Cosa c’è stasera in tv? Prima e seconda serata di lunedì 15 aprile 2013

Cominciamo con il prime time di Rai 1 dove va in onda la prima di quattro imperdibili nuove puntate de Il Commissario Montalbano; questa sera è di scena Il Sorriso di Angelica, interpretato da Luca Zingaretti e Margareth Madè. In seconda serata l’approfondimento giornalistico di Porta a porta, condotto da Bruno Vespa.

Read more

Ascolti tv Sky 2 febbraio 2012: Servizio Pubblico seguito da 260.971 spettatori

Giovedì 2 febbraio 10.588.320 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata, i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 7,2% (9,6% sul target commerciale 15-54 anni). In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media dei canali Sky è stata di 2.344.104 spettatori con il 7,7% di share.

Read more

Ascolti tv sky 26 gennaio 2012: 137mila spettatori per Dexter

Giovedì 26 gennaio 10.054.044 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata, i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 7,2% (10% seul target commerciale 15-54 anni). In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media dei canali Sky è stata di 1.933.785 spettatori con il 6,5% di share.

Read more

Dexter, la quinta stagione su FX

Da questa sera su Fx andrà in onda la quinta stagione di Dexter, uno dei crime drama più amati d’America, già rinnovato in patria da Showtime per la sesta stagione.

Nei dodici nuovi episodi ritroveremo l’ematologo della scientifica di Miami / Serial Killer Dexter Morgan (Michael C. Hall), lavorare di giorno a fianco di sua sorella Debra (Jennifer Carpenter), del tenente Maria Laguerta (Lauren Vélez), del sergente Angel Batista (David Zayas), del detective Joey Quinn (Desmond Harrington) e del tecnico di laboratorio Vince Masuka (C.S. Lee), per catturare i criminali, e di notte e/o nel tempo libero da solo per uccidere gli assassini seguendo le regole comportamentali che gli ha insegnato da piccolo suo padre Harry (James Remar).

(Attenzione spoiler) La storia riprende esattamente da dove l’abbiamo lasciata nel finale della quarta stagione, con Trinity che ha assassinato brutalmente nella vasca da bagno Rita (Julie Benz), il bambino di Dexter in una pozza di sangue e Dexter totalmente nel pallone, senza un alibi che lo scagioni dalla morte della compagna, e con i due figli della donna Astor (Christina Robinson) e Cody (Preston Bailey) pronti a tornare dalla vacanza passata in compagnia dei nonni, ancora ignari dell’accaduto. Inizialmente il protagonista farà difficoltà a superare lo status di vedovo, ma col tempo, e grazie all’aiuto di Lumen (Julia Stiles), giovane donna nel mirino del serial killer di stagione che uccide una certa tipologia di ragazze, riuscirà a ritrovare la serenità necessaria per crescere i figli e continuare a vivere la propria quotidianità.

Read more

Showtime: 20 canali in 1!

Oggi ci trasferiamo oltreoceano per parlare di uno dei canali stranieri più famoso e quotato che trasmette alcune delle serie tv di maggior successo nazionale ed internazionali. Mi riferisco a Showtime, il canale USA che vanta ben 16 milioni e mezzo di telespettatori in tutto il territorio statunitense.

Fondato nel 1976, il suo primo programma fu Celebration, una maratona musicale con grandi della canzone come Rod Stewart, Pink Floyd e gli ABBA. Da allora la sua strada fu solo una salita. Solo due anni più tardi riuscì a raggiungere e superare il canale avversario HBO.

Read more

Dexter, Nurse Jackie e Modern Family su Cielo

La nuova stagione televisiva, oramai alle porte, verrà inaugurata da Cielo, il canale di Sky per il digitale terrestre, con il debutto in chiaro di tre serial tv statunitensi che faranno la gioia di tutti gli appassionati del genere.

Il canale free sul digitale terrestre di Murdoch proporrà al proprio pubblico, Dexter. La serie, liberamente tratta dal romanzo di Jeff Lindsay, La mano sinistra di Dio, racconta la storia di Dexter Morgan, interpretato da Michael C. Hall, un ragazzo sociopatico, dagli impulsi violenti e dagli istinti omicidi, adottato all’età di 3 anni dal sergente Harry Morgan che gli insegnerà a incanalare tutta questa violenza verso i criminali scappati alla giustizia.

