Geo&Geo e Cose dell’altro Geo: la natura raccontata da Rai3

di Redazione 72


Geo & geo va in onda si Rai 3 dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 19.00, ed è condotto da Sveva Sagramola. Il programma è sostanzialmente suddiviso in due parti, la prima delle quali è in intitolata Cose dell’altro Geo.

Cose dell’altro Geo contiene giochi e una sorta di televoto per decidere quale documentario, tra quelli che vengono proposti verrà mandato in onda. Siamo giunti ormai alla tredicesima edizione di un programma che ha lo scopo di raccontarci la natura a trecentosessanta gradi e di portarla sui nostri schermi.

in trasmissione c’è un ospite fisso, Francesco Petretti, naturalista. Nella seconda parte oltre al film-documentario abbiamo l’occasione di parlare con degli ospiti presenti in studio. In ogni puntata è presente una classe scolastica che assiste al programma.

Gli argomenti trattati sono tra i più disparati, anche se il filo conduttore rimane sempre la natura: si va dalla cultura italiana e mondiale al clima, dagli animali alle nuove tecnologie, dai misteri della natura alla gastronomia.

Lunedì 15 settembre è tornato più in forma che mai, ed è andato in onda nel pomeriggio in diretta, andando quindi ad arricchire la fascia pomeridiana di Rai 3 con una ventata di informazione “verde”.

Geo&geo rappresenta la parte più sostanziale e ricca del programma, il vero e proprio nucleo contente informazioni di attualità, filmati inediti, notizie sui film naturalistici e molto, molto altro.

Tra le novità di quest’anno avremo una nutrita schiera di esperti, chiamati a ragionare soprattutto sull’aumento dei prezzi in rapporto alla qualità della vita. Ci inviteranno quindi a riflettere su spese e sprechi, per imparare a spendere in maniera più consapevole, specie al mercato e dal fornaio, al fine di ridurre gli sprechi in cucina.

Capiremo come scoprire tutti gli accorgimenti che consentono di risparmiare sulla bolletta elettrica pur senza rinunciare al benessere, o abbattere le spese dello smaltimento dei rifiuti, riducendone drasticamente la produzione in casa.

Seguiremo anche, consultando i dati dell’ISTAT, l’andamento dei prezzi, per riempire il carrello in modo razionale, sempre orientati a un miglior compromesso qualità/prezzo. Si parlerà anche di demografia e società, culture e scienza della nutrizione.

Interessantissimi i servizi sulle fobie per gli animali, o il fiore del mese. E ancora: semantica ed etimologia delle parole, insieme alla prima presidente donna dell’Accademia della Crusca, la professoressa Nicoletta Maraschio.

Geo&geo è un programma di di Flavia Scollica, Rosario Cutolo, Marco Castellazzi, Vittorio Papi e Sveva Sagramola, è prodotto da Fausta Vannutelli e la regia è di Grazia Michelacci.

Commenti (72)

  1. il giorno venerdi 14 nov, hanno parlato di osservazione della immigrazione degli ucelli, mi è piaciuto molto, sono molto interessata sopratutto per un grupo di biologi que fanno questo in colombia, ed essi vogliano sapere di piu, vorrer sapere per favore come scrivere a questo grupo di persone, mimo, vincenzo, mario. che fanno questo monitoraggio. appena è finito il programa ho chiamato in colombia, dove in que preciso momento facevano un incontro a nivelo di colombia su questo tema appasionante. Grazie di cuore per il suo aiuto, la prego scusi ilmio italiano che non è molto fluente.
    Grazie ancora.

  2. Cara sveva laltro giorno ho visto in trasmisione un ortolano che pralava
    di un calendario lunare.Mi piacerebe sape cosa bisogna fare per averlo.
    grazie di tutto da scalera vito da santeramo in colle provincia di Bari.

  3. Carissima Sveva, complimenti, bella trasmissione, vi guardo tutti i giorni e vorrei porvi una domanda:
    ho trovato nel mio giardino sotto un sasso 6 uova del diametro di circa 5mm. bianche. tutti i serpenti fanno uova… le vipere? Grazie. a risentirci.

