Fratelli e sorelle d’Italia, Veronica Pivetti: “Mi sono divertita”

Doppiatrice (di Harley in Sentieri), conduttrice tv, attrice di teatro, di fiction televisiva e autrice di un libro. Veronica Pivetti è tutto questo. La padrona di casa di Fratelli e sorelle d’Italia, lo show del venerdì sera di La7, ha rilasciato un’intervista a La Stampa in cui ha ricordato come per lei non si sia trattata della prima esperienza da conduttrice tv; infatti nel 1998 ci fu Sanremo, “esperienza unica e inimitabile”. In merito allo show, a metà strada tra piccolo schermo e teatro, la Pivetti ha dichiarato:

Read more

Moige boccia Canale 5 ad ottobre a causa di Domenica Cinque e Chi ha incastrato Peter Pan, Raiuno migliore nonostante Terra Ribelle

Canale 5 è nuovamente risultata la rete out per il Moige: secondo l’Osservatorio Tv del movimento italiano genitori, a novembre, la rete ammiraglia Mediaset è la più sconsigliata a causa di programmi non consoni al pubblico giovane, come Domenica Cinque (primo posto), Chi ha incastrato Peter Pan? (secondo posto). Una tirata d’orecchie va anche ad Italia 1, a causa della programmazione di My Name Is Earl nel primo pomeriggio.

Raiuno, nonostante due programmi out come Terra Ribelle e La Ladra, risulta comunque la rete più apprezzata in generale, grazie a Ho sposato uno sbirro 2, Il bandito e il campione e I migliori anni. Bene raidue con X Factor 4 e Raitre con Cose dell’altro Geo.

Tornando ai programmi out: Domenica Cinque è stata segnalata più di una volta per i contenuti non appropriati, specie nella puntata del 10 ottobre dedicata a Sarah Scazzi:

Read more

Ascolti Tv lunedì 18 ottobre 2010: Grande Fratello vince la serata grazie a 5.900.000 spettatori

L’edizione più lunga del Grande Fratello è partita ed è pronto a prendere in ostaggio il lunedì sera. La presentazione di (quasi) tutti i concorrenti, ad opera di Alessia Marcuzzi, è stata vista da ben 5.906.000 spettatori, pari a uno share del 27.06%. Purtroppo per Rai1, nemmeno La ladra, impersonificata da Veronica Pivetti, è riuscita a rosicchiare quanti telespettatori ha potuto, fermandosi a 5.522.000 spettatori, con uno share del 18.29%, conquistate con l’episodio, Un esame importante, e 5.126.000 spettatori, con uno share del 18.91%, che hanno visto l’episodio Come ai vecchi tempi.

Rai2 si affida nuovamente a un capitolo della saga di Indiana Jones per tentare di contrastare la serata investigativa di Italia1. Il film d’avventura, Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, con Harrison Ford e Karen Allen, ha tenuto incollati allo schermo ben 3.015.000 spettatori, pari a uno share del 10.62%. Una vittoria notevole, quella di Rai2, considerando i risultati conseguiti da CSI: Miami: 2.752.000 spettatori (share 9.13%), conquistati con l’episodio, Semi velenosi, e 2.733.000 spettatori (share 9.97%) con l’episodio, Sposo scomparso.

Il lunedì sera significa anche appuntamento con Pippo Baudo, su Rai3, per ripassare storie e personaggi del Novecento. Il viaggio a ritroso nella storia è piaciuto a 1.984.000 spettatori, pari a uno share del 7.18%. In molti, però, hanno preferito soggiornare su Rete4 per godersi la visione del film d’azione Belly of the beast, con Steven Seagal e Byron Mann, che ha appassionato 2.312.000 spettatori, con uno share pari al 8.11%.  In questo scontro diretto si infila astutamente anche L’infedele, Gad Lerner, seguito da ben 1.351.000 fedelissimi, pari a uno share del 5.40%.

Read more

La ladra, riassunto quinta puntata

Ieri sera è andata in onda la quinta puntata de La ladra. Nel primo episodio dal titolo Un esame importante, Eva Marsiglia (Veronica Pivetti) fa la conoscenza di Ilaria, medico chirurgo e figlia di Vinicio. La dottoressa ha un litigio con il collega Adolfo Gargani per una borsa di studio per andare a Denver che entrambi vorrebbero vincere.

