Ascolti Tv domenica 19 settembre 2010: La ladra vince la serata con oltre 5 milioni di spettatori

di Fabio Morasca Commenta

Ieri sera, la selvaggia concorrenza tra Rai1 e Canale5, questa volta, ha visto le reti ammiraglie, confrontarsi sullo stesso campo ossia la fiction. Serial rigorosamente italiani, una novità assoluta del palinsesto e una serie storica, tra le più longeve in Italia e forse al mondo. Veronica Pivetti, nella parte di una moderna Robin Hood in gonnella, è entrata decisamente nella parte, rubando anche gli ascolti. La ladra, infatti, si aggiudica la serata e si porta a casa 5.441.000 spettatori (share 21,18%) con l’episodio, Le cose cambiano, e 4.901.000 spettatori (share 22,60%) con l’episodio, Viva le spose. Distretto di polizia 10, che finora ha sempre vinto col minimo distacco, stavolta ha dovuto arrendersi e, con gli episodi Fantasmi e Prova d’amore, ha raccolto una media di 3.930.000 spettatori, pari a uno share del 18,24%.

Rai2 è andata sul sicuro, anzi sul sicurissimo: due serial stracollaudati che non gli hanno recato la minima preoccupazione. Prima, NCIS, con l’episodio, Protezione testimone, che raggranella ben 2.934.000 spettatori, pari a uno share del 11,45%. A seguire un episodio di Castle, dal titolo, Morte di una modella, che mantiene costanti gli ascolti della seconda rete di Stato grazie a 2.805.000 spettatori, con uno share del 11,09%. Ascolti minori per Italia1 anche se Rossella Brescia e Nicola Savino sono riusciti a far divertire lo stesso 2.424.000 spettatori, pari a uno share del 12,53%, grazie alla nuova puntata di Colorado.

Riccardo Iacona ci ha preso gusto e con il suo Presadiretta inanella risultati molto appaganti: grazie alle sue inchieste, Rai3 si porta a casa ben 1.818.000 spettatori, pari a uno share del 7,32%. Sempre inchieste, in onda anche sulla diretta concorrente, Rete4 che, però, in quanto a risultati d’ascolto, è lontana anni luce: il programma di Salvo Sottile, infatti, Quarto Grado, non riesce ad andare oltre i 1.140.000 spettatori, con uno share pari al 4,71%. Una serata dedicata all’approfondimento giornalistico anche su La7 che, grazie ad Antonello Piroso e al suo Niente di personale, che racimola 789.000 spettatori, con uno share del 3,76%.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

Ottimi ascolti per la nuova fiction di Rai1 “La ladra” trasmessa ieri, domenica 19 settembre e interpretata da Veronica Pivetti, che ha stravinto il prime time avendo ottenuto nel primo episodio 5 milioni 441 mila spettatori e uno share del 21.77 e nel secondo 4 milioni 950 mila con il 22.79. La serata televisiva prevedeva su Rai2 un episodio del telefilm “N.C.I.S.” che ha realizzato 2 milioni 934 mila spettatori e uno share dell’11.45 e uno del telefilm “Castle” con 2 milioni 805 mila e l’11.09. Su Rai3 il programma di Riccardo Iacona “Presa diretta” è stato visto da 1 milione 818 mila spettatori e uno share del 7.32. Cresce negli ascolti il programma di Simona Ventura “Quelli che il calcio” che ha registrato 1 milione 935 mila spettatori e uno share del 15.02. Bene su Raitre l’esordio della nuova edizione del programma di Lucia Annunziata “In mezz’ora” con 1 milione 228 mila spettatori e uno share del 7.56. Nell’access prime time si conferma vincente “Soliti ignoti” con 5 milioni 300 mila spettatori e uno share del 21.77. Da segnalare su Raiuno alle 10.55 la diretta della Santa Messa del Papa nel Regno Unito che è stata seguita da 1 milione 814 mila spettatori e uno share del 16.02. L’ampia pagina sportiva di ieri su Rai2 prevedeva alle 17.20 “Stadio sprint” con 1 milione 528 mila spettatori e uno share del 13.96; alle 18.20 “Novantesimo minuto” con 2 milioni 236 mila e il 18.50; in seconda serata “La domenica sportiva” si conferma vincente con 1 milione 360 mila e il 10.45. Vittoria delle reti Rai nel prime time con 10 milioni 305 mila spettatori e uno share del 41.46.

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale5, ottimo risultato per la nuova edizione di “Striscia la domenica” che, con il 18.64% di share e 4.142.000 telespettatori totali, è il programma più visto in access prime time sul target commerciale. A seguire, la fiction “Distretto di Polizia 10” si aggiudica la prima serata sul pubblico attivo con il 17.64% di share e 3.972 .000 spettatori nel primo episodio e il 23.43% di share e 3.888.000 spettatori totali nel secondo. In day-time, eccellente esordio per “Domenica Cinque” che ottiene nella prima parte 2.261.000 telespettatori totali, share del 16.03% sul target commerciale e nella seconda 2.209.000 telespettatori totali, share del 19.70% sul target commerciale. Su Italia1, in prima serata, ascolti in crescita per “Colorado” seguito da 2.424.000 telespettatori totali con il 14.23% di share sul pubblico attivo. In day time, bene “Guida al Campionato”, che ha registrato 1.828.000 telespettatori totali con il 12.35% di share sul target commerciale. Boom per il “Motomondiale-Gran Premio d’Aragona”: la classe MotoGP ha ottenuto 5.015.000 con il 31.69% di share sul target commerciale; la classe Moto 2 ha raggiunto il 15.04% di share sul target commerciale, con 1.790.000 telespettatori totali; la classe 125 ha conquistato il 12.07% di share sul pubblico attivo, con il 794.000 telespettatori. Su Retequattro, in seconda serata, “Contro Campo” ha raccolto 9.08% di share sul target commerciale (681.000 telespettatori totali). In day time, benissimo la prima puntata di “Melaverde”, che ha raggiunto 1.902.000 telespettatori totali, share del 15.02% sul target commerciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>