Ascolti Tv domenica 5 giugno 2011: L’amore è eterno finché dura vince la serata grazie a 3.300.000 spettatori

Una prima serata decisamente poco scoppiettante, quella di ieri sera, per quanto riguarda le reti ammiraglie. Rai1 ha iniziato con le repliche, peculiarità della stagione estiva ormai alle porte, riproponendo la seconda serie di Ho sposato uno sbirro. La domenica a suon di fiction, seppur in replica, stavolta non ha portato fortuna alla prima rete di Stato, visto che la serie con Flavio Insinna e Christiane Filangieri, non è andata oltre i 3.373.000 spettatori (share 13,44%) con l’episodio intitolato Una dolce vita e i 3.080.000 spettatori (share 16,11%) con l’episodio intitolato Missione Tata. Il cinema italiano, invece, iera sera ha permesso, seppur per un soffio, a Canale5 di vincere la serata grazie al film L’amore è eterno finchè dura, con Carlo Verdone e Laura Morante, che ha conquistato 3.359.000 spettatori, con uno share pari al 14,9%.

Sfida a colpi di serial, invece, per quanto concerne le reti cadette. Testa a testa tra Italia1 e Rai2 (che ha leggermente prevalso sul competitor) con la rete giovane Mediaset che si è affidata, prima di tutto, al Dr. House, che ha affascinato 2.495.000 spettatori, con uno share del 9,75%, grazie all’episodio intitolato La caduta dell’angelo e successivamente, ai 2 episodi di Royal Pains, intitolati Seme della pazzia e Mal d’amore che hanno conquistato una media di 1.677.000 spettatori, pari ad uno share del 9,39%. Rai2 ha risposto all’attacco con un episodio di NCIS Los Angeles, intitolato Falsa identità, che ha interessato 2.525.000 spettatori, con uno share del 9,82% e con 2 episodi di Numb3rs, intitolati Il cecchino e Fuoco amico che hanno conquistato, rispettivamente, 2.126.000 (share 8,61%) e 1.502.000 (share 7,59%) spettatori.

Su Rai3, come di consueto, ottimo risultato per Milena Gabanelli e per il suo Report che sfiora le reti ammiraglie grazie a 2.952.000 spettatori, pari ad uno share del 12,17%. Rete4, invece, grazie al film Coco avant Chanel – L’amore prima del mito, con Audrey Tautou e Alessandro Nivola, ha ottenuto 1.838.000 spettatori, con uno share pari al 7,99%. Un film anche per La7 che, con la pellicola Nanga Parbat, riesce a racimolare 627.000 spettatori, pari ad uno share del 2,91%.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

La serata televisiva di ieri, domenica 5 giugno, prevedeva su Rai1 la replica dei primi due episodi della fiction “Ho sposato uno sbirro 2”, con Flavio Insinna e Christiane Filangieri: il primo ha ottenuto 3 milioni 373 mila spettatori e uno share del 13.44 e nel secondo 3 milioni 80 mila con il 16.11. Su Rai2 l’episodio del telefilm “N.C.I.S.” ha realizzato 2 milioni 525 mila spettatori e uno share del 9.82, mentre quello di “Numb3rs” è stato visto da 2 milioni 126 mila con l’8.61. Su Rai3 l’esordio della stagione estiva di “Elisir” con Michele Mirabella ha registrato 1 milione 263 mila spettatori e uno share del 5.39. A seguire l’ultimo appuntamento con “Report” di Milena Gabanelli ha confermato gli ottimi risultati della stagione, avendo ottenuto 2 milioni 952 mila con il 12.17. Da segnalare su Rai1 alle 10.00 la Santa Messa celebrata dal Papa in Croazia che ha ottenuto 1 milione 624 mila spettatori e uno share del 18.32. Molto bene nel pomeriggio anche “Domenica in L’Arena Speciale” che nella prima parte ha realizzato 2 milioni 231 mila spettatori e uno share del 12.14; nella seconda 2 milioni 431 mila e il 15.84 e nell’intervista 2 milioni 12 mila con il 14.53. In seconda serata sempre su Rai1 “Speciale TG1 Documentario” è stato seguito da 1 milione 199 mila spettatori e uno share del 9.81. Bene nel pomeriggio di Rai3 “In mezz’ora” con Marine Le Pen che ha totalizzato 1 milione 31 mila spettatori e uno share del 6.07. Le reti Rai si sono aggiudicate gli ascolti complessivi del prime time con 9 milioni 867 mila spettatori e uno share del 39.65 e nell’intera giornata con 3 milioni 970 mila e il 37.13.

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, “Paperissima Sprint” programma non sportivo più visto della giornata con 4.884.000 telespettatori totali con una share del 21.37% sul pubblico attivo. In prima serata, molto bene il film “L’amore è eterno finchè dura” che è stato visto da 3.360.000 telespettatori totali e una share del 15.44% sul pubblico attivo. Su Italia 1, in day time, ascolti al top per il Motomondiale 2011 (G.P. di Catalunya): nuovo record stagionale per la MotoGp che con 6.757.000 telespettatori totali e una share del 40.80%, risulta il programma più visto della giornata; benissimo anche la classe Moto2 (1.894.000 telespettatori totali, share del 15.90.% sul target commerciale) e la classe 125 (share dell’11.22% sul target commerciale 739.000 telespettatori totali). Record anche per “Fuori Giri” che ha totalizzato una share del 16.93.% sul target commerciale con 2.110.000 telespettatori totali. In prima serata, ottimo risultato per la nuova stagione di “Dr House-Medical Division” che, è stato seguito da 2.495.000 telespettatori totali e una share del 12.20% sul pubblico attivo; a seguire, “Royal Pains” ha totalizzato una share dell’11.27% sul target commerciale e 1.677.000 telespettatori totali. Su Retequattro, in day time buon risultato per “Melaverde” che ha realizzato 1.819.000 telespettatori totali e una share del 13.21%.

Lascia un commento