I Delitti del cuoco riassunto sesta puntata

di Redazione 1

Nel primo episodio intitolato Il rapimento di Apicella, della sesta puntata de I Delitti del cuoco, il giornalista di tele Ischia Apicella diffonde nel suo TG giornaliero la notizia secondo cui Carlo Banci (Bud Spencer) sarebbe stato amico di un noto mafioso, Di Leo, deceduto anni fa: Carlo adirato si reca in redazione e affronta il giornalista con violenza, quest’ultimo decide di denunciarlo. Quella stessa sera però Apicella incontra una ragazza, la stessa che gli aveva venduto la fotografia di Carlo e del boss mafioso: alla sua pretesa di denaro però spunta un altro uomo che incappuccia il giornalista e lo rapisce. Ad Ischia intanto arriva la madre di Elsie (Sascha Zacharias) intenzionata a portare via con se la ragazza dopo aver portato a segno un colpo milionario.

Il commissario Francesco Fattoni (Enrico Silvestrin) comunica la scomparsa di Apicella e visiona il video incriminato, inizia le indagini per scoprire che fine ha fatto il giornalista: interroga un tale Jubox informatore di Apicella, questi racconta di aver visto il giornalista parlare con una ragazza e poi essere stato prelevato da un uomo con una berretta in testa, ha fatto anche un filmato dell’incontro che ha consegnato a Carlo. Francesco cattura Cinzia, la ragazza che ha rapito Apicella e la interroga in commissariato, ma poiché non vi sono accuse precise a suo carico, Cinzia se ne va: Carlo conosce Cinzia, sa che è stato suo padre a rapire il giornalista ed ad uccidere Di Leo anni prima.

Cinzia esce ma viene pedinata da Lidia Castagna (Monica Scattin) ed Antonio che scoprono il nascondiglio di Apicella e lo comunicano al Commissario che interviene prontamente: i due malviventi però se ne sono già andati, portandosi via Apicella. Ma Carlo riesce a conquistare la fiducia di Cinzia ed ha farsi rivelare il nascondiglio, Francesco e Carlo trovano Apicella sano e salvo: in serata Cinzia si reca da Carlo, il padre la segue e minaccia Carlo di ucciderlo. Ne nasce una colluttazione e parte del ristorante va a fuoco, con danni ingenti: l’assicurazione però non può risarcire i danni dato che la polizza non è stata rinnovata, per colpa di Antonio.

Nel secondo episodio intitolato Il tesoro della regina, la madre di Elsie è convinta nel suo proposito di rubare un tesoro all’interno di un castello: mette all’opera una schiera di archeologi, uno dei quali però viene rinvenuto cadavere nei sotterranei. Francesco indagando scopre che nei sotterranei al momenti della morte si trovavano anche la sua assistente Charlotte e Gertrude, madre di Elsie, scopre così che Gertrude ha moltissimi precedenti penali. Elsie decide di coinvolgere Castagna, Antonio e Margherita nel furto del tesoro del castello, la ragazza rivela ai tre di essere stata una ladra molto brava. Antonio, Lidia e Margherita decidono di rubare la mappa a Gertrude e i portare a segno il colpo per aiutare Carlo ed il suo ristorante.

Grazie a Lidia, Gertrude viene addormentata e la mappa sottratta, intanto Francesco scopre che l’archeologo è morto a causa di inalazioni nocive inserite all’interno del medicinale per l’asma. Carlo recupera la valigetta di Hans, uno dello staff della spedizione archeologica, all’interno vi è un medicinale per l’asma e della documentazione: intanto Elsie e gli altri iniziano a cercare il tesoro. Francesco interroga Hans e lo mette alle strette, Hans confessa, ha agito perché innamorato di Charlotte e non sopportava più di vederla trattata male dal defunto. Nei sotterranei del castello invece Elsie e gli altri hanno iniziato le operazioni di ricerca, anche Francesco ha capito le loro intenzioni e si fionda alla loro ricerca.

Antonio scavando rinviene dei resti di ossa, è questo il famoso tesoro della regina? Castagna ha però un’illuminazione, ruota un tridente ed il sarcofago si apre, hanno trovato il tesoro: i quattro prendono i gioielli e fuggono per venderli al ricettatore con il quale erano d’accordo. Ottenuto il denaro lo consegnano a Carlo affinchè il ristorante possa essere ristrutturato, Carlo è felicissimo e non sospetta di nulla: ma Francesco sospetta di Elsie e glielo dice, la ragazza arrabbiata decide di tornare in Germania con la madre.

Proprio quando stava salutando tutti per andare via, Elsie viene arrestata da Francesco che la accusa di essere una ladra: ma si tratta di una messa in scena, in realtà Francesco le voleva solo dire quanto la ama.Francesco chiede ad Elsie di sposarla, al madre al porto la aspetta invano, Elsie decide di restare ad Ischia con Francesco e Carlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>