Don Luca c’è – Laurenti torna a vestire i panni del prete di periferia

Luca Laurenti torna a vestire i panni del prete di periferia e da stasera, per cinque giovedì, va in onda su Italia 1, alle 22.10 Don Luca c’è, terza serie della fortunata sitcom firmata Fatma Ruffini, realizzato da Mediavivere.

Don Luca, che nella scorsa stagione (trasmessa da Canale 5) era ancora assistente di Don Lorenzo (Paolo Ferrari) nella comunità di San Fedele, alle porte di Milano, ora è stato promosso e deve gestire la chiesa di San Precotto, una piccola realtà di periferia.

La grande vitalità del prete dovrà riuscire a contagiare i fedeli del luogo (soprattutto i giovani), restii a frequentare la chiesa, preferendo passare il proprio tempo libero al bar di fronte, il Bar One di Angelo (Stefano Chiodaroli), un uomo grande e grosso non credente, che può essere considerato a tutti gli effetti il suo antagonista.

Read more

Autunno Mediaset 2008: i programmi di Canale 5

Concludiamo il nostro viaggio tra i programmi dell’autunno 2008 targato Mediaset (fonte Publitalia), dopo avervi descritto Italia 1 e Rete 4, parlando della rete ammiraglia, Canale 5, che non regala grandi novità.

Tutti i giorni la mattina si apre con Prima pagina, le informazioni date a ripetizione dalle 6 alle 8. Dopo il Tg5, anche quest’anno nei feriali viene confermato Mattino 5, alle 8.45, seguito alle 11.00 da Forum, che ci accompagna fino al Tg5 delle 13.

Confermato anche il pomeriggio feriale con Beautiful(13.30), “>Centovetrine (14.10), Uomini e donne (dal 15 settembre), che si allunga fino alle 16.30, My Life (ma dal 6 Ottobre la striscia quotidiana di Amici), il Tg5 minuti e la novità, si fa per dire di Pomeriggio 5 (17.05).

Read more

La Rai e le sue fiction autunnali: Violante Placido è la prezzemolina

Ieri vi abbiamo aggiornato su tutti i palinsesti autunnali della Rai. Oggi approfondiamo in maniera più accurata le fiction che vedremo da settembre sulle prime due reti pubbliche (fonte Sipra).
Fra serie, miniserie e collana di tv movie, c’è veramente l’imbarazzo della scelta: tanti titoli, argomenti vari (dalle biografie di personaggi famosi alle storie d’amore, dalle indagini della polizia alle corsie di un ospedale), promettono allo spettatore emozioni sempre differenti e di qualità.
Protagonista assoluta dell’autunno dovrebbe essere Violante Placido, presente in ben tre fiction differenti, nei panni di una giovane prostituta in Una madre, nella favola di Pinocchio e nella biografia di Einstein.

Read more

Il figlio della luna

Moonchildè una bellissima canzone di Chris Cornell, uno dei miei cantanti preferiti, e parla di una persona speciale. Trovo suggestivo l’appellativo di Figlio della luna, e come ci insegna l’omonima fiction, può avere molti significati.

La storia è un storia vera, che inizialmente è una storia di dolore, ma nella quale viene riversata una montagna di coraggio. Lucia Frisone (Lunetta Savino) è la mamma del piccolo Fulvio, interpretato, a seconda dell’età, da Alessandro Morace e da Paolo Briguglia.

Il figlio ha delle gravissime menomazioni, quindi Lucia e il marito Carmelo ( Antonio Milo) si trovano ad affrontare tutti i guai e gli ostacoli che in queste situazioni si manifestano sistematicamente.

Read more

Capri 2

Forte del successo di Capri, Capri 2, prodotta da Angelo Rizzoli e diretta da Enrico Oldoini con la collaborazione di Francesco Marra, arriva sui nostri schermi con una grande ricchezza di bellissimi scenari, direttamente in prima serata su Rai 1.