  4. Carissima Sveva e tutti,
    il 20 Settembre comincia l’odiosa caccia.
    Uccideranno, non per bisogno, ma solo per…” piacere “……
    miglialia di animali che i cacciatori ritengono siano di loro proprietà……..
    Perchè non prendete mai una posizione netta, ufficiale, chiara, contro la caccia , durante la bella Geo & Geo ??????
    Un salutone a tutti.
    Marco Beato.

  5. Puntata 23 set 09 crociera intorno a Guinea.
    Fantastica, purtroppo l’ho vista gia’ iniziata. Esiste un podcast? come faccio ad avere info sui posti visitati?
    Ho cercato l’isola di PICOPIO (??) ma senza successo.
    Grazie
    Sandro

  6. cara sveva noi della scuola media statale gianicolo siamo venuti al vostro programma !!! martedì 15 settembre 2009… e mi kiedo cm mai nn c’è ancora un video della puntata ??? vorrei farlo vedere a i miei parenti !!! puoi cercare di farmi questo favore cordiali saluti pina magaldi

  7. Gentile Sveva,
    nella puntata del 28 ottobre 2009, dopo il servizio sulle tridacne ho visto gli indigeni del luogo che pescavano, solo un giorno all’anno, dei lunghi vermicelli guizzanti, per loro cibo prelibato, ma non ho capito cosa fossero a causa di un’interruzione di energia elettrica. Posso saperne di più.
    Grazie.

  8. Cara Sveva,
    nella puntata di ieri 4 nov.2009, ho visto il servizio di una signora che, se non sbaglio, dovrebbe abitare nel Friuli e parlava di erbe, di come lei ne faccia
    largamente uso, raccogliendole e preparandole da sola per sè e anche per al-
    tri (che brava!!!!!). Non sono riuscita a sentire il suo nome, ma so che è una
    persona molto conosciuta, che è stata in politica, che ha fatto una marea di
    cose nella sua vita e che si è ritirata qualche tempo fa e vive in un paese del
    Friuli. Avrai certamente capito di chi parlo!
    Ora, se è possibile, gradirei avere il suo nome e il luogo dove abita perchè an-
    ch’io mi curo quasi sempre con la fitoterapia, considero i medicinali come
    salvavita, e, siccome sono sempre stata bene e continuo a esserlo anche
    adesso che ho 63 anni, avrei molto piacere se potessi contattarla.
    Ti ringrazio fin da ora e spero vivamente in un tuo positivo aiuto.

    Cordiali saluti

    Flora

  9. vorrei anche io conoscere il nome di quella signora e se possibile il suo indirizzo E-mail ne ho bisogno per mia figlia che soffre di attacchi di asma allergica e vorrei provare con le erbe dato che i comuni spray le fanno olo male grazie aspetto con ansia

  10. Vorrei anch’io conoscere il nome e l’indirizzo e-mail della signora ne o bisogno pr mia figlia che soffre di attacchi di asma allergica e visto che i comuni spray sortiscno l’effetto contrario ,gli fanno molto male,vorrei provare con le erbe….grazie …aspetto con ansia una risposta

  11. Anche a me piacerebbe sapere dove abita, le mie vacanze le trascorro nella Carnia da parecchi anni.

  12. Lino dice:

    Anche a me piacerebbe sapere dove abita, le mie vacanze le trascorro nella Carnia da parecchi anni.

    @ Lino:
    @ Flora Da Re:
    Flora Da Re dice:

    Cara Sveva,
    nella puntata di ieri 4 nov.2009, ho visto il servizio di una signora che, se non sbaglio, dovrebbe abitare nel Friuli e parlava di erbe, di come lei ne faccia
    largamente uso, raccogliendole e preparandole da sola per sè e anche per al-
    tri (che brava!!!!!). Non sono riuscita a sentire il suo nome, ma so che è una
    persona molto conosciuta, che è stata in politica, che ha fatto una marea di
    cose nella sua vita e che si è ritirata qualche tempo fa e vive in un paese del
    Friuli. Avrai certamente capito di chi parlo!
    Ora, se è possibile, gradirei avere il suo nome e il luogo dove abita perchè an-
    ch’io mi curo quasi sempre con la fitoterapia, considero i medicinali come
    salvavita, e, siccome sono sempre stata bene e continuo a esserlo anche
    adesso che ho 63 anni, avrei molto piacere se potessi contattarla.
    Ti ringrazio fin da ora e spero vivamente in un tuo positivo aiuto.
    Cordiali saluti
    Flora

