Report: torna il programma d’inchiesta condotto da Milena Gabanelli e si impara l’inglese durante i titoli di coda

di Diego Odello 13

Foto: AP/LaPresse

Da questa sera su Raitre andrà in onda la nuova edizione di Report, il programma di inchieste condotto da Milena Gabanelli.

Il programma riconferma in toto la struttura: intorno ad un’inchiesta principale, si trattano altri argomenti e vengono proposte a corredo alcune rubriche come il Com’è andata a finire, dedicata agli aggiornamenti sui precedenti casi trattati, e il C’è chi dice no, esempi di persone che non hanno rinunciato ai propri principi anche se si trovavano in situazioni delicate. La novità è rappresentata da un breve corso di inglese di quattro minuti che ci terrà compagnia durante i titoli di coda ogni settimana, insegnandoci la pronuncia, la grammatica e il modo per evitare gli errori più diffusi.

Nelle dieci puntate che formano il nuovo ciclo la giornalista e il suo staff metteranno a fuoco temi di grande interesse e attualità, dalla Fiat di Marchionne (l’alleanza internazionale, lo scorporo in due gruppi della vecchia Fiat, la condizione dei lavoratori, il piano strategico) alla situazione giapponese (Il Giappone dopo l’11 marzo. A due settimane dalla catastrofe quale è la situazione a Tokyo e nella provincia di Fukushima), dalla trappole della rete (chi ci segue mentre navighiamo da un sito a un altro su Internet? Chi ci controlla quando facciamo ricerche con Google? Chi ci censura mentre comunichiamo su Facebook? Libertà e violazioni della privacy quando si usano i social network, tra opportunità e rischio) a l’Italia demografica (puntata dedicata alla mancanza di politiche adeguate per il welfare e a un modello in cui giovani erodono il risparmio di famiglia), dal gioco d’azzardo (settore in continua espansione che vanta un giro d’affari da 61 miliardi di euro) al meccanismo dei concorsi, dagli scavi in tutta la Penisola ai grandi appalti.

Se apprezzate il modo di lavorare di Milena Gabanelli e dei suoi video giornalisti (Sabrina Giannini, Bernardo Iovene, Stefania Rimini, Giovanna Boursier, Michele Buono, Emilio Casalini, Luca Chianca, Giuliano Marrucci, Paolo Mondani, Alberto Nerazzini, Sigfrido Ranucci e Piero Riccardi), non perdetevi ogni domenica alle 21.30 su Raitre Report.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>