Eva ritrova a casa il figlio Lorenzo (Alessio Chiodini) che si è ubriacato perchè Malù sta con un altro ragazzo. Decide cosi di fare un picnic insieme a lui ed al fidanzato Dante Mistretta (Johannes Brandrup). Il professor Mazzotta è all’interno della commissione per la borsa di studio ed ha intenzione di far vincere il dottor Gargani in cambio di un’ingente somma di denaro. E’ proprio Ilaria ad aver sentito la conversazione telefonica tra i due.

Read more

Daniela Terreri a Cinetivù: “Spero proprio ne La Ladra 2!”

Questa settimana Cinetivù ha incontrato Daniela Terreri, la Gina della fortunata fiction di Raiuno La Ladra, con protagonista tra gli altri Veronica Pivetti (Eva Marsiglia) Johannes Brandrup (Dante Mistretta) Micol Azzurro (Lola) Lia Tanzi (Andreina). La Terreri vanta una lunga carriera alle spalle come attrice, cantante, presentatrice, ballerina, abbiamo raccolto le sue impressioni in attesa del confronto diretto di lunedì prossimo con la prima puntata del Grande Fratello su Canale 5.

Daniela, La Ladra, continua a mietere ascolti, puoi ritenerti soddisfatta?

Assolutamente si, come hai detto tu il gradimento è in crescita, la gente sta dimostrando di apprezzare questo prodotto molto divertente, io stessa rido riguardandolo. Sono soddisfatta perché nonostante gli “scontri” con le altre reti dove sono andate in onda fiction di alto livello La Ladra si è difesa molto bene.

Pensi a questo punto che verrà girata una seconda serie?

Considera che La Ladra già di partenza piaceva molto in Rai, l’intenzione era di fare una seconda serie fin dall’inizio, ora considerato il buon riscontro dell’auditel non credo proprio ci saranno problemi.

Read more

Ascolti Tv lunedì 11 ottobre 2010: I Cesaroni vincono la serata grazie a 6.200.000 spettatori

Veronica Pivetti e le sue amiche non sono riuscite a bissare il colpo di domenica sera e, durante la serata di ieri, hanno dovuto incassare la sconfitta procurata dalla famiglia televisiva più famosa d’Italia. Guerra tra fiction, per quanto riguarda le reti ammiraglie, che ha visto Rai1 riproporre La ladra, con eccellenti risultati ma non sufficienti per aggiudicarsi la serata: 5.806.000 spettatori (share 19,96%) per l’episodio L’amico sconosciuto, e 5.206.000 spettatori (share 20,39%) per l’episodio Un ignobile ricatto. A vincere sono I Cesaroni che, grazie all’episodio Pensiero stupendo, riescono a portarsi a casa ben 6.189.000 spettatori, pari a uno share del 22,50%, permettendo a Canale5 di vincere questo lunedì sera.

Rai2 ha provato nuovamente ad affidarsi a Indiana Jones e alla sua saga per tentare di battere il suo diretto concorrente e, questa volta, gli ascolti sono stati soddisfacenti al punto che, con il serial rivale, è sostanziale pareggio: il film d’avventura Indiana Jones e l’ultima crociata, di Steven Spielberg e con Harrison Ford, ha appassionato 2.604.000 spettatori, pari a uno share del 9,69%. Le due puntate di CSI: Miami, offerte anche questo lunedì da Italia1, hanno tenuto incollati agli schermi ben 2.756.000 spettatori (share 9,44%) con l’episodio Azione fulminante, e 2.572.000 spettatori (share 9,77%) con l’episodio Omicidio in volo.

Storie e personaggi del Novecento hanno incentrato la serata di Rai3, che i telespettatori hanno potuto trascorrere in compagnia di Pippo Baudo che ha radunato al suo cospetto una media di 1.834.000 spettatori, pari a uno share del 6,93%. Come la settimana scorsa, però, il film di Rete4 ottiene maggiori consensi, specie questa settimana, visto che 2.500.000 spettatori, pari a uno share del 9,76%, hanno potuto lustrarsi gli occhi davanti a Sharon Stone e Sylvester Stallone, nel film d’azione, Lo specialista. Come sempre, su La7, buoni risultati per Gad Lerner, meglio conosciuto come L’infedele. All’appuntamento con il talk di approfondimento politico, si sono presentati in 907.000 spettatori, con uno share del 3,83%.

