TCA Awards 2009: tutti i nominati

Television Critics Association ha annunciato le nomine per iul consueto, annuale TCA Awards, con The Shield in cima alla lista con ben quattro nomination, inclusa quella di “programma dell’anno”.

NBC si difende bene con 11 nominations per 30 Rock, The Office, Saturday Night Live e altri show. Anche HBO ha avuto un anno niente male, che si è concluso con sei nomination, domninanod i settori delle miniserie e dei film.

Per quanto riguarda il programma dell’anno, la critica ha favorito i drama, nominando Battlestar Galactica, Lost di ABC, Mad Men di AMC, il succitato The Shield e Saturday Night Live.

Lost 3 e Boris vincono gli Italian Dvd Awards, L Word, Brothers & Sisters e Desperate Housewives il premio GLAAD

Ieri sera alla Casa del Cinema di Roma si è tenuta la premiazione degli Italian DvD Awards 2008. Tra le categorie premiate, oltre a quelle relative ai Film in DVD (per vedere i vincitori cliccate QUI), sono stati assegnati due riconoscimenti alle serie televisive. Quello per la miglior serie tv italiana è andato a Boris (Mondo Home Entertainment), mentre quello per la miglior serie tv è stato assegnato alla terza stagione di Lost (Walt Disney)

Francesca Tauriello, che ha ritirato il premio per Lost 3 ha raccontato un interessante aneddoto:

Oggi è una serie in stato di grazia visto da 200 milioni di persone in tutto il mondo, ormai è un’icona ma nel 2004 quando la presentammo a 1000 clienti per venderla facemmo vedere soltanto i primi due episodi e il giudizio unanime tranne 4 persone era che poteva essere una miniserie interessante ma di 6 puntate al massimo e oggi invece siamo alla sesta stagione e ha raggiunto i 120 episodi.

Arriva Cartoons on the bay

Forte di una tradizione tredicennale, è nato per la precisione nel 1996, arriva anche quest’anno tra il 2 e il 15 aprile la 13esima edizione del Cartoons on the bay il Festival Internazionale dell’Animazione Televisiva e Multimediale, promosso dalla Rai ed organizzato da Rai Trade in collaborazione con Rai Fiction, con il contributo del Sistema Turistico Locale Terre di Portofino.

Nella splendida cornice del Golfo Tigullio tra Rapallo, Portofino e Santa Margherita Ligure, l’edizione di quest’anno ospita il record di iscrizioni, 405 programmi da 45 Paesi e un nuovo Direttore Artistico: Roberto Genovesi, giornalista, scrittore, sceneggiatore di fumetti e cartoni animati, autore televisivo ed esperto di narrativa fantastica e videogiochi.

E’ un Festival colmo di spunti interessanti che sta diventando grande, segna l’ “adolescenza” di Cartoons on the Bay arrivato al tredicesimo anno grazie alla forza e all’impegno della Rai – spiega Carlo Nardello, Amministratore Delegato di Rai Trade – La nostra presenza nel Festival, oltre a quella di Rai Fiction e Rai Cinema è una grande opportunità per il cinema italiano che si sta distinguendo nel panorama internazionale anche per quel che riguarda il mondo dell’animazione. Quest’edizione si arricchisce anche della presenza di Roberto Genovesi come nuovo Direttore Artistico: un esperto del settore riconosciuto a livello internazionale. Un grande spazio è stato dedicato ai prodotti educativi, tra questi ad esempio il cartoon che cerca di prevenire il fenomeno della prostituzione fra le ragazze cubane, un mezzo importante per parlare ai più giovani di temi sociali.

Sag Awards 2009, trionfa 30 Rock, premiati anche Mad Men, John Adams, Hugh Laurie, Sally Field

I quindicesimi Sag Awards (Screen Actor Guild Awards) hanno ribadito ciò che già si sapeva: 30 Rock tra le serie comedy è imbattibile. Anche nella cerimonia di Los Angeles trionfano Alec Baldwin, Tina Fey e l’intero cast, non lasciando nemmeno una briciola ai propri rivali.

Nelle altre categorie vengono confermate le ammirazioni dei membri del sindacato nei confronti di Hugh Laurie, Sally Field e Mad Men, nonché l’apprezzamento della Sag per l’ottima qualità di John Adams che per fortuna degli avversari è solo una miniserie, sennò monopolizzerebbe la propria categoria per qualche anno.

Prima di riassumervi tutti i vincitori, vi ricordo che potete consultare le nomination ai Sag 2009 cliccando sul link, mentre se volete conoscere i vincitori nelle categorie cinematografiche vi invito a visitare il nostro blog monotematico Il CineManiaco.

Golden Globe 2009, tra le serie trionfrano 30 Rock e John Adams. Le foto dei vincitori.