Le prime 2 serie di Dexter sono già state trasmesse da Fox Crime mentre la quarta serie è andata in onda su FX. In chiaro, la prima serie è stata proposta da Italia1 mentre le restanti 3 serie sono ancora inedite per il pubblico italiano e verranno trasmesse da Cielo.

Read more

Quelli del doppiaggio: Emanuela D’Amico a Cinetivù:”Adoro Debra Morgan”

Questa settimana Cinetivù torna ad occuparsi di doppiaggio con Emanuela D’Amico, la voce tra le tante di Jennifer Morrison la bella Allison Cameron di Dr House, ma anche di Jennifer Carpenter ovvero Debra Morgan della serie Dexter nonché di Rose McGowan la Paige Matthews di Streghe, alle spalle numerosi ruoli doppiati per il grande schermo a cui unisce l’attività di dialoghista, ovvero il riadattamento dei dialoghi dalla versione originale a quella italiana.

Emanuela come ti sei avvicinata al doppiaggio?

I miei genitori avevano uno stabilimento di doppiaggio, ma non mi interessava questo mondo. Poi, da grande, avendo l’occasione di frequentare la scuola che aveva sede nello stabilimento, è nata in me la passione, ma, essendo questo un lavoro che in genere si impara da piccoli, ho dovuto fare tutta la gavetta. Ho iniziato prima nel reparto tecnico, poi ho fatto per alcuni anni l’assistente al doppiaggio e poi finalmente ho avuto l’occasione di dire le prime battutine, tipo..”il pranzo è servito!”

Qual è il personaggio che finora ti è piaciuto di più doppiare?

Io amo follemente Debra Morgan… la mia valvola di sfogo. E chi segue la serie sa a cosa mi riferisco!!

E’ vero che a oggi con l’avvento del satellite e del digitale terrestre i doppiatori si ritrovano ad affrontare ritmi di lavoro molto intensi?

No, perché è direttamente proporzionale purtroppo alla quantità di scuole che sono sorte, quindi, a differenza di qualche anno fa, i doppiatori sono molti di più e c’è una gran concorrenza spesso a discapito della qualità. Non voglio dire che deve rimanere un ambiente chiuso, ma mi piacerebbe che non fosse in linea generale un ambiente così accessibile, della serie “sei disoccupato, non hai né arte né parte, ti hanno detto al telefono che hai una bella voce…. vieni a fare il doppiatore!”

Read more

Telefilm in crisi d’audience, di chi è la colpa?


La tv in debito d’ascolti, in crisi d’inventiva, lo dice Cesare Vodani, autore tra gli altri dell’Isola dei Famosi e del recentissimo Fenomenal di cui pubblicheremo in settimana un’intervista, lo ribadisce uno studio del CeRTA (Centro di Ricerca sulla Televisione e gli Audiovisivi) con sede l’Università Cattolica di Milano secondo cui anche i telefilm stanno subendo una battuta d’arresto in fatto di gradimento. L’argomento è stato oggetto di discussione a Milano durante l’ultimo Telefilm Festival, ne parla Alessandra Comazzi critico televisivo de La Stampa sul suo blog, riportando le prese di posizione di autorevoli nomi de settore, secondo cui lo sciopero degli sceneggiatori americani del 2007 ha rappresentato una sorta di 11 settembre della video narrativa da cui si sono salvati solo i telefilm di genere poliziesco. Secondo Carlo Freccero direttore di Rai4 la crisi d’audience è colpa di chi coordina i palinsesti: “Dove mettono chi non ha mai fatto nulla nella vita e agli danno il compito di rompere le balle agli altri. Lavori come Flash Forward o Fringe hanno un potenziale enorme, ma le reti li massacrano, spostandoli continuamente. Anche il Dr House è stato maltrattato“.

Se è vero che negli ultimi anni c’è stato un calo d’attenzione fisiologico da parte del pubblico televisivo verso serial asfittici, è altrettanto acclarato che la tv generalista ha colpevolmente trascurato prodotti di un certo livello che oltreoceano hanno mietuto fior di allori. Caso emblematico quello di Mad Man serie ideata da Matthew Weiner (quello de I Soprano) che per tre anni consecutivi dal 2008 a oggi ha vinto il Golden Globe come miglior serie drammatica più uno assegnato all’attore protagonista Jon Hamm.

Read more

Dexter 4, su Fx

Il serial killer più amato del mondo torna a farci compagnia: ogni venerdì alle 22.45 su Fx a partire da oggi arrivano in prima visione assoluta i tredici nuovi episodi della quarta stagione di Dexter.

