Ascolti Tv domenica 12 giugno 2011: il G.P. del Canada vince la serata grazie a 6.700.000 spettatori

Foto: AP/LaPresse

La pioggia incessante che si è abbattuta a Montreal, durante il Gran Premio del Canada, ha praticamente trasferito la Formula1, dalla fascia preserale in prima serata. Buon per Rai1 che, accantonate per una sera le repliche di Ho sposato uno sbirro 2, fa il botto di telespettatori, aggiudicandosi facilmente la serata grazie a 6.747.000 spettatori, pari ad uno share del 32,78%. La stagione delle repliche, ovviamente, è iniziata anche per Canale5 che, ieri sera, ha riproposto la prima puntata della stagione de Lo show dei record, condotta da Barbara D’Urso: lo show è stato rivisto con piacere da 3.098.000 spettatori, con uno share pari al 14,77%.

Per quanto riguarda le seconde reti, invece, una sfida ad alto tasso di serial. Rai2, inizialmente, ha messo in campo la squadra di NCIS Los Angeles che, grazie all’episodio intitolato Il giorno meno duro è stato ieri, ha ottenuto 1.829.000 spettatori, con uno share del 7,76%, battendo il Dr. House che, con l’episodio intitolato Indagine, ha conquistato 1.670.000 spettatori, con uno share del 6,90%. Anche la seconda sfida della serata è appannaggio della seconda rete di Stato con i due episodi di Numb3rs, intitolati Roulette on line e Onore al merito, si è portata a casa, rispettivamente, 1.587.000 spettatori (share 6,56%) e 1.432.000 spettatori (share 6,82%). Italia1 ha risposto, infine, con 2 episodi di Royal Pains, intitolati Continuando ad avere fede e Medusa, che restano dietro con una media di 1.323.000 spettatori, con uno share pari al 6,90%.

Report, il programma di Rai3 di Milena Gabanelli, ieri sera, ha chiuso una stagione costellata da ottimi ascolti. Con la puntata di ieri, la terza rete di Stato ha interessato 2.248.000 spettatori, pari ad uno share del 9,60%. Rete4, dal canto suo, ha offerto al suo pubblico un film, nella fattispecie, la pellicola Rischio a due, con Matthew McConaughey e Al Pacino, vista da 1.059.000 spettatori, con uno share pari al 5,22%. La7, invece, con il programma Missione Natura, condotto da Vincenzo Venuto, ha interessato una platea composta da 473.000 spettatori, pari ad uno share del 2,27%.

Read more

Ascolti Tv domenica 5 giugno 2011: L’amore è eterno finché dura vince la serata grazie a 3.300.000 spettatori

Una prima serata decisamente poco scoppiettante, quella di ieri sera, per quanto riguarda le reti ammiraglie. Rai1 ha iniziato con le repliche, peculiarità della stagione estiva ormai alle porte, riproponendo la seconda serie di Ho sposato uno sbirro. La domenica a suon di fiction, seppur in replica, stavolta non ha portato fortuna alla prima rete di Stato, visto che la serie con Flavio Insinna e Christiane Filangieri, non è andata oltre i 3.373.000 spettatori (share 13,44%) con l’episodio intitolato Una dolce vita e i 3.080.000 spettatori (share 16,11%) con l’episodio intitolato Missione Tata. Il cinema italiano, invece, iera sera ha permesso, seppur per un soffio, a Canale5 di vincere la serata grazie al film L’amore è eterno finchè dura, con Carlo Verdone e Laura Morante, che ha conquistato 3.359.000 spettatori, con uno share pari al 14,9%.

Sfida a colpi di serial, invece, per quanto concerne le reti cadette. Testa a testa tra Italia1 e Rai2 (che ha leggermente prevalso sul competitor) con la rete giovane Mediaset che si è affidata, prima di tutto, al Dr. House, che ha affascinato 2.495.000 spettatori, con uno share del 9,75%, grazie all’episodio intitolato La caduta dell’angelo e successivamente, ai 2 episodi di Royal Pains, intitolati Seme della pazzia e Mal d’amore che hanno conquistato una media di 1.677.000 spettatori, pari ad uno share del 9,39%. Rai2 ha risposto all’attacco con un episodio di NCIS Los Angeles, intitolato Falsa identità, che ha interessato 2.525.000 spettatori, con uno share del 9,82% e con 2 episodi di Numb3rs, intitolati Il cecchino e Fuoco amico che hanno conquistato, rispettivamente, 2.126.000 (share 8,61%) e 1.502.000 (share 7,59%) spettatori.