John Adams 4 – 30 Rock 3: potrebbe sembrare un risultato calcistico invece è l’esito dei sessantaseiesimi Golden Globe, che si sono appena conclusi a Los Angeles. Le due serie, vere cannibali del tubo catodico hanno distrutto la concorrenza (migliori nel loro genere, oltre che miglior attore protagonista e migliore attrice protagonista e, nel caso di John Adams anche miglior attore non protagonista), facendo sfilare in due, per sette volte i loro protagonisti (in particolare Tina Fey con i suoi compagni di viaggio Alec Baldwin e Tracy Morgan, che ogni volta si sono inventati un siparietto differente per la platea)

Niente trionfatore assoluto, fortunatamente nella sezione drama, dove i premi sono stati  spartiti equamente, uno a testa, tra Mad Men, miglior serie, Gabriel Byrne di In Treatment, miglior attore e Anna Paquin, di True Blood migliore attrice.

Vediamo insieme tutti i vincitori divisi per categorie. Se volete conoscere i trionfatori dei Golden Globe 2009 cinematografici (che non hanno regalato sorprese, ma una forte delusione agli estimatori di Gomorra, vi invitiamo a visitare Il CineManiaco. Se invece volete dare un’occhiata a tutti i nominati 2009 delle serie tv non dovete fare altro che cliccare QUI

People’s Choice Awards 2009: vincono Dr.House e Hugh Laurie

Si è tenuta ieri a Los Angeles la trentacinquesima edizione dei People’s Choice Awards, i premi assegnati dal pubblico televisivo Americano. A trionfare è stata la serie Dr. House, con due premi, quello per la Miglior serie televisiva drammatica e quello per il miglior star maschile assegnato a Hugh Laurie.

Gli altri: bene Heroes, che ottiene il riconoscimento come serie di fantascienza/fantasy, I Simpson, che sono sempre la migliore serie d’animazione, Christina Applegate, che è la miglior star tv femminile e Due uomini e mezzo, come miglior serie comica e The Mentalist, come miglior nuova serie.

Prima di vedere insieme la lista di tutti i vincitori, vi ricordo, che se volete vedere i nominati non dovete altro che cliccare QUI, mentre se volete scoprire i film che hanno ricevuto il premio, basta che visitiate il nostro sito sul cinema, Il CineManiaco, oppure che clicchiate direttamente QUI.

Producers Guild 2009 Awards, i nominati televisivi

Sono state rese note ieri dall’associazione dei produttori americani, le serie televisive candidate alla vittoria dei PGA 2009: rispetto alle altre premiazioni, questa volta non ci sono sorprese e i nomi grossi non mancano.

Nelle tre categorie, film tv, serie tv comedy e serie tv drama, troviamo infatti 24, Lost, Mad Men, Dexter, 30 Rock, The Office ed Entourage.

Prima di lasciarvi alla lista dei nominati, divisi in categorie, vi ricordo che potete trovare le nomination della sezione cinema sul nostro portale dedicato IlCineManiaco, oppure cliccando direttamente QUI.

SAG Awards 2009, le nomination serie tv: nominati Dr. House e Ugly Betty. Bene Boston Legal, Mad Men e 30 Rock

Arrivano, puntuali come un orologio le nomination ai SAG 2009, i premi istituiti dal sindacato degli attori e immancabilmente vengono nominati i soliti noti.

Anche questa volta, dominano 30 Rock, Mad men e John Adams con 3 candidature, ai quali si aggiunge un sorprendente Boston Legal, che piazza ben due del proprio cast tra i candidati come miglior attore di serie tv drammatica. Bene anche Dr. House, Dexter e The Office, che ambiscono al riconoscimento di miglior serie e a quello per il miglior attore.

Tra gli attori, i nomi importanti ci sono tutti, da Kiefer Sutherland a Sally Field, da America Ferrera a Paul Giamatti, da Duchovny a Hugh Laurie, da Cristina Applegate ad Alec Baldwin, fino a scomodare Ralph Fiennes, Kevin Spacey Shirley Mclaine e Susan Sarandon, ad esclusione, sorprendente, di tutti i personaggi di Lost e Grey’s Anatomy.

Prima di vedere la lista completa dei candidati (ci sono anche Prison Break, Heroes e Desperate Housewives), vi ricordo di visitare Il cinemaniaco, per vedere i Sag Awards 2009 cinematografici.

Satellite Awards 2008, i vincitori nelle serie tv: vincono Dexter e State of the Union

Sono stati assegnati ieri i Satellite Awards 2008: Dexter e State of the Union sono state riconosciute come le migliori serie televisive. Bene anche Cranford, Brotherhood e True Blood con due premi a testa.

Il verdetto: rimangono a secco tutte le serie più famose; Bryan Cranston di Breaking Bad batte nuovamente Hugh Laurie; Cranford batte John Adams, che si deve accontentare del premio per il miglior attore protagonista consegnato a Paul Giamatti.

Prima di vedere il quadro riassuntivo dei premiati, vi ricordo che, nel corso della stessa cerimonia, sono stati assegnati anche i riconoscimenti cinematografici, che potete trovare sul nostro blog di cinema, Il cinemaniaco oppure semplicemnte cliccando QUI.