  13. Cara Sveva, anch’io sarei interessata a conoscere nome e mail della signora che parlava di erbe e di stile di vita che ho visto nella puntata del 4 novembre 09. Mi interessa molto approfondire la conoscenza sulle erbe, e mi è piaciuto molto lo stile di vita che conduce questa donna, mi piacerebbe incontrarla…….
    Anch’io ti ringrazio se potrai aiutarmi,
    e congratulazioni per l’interessante trasmissione, continuate date Qualità!!

  14. Ciao Sveva, come le ultime persone che ti hanno scritto, anch’io ho visto la puntata del 4 novembre e sono rimasta colpita dalla signora che crea le medicine con le piante…non so se puoi effettivamente dare il suo nome, però magari puoi dare a lei i nostri contatti..
    grazie comunque 🙂

    Chiara

  15. cara Sveva,
    ho visto anche io la puntata del 4 novembre e sono rimasta affascinata da quella simpatica signora della Carnia che mi sembra si chiami Sonia…Mi piacerebbe quindi andarla a trovare. E’ possibile avere i suoi contatti?
    grazie mille

  16. Caro Geo vorrei chiedere per il progetto in tutta Italia e tutta Europa e tutti i comuni si dovrebbero organizzaziore dei piccoli ambulatori pr raccogliere gli animali che sono morti e feriti sulle strade e austrade il governo dovrebbe mettere in tutta Italia l’Sos per chiamare i numeri cosi gente che vedono gli animali morti e feriti sulle strade chiamano il numero Sos.Spero che voi mi ascoltiate voglio questo progetto grazie ai tutti volontari per aniamli.. Anche sono molto arrabbiata perche ho visto tante vetrine ci sono tante pellicce inutile Oipa e Lav niente fermiamo BASTA PELLICCE invece continuare come mai gli uomini non si capiscono niente che gli animali soffrono e dolore strappano da vivi noi apririamo gli occhi vedi internet gli animali:Grazie e tutti proteggiamo BASTA PELLICCE

  17. Cara Sveva anche io sono interessata a conoscere questa erborista un pò particolare che forse vive nel Friuli perchè anche io sono fanatica delle erbe e mi curo con la medicina antroposofica , guardo sempre il tuo programma e ti faccio i complimenti per la sensibilità che dimostrate ti ringrazio se potrai darle la mia mail .

  18. salve sono un’insegnante di firenze, vorrei sapere come fare per avere il video di una puntata di ottobre in cui si presentava un leone bellissimo dal nome kito, un leone bianco diverso da tutti, vorrei farla vedere nella classe dove insegno, grazie e cordiali saluti elettra carloni

  19. vorrei sapere su quale isola è stato fatto il servizio del 30.12 nel programma
    cose dell’altro geo grazie e buon anno

  20. Salve mi chiamo Maura e vorrei sapere come fare per avere il video della puntata del 5 gennaio 2010 sul sini e i fenici. Grazie

  21. Salve mi chiamo Maura e vorrei sapere come fare per avere il video della puntata del 5 gennaio 2010 di Cose dell’altro Geo che parla del Sinis e i fenici. Grazie

  22. Qualche settimana fà sul finire del programma geo&geo ho visto che parlavano di apicoltura alla quale sono interessato dove potrei vedere questo video. Grazie Saluti.