Su Rai3, come di consueto, ottimo risultato per Milena Gabanelli e per il suo Report che sfiora le reti ammiraglie grazie a 2.952.000 spettatori, pari ad uno share del 12,17%. Rete4, invece, grazie al film Coco avant Chanel – L’amore prima del mito, con Audrey Tautou e Alessandro Nivola, ha ottenuto 1.838.000 spettatori, con uno share pari al 7,99%. Un film anche per La7 che, con la pellicola Nanga Parbat, riesce a racimolare 627.000 spettatori, pari ad uno share del 2,91%.

Read more

Numb3rs, la sesta stagione su Raidue

Da questa sera Raidue propone al proprio pubblico la sesta e ultima stagione di Numb3rs il crime creato da Nicolas Falacci e Cheryl Heuton, trasmesso in patria dalla CBS fino a marzo dello scorso anno.

La sesta stagione, formata da soli sedici episodi (ridotti nel corso dell’anno dai 24 ordinati inizialmente), sarà ancora una volta incentrata sui casi trattati dall’agente speciale dell’FBI Don Eppes (Rob Morrow) e da suo fratello, il genio matematico Charlie Eppes (David Krumholtz).

Attenzione spoiler: i protagonisti dovranno vedersela con una serie di attacchi terroristici e una misteriosa agenda; Don dovrà affrontare due scelte molto importanti, una per la sua carriera e una per la sua vita privata che riguarderanno anche Robin (Michelle Nolden) e per le quali risulterà determinante Ian Edgerton (Lou Diamond Phillips); Charlie si sposerà con Amita (Navi Rawat) e riceverà un incarico dall’Università di Cambridge; Larry (Peter MacNicol) deciderà di allontanarsi dal gruppo; Alan (Judd Hirsch) dovrà fare i conti con alcuni problemi economici; un episodio sarà ispirato al film Rashomon di Kurosawa.

Read more

Ascolti Tv domenica 15 agosto 2010: Il commissario Manara vince la serata con più di 2.600.000 spettatori

Manara è sempre Manara e da quando Rai1 ha iniziato a riproporre la prima stagione della fiction con protagonista il riccioluto commissario, fino ad ora le serate televisive si sono tutte rivelate vincenti. Anche a Ferragosto, quindi, Il Commissario Manara si aggiudica la sfida con Canale5, portandosi a casa una media di 2.651.000 spettatori (share 18.08%) conquistati con l’episodio, Delitto in paradiso, e 2.635.000 spettatori (share 19.81%) con l’episodio, Un morto di troppo. Niente da fare per la rete ammiraglia Mediaset che ha proposto il film commedia italiano, 13 a tavola, con Nicolas Vaporidis e Kasia Smutniak. In barba alle superstizioni, il film di Enrico Oldoini ha raccolto comunque 2.221.000 spettatori, pari a uno share del 15.98%.

I Numb3rs di Rai2, invece, conquistati grazie all’omonimo serial, sono stati i seguenti: 1.364.000 spettatori (share 9,33%) per il primo episodio, Crimini perfetti, e 1.675.000 spettatori (share 11,48%) per il secondo episodio, Il nodo del diavolo. Italia1, però, ha dato filo da torcere alla seconda rete Rai, con il film di fantascienza della saga di Guerre stellari, Il ritorno dello Jedi, con Mark Hamill e Harrison Ford, che ha affascinato nuovamente 1.406.000 spettatori, con uno share pari al 10,87%.

Rai3 è risalita nuovamente Alle falde del Kilimangiaro, per un viaggio Last Minute insieme a Licia Colò, affascinando con le loro avventure 1.315.000 spettatori, con uno share pari al 9,33%. 92 minuti di applausi ma solamente 1.109.000 spettatori, pari a uno share del 8,63%, invece, per Il secondo tragico Fantozzi, con Paolo Villaggio e Gigi Reder, trasmesso da Rete4. L’altro programma di divulgazione scientifica, Missione Natura, trasmesso da La7,  è invece riuscito a racimolare 341.000 spettatori, con uno share del 2.62%.

