Golden Globe 2009, tra le serie trionfrano 30 Rock e John Adams. Le foto dei vincitori.

di Diego Odello 1

John Adams 4 – 30 Rock 3: potrebbe sembrare un risultato calcistico invece è l’esito dei sessantaseiesimi Golden Globe, che si sono appena conclusi a Los Angeles. Le due serie, vere cannibali del tubo catodico hanno distrutto la concorrenza (migliori nel loro genere, oltre che miglior attore protagonista e migliore attrice protagonista e, nel caso di John Adams anche miglior attore non protagonista), facendo sfilare in due, per sette volte i loro protagonisti (in particolare Tina Fey con i suoi compagni di viaggio Alec Baldwin e Tracy Morgan, che ogni volta si sono inventati un siparietto differente per la platea)

Niente trionfatore assoluto, fortunatamente nella sezione drama, dove i premi sono stati  spartiti equamente, uno a testa, tra Mad Men, miglior serie, Gabriel Byrne di In Treatment, miglior attore e Anna Paquin, di True Blood migliore attrice.

Vediamo insieme tutti i vincitori divisi per categorie. Se volete conoscere i trionfatori dei Golden Globe 2009 cinematografici (che non hanno regalato sorprese, ma una forte delusione agli estimatori di Gomorra, vi invitiamo a visitare Il CineManiaco. Se invece volete dare un’occhiata a tutti i nominati 2009 delle serie tv non dovete fare altro che cliccare QUI

MIGLIOR SERIE TV (DRAMMA)

Mad Men

MIGLIOR SERIE TV (COMMEDY O MUSICAL)

30 Rock

MIGLIOR MINISERIE O FILM PER LA TV

John Adams

MIGLIOR ATTORE (MINISERIE O FILM PER LA TV)

Paul Giamatti per John Adams

MIGLIOR ATTRICE (MINISERIE O FILM PER LA TV)

Laura Linney per John Adams

MIGLIOR ATTORE (SERIE TV – DRAMMA)

Gabriel Byrne per In Treatment

MIGLIOR ATTORE (SERIE TV – MUSICAL O COMMEDY)

Alec Baldwin per 30 Rock

MIGLIOR ATTRICE (SERIE TV – DRAMMA)

Anna Paquin per True Blood

MIGLIOR ATTRICE (SERIE TV – MUSICAL O COMMEDY)

Tina Fey per 30 Rock

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA (SERIE TV, MINISERIE O FILM TV)

Tom Wilkinson per John Adams

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA (SERIE TV, MINISERIE O FILM TV)

Laura Dern per Recount

Foto (fonte: getty)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>