  23. Sono un’insegnante di scienze di scuola media inferiore, seguo con interesse geo&geo, mi farebbe piacere fare partecipare una delle mie classi al programma. Come e a chi devo fare la richiesta? Grazie Saluti

  24. Sono un appassionato della trasmissione Geo & geo, bellissima con documentari incantevoli. E’ possibile sapare se un giorno questa trasmissione sarà trasmessa con il sistema HD? Grazie e porgo cordiali saluti

  25. Carissima Signora Sveva,
    sono la zia imbranata di Elisa una dolcissima ragazza di 14 anni che l’8 di febbraio ha subito un intervento alla gamba destra ed è tuttora ricoverata al Bambino Gesù di Santa Marinella per una, purtroppo, lunga riabilitazione.
    Vengo al fatto: mercoledì 24 febbraio tutta eccitata mi telefona per chiedermi se potevo registrarle la puntanta della sua interessantissima trasmissione, che lei segue abitualmente, perchè la ricezione di raitre in ospedale è pessima e perchè proprio quel giorno ospite li da voi c’era la 3 C della scuola media statale Martin Luther King che lei frequenta. voleva un ricordo dei suoi amici che avevano partecipato a questo evento. Signora Sveva io non so cosa sia accaduto ma la cassetta mi da solo nebbia.Io ancora non ho avuto il coraggio di dirle la verità. Sono sicura che mi potrà aiutare, non so se si può fare ma può mandarmi la registrazione della puntata o indicarmi come averla?

    La ringrazio infinitamente. Milena

  26. Andrei li’ dove vengono uccisi animali per ricavarne pellicce e rischiando la loro estinzione.E giusto uccidere pecore,capre,bovini,maiali,cavalli ecc..che servono perla nostra stessa sopravvivenza,basta la pelle ottenuta dalle pecore senza per questo doverle,uccidere.Come si puo notare,tutto cio’che l’uomo fa con la smania di otterenere piu’ di quello che serve per vivere in maniera semplice ma dignitosa non solo rovina la terra ma anche noi stessi.Ho visto su internete i cani in Groelandia in che condizioni vivono,perche con i nostri contributi e con tutte le associazioni presnti non combattete questo fenomeno.I cani vivono in condizione pietose e nessuno fa nulla,io sono con voi per far finire queste vidente a qui poveri cani,vi prego fate qualcosa ma aiutateli.Un bel sogno,ma pur sempre un sogno,E invece io mi auguro con tutto il cuore che con queste mie parole ed esortazioni io riesco a smouovere la societa’,riesco a sensibilzzarla e a fare come me,prendento uno zaino in spalla e andando tutti insieme a cambiare il mondo.Grazie da Maria

  27. Cara signora geo&geo! Io rispondo la sua relezione,quando non ho chiesto assalutamente gnente a nessuno ,tantto meno viaggi organizati ,ricordiamo che per viagiare servono solo del soldi,gnente alltro .E un altra cosa che volevo chiarire che tutti hanno diritti di vivere in pace e avere figli con serenita!
    In qesto modo porgo miei distinti saluti
    Aurelia

  28. Cara Sveva,
    scrivo per fare un complimento alla tua trasmissione televisiva che trovo molto piacevole, seria e interessante. Anche i tuoi collaboratori meritano un elogio
    per la professionalità che dimostrano.
    Un saluto a tutti dal paesino di Roverè Veronese

  29. ciao Sveva ti volevo fare gli auguri x tutto ,ma sopra tutto x la nuova vita ke sta x nascere.AUGURI AUGURI AUGURI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!dalla Sardegna dove cielo sole e mare REGNA

  30. Non perdo una trasmissione e quando per motivi vari non va in onda mi dispiace. SE POSSO SUGGERIRE UN MIGLIORAMENTO: (a mio parere quando il documentario interessa una qualche regione di questa terra, dovrebbe apparire in modo chiaro il punto geografico nel mondo e questo anche durante l’intera sequenza cinematografica cui fa riferimento). Io sono un non udente e non so mai dove avvengono. E ben vero che mi sforzo di individuarle sull’atlante, ma non sempre ci riesco. Scusate la sfacciataggine.
    Grazie Desto

  31. PROTESTA:
    chiedo a Castellazzi, Pedretti, Scollica una presa di posizione ed un NETTO DISTINGUO in quanto la loro personalità scientifica basata su una cultura verificata e riconosciuta accademicamente è stata commista , attraverso un servizio sulla “MEMORIA DELL’ACQUA” inviato qualche giorno fa alle ore 18.20 da geo&geo a tesi ed opinioni già largamente smentite, presentate ed affermate senza ALCUN contradditorio .
    un collega biologo

  32. ciao a tutti..
    vorrei sapere come posso fare per avere il video della puntata andata in onda il 14 aprile 2010,quella in cui c’erano anche dei filmati sulla pesca a scilla,un piccolo paese della calabria..in quel filmato in particolare c’era mio nonno che è ormai scomparso da 10 anni, e mi farebbe molto piacere poter avere quel filmato..
    grazie!!