Read more

Ascolti Tv giovedì 12 agosto 2010: Superquark vince la serata con 3.100.000 spettatori

L’insaziabile voglia di natura dei telespettatori, soprattutto in tempi d’estate, non conosce freni. Se poi, a divulgare cultura, ci pensa un maestro del genere come Piero Angela, i risultati d’ascolti della serata televisiva di ieri appaiono scontati. Non a caso, Superquark, con i suoi 3.101.000 spettatori, pari a uno share del 19.95%, dimostra di non conoscere crisi e si aggiudica anche quest’ennesimo giovedì televisivo. Canale 5 ci ha provato con il film drammatico, North Country, con Charlize Theron e Frances McDormand, ma la storia di Josey ha interessato 2.523.000 spettatori, con uno share pari al 18,04%, di conseguenza l’attacco sferrato dalla rete ammiraglia Mediaset si è dimostrato inconsistente.

Altri tipi di Numb3rs per Rai2 che non riesce a replicare l’ottima vittoria televisiva ottenuta ieri: 1.473.000 spettatori (share 8.30%) radunati grazie all’episodio, Il quinto uomo, e 1.356.000 spettatori (share 8.12%) con l’episodio, Schema nascosto. Meglio per Italia1  che ha invece pensato bene di  sostituire le donne nude di Mitici ’80 con le donne nude di Matricole & Meteore, riproponendo lo show con Nicola Savino e Juliana Moreira, una scelta che ha trovato i favori di 1.531.000 spettatori, con uno share del 11,33%.

Nello scontro diretto tra i restanti canali, una vera Fuga per la vittoria, è stata quella di Rete4. La pellicola cult, con Michael Caine e Sylvester Stallone, è riuscita a radunare 1.614.000 spettatori, pari a uno share del 10,28%. Meno ammaliante del solito, è stata Alice Nevers, su Rai3. L’avvenente signora, di professione giudice, stavolta ha stregato 1.338.000 spettatori, con uno share pari al 7,88%, conquistati con l’episodio, Il soldato di fuoco. C’è stato spazio anche per un altro serial, quello proposto da La7 che, con Medical Investigation, ha raccolto 435.000 spettatori (share 2.48%) per l’episodio, Angeli e demoni, e 542.000 spettatori (share 3.41%) per l’episodio, Il vento del deserto.

Read more

Ascolti Tv domenica 8 agosto 2010: Il commissario Manara vince la serata con più di 3 milioni di spettatori

Fu così che anche questa volta Il commissario Manara, interpretato con successo da Guido Caprino, vinse anche questa serata televisiva, facendo sì che le repliche, proposte da Rai1 per il suo pubblico estivo, non sbagliassero un colpo dal punto di vista degli ascolti. La serie poliziesca, infatti, ha radunato 3.088.000 fedelissimi (share 18,57%) per il primo episodio, Sogni di vetro e i fans devoti e non solo, che sono rimasti incollati allo schermo anche per il secondo episodio, Morte di un buttero, sono stati 3.019.000 (share 20,94%). Lasciata notevolmente alle spalle, l’altra rete ammiraglia, Canale5, che ha offerto il film strappalacrime, Dreamer – La strada per la vittoria, con Kurt Russell e Dakota Fanning. La storia di un cavallo malato che torna a correre ha toccato il cuore di 2.362.000 spettatori, pari a uno share del 15,29%, purtroppo per Canale5, non sufficienti per aggiudicarsi la serata.

Ieri sera, Rai2 ha dato i… Numb3rs e, per l’esattezza, sono i seguenti: 1.585.000 spettatori (share 9,68%) per l’episodio, Nel braccio della morte, e 1.669.000 spettatori (share 10,06%) per l’episodio, Animalisti. Un risultato che può definirsi soddisfacente anche se il film L’impero colpisce ancora, con Harrison Ford e Mark Hamill, proposto da Italia1, ha racimolato una manciata di spettatori in più, precisamente 1.676.000, con uno share pari al 11,17%.

Alle falde del Kilimangiaro, oltre al popolo di neri che ha inventato tanti balli, c’era anche Licia Colò e il suo programma dedicato alla natura e ai viaggi, in versione Last Minute, con il quale Rai3 è riuscita a registrare una media di 1.340.000 spettatori, pari a uno share del 8,40%. Su Rete4, Fantozzi, interpretato con estrema maestria da Paolo Villaggio, ha dimostrato di non stancare mai il pubblico nonostante la milionesima messa in onda: 1.446.000 spettatori, con uno share pari al 9,59%.