La storia riprende da dove l’abbiamo lasciata: l’ematologo Dexter Morgan (l’amatissimo e pluripremiato Michael C. Hall), dopo aver avuto la pessima idea di fare amicizia con Miguel Prado, si è reso conto di non potersi fidare di nessuno se non della sua famiglia. Per questo motivo ha cambiato vita sposandosi con Rita (Julie Benz) e diventando padre del piccolo Harrison.

Anche al dipartimento di polizia di Miami sembra tutto andare per il verso giusto, fino a quando non compare un nuovo serial killer chiamato Trinity (John Lithgow, premiato come miglior attore non protagonista ai Golden Globe), che si nasconde dietro all’aspetto di una persona apparentemente innocua, Arthur Mitchell, e che diventa l’ossessione di Dexter. Non solo: sua sorella Debra (Jennifer Carpenter), indagando sul passato della madre di Dexter, si avvicina sempre di più alla verità che il nostro protagonista le tiene nascosta da anni.

Read more

Dexter 3, da questa sera su Fx

Da questa sera alle 22.50 su FX (le scorse stagioni erano state trasmesse su Fox Crime), arriva la terza stagione di Dexter, una delle serie più amate d’america, con dodici nuovi episodi, ricca di colpi di scena, intrghi e novità.

Dopo aver lascito nella scorsa stagione il perito ematologo Serial Killer Dexter Morgan (Michael C. Hall)  sollevato ma triste, per la morte del suo collega il Sergente James Doakes (Erik King) che ha fatto si che lui non venisse accusato di tutti gli omicidi, nella nuova stagion Dexter e la sua follia intelligente, cinica ed ironica cercherà di vivere un periodo di tranquillità, che verrà però minacciata da un assistente del procuratore distrettuale Jimmy Smith.

Read more

Emmy 2009, tutte le nomination: 30 Rock, Mad Men e Grey Gardens fanno incetta di candidature!

Sono state annunciate le fiction americane che concorreranno agli Emmy Awards 2009, i riconoscimenti assegnati dalla Academy of Television Art & Sciences, che verranno consegnati il 20 settembre a Los Angeles durante la cerimonia ufficiale presentata da Neil Patrick Harris (tra l’altro candidato come miglior attore non protagonista!).

Anche quest’anno a farla da padrona sono, tra le comedy 30 Rock, che ha ricevuto ben 22 nomination e tra i drama Mad Men (16 candidature). Non mancano nemmeno in questa edizione le nomination a Dr. House, Lost, Dexter e Damages. Tra i film tv Grey Gardens comanda con 17 nomination.

Vediamo insieme tutti i candidati:

Read more

Italia 1, palinsesto autunno 2009: arrivano Il colore dei soldi, Ciccia Bella. Confermati Mai Dire Grande Fratello e Appuntamento al buio

Vi abbiamo già descritto cosa potrete vedere il prossimo autunno su Canale 5. Torniamoci ad occupare del Mediaset Night, scoprendo i cosa ci offre la rete giovane di Mediaset in fatto di fiction, intrattenimento, cartoni animati, film e sport.

Fiction. La serialità americana sarà uno dei centri nevralgici del palinsesto. Arriveranno le nuove stagioni di: Grey’s Anatomy, Dexter, CSI Miami, CSI NY, The Closer, Saving Grace, Life e Californication, che occuperanno due serate a partire dalle 21.00. Debutteranno inoltre The Mentalist e Fringe, nonché la discussa serie italiana Romanzo Criminale. Torna E.R. Medici in prima linea dalla prima stagione. Per i più giovani ci saranno Zack & Cody al grand hotel, Hannah Montana, I Carly, I maghi di Waverly e Cory alla casa bianca.

Intrattenimento. Tornano Mai Dire Grande Fratello (ancora condotta dalla Gialappa’s se il rinnovo del contratto dovesse andare in porto), Colorado (con Rossella Brescia, Nicola Savino e Digei Angelo), Le iene (con Ilary Blasi, Luca e Paolo), Mistero (attualmente in onda) e la nuova edizione del Chiambretti Night. Le novità riguardano la conferma di Appuntamento al buio, con Anna Tatangelo, Così fan tutte, la sit con Alessia Marcuzzi, Il colore dei soldi condotto da Enrico Papi in access prime time e Ciccia Bella, un reality in cui la produzione aiuterà le ragazze sovrappeso ad accettarsi e a migliorare il loro aspetto.

Read more