Geo & Geo, su Raitre la sedicesima edizione con Sveva Sagramola

Con tanti nuovi ospiti e nuovi spettacolari documentari, tornano Cose dell’altro Geo e Geo & Geo, condotti rispettivamente da Massimiliano Ossini e Sveva Sagramola, dal lunedì al venerdì, dalle 15.50 alle 19.00 su Raitre. Tra le tante novità di questa sedicesima edizione, Geo Scienza: uno spazio interamente dedicato al sapere scientifico condotto da Marco Castellazzi, che ci illustrerà gli esperimenti, le invenzioni, le nuove frontiere della ricerca, le applicazioni nella vita di tutti i giorni delle ultime scoperte.

Read more

Sei miliardi di altri su Raitre

Parte questa sera alle 23.25 su Raitre, Sei miliardi di altri, il nuovo programma condotto dalla bravissima Sveva Sagramola composto da sei puntate, che prende spunto dal docu del naturalista e regista francese Yan Arthus Bertrand, famoso per essere andato per il mondo ad intervistare le persone facendo a tutti domande sui temi dell’esistenza.

Sveva porterà i telespettatori in giro per il globo terrestre alla ricerca dei sentimenti delle persone, il tutto classificate per etnie, e quello che ne esce è una foto stampata dell’umanità, fatta di persone differenti, ma collegate tra di loro.

Read more

Massimiliano Ossini a Cose dell’altro Geo: “Ho preferito il clima pacato di Raitre alla troppa competizione su Raiuno”

Dopo una lunga gavetta tra tv dei ragazzi e intrattenimento leggero (Disney Club, Sei più bravo di un ragazzino di 5ª?, Random, Sabato e domenica estate e Linea Verde), Massimiliano Ossini ha raccontato a Tv Oggi perchè ha scelto di condurre Cose dell’altro Geo:

Mi erano stai offerti sulla prima rete dei ruoli in diversi programmi di punta, ma non c’era mai nulla di concreto. A Domenica In con la Cuccarini non sapevo che avrei fatto, alla Prova del Cuoco con la Clerici avrei avuto due spazi ben precisi, ma abbandonando la cultura gastronomica che mi sta tanto a cuore. A quel punto ho presentato al direttore di Raitre, Paolo Ruffini, il progetto di una Linea Verde quotidiana nella fascia pomeridiana. Mi è stata data fiducia e così è nato Cose dell’altro Geo, in tandem con Sveva Sagramola che è stata molto accogliente. Ho preferito il clima pacato di Raitre alla troppa competizione su Raiuno.

Nessun rimpianto per la mancata conferma a Linea Verde:

Read more

Cose dell’altro Geo, Geo & Geo: su Raitre con Massimiliano Ossini e Sveva Sagramola

Da questo pomeriggio, ed ogni settimana dal lunedì al venerdì alle 16.00 e alle 19.00 su Raitre torna Cose dell’altro Geo e Geo & Geo condotti rispettivamente da Massimiliano Ossini e Sveva Sagramola.

Sarà Massimiliano Ossini a condurre da quest’anno la 15sima edizione di Cose dell’altro Geo, che andrà in onda dalle 16.00 alle 17.30. Lo studio di questa nuova edizione è nuovo e giornalmente ospiterà numerosi esperti del settore agro alimentare come il Dott.Mariani nutrizionista, della medicina, ed anche tanti giochi divertenti.

Read more

Strategie di guerra ad Ulisse il piacere della scoperta, lotte di poteri a Report, Soleterre a Geo & Geo

Come ogni settimana, ci preoccupiamo di selezionare i migliori esempi di buona televisione. Quella dai toni non urlati, dai contenuti alti. Una tv di nicchia, dai piccoli numeri, in termini di Auditel e budget, che però, può contare su uno zoccolo duro di affezionati telespettatori. Vediamo assieme quali sono stati i tre episodi che meritano una particolare rilevanza nella settimana appena trascorsa.