Read more

Ascolti Tv domenica 25 luglio 2010: Il commissario Manara vince la serata con 3 milioni di spettatori

Fiction in replica batte fiction in prima tv. Il pubblico televisivo dimostra di non fidarsi più di tanto delle novità offerte dalla calda stagione e preferisce rifugiarsi in prodotti già visti nelle stagioni più fredde. Buon per Rai1 che, con la replica della prima serie de Il commissario Manara, riagguanta 3.034.000 spettatori (share 17,53%) per il primo episodio, Rapsodia in blu, e 2.697.000 spettatori (share 17,36%) per il secondo episodio, Lettere di Leopardi, e di conseguenza si aggiudica questa domenica televisiva. Niente da fare per Canale5 che dimostra quanto le prime visioni gli stiano portando rogna: solo 2.143.000 spettatori, con uno share pari al 12,66%, per il film tv La donna velata, con Evelina Manna e Enrico Lo Verso.

Per quanto riguarda i serial offerti dalle seconde reti, eccellente exploit di Italia1. Il collaudato charme del Dr. House ha mietuto ben 2.249.000 vittime, pari a uno share del 13,03%, ottenuto grazie all’ultimo episodio della sesta stagione Aiutami. Notevolmente allontanata, Rai2, che torna ai serial dopo la kermesse musicale di sabato sera che ha fatto cantare pochi spettatori. Numb3rs però se la cava fino a un certo punto: 1.552.000 spettatori (share 9,07%) per l’episodio, Sotto copertura, e 1.474.000 spettatori (share 8,57%) per l’episodio, Intelligenza artificiale.

Capitolo Rai3: Licia Colò ha dovuto sobbarcarsi un viaggio fino Alle falde del Kilimangiaro, ma alla fine della fiera è riuscita a racimolare ben 1.744.000 spettatori (share 10,38%). Decisamente peggio per Rete4 che si è messa in mano a Hollywood e ha proposto il film d’azione Codice: Swordfish: la pellicola con John Travolta e Hugh Jackman ha radunato solo 1.282.000 spettatori, pari a uno share del 7,78%. Con una puntata dedicata all’Uganda, La7 si è affidata invece a una nuova Missione Natura, guidata da Vincenzo Venuto, che ha raccolto 469.000 spettatori, con uno share pari al 2,93%.

Read more

Ascolti Tv domenica 18 luglio 2010: Il commissario Manara vince la serata con 3 milioni di spettatori

Il già collaudato carisma di uno dei personaggi più sui generis della fiction italiana ha la meglio sulla straordinaria interpretazione di due divi di Hollywood. E’ questo l’esito della sfida televisiva che ha visto come sempre protagoniste Rai1 e Canale 5. La prima rete di Stato proponeva Il Commissario Manara che, seppur in replica con gli episodi Un delitto perfetto e Vendemmia tardiva, ha stregato nuovamente 3.086.000 spettatori (share 19,39%) per il primo episodio e 2.797.000 spettatori (share 20,88%) per il secondo. Sulla rete ammiraglia Mediaset, il film Rain Man – L’uomo della pioggia, con Tom Cruise e un superlativo Dustin Hoffman, ha comunque tenuto botta registrando 2.318.000 spettatori, con uno share pari al 16,55%.

Nuova sfida tra serial per le seconde reti: questa particolarissima sfida la vince di poco Italia1 che, grazie all’episodio, Bagagli, di  Dr. House raccoglie 1.795.000 spettatori (share 11,16%). Non è così lontana, però, Rai2 che, grazie a  Numb3rs, registra 1.617.000 spettatori (share 10,12%) per l’episodio, Sneakers e 1.696.000 spettatori (share 10,71%) per l’episodio, Il Verdetto.

Un caratteristico derby della natura, si è consumato negli altri canali: a vincerlo col minimo risultato è Licia Colò che da Rai3, precisamente Alle falde del Kilimangiaro, ottiene 1.226.000 spettatori e uno share del 7,95%. Il documentario di Missione Natura, in onda sulla più piccola La7 ha interessato, invece, 376.000 spettatori, pari a uno share del 2,58%. A rompere l’atmosfera bucolica ci ha pensato Rete4 con l'(im)perdibile debutto cinematografico di Cindy Crawford in Facile preda, film con William Baldwin e la famosa top model: tale pellicola è stata seguita da 1.223.000 spettatori, con uno share pari al 8,04%.

