Ho sposato uno sbirro 2 su Raiuno: trama e foto

di Diego Odello 55

Da questa sera su Raiuno andranno in onda i ventiquattro episodi inediti della seconda stagione di Ho sposato uno sbirro, la fiction prodotta da Lux Vide e RaiFiction, diretta da Andrea Barzini, Giorgio Capitani e Luca Miniero, con Flavio Insinna, Christiane Filangieri, Antonio Catania, Barbara Bouchet, Luisa Corna, Serena Rossi, Francesco Arca, Luca Calvani, Vittoria Paincastelli e Giovanna Ralli.

La storia riprende con il commissario Diego Santamaria (Insinna), uomo carismatico, affascinante e mai superficiale, e l’ispettore Stella Morini (Filangieri), donna colta, dinamica e innamorata del proprio lavoro, ancora sposati, con due gemelle di pochi mesi da crescere, e mille ostacoli che minacciano la loro vita coniugale: le suocere Erminia (Ralli) e Clarissa (Bouchet) sono sempre più invadenti, il battesimo da organizzare è alle porte, la tata non è stata scelta, la ex fidanzata, la Pubblico Ministero Lorenza Alfieri (Luisa Corna) è pronta a tutto per riprendersi il suo uomo, e il vicino, il pediatra Giovanni Vattoli (Calvani) è un uomo troppo fascinoso.

Ad aiutare Diego e Stella al commissariato romano ci sono gli amici di sempre, come l’ispettore Giuseppe Lojaocono (Catania) e nuovi colleghi come l’agente semplice Barbara Castello (Rossi), l’agente Antonio Branca (Arca).

Flavio Insinna commenta polemicamente la contro programmazione di Canale 5 (che propone I Cesaroni 4):

Contro la prima fiction che ho fatto per la Rai, Il mastino con Eros Pagni, hanno messo contro di tutto ma abbiamo vinto. Contro Don Matteo idem e abbiamo vinto. Se dovessi perdere contro I Cesaroni, almeno lo avrò fatto contro l’unico, Claudio Amendola, che quando ho vinto il telegatto, è venuto a farmi i complimenti. Gli altri mi hanno augurato tutti malattie mortali. Ma dico anche che, se I Cesaroni dovessero fare ascolti troppo alti, potrei decidere di non fare La Corrida.

I produttori Luca e Matilde Bernabei spiegano la loro fiction:

Ho sposato uno sbirro è un vero prodotto familiare. Se I Cesaroni si manifestano nella famiglia allargata, noi lo facciamo con quella tradizionale, alle prese con i problemi di tutti i giorni che tante famiglie italiane si trovano ad affrontare. Offrendo piccoli strumenti per affrontare i problemi sentimentali e familiari, spieghiamo che i problemi ci sono in tutte le famiglie e che si possono risolvere.

Se cercate un poliziesco familiare, una commedia con tinte gialle e buoni sentimenti, non perdetevi da questa sera su Raiuno alle 21.10 Ho sposato uno sbirro 2.

Commenti (55)

  1. ciaoooooooo come state a me mi sta simpatica lorenza stella lo yacono le 2 gemelline e flavio.Voglio incontrarvi in persona <3 .Vi Vogliooooo Bene

  2. ho sposato uno sbirro , una fiction di qualità, genuina e con con un cast davvero eccezionale in particolar modo vorrei far notare la bravura di serena rossi, che già conoscevo in un posto al sole e che reputo un’attrice molto brava e una mia sorpresa è stato vedere francesco arca che vi dirò non è male…oddio deve imparare però come prima esperienza si è rivelato molto bravo.Mi auguro solo che di questa fiction ci sarà un seguito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>