Strategie di guerra ad Ulisse il piacere della scoperta Il conduttore Alberto Angela fa rivivere, attraverso ricostruzioni al computer, la battaglia di Canne (216 a.c.), il più imitato modello di strategia bellica e tuttora il più grande massacro della storia, avvenuto in un solo giorno e che segnò la vittoria di Annibale contro l’esercito romano. Lo scontro tra Romani e Cartaginesi è ricordato per l’alto numero di morti (60.000 soldati) e uno schieramento delle truppe innovativo con un alto utilizzo della cavalleria e per la comparsa degli elefanti, provenienti dall’Africa.

Read more

Timbuctu, la nuova edizione su Raitre

Da questa domenica mattina ore 9,40 fino alle 11.15 circa su Raitre torna uno dei programmi più amati, il documentario Timbuctu, condotto dal 2006 da Sveva Sagramola: si tratta di un programma divulgativo e spettacolare che mostra meraviglie e problematiche del nostro pianeta da diversi punti di vista, mettendo in rilievo aspetti inusuali o poco trattati. La nuova edizione si compone di 10 episodi.

Timbuctu è un programma ideato e diretto da Enzo Torta, che si avvale della partecipazione di Giorgio Celli e Giusto Benedetti: Celli, noto etologo, commenterà il comportamento degli animali, spesso insoliti o poco conosciuti da grande pubblico, soffermandosi in particolare sulla peculiarità del rapporto uomo-animale.

In onda dal 2004, Timbuctu è composto in ogni puntata di un tema, un fil rouge che lega i documentari proposti: Progresso, Movimento, Leggerezza, Istinto, Alleanza, Confine, Diversità, Equilibrio, ognuno con una doppia chiave di lettura, quella naturalistica e quella umana. Tutti gli argomenti sono spunti utili per trattare il difficile tema della convivenza uomo-natura e delle meraviglie che il pianeta ci offre.

Read more

L’intervista di Lino Banfi a L’era glaciale, l’inchiesta sulla droga de Le Iene, i viaggi di Geo & Geo

La tv di oggi non è solo spazzatura. Tra la vastità di programmi trash, spesso è possibile scorgere rari bagliori di luce, di quella “sana” televisione, che tanto ci piace. Una raccolta di suggestioni, emozioni ed episodi che toccano noi telespettatori e ci fa sperare che, oltre a liti furiose, urla concitate, risse verabali all’ordine del giorno, ci sia ancora un buon motivo per cui continuare a guardare la tv. Questi i tre momenti della settimana, che a mio parere, racchiudono questa filosofia mediatica. Toni pacati, riflessioni personali, atmosfere suggestive, niente scontri verbali o grida assordanti. Questa è la vera “televisione di qualità”.

Intervista a Lino Banfi, ospite di Daria Bignardi a L’era glaciale. L’attore pugliese si è raccontato a tutto tondo. Dalla commedia sexy ai recenti successi di Un medico in famiglia, passando per i successi in televisione e al cinema (L’Oronzo Canà de L’allenatore del Pallone) e la vita personale. Commuovente il ricordo dei propri genitori. Toccante il racconto del cancro di sua figlia Rosanna, che ha sconfitto recentemente. Un ritratto “umano” d’un attore poliedrico come Lino Banfi.

Read more

Geo & Geo, Sveva Sagramola torna su Raitre

Finalmente è giunta l’ora di ricominciare a guardare una delle trasmissioni più interessanti di Raitre, Geo & Geo, il programma pomeridiano condotto da Sveva Sagramola, che torna in onda con una nuova serie a partire da oggi pomeriggio alle 18.00.

La prima puntata sarà dedicata al paesaggio Abruzzese, quindi al Parco Nazionale d’Abruzzo e ai Monti della Laga. Verrà mandato in onda un documentario realizzato nel mese di agosto, che attraverserà la zona di Castel del Monte, Santo Stefano di Sessanio, Barisciano e L’Aquila, e spiegherà le loro caratteristiche morfologiche, riallacciandosi al terremoto dello scorso aprile.

Read more

Geo&Geo e Cose dell’altro Geo: la natura raccontata da Rai3


Geo & geo va in onda si Rai 3 dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 19.00, ed è condotto da Sveva Sagramola. Il programma è sostanzialmente suddiviso in due parti, la prima delle quali è in intitolata Cose dell’altro Geo.