Read more

Ascolti Tv domenica 4 luglio 2010: Indovina chi sposa mia figlia vince con più di 2.500.000 spettatori

Se dal punto di vista calcistico, gli ascolti mondiali sono eccellenti, per quanto concerne le serate di gala, Rai1 è meglio che non ci riprovi per un bel pezzo: dopo il risultato magro di Miss Italia nel Mondo, anche il Premio Rodolfo Valentino, condotto da Carlo Conti e Claudia Gerini, ha saputo stimolare l’interesse solo di 2.395.000 spettatori, con uno share pari al 15,06%. Meglio, anche se di poco, le risate che ha saputo offrire Indovina chi sposa mia figlia, con Lino Banfi, film nel quale per la prima volta l’attore pugliese recitava in tedesco ma grazie al cielo era doppiato in italiano. Grazie al film, Canale5 sbanca la serata con il minimo indispensabile: 2.635.000 spettatori, pari a uno share del 16,53%.

Lo charme del Dr. House è ancora immutato: lo si capisce dai risultati dell’episodio La scelta che, su Italia1, riesce a raccogliere ben 1.904.000 spettatori, con uno share del 10,67%. Eccellente risultato ma non sufficiente per battere Rai2 che ha avuto la meglio grazie agli ottimi ascolti di Numb3rs: l’episodio Il dirottamento ottiene ben 2.048.000 spettatori (share 11,69%) mentre l’episodio Il drago di seta è stato visto da ben 2.171.000 spettatori (share 12,27%).

Come sempre, anche ieri sera i cinefili hanno avuto possibilità di scelta: su Rete4, il film poliziesco Ancora 48 ore, con Nick Nolte ed Eddie Murphy, è stato seguito da 1.347.000 spettatori, con uno share del 8,20%, mentre il thriller Il nome della rosa, tratto dall’omonimo romanzo di Umberto Eco, con Sean Connery e Christian Slater ha permesso a Rai3 di racimolare 1.796.000 spettatori (share 10,43%). Non solo cinema, serie tv e serate di gala per i 375.000 spettatori (share 2,31%) che hanno invece optato per i documentari di Missione Natura su La7.

Read more

Ascolti Tv domenica 20 giugno 2010: Una voce per Padre Pio vince con quasi 4.500.000 spettatori

La semi-disfatta della nostra nazionale andata in onda alle 16 su RaiUno, Italia-Nuova Zelanda, terminata col risultato di 1-1, è stata vista, ahiloro, da 15.820.000 spettatori, pari a uno shari del 68,36%. In prima serata, Una voce su Padre Pio, l’evento televisivo che celebrava il santo di Pietralcina, condotto da Massimo Giletti e Alessandra Barzaghi vince la serata grazie a 4.494.000 fedeli, con uno share pari al 21,08%. Su Canale 5,  In questo mondo di ladri, il film di Carlo Vanzina con Leo Gullotta e Valeria Marini, non riesce a rubare ascolti e si ferma a 2.953.000 spettatori, con uno share del 14,31%.

La sfida tra serie Tv se l’aggiudica Dr. House su Italia 1. L’ episodio, La caduta del cavaliere, è stato visto da 2.475.000 spettatori con uno share del 10,35%. Non troppo distante però, lo sconfitto Numb3rs di Raidue che ha potuto contare su 2.046.000 spettatori (share 8,65%) per il primo episodio, Rivalità, e su 2.025.000 spettatori (share 8,61%) per il secondo episodio, Entropia.

Su Raitre, il film Ritorno a Cold Mountain, con Jude Law e Nicole Kidman, ottiene un buon risultato con 2.350.000 spettatori, pari a uno share del 10,33%. Una serata dedicata al cinema l’hanno trascorsa anche 1.771.000 spettatori (share 8,12%) che hanno visto Senza Tregua, con Jean-Claude Van Damme, su Rete 4. A caccia di cultura ci sono andati invece 596.000 spettatori (share 2,79%) che hanno scelto Missione Natura, documentario in onda su La 7.