  33. Due cose:
    1) non ricordo quando,ma molto tempo fa , ho sentito una poesia ,che era accompagnata da un filmato,dedicata da un
    emigrante al suo paese in Abruzzo.Come fare ad averla?
    2) in aprile ho visto solo parte del filmato sulla memoria dell’acqua.Come si può fare per rivederlo?.E’ possibile tramite internet ?
    Frequento una scuola serale quindi non sono mai a casa per poter vedere la tua trasmissione.

  34. Sono un insegnante di lettere di scuola media inferiore, seguo con interesse geo&geo, mi farebbe piacere far partecipare la mia classe al programma. Cosa bisogna fare? Grazie mille e complimenti per la stupenda trasmissione. Roberto

  35. Sono di saronno e un pò di anni fa ho conosciuto marco castellazzi ad un corso.
    Ho perso la puntata del 6 aprile in cui avete mandato in onda un documentario sulla memoria dell’acqua che mi hanno detto essere molto interessante. Vorrei sapere se fosse possibile rivederlo o avere indicazioni su come/dove rintracciarlo.
    Colgo l’occasione per salutare marco.
    Grazie
    Paola

  36. Flora Da Re dice:

    Cara Sveva,
    nella puntata di ieri 4 nov.2009, ho visto il servizio di una signora che, se non sbaglio, dovrebbe abitare nel Friuli e parlava di erbe, di come lei ne faccia
    largamente uso, raccogliendole e preparandole da sola per sè e anche per al-
    tri (che brava!!!!!). Non sono riuscita a sentire il suo nome, ma so che è una
    persona molto conosciuta, che è stata in politica, che ha fatto una marea di
    cose nella sua vita e che si è ritirata qualche tempo fa e vive in un paese del
    Friuli. Avrai certamente capito di chi parlo!
    Ora, se è possibile, gradirei avere il suo nome e il luogo dove abita perchè an-
    ch’io mi curo quasi sempre con la fitoterapia, considero i medicinali come
    salvavita, e, siccome sono sempre stata bene e continuo a esserlo anche
    adesso che ho 63 anni, avrei molto piacere se potessi contattarla.
    Ti ringrazio fin da ora e spero vivamente in un tuo positivo aiuto.
    Cordiali saluti
    Flora

  37. Flora Da Re dice:

    Cara Sveva,
    nella puntata di ieri 4 nov.2009, ho visto il servizio di una signora che, se non sbaglio, dovrebbe abitare nel Friuli e parlava di erbe, di come lei ne faccia
    largamente uso, raccogliendole e preparandole da sola per sè e anche per al-
    tri (che brava!!!!!). Non sono riuscita a sentire il suo nome, ma so che è una
    persona molto conosciuta, che è stata in politica, che ha fatto una marea di
    cose nella sua vita e che si è ritirata qualche tempo fa e vive in un paese del
    Friuli. Avrai certamente capito di chi parlo!
    Ora, se è possibile, gradirei avere il suo nome e il luogo dove abita perchè an-
    ch’io mi curo quasi sempre con la fitoterapia, considero i medicinali come
    salvavita, e, siccome sono sempre stata bene e continuo a esserlo anche
    adesso che ho 63 anni, avrei molto piacere se potessi contattarla.
    Ti ringrazio fin da ora e spero vivamente in un tuo positivo aiuto.
    Cordiali saluti
    Flora

    Flora Da Re dice:

    Cara Sveva,
    nella puntata di ieri 4 nov.2009, ho visto il servizio di una signora che, se non sbaglio, dovrebbe abitare nel Friuli e parlava di erbe, di come lei ne faccia
    largamente uso, raccogliendole e preparandole da sola per sè e anche per al-
    tri (che brava!!!!!). Non sono riuscita a sentire il suo nome, ma so che è una
    persona molto conosciuta, che è stata in politica, che ha fatto una marea di
    cose nella sua vita e che si è ritirata qualche tempo fa e vive in un paese del
    Friuli. Avrai certamente capito di chi parlo!
    Ora, se è possibile, gradirei avere il suo nome e il luogo dove abita perchè an-
    ch’io mi curo quasi sempre con la fitoterapia, considero i medicinali come
    salvavita, e, siccome sono sempre stata bene e continuo a esserlo anche
    adesso che ho 63 anni, avrei molto piacere se potessi contattarla.
    Ti ringrazio fin da ora e spero vivamente in un tuo positivo aiuto.
    Cordiali saluti
    Flora

  38. cara Sveva vorrei avere notizie di quella signora che lavora con le erbe e che si chiama Sonia. Sono interessata di sapere in quale località di preciso si trova nella Carnia. Grazie infinite.

  39. @ FRANCESCO:
    La Memoria dell’Acqua è stata una puntata eccezionalmente bella
    Finalmente un po di nuova scienza alla luce di scoperte realmente nuove !
    Occorre coraggio perchè sebbene le evidenze siano molte le resistenze lo sono di più per ora. Occorre però presentare meglio la questione alla luce degli studi di fisica quantistica. Sarebbe bello che alcuni autori si decidessero almeno a tradurre documentari di primordine già presenti all’estero.
    Grazie e complimenti
    Walter

  40. salve a tutti.
    la mia richiesta e’ sicuramente molto insolita, sono diversi giorni che vago da sito in sito per rintracciare uno splendido documentario mandato in onda da geo e geo diversi anni fa. Purtroppo non conosco il titolo, ma ricordo bene tutta la trasmissione. Il documentario era orientato su l’allevamento dei tori in spagna con i rispetti vaqueri a cavallo. Raccontava poi di una meravigliosa transumanza di questi animali per tratturi incrociando le metropoli iberche che si fermavano ad ammirare questo splendido scenario. magari qualcuno sa come indirizzarmi.grazie.

  41. io oggi non ho capito dopo quantoi tempo si puòp bere il vino e se mentre la cottura si può girare

  42. Ciao.sono una studentessa di un istituto agrario vorrei sapere come possono le scuole partecipare al programma,Grazie

  43. mi piacerebbe partecipare alla sua trasmissione mi chiamo emilio potrei parlarle dei miei lavori fatti coi sassi possiedo un parco con 50 dinosauri e altro come i fliston la macchina dei fliston il tutto a grandezza naturale e creato con la mia fantasia visiva ringraziandola ciao puo’ visitare il mio sito dinosauridisasso.altervista.org complimenti guardo spesso la sua trasmissione che trovo interessante e utile

  44. cara sveva, vorrei sapere come partecipare ad una puntanta di geo & geo, con i miei alunni di 5 elementare…verrmmo apposta per voi da venezia…cordiali saluti…

  45. Cara Sveva siamo una copia con una figlia e siamo disperati cerckiamo lavoro da cualcke azienda siamo gia pratici.Siamo da Sardgena ma qua nonce posibilita non abiamo trovato niente.Siamo gia 5mesi senza lavoro.Vogliamo magari ancke prendere gestione cualcke azienda di bestiame a conto nostro.
    Tanti saluti spetiamo risposta grazie.

  46. Ciao a tutti e vivi complimenti per il vs. programma. Mi sono perso qualcosa sulla patata americana. Mi dite per favore il nome scientifico o dove posso
    documentarmi. Grazie.
    Vincenzo delle Curti

  47. Ciao a tutti Voi complimenti per il programma. Volevo fare una domanda a Francesco Pedretti, abito nella provincia di Monza Brianza tra fine settembre e ottobre , trovo delle cavallette grandi sul mio terrazzo volevo sapere da dove provengono.