Golden Globe 2008 nomination serie tv, conferme per Dr. House, Dexter e 30 Rock

Sono stati comunicati i candidati ai Golden Globe 2008, premi che verranno assegnati l’11 gennaio. Poche novità: In Treatment e Recount fanno incetta di candidature, ben cinque, seguite a ruota da John Adams, quattro e Cranford, 30 Rock, Entourage, tre.

Conferme per Dr House, Dexter, Californication, The Office e Mad Man, tutti candidati come serie miglior e miglior protagonista, per la protagonista di Ugly Betty, America Ferrera, e per quella di Samantha Chi? Cristina Applegate. Sorprendono le assenze di serie come Lost, Desperate Housewives, Grey’s Anatomy e Fringe e la nomination di Shirley MacLaine per Coco Chanel prodotta da Rai Fiction!

Vediamo insieme tutti i candidati. Se volete conoscere le nomination dei Golden Globe 2008 cinema, vi invitiamo a visitare il nostro blog a tema.

WGA 2009 – Le nomination televisive: dominano I Simpson e 30 Rock

Sono stati resi noti i nomi dei candidati ai Writers Guild Awards 2009 televisivi (quelli cinematografici si sapranno il 7 gennaio 2009), che verranno assegnati il 7 febbraio 2009.

A dominare, per ora sono due serie della NBC, I Simpson, con cinque nomination e 30 Rock con quattro, seguite da Breaking Bad della AMC, con tre, Fringe e Dexter con due. Tra i nominati anche Ugly Betty, Dr. House e Lost. Per i miniserie o film tv, doppia candidatura per John Adams.

Vediamo l’elenco completo dei nominati:

Satellite Awards 2008, le nomination televisive

Sono stati resi noti i nomi delle serie televisive e dei film tv, che si contenderanno i Satellite Awards 2008, riconoscimenti assegnati dall’International Press Academy.

Nella tredicesima edizione della manifestazione spiccano su tutti John Adams, già dominatore degli Emmy 2008, nominato 4 volte, come Brotherhood e 30 Rock e Recount, nominati 3 volte a testa. Bene Mad Man, Dexter, Damages, C’è sempre il sole a Philadelphia e Pushing Daisies. Tra gli attori oltre ai protagonisti delle succitate serie, spicca la presenza nelle liste di Sally Field, Holly Hunter, Johnny Lee Miller, Christina Applegate e America Ferrera. Prima nomination per il bravissimo John Noble di Fringe. Riconfermata la fiducia a Bryan Cranston di Breaking Bad (vincitore agli ultimi Emmy).

Sorprende, anche stavolta, l’assenza di serie come Desperate Housewives, Lost e Dr. House, che tra l’altro non ha nemmeno, inaspettatamente, candidato Hugh Laurie.

Nickelodeon Kids’ Choice Awards 2008, vincono I cesaroni, I simpson e Amici di Maria De Filippi

Si è svolta ieri pomeriggio al Palalido di Milano, la premiazione dei Nickelodeon Choice Awards 2008.

Nello show, condotto da Francesco Facchinetti e che ha visto le esibizioni dei Sonohra, Tiziano Ferro e i Finley e la partecipazione dei dARI, il Mago Forest, Miranda Cosgrove, Elena Santarelli, Carolina Di Domenico, Alessandro Sanpaoli, Ellen Hidding, Pasqualino Maione, Ludovico Fremont, Niccolò Centioni, Roberta Scardola e Matteo Branciamore, sono stati premiati i beniamini eletti dai ragazzi che hanno votato sul sito di Nickelodeon.

Qua di seguito vi riporto i nomi di tutti i vincitori. Lo spettacolo potrete vederlo il 6 dicembre alle 21.30 su Nickelodeon (canale 604 di Sky):

People’s Choice Awards 2009, le nomination delle serie tv

Sono stati comunicati oggi i nominati ai trentacinquesimi People’s Choice Award, che verranno assegnati il sette gennaio 2009 in una cerimonia condotta da Queen Latifah.

Tra le serie sorprende la mancanza di nomination per Lost e Desperate Housewives. Bene Dr.House, che viene candidata come miglior serie Drammatica e come migliore star tv maschile (Hugh Laurie) e Samantha Who, che ottiene una nomination come miglior serie comedy e una miglior star tv femminile (Christina Applegate). Tra il listone di nuove serie drammatiche candidate alla vittoria di categoria, non mancano le acclamate Fringe e 90210 e nemmeno le già confermate Knight Rider e The mentalist. Un nutrito numero di attori, infine, si contende il premio come migliore star sotto i 35 anni.

Vediamo la lista dei nominati ai premi riguardanti la televisione e le serie televisive. Per vedere le nomination ai People’s Choice Award 2009, nelle categorie appartenenti al cinema vi rimando al nostro blog www.ilcinemaniaco.com)