L’aspetto sicuramente più azzeccato di tutta la serie è infatti l’ambientazione: Capri, Paestum, luoghi bellissimi della bellissima Campania che bucano lo schermo e ci fanno venire voglia di raggiungerli all’istante.

Tornando tuttavia con i piedi per terra e considerando la serie, notiamo un collegamento piuttosto lineare con la fase precedente. Qualche anno è trascorso, e la vita è andata avanti in modo naturale.

Read more

Arriva il Telefilm Festival 2008

Manca ormai poco alla sesta edizione del Telefilm Festival che si svolgerà a Milano dal 7 all’11 maggio presso l’Apollo Spazio Cinema, da qualche anno a questa parte la rassegna è divenuta un appuntamento imperdibile per gli appassionati del settore. Protagonisti anteprime, rarità, ospiti, dal rutilante mondo delle serie televisive, c’è ne davvero per tutti gusti, ma il piatto forte è senza dubbio costituito dalle prime assolute. Il programma completo potrete trovarlo sul sito ufficiale della rassegna, noi ve ne diamo un assaggio.

Cominciamo con le serie tv più amate: al Telefilm Festival verrà proposta la 13ma puntata della quarta stagione di Dr House, il canale del digitale terrestre Joy, manderà in onda i rimanenti quattro episodi della serie più seguita della tv italiana a partire dal 9 luglio, sono quelli per intenderci, girati al termine dello sciopero degli sceneggiatori Usa.

È prevista la messa in onda dei nuovi episodi della quarta stagione di Lost, non ancora trasmessi in Italia dal canale Fox, della quarta stagione di Desperate Housewives da giugno in onda in Italia su FoxLife, della quinta stagione di Nip/Tuck, prossimamente su Mya, nonché del finale di Californication la serie con David Duchovny in onda al giovedì su Jimmy, lo stesso attore sarà protagonista sullo schermo insieme a Gillian Anderson, di una retrospettiva dedicata al 15mo anniversario di X-Files, in attesa dell’uscita del secondo film ispirato alla serie, prevista in Italia per agosto.

Read more

Per una Notte d’Amore: la vendetta del Finale Fantasma

Dite la verità, e gettate la maschera , o voi segreti amanti delle fiction italiane. Perchè la mancata percezione delle scene finali di Per una Notte d’Amore vi ha colto in fallo tutti, e quando dico tutti, intendo dire tutti. Me compreso, anche se io il finale l’ho visto, bello chiaro, su Rai1.

Ma sono rimasto sinceramente colpito dall’esplosione di umana e sincera solidarietà, tanto da correre in soccorso delle anime che come querule foglie galleggiano nel mare d’ansia dell’inconsapevolezza.

Senza ombra di dubbio Per una Notte d’Amore finisce, e chiunque di voi avrebbe potuto scommetterci l’anima. Una consistente parte di cotali scommettitori avrebbe potuto scommettere a questo punto il corpo sull’entità stessa del finale, sulla sorte dei piatti protagonisti della fiction.

Read more

Su Fox ritorna Boris

Boris la “fuori serie italiana”, ritorna! A partire da maggio ogni lunedì, il canale Fox 110 di Sky, proporrà la seconda stagione di una delle più divertenti novità che hanno caratterizzato i palinsesti televisivi dello scorso anno.

Boris e’ una fiction nella fiction, prodotta dalla Fox Channels Italy e Wilder, andata in onda dal 16 aprile del 2007 per 14 settimane. Racconta la realizzazione di una soap dal titolo “Gli occhi del cuore” descrivendone le fasi di lavorazione attraverso gli stessi personaggi chiamati a girarla, maestranze incluse: si va dal regista isterico tal Renè (Francesco Pannofino), all’attrice “cagna” ovvero Corinna (Carolina Crescentini), per poi passare al protagonista mediocre ma pieno di se, Stanis (Pietro Sermonti), senza dimenticare il delegato di produzione pronto ad assecondare le esigenze della rete cioè Lopez (Antonio Catania).