Cose dell’altro Geo contiene giochi e una sorta di televoto per decidere quale documentario, tra quelli che vengono proposti verrà mandato in onda. Siamo giunti ormai alla tredicesima edizione di un programma che ha lo scopo di raccontarci la natura a trecentosessanta gradi e di portarla sui nostri schermi.

in trasmissione c’è un ospite fisso, Francesco Petretti, naturalista. Nella seconda parte oltre al film-documentario abbiamo l’occasione di parlare con degli ospiti presenti in studio. In ogni puntata è presente una classe scolastica che assiste al programma.

Read more

Raitre – Palinsesto autunnale: la nuova soap Agrodolce e la seconda serata con Parla con me

Siamo giunti ad esaminare il palinsesto della terza rete della Rai, dopo aver visto quelli deludenti di Rai 1 e Rai 2. Andiamo a conoscere le novità che ci aspettano da Settembre (fonte Sipra), sempre che si possa parlare di novità.

Domenica Day time – Preserale: la mattina si apre con E’ domenica papà, in compagnia di Armando Traverso che offre notizie su manifestazioni ed eventi, intervallati tra un cartone animato e l’altro. A seguire Il grande concerto, un film, i documentari di Timbuctù e i consueti TgR, Tg3, con annesse rubriche, Telecamere e Okkupati, che ci accompagnano sino al pomeriggio. Dopo altre edizioni dei telegiornali, torna In ½ ora, condotto da Lucia Annunziata, Alle falde del Kilimangiaro (dal 5 ottobre), sempre con Licia Colò e Per un pugno di libri, in compagnia di Neri Marcorè.

Read more

Palinsesti Estate 2008 Rai: repliche o sport

Quattro giorni fa abbiamo analizzato l’estate che verrà sui canali Mediaset. Oggi vogliamo dedicare la nostra attenzione ai palinsesti delle tre reti Rai dal 6 Luglio al 13 Settembre (tratti dalla Sipra).

Non aspettatevi grandi sorprese. 3 premesse d’obbligo: i programmi del preserale e dell’access prime time di Rai 1 ancora non sono stati definiti; Rai 2 dall’8 al 24 agosto è stata designata come rete olimpica; i palinsesti Rai, rispetto a quelli Mediaset sono ancora molto incompleti.

Rai 1Day time feriale: dalle 7 del mattino alle 10 Veronica Maya e Bruno Mobrici ci faranno compagnia con Uno Mattina estate. Al termine un film che ci accompagnerà fino all’inizio de La signora in giallo, poi telegiornale e la soap opera Julia. Il pomeriggio si apre con Don Matteo. A seguire Le sorelle Mcleod e Il commissario Rex fino all’11 Luglio e Cotti e mangiati e Le sorelle Mcleod dal 14 Luglio ci apriranno la porta del preserale, dove ci attenderà un nuovo quiz che sostituirà Alta tensione (in vacanza anche lui, come il cane poliziotto dall’11 Luglio).

Read more

L’inchiesta: c’è cultura in televisione?

Spesso si sentono lamentele riguardanti la televisione per l’assenza di programmi culturali e documentari. Se uno volesse guardare qualcosa di un attimino più elevato del Grande Fratello, come un documentario, un reportage o rubriche di approfondimento storico o scientifico e non avesse National Geographic Channel, Discovery Channel, The History Channel, Sky, Studio Universal, Real Time e Fox, avrebbe qualche possibilità?

Questa settimana e la prossima, L’inchiesta spierà per voi il palinsesto settimanale dei principali canali terrestri analogici, le tre reti Mediaset (Canale5, Rete4, Italia1), le tre nazionali (Raiuno, Raidue, Raitre), La7, Mtv e All Music, per capire se è possibile, con l’attuale televisione, senza pagare, farsi una cultura.

Questa settimana ho ricercato tutti i programmi di storia, natura e scienza in onda e i risultati, personalmente, li reputo abbastanza drammatici.

Read more