Read more

La ladra, riassunto quinta puntata

Ieri sera è andata in onda la quinta puntata de La ladra. Nel primo episodio, dal titolo L’amico sconosciuto, Eva (Veronica Pivetti) cerca di fare pace con il figlio Lorenzo (Alessio Chiodini). Ha anche deciso di chiudere la storia con Dante (Johanness Brandup).

Selvio, maresciallo in pensione e cliente del ristorante, si confida con Eva e le parla dei problemi economici della figlia che vive a Palermo. L’uomo confessa di aver dato ad un amico della figlia quindici mila euro per risolvere i suoi problemi con la banca.

Read more

Ascolti Tv domenica 10 ottobre 2010: La ladra vince la serata grazie a più di 4.500.000 spettatori

Tutto invariato per quanto riguarda la domenica televisiva, a partire dalle reti ammiraglie che hanno, come di consueto, schierato guardie e ladri. I primi, rappresentati dallo storico Decimo Tuscolano, i secondi rappresentati da Veronica Pivetti e la combriccola di amiche. Ed è proprio La ladra, a vincere nuovamente questo scontro, portandosi a casa 4.947.000 spettatori (share 17,92%) grazie all’episodio Il piccolo ladro, e 4.133.000 spettatori (share 18,65%) grazie all’episodio, Il momento giusto. Su Canale5, Distretto di Polizia 10 è riuscita a radunare una media di 4.008.000 spettatori, pari a uno share del 16.37%, grazie agli episodi, All’ultimo secondo e La tana del lupo.

Anche ieri sera, come consolidata prassi, Rai2 ci ha deliziato con due serial e i risultati sono stati eccellenti: l’episodio di NCIS, intitolato Joanne, si è portato a casa ben 2.847.000 spettatori, con uno share del 10.27%. A seguire, non sfigura nemmno Castle, anche se registra un lieve calo con l’episodio Weekend coi vampiri, che ha radunato 2.686.000 spettatori, con uno share del 9.77%. Italia1, invece, ha puntato sulle risate, arruolando Nicola Savino e Rossella Brescia, per Colorado: il programma comico ottiene un sostanziale pareggio, dimostrandosi all’altezza del nemico, radunando ben 2.764.000 spettatori, con uno share pari al 14.08%.

Dibattiti e inchieste sono andati a completare il palinsesto: su Rai3, Riccardo Iacona e il suo Presadiretta ha tenuto incollati agli schermi 2.605.000 spettatori, con uno share pari al 10.52%. Rete4 rianima Quarto Grado, presentato da Salvo Sottile, che ottiene un risultato nettamente superiore alla media, battendo Rai3: 2.947.000 spettatori, pari a uno share del 11.67%, nella puntata dedicata al delitto di Sarah Scazzi. Su La7, Antonello Piroso si prende il resto della torta e, con il suo Niente di personale, riesce a portarsi a casa 529.000 spettatori, con uno share pari al 2.68%.

Read more

La ladra, riassunto quarta puntata

Ieri sera è andata in onda la quarta puntata de La ladra. Nel primo episodio dal titolo Il piccolo ladro, Eva Marsiglia (Veronica Pivetti) coglie in flagrante un bambino di nome Filippo che tenta di rubarle la sua bicicletta. Il padre di Filippo, che si trova in ospedale, si scusa con la donna e le racconta di aver subito un’operazione dopo una brutta caduta avvenuta mentre lavorava. Eva si propone di ospitare Filippo fino a quando lui non si rimetta dall’ospedale. L’uomo accetta volentieri.

Dante Mistretta (Johannes Brandrup) trascorre la notte insieme ad Eva. Al cuoco viene proposto di lavorare su uno Yacht, ma decide di rifiutare per poter continuare la frequentazione con lei. Eva scopre da Filippo che Tito Negri, titolare del padre, sfrutta i suoi operai pagandoli in nero. La proprietaria del ristorante attua una vendetta.  Chiede al geometra di modificare la cucina del suo ristorante.