Attorno, una ricca rappresentanza di figure, artefici di quelle situazioni ironiche e dissacranti che hanno reso Boris un prodotto di successo: c’e’ Alessandro (Alessandro Tiberi), lo stagista sfruttato e malpagato, Duccio ( Ninni Bruschetta), direttore della fotografia cocainomane, Biascica (Paolo Calabresi), il capo elettricista votato ad un’unica fede: la Roma (intesa come squadra di calcio), Arianna (Caterina Guzzanti), scontrosa assistente alla regia segretamente innamorata di Alessandro e poi c’e’ Boris il pesce rosso portafortuna del regista.

Read more

Marzo 2008 Serie TV in DVD: arrivano Scrubs e The Shield

Marzo porta grandi titoli per gli amanti di serie televisive, tra tutte Scrubs e The Shield, senza dimenticare i classici 3 Cuori in Affitto e A-Team. Fra le miniserie, arrivano due successi targati Mediaset: Maria Montessori e L’ultimo padrino.

Vediamo nel dettaglio i titoli a disposizione e le corrispondenti date di uscita:

3 Febbraio
Hannah Montana – Oltre i riflettori: il cofanetto comprende i primi quattro episodi della serie, che narra la storia di Hannah Montana, una ragazza che sta vivendo il sogno di diventare rockstar. Tra gli extra l’intervista a Milley, i nastri delle sue audizioni e il video musicale di Hanna Montana.
Raven – uno stile soprannaturale: prima stagione raccolta in un unico dvd per questo telefilm giovanile, che racconta di una giovane stilista che vuole sfondare nel mondo della moda.
Cadet Kelly: Hilary Duff, ragazza alla moda deve riuscire a convivere con le costrizioni e la disciplina di un’accademia militare.
Tre Cuori in affitto – Stagione 2: 3 dvd per raccontare le avventure di Jack, aspirante cuoco playboy, finto gay e le sue due coinquiline, l’impiegata Janet e la bionda Chrissy. Una delle serie più divertenti a cavallo tra gli anni settanta e gli anni ottanta.
The Shield – Stagione 5: continuano le emozionanti storie di Vic Mackey e della sua squadra (mezza corrotta) alle prese con nuovi casi e nuove tensioni all’interno del distretto. I quattro dvd contengono anche commenti, scene eliminate, il dibattito su The Shield e poi ancora l’interessantissima parte metodologica su come si gira una scena e il prequel della sesta stagione. Da non perdere!
Law & Order – I due volti della giustizia – Stagione 2: 22 Episodi in 6 dvd, per la serie giudiziaria più famosa degli ultimi anni, ambientata a New York e acclamata dalla critica.
A-Team – Stagione 3: 1080 minuti di divertimento e azione con il gruppo di soldati ricercati più famosi d’America. In 6 dvd tutte le missioni della terza serie, sempre in compagnia di Mr. T, Hannibal, Sberla e Murdok.

Read more

Camera Café: intervista a Roberta Garzia

Roberta Garzia è Gaia De Bernardi, l’affascinate vice direttore marketing di Camera Café, la sitcom di ispirazione francese, in onda ancora per una puntata domenica prossima alle 21.45 su Italia 1. Continuano cosi le vicende di Paolo Bitta (Paolo Kessisoglu) venditore e Luca Nervi (Luca Bizzarri), delegato sindacale, davanti al distributore di caffè più famoso d’Italia.

Nell’ultima stagione, caratterizzata da un leggero calo d’audience, abbiamo assistito alla fusione con la Digitex, odiata azienda concorrente e all’inserimento di nuovi innesti fra cui Caterina (Elena Santarelli), nel ruolo di responsabile nursery, Geller (Roberto Acornero), il cinico responsabile delle risorse umane, nonché alla conferma di alcuni elementi “storici” come Silvano (Alessandro Sampaoli), contabile dell’azienda, Patti (Debora Villa), impiegata archivista, De Marinis (Renato Liprandi), il direttore, Ilaria (Claudia Barbieri), direttore marketing, Alex (Sabrina Corabi), segretaria amministrativa, Pippo (Massimo Costa), fattorino dell’azienda e Olmo (Carlo Giuseppe Gabardini), tecnico informatico, oltre alla “nostra” Roberta che abbiamo incontrato in una pausa di lavoro:

Ciao Roberta! Gaia De Bernardi di Camera Café, una delle più divertenti sitcom televisive! I tuoi trascorsi sono teatrali vero?