Read more

Ascolti Tv domenica 13 giugno 2010: Germania – Australia batte nettamente Al di là del lago

La partita di calcio tra Germania – Australia (Foto Ap), dominata nettamente dai tedeschi con il risultato finale di 4 – 0 ha stravinto la domenica sera degli italiana, riportando una media di 6.462.000 telespettatori, share 30,8%. Canale 5 è costretta a deporre le armi: la riproposizione di Al di là del lago con Gioia Spaziani, Kaspar Capparoni, Anna Safroncik e Roberto Farnesi è stata vista da 2.790.000 telespettatori, share 14,83%.

Su Italia 1, la sesta stagione di Dr. House si conferma la serie tv più vista della serata: l’episodio dal titolo, Isolamento, è stato seguito da 2.132.000 telespettatori, share 9,78%. Numb3rs sfiora quota 1.879.000 telespettatori, share 8.78% in Trentasei ore e 1.941.000 spettatori in Teoria del complotto, share 9.02%.

Read more

Ascolti Tv lunedì 7 giugno 2010: Il Premio Barocco batte Nemici amici – I promessi suoceri. Bene La Pupa e il Secchione 2

La quarantunesima edizione del Premio Barocco condotta da Fabrizio Frizzi, con ospiti di prestigio come Enrico Mentana, Gerard Depardieu e Alessandra Amoroso, vince la serata televisiva con una media di 4.324.000 telespettatori, share 18,33%. Su Canale 5, non decolla il film tv Nemici amici – I promessi suoceri, interpretato dalla coppia Antonello Fassari e Max Tortora, fermo a 2.982.000 spettatori, share 12,87%.

Chiude in bellezza la seconda edizione de La pupa e il secchione: il comedy show condotto da Enrico Papi e Paola Barale, vinto da Francesca Cipriani e Federico Bianco, ha ottenuto 3.044.000 telespettatori, share 18,82%. Su Raitre, Chi l’ha visto di Federica Sciarelli sulla scomparsa del piccolo Luca Cioffi, ha appassionato ben 3.238.000 telespettatori, share 13,34%.

Read more

Ascolti Tv domenica 6 giugno 2010: Arena di Verona 2010 – Lo spettacolo sta per iniziare! supera I delitti del cuoco

Arena di Verona 2010 – Lo spettacolo sta per iniziare! vince la gara degli ascolti della domenica sera. Il concerto per inaugurare la stagione della lirica, condotto da Antonella Clerici (applauditissima l’esibizione di Carmen Masola, vincitrice di Italia’s Got Talent) è stato visto da una media di 4.594.000 telespettatori ed uno share pari al 21,83%. Su Canale 5, I delitti del Cuoco con Bud Spencer chiude a quota 3.777.000 spettatori, share 16,66% nel primo episodio, Il rapimento di Apicella e 3.138.000 spetttatori, share 18,13%, nel secondo Il tesoro della regina.

Il ritorno della sesta stagione di Dr. House è stato salutato da 2.680.000 telespettatori, share 11,78%, nell’episodio che ha per titolo Buco nero. Le migliori inchieste dell’anno di Report condotto da Milena Gabanelli hanno appassioanto 2.248.000 telespettatori, share 10,37%.

Read more

Ascolti Tv domenica 30 maggio 2010: Sanguepazzo batte di poco I Delitti del Cuoco

Raiuno vince ma non stupisce: il film Sanguepazzo, con Monica Bellucci, Luca Zingaretti e Alessio Boni batte la concorrenza di Canale 5 senza fare il botto. La prima puntata, ieri sera, è stata vista da una media di 3.899.000 telespettatori e il 17,41% di share. In crescita, I delitti del cuoco con Bud Spencer, che ha totalizzato 3.416.000, share 14,66% nel primo episodio, Chi ha ammazzato lo chef? e 3.276.000 spettatori, share 18,04% nel secondo, Morte Dannunziana.

Su Italia 1 non delude La pupa e il secchione, che ieri sera ha decretato l’accesso alla finale delle coppie PasqualinaTassinari, ElenaDe Giovanni, La CiprianiBianco, portando a casa 2.435.000 telespettatori, share 15,46%. Non brillano particolarmente i nuovi episodi della quinta stagione di Numb3rs su Raidue: il primo, Angeli e diavoli, ha catturato solamente 1.555.000 spettatori, share 6,83%, il secondo Per un pugno di diamanti è risalito a 2.201.000 telespettatori, share 9,39% mentre il terzo, Sequestri lampo, ha toccato quota 1.831.000 spettatori, ed uno share pari al 9,01%.

Read more