    Grazie e
    Cordiali saluti
    Tina

  48. cara Sveva è da sempre che quando posso vi guardo e penso veramente che siate un gruppo di persone che fanno il loro mestiere con passione, che amate veramente il nostro pianeta e che,sopratutto tu, cerchi di far capire alla gente che a volte basta poco per vivere in maniera più naturale e più rispettosa nei confronti della nostra madre Terra e di chi ci abita!!e finalmente,nella puntata di ieri 16 novembre,hai affrontato il problema dell’inquinamento provocato dal traffico aereo…dove abito io c’éuna rotta molto trafficata epiù di qualche volta,volano bassi …anche l’inquinamento acustico è da considerare!!io penso che l’aumento del traffico aereo negli ultimi anni ha aumentato notevolmente il riscaldamento globale!!speriamo veramente,ma non ci credo,che i grandi della terra pensino a qualcosa ma finchè le loroproprietà e i loro interessi saranno al sicuro credo faranno tutto solo per proforma!!!!!!!!!!!!!!!!!!comunque bravi a voi e sopratutto a te e continua così ciao

  49. ciao salve,adoriamo Geo&Geo ho visto nel vostro programma una miriade di personaggi e svariati argomenti,specialmente nutrizionali e nella parte1 precedente, condotti da Massimiliano Ossini e parte2 Sveva Sagramola,lo specialista delle rocce ,grotte complimenti per la vostra scenografia,l’immagine mi cqattura sempre,sarà che adoro i colori,visto vhe trucco e creo.mi piacerebbe molto essere un ospite del programma,nn so se per la vostra etica del programma,c’è un qualcosa da dire sulla cura della persona e usanze antiche di truccoe costumi.ho molta ammirazione per la vostra produzione.
    ringraziandovi dell’attenzione vi auguro una buona stagione televisiva.
    ciao
    maria vittoria

  50. ciao salve,io e il mio amore adoriamo Geo&Geo.Ieri ho visto nel vostro programma una miriade di personaggi e svariati argomenti,specialmente nutrizionali e nella parte1 precedente, condotti da Massimiliano Ossini e parte2 Sveva Sagramola,lo specialista delle rocce ,grotte complimenti per la vostra scenografia,l’immagine mi cattura sempre,sarà che adoro i colori,visto che trucco e creo.mi piacerebbe molto essere un ospite del programma,forse per la vostra etica del programma,c’è un qualcosa da dire sulla cura della persona e usanze antiche di truccoe costumi.ho molta ammirazione per la vostra produzione.
    ringraziandovi dell’attenzione vi auguro una buona stagione televisiva.
    ciao
    maria vittoria

  51. sprima di tutto grazie per le cose molto interessanti che ci fate vedere. ora una domanda, perchè non parlate mai del canavese? esiste l’alto eil basso canavese, il piemonte non è solo cuneo e il monferrato. e la liguria di ponente (sanremo e zone limitrofe, non è solo canzonette c’è anche altro. grazie se mi ascolterete. saluti grazia

  52. Carisima Sveva, sono il Presidente Provinciale di un’Associazione Venatoria riconosciuta a livello Nazionale, e spesso e volentieri vedo la tua trasmissione che apprezzo sotto molti punti di vista, ma sopratutto perchè non è settaria e faziosa ed estremista contro il mondo venatorio ed anche tu, pur avendo le tue chiare idee a riguardo , sei molto moderata. Credimi, se le varie leggi e refgolamenti sulla tutela delle specie selvatiche e della gestione della caccia sono fatte e rispettete con buonsenso, responsabilità e e lungimiranza nel pieno rispetto delle norme vigenti, tutto può coesistere, ma soprattutto dobbiamo avere l’intelligenza di delegare ad effettuare le future scelte fondamentali a coloro i quali conoscono a fondo il mondo animale,quello venatorio, quello agricolo e tutte le altre varie componenti che vengono toccate da questa attività. Purtroppo le mele marce ci sono, come in ogni altra categoria, e credimi, sono coloro i quali si comportano onestamento i primi a pagarne le conseguenze. Ma veniamo al vero motivo che mi ha indotto a scriverti. E’ già la seconda volta che sento delle orribili imprecisioni proferite dal naturalista Francesco Pedretti in merito ai palchi dei cervi dai quali se ne desumerebbe l’età. Mai errore fu più grossolano! Dai palchi dei cervi maschi si può desumere indicativamente, ma non sempre, l’appartenenza alla classe d’età(giovani,subadulti, adulti) ma comunque si deve valutartne anche la struttura ed il comportamento per darne un giudizio tra l’altro approssimativo ad animale libero in vita. Attualmente l’unico modo per conoscere con certezza(con lