La ladra, riassunto terza puntata

di Monia Gelfo Commenta

 Ieri sera è andata in onda la quinta puntata di La ladra. Nel primo episodio dal titolo Chi la fa l’aspetti, Eva Marsiglia (Veronica Pivetti) è infastidita con Dante Mistretta (Johannes Brandrup) per aver regalato a suo figlio Lorenzo (Alessio Chiodini) un motorino senza dirle nulla.

Barbara, agente immobiliare, fa del mobbing nei confronti della collega Alessia. La ragazza è stremata dalle sue continue angherie e la ricatta dicendole di voler parlare con il suo capo, il signor Piacentini di questa situazione. Barbara non è per nulla preoccupata di ciò.

Tutto gioca a sfavore di Alessia, che viene anche accusata dal signor Piacentini di aver rubato dei clienti interessati all’acquisto di una villa alla collega. A questo punto, Eva decide di intervenire per poter aiutare la povera ragazza. Durante un approccio un pò intimo tra Dante ed Eva, la cuoca viene informata che il figlio Alessio, cadendo dalla moto, è stato portato al pronto soccorso insieme alla fidanzata.

Dante ed Eva raggiungono i due fidanzati al pronto soccorso e li riprendono per quanto è accaduto. Eva, con l’aiuto di Gina (Daniela Terreri), Lola (Micol Azzurro) ed Andreina (Lia Tanzi), fanno quanto è in loro potere, affinchè l’immobiliare Piacentini apprezzi la qualità del lavoro di Alessia, piuttosto che di quello di Barbara.

Le donne alla fine riescono nel loro intento. La moglie, infatti, del signor Piacentini scopre che quest’ultimo la tradisce con Barbara e decide di licenziare entrambi per assumere Alessia.

Nel secondo episodio dal titolo Nero di rabbia, si assiste ad un litigio tra Lorenzo e la sua fidanzatina a causa del sesso. La ragazza non si sente, infatti, pronta, ad affrontare un passo cosi importante. Malù poi ci ripensa e decide di fare l’amore con lorenzo, che è pazzo di gioia.

Eva ha rancore nei confronti di un certo Tizzoni, che si comporta male nei confronti di un pakistano di  nome Fritz. Tra Eva e Dante scoppia la passione e i due finiscono per fare l’amore. Lorenzo, invece, non riesce a fare l’amore con la sua fidanzata ed è visibilmente deluso. Eva si confida con le amiche sulla sua notte d’amore con Dante. La proprietaria del ristorante vuole fare un dispetto a Tizzoni, trovandogli un finto permesso di soggiorno ed anche un vestito pakistano.

In seguito, Eva finge che l’uomo sia un extracomunitario e chiama la polizia accusandolo di aver provato a rubare un’auto. La vendetta a favore del pakistano Fitz è stata effettuata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>