Ebbene si! I miei primi passi in questo strano e affascinante mondo dello spettacolo, sono stati proprio su un palcoscenico! Il teatro è stata la mia prima passione ed ancora oggi lo amo tantissimo. Purtroppo non è sempre facile conciliare tutto e così negli ultimi tempi gli impegni televisivi mi hanno tenuta lontano dal teatro. L’anno scorso,dopo circa tre anni di pausa, sono riuscita a trovare il modo di fare uno spettacolo Il paradiso può aspettare all’Anfitrione di Roma. E proprio come agli inizi.. ti confesso che il cuore mi batteva sempre forte prima di fare il mio ingresso in palcoscenico.Non escludo che in un futuro abbastanza prossimo io possa fare qualcosa in teatro.

Read more

Recorder – 6 – I ragazzi della 3C

Roma: Liceo Leopardi. Una classe ha come alunni: Chicco Lazzaretti, Massimo Conti, Bruno Sacchi, Sharon Zampetti, Daniele Rutelli, Rossella Schnell e Benedetta Valentini e l’accoppiata Elias – Tisini. Questa non è una classe come le altre, ma è la più famosa degli anni ’80, quella de I ragazzi della 3C.

I ragazzi della 3C è una delle serie televisive italiane più importanti degli anni ’80. Tre stagioni e trentatre puntate, raccontano gli usi e costumi degli italiani grazie alla descrizione delle vite dei ragazzi della scuola, delle loro famiglie e agli altri componenti dell’universo parallelo che si crea intorno alla scuola (come ad esempio il barista o il cartolaio libraio).

Conosciamo i personaggi: il mio preferito, Bruno Sacchi (Fabrizio Bracconieri) è un ragazzo di periferia, paffutello, con una famiglia verace e un professore d’Italiano pronto a dargli tre in qualsiasi occasione (E’ diventata celebre la scena del professore che richiamo Sacchi e gli fa vedere le tre dita per fargli capire il suo voto); Chicco (Fabio Ferrari) è il ripetente della classe, nonché recordman di bocciature, amante del cazzeggio scolastico e della sua classe che è per lui come una famiglia; Massimo (Renato Cestiè), compagno di merende di Chicco, è il bello del gruppo, innamorato perso di Sharon (Sharon Gusberti), milanese, bella e ricca, figlia del famosissimo industriale Zampetti (Guido Nicheli); Daniele (Giacomo Rosselli) è un bambacione, smielato e tenerone, fidanzato con Rossella (Claudia Vegliante) la protagonista più anonima della serie; Benedetta (Nicoletta Elmi) è l’esatto opposto di Rossella: è dark, appassionata di tutto ciò che esotico, amante del cinema d’autore, guarda solo Fuori orario; Elias (Stefania Dadda) e Tisini (Francesca Ventura), le due secchione della classe, brutte e sempre in coppia, si contraddistinguono per il loro senso di superiorità e sono l’esatto opposto di Chicco e Sacchi.

Read more

Torna con la fusione Camera Café

 

Se avete acceso i televisori ieri sera e vi siete sintonizzati su Italia1, avrete visto, alle 21.30, il tanto atteso ritorno della sit-com, firmata Magnolia, Camera Café.

Camera Café, per chi non lo sapesse è la più importante e famosa sit-com monocamera italiana, basata sull’omonimo format francese, datato 2001, in Italia dal 2003, che vede protagonisti indiscussi i bravissimi Luca e Paolo.

La novità più eclatante della nuova edizione è la concretizzazione dell’incubo della fusione della società del tremendo direttore De Marinis, con la concorrente e rivale Digitex.

Read more