

 

 

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo subito un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

 

Rai 1
Nel pomeriggio vengono riproposti due episodi de Il commissario Rex (18.25). In prima serata va in scena la partita del terzo turno Turchia – Repubblica Ceca (20.45). In seconda serata Notti Europee (23.20) e Cinematografo (0.20).

Read more

Recorder – 18 – Il mio amico Ricky

Flipper, videogiochi, pupazzi, soldatini, biliardino e soprattutto un maxi trenino che passava da stanza a stanza: negli anni ’80, il sogno di ogni bambino era rappresentato da Ricky Stratton (Ricky Schroder, già famoso per Il campione e Piccolo Lord), il giovane dodicenne milionario di Long Island, protagonista de Il mio amico Ricky.

Ricky è un dodicenne spedito sin da piccolo, a causa del divorzio lampo (dopo 6 gioprni) fra i suoi genitori, in una scuola militare. Una volta scoperta l’esistenza del padre, il nobile Edward Stratton III (Joel Higgings), trentacinquenne milionario con la sindrome di Peter Pan, il ragazzino si stabilisce da lui, nella villa dei sogni, dove inizia a vivere finalmente da adolescente.

Nelle 116 puntate che compongono le 5 stagioni della serie, Edward imparerà a crescere e a prendersi le responsabilità, che ha sempre fatto in modo di evitare, delegando ad altri le scelte importanti, mentre Ricky scoprirà la bellezza di vivere la sua età, circondato dall’affetto che gli è sempre mancato, affrontando i problemi di tutti i giorni.

Read more

Samantha chi?: diario di una smemorata

La sorte è sovrana, eterna dispensatrice di situazioni al limite dell’assurdo, che poi proprio per una qualche volontà superiore si rivelano essere insegnamento di vita. E’ così che Samantha Newly (Christina Applegate), vicepresidente di una società che opera nel settore immobiliare, si ritrova con la vita azzerata da un evento accidentale, quanto imprevedibile: la ragazza dopo un incidente d’auto si risveglia dal coma di otto giorni, completamente priva di memoria.

Fedeli alla linea: prima vedere, poi giudicare, senza dover dipendere dai comunicati stampa, che spesso elogiano per pura convenienza, noi di Cinetivù abbiamo atteso ben quattro episodi prima di esprimere il nostro giudizio su questa serie in onda su Foxlife canale 111 di Sky dal 20 febbraio ogni mercoledi alle 21, con due puntate settimanali. Dobbiamo ammettere che le premesse tutte positive, che accompagnavano la messa in onda della prima stagione negli Usa sulla Abc, sono state pienamente confermate dalla premiere satellitare nel nostro Paese.

Samantha chi? E’ un serial tanto divertente quanto ironico, si perché non è facile scherzare su una condizione che in un primo momento può dare adito a commenti serafici ma che nello stesso tempo determina tutta una serie di situazioni disagevoli, c’è chi nella vita attuale ha vissuto o vive sulla propria pelle eventi simili a quelli descritti nel telefilm e riderci sopra rispettando il buon gusto non è impresa da poco.

Read more