Read more

Ascolti Tv domenica 3 ottobre 2010: La ladra vince la serata con oltre 4.500.000 spettatori

Ieri sera, si è ripetuta la solita sfida tra fiction, che ha visto protagoniste le reti ammiraglie. Fino ad ora, ad avere la meglio è sempre stata La ladra, che, a messo a segno i suoi colpi, incurante dei paladini della giustizia di Distretto di Polizia 10. La fiction di Rai1, con protagonista Veronica Pivetti, riesce ad aggiudicarsi anche la serata di ieri, grazie a 5.040.000 spettatori (share 18,22%) per l’episodio, Chi la fa l’aspetti, e 4.155.000 spettatori (share 18,36%) per l’episodio, Nero di rabbia. Il distretto più famoso della tv, in onda su Canale5, non riesce a confermare i buoni risultati di lunedì sera, registrando una media di 3.779.000 spettatori, pari a uno share del 15.74%, grazie agli episodi Il terzo occhio e Appesi a un filo.

Il confronto diretto resta invariato anche per quanto concerne Rai2 e Italia1. La seconda rete di Stato ha proposto la consueta serata a base di serial: per iniziare, un episodio di NCIS, dal titolo Il collezionista, che ha appassionato 2.829.000 spettatori, con uno share del 10.12%. A seguire, un episodio di Castle, intitolato Una terribile verità, che completa il trionfo Rai2 grazie a 2.965.000 spettatori, con uno share del 10.84%. Italia1 subisce un piccolo calo, fermandosi a 2.440.000 spettatori, con uno share pari al 12,33%, si sono divertiti grazie a Colorado e ai suoi mattatori, Nicola Savino e Rossella Brescia.

Il palinsesto non ha subito variazioni neanche per i restanti canali, per una serata all’insegna del talk, dell’inchiesta e dell’approfondimento politico. Il programma di Riccardo Iacona, Presadiretta, domenica scorsa, ha dovuto guardarsi bene le spalle ma, ieri, è tornato a ingranare a pieno regime: ben 2.594.000 spettatori, pari a uno share del 10.80%, è l’ottimo risultato ottenuto dalla trasmissione di Rai3. Quarto Grado, condotto da Salvo Sottile, ha illuso Rete4 con l’ottimo risultato di domenica scorsa ma, con 1.200.000 spettatori, con uno share pari al 4.72%, ottenuto ieri sera, è dovuto tornare drasticamente sulla terra. Su La7, anche Antonello Piroso si ritaglia il suo spazio, rosicchiando 643.000 spettatori, con uno share del 3.20%, grazie a Niente di personale.

Read more

La ladra, riassunto terza puntata

Ieri sera è andata in onda la quinta puntata di La ladra. Nel primo episodio dal titolo Chi la fa l’aspetti, Eva Marsiglia (Veronica Pivetti) è infastidita con Dante Mistretta (Johannes Brandrup) per aver regalato a suo figlio Lorenzo (Alessio Chiodini) un motorino senza dirle nulla.

Barbara, agente immobiliare, fa del mobbing nei confronti della collega Alessia. La ragazza è stremata dalle sue continue angherie e la ricatta dicendole di voler parlare con il suo capo, il signor Piacentini di questa situazione. Barbara non è per nulla preoccupata di ciò.

Read more

Ascolti Tv domenica 26 settembre 2010: La ladra vince la serata con oltre 4.500.000 spettatori

Tutto invariato rispetto alla scorsa domenica: i programmi sono stati gli stessi, gli scontri diretti sono stati i medesimi, giusto qualche cambiamento nei risultati d’ascolto. Si inizia, ovviamente, con la sfida, a colpi di fiction, tra reti ammiraglie: Rai1 si aggiudica la serata televisiva grazie a Veronica Pivetti che, nei panni de La ladra, bissa la vittoria di domenica scorsa, seppur con gli ascolti in leggero calo, portandosi a casa 4.852.000 spettatori (share 18,07%) con l’episodio, L’oro dello squalo, e 4.339.000 spettatori (share 19,41%) con l’episodio, Una magica bionda. Canale5 e Distretto di polizia 10 arrancano un po’ e devono accontentarsi di 3.872.000 spettatori, pari a uno share del 17,20%, conquistati con gli episodi Tzunami e Cause e affetti.

Anche sulle reti giovani, nessun cambiamento: Rai2 ha proposto come sempre il suo doppio appuntamento con i serial. L’episodio di NCIS, intitolato Il bluff, ottiene la bellezza di 2.966.000 spettatori, con uno share pari al 11,01%. Successivamente, non sfigura nemmeno l’episodio di Castle, dal titolo Storia di un truffatore, che conquista ben 2.797.000 spettatori, pari a uno share del 10,56%. Nicola Savino e Rossella Brescia, invece, su Italia1, devono arrendersi per un pelo, visto che la puntata di Colorado, in crescita con gli ascolti, ha divertito 2.633.000 spettatori, con uno share del 13,68%.

Inchieste, talk e approfondimento giornalistico sui restanti canali: Riccardo Iacona e il suo Presadiretta, in onda su Rai3, ha interessato 1.780.000 spettatori, con uno share pari al 6,91%. Miracolo di Rete4 che, dopo i pessimi risultati conseguiti nelle scorse settimane, riporta Quarto grado, condotto da Salvo Sottile, ad eccellenti livelli, conquistando 1.764.000 spettatori, pari a uno share del 7,18%. Su La7, spazio ad Antonello Piroso e il suo consueto Niente di personale: il programma è riuscito ad ottenere i consensi di 838.000 spettatori, con uno share pari al 4,11%.

Read more

La ladra, riassunto seconda puntata

Ieri sera è andata in onda la seconda puntata de La ladra. Nel primo episodio, da titolo L’oro dello squalo, Eva Marsiglia (Veronica Pivetti), assiste ad una lite tra un panettiere di nome Marco ed un delinquente Alvaro Braghetti, pescivendolo del mercato. L‘uomo è un usuraio a cui Marco e la moglie avevano chiesto un prestito in un momento di necessità, e che adesso vuole riscuotere più del dovuto.

Eva scopre che Alvaro conserva dei lingotti e decide di chiedere a Gina (Daniela Terreri) e Lola (Micol Azzurro) di rapinarlo, per aiutare la coppia di panettieri (Marco ed Anna). Le donne, inizialmente, non sembrano convinte della sua scelta, ma poi ci ripensano.

Read more

Ascolti Tv domenica 19 settembre 2010: La ladra vince la serata con oltre 5 milioni di spettatori

Ieri sera, la selvaggia concorrenza tra Rai1 e Canale5, questa volta, ha visto le reti ammiraglie, confrontarsi sullo stesso campo ossia la fiction. Serial rigorosamente italiani, una novità assoluta del palinsesto e una serie storica, tra le più longeve in Italia e forse al mondo. Veronica Pivetti, nella parte di una moderna Robin Hood in gonnella, è entrata decisamente nella parte, rubando anche gli ascolti. La ladra, infatti, si aggiudica la serata e si porta a casa 5.441.000 spettatori (share 21,18%) con l’episodio, Le cose cambiano, e 4.901.000 spettatori (share 22,60%) con l’episodio, Viva le spose. Distretto di polizia 10, che finora ha sempre vinto col minimo distacco, stavolta ha dovuto arrendersi e, con gli episodi Fantasmi e Prova d’amore, ha raccolto una media di 3.930.000 spettatori, pari a uno share del 18,24%.

Rai2 è andata sul sicuro, anzi sul sicurissimo: due serial stracollaudati che non gli hanno recato la minima preoccupazione. Prima, NCIS, con l’episodio, Protezione testimone, che raggranella ben 2.934.000 spettatori, pari a uno share del 11,45%. A seguire un episodio di Castle, dal titolo, Morte di una modella, che mantiene costanti gli ascolti della seconda rete di Stato grazie a 2.805.000 spettatori, con uno share del 11,09%. Ascolti minori per Italia1 anche se Rossella Brescia e Nicola Savino sono riusciti a far divertire lo stesso 2.424.000 spettatori, pari a uno share del 12,53%, grazie alla nuova puntata di Colorado.

Riccardo Iacona ci ha preso gusto e con il suo Presadiretta inanella risultati molto appaganti: grazie alle sue inchieste, Rai3 si porta a casa ben 1.818.000 spettatori, pari a uno share del 7,32%. Sempre inchieste, in onda anche sulla diretta concorrente, Rete4 che, però, in quanto a risultati d’ascolto, è lontana anni luce: il programma di Salvo Sottile, infatti, Quarto Grado, non riesce ad andare oltre i 1.140.000 spettatori, con uno share pari al 4,71%. Una serata dedicata all’approfondimento giornalistico anche su La7 che, grazie ad Antonello Piroso e al suo Niente di personale, che racimola 789.000 spettatori, con uno share del 3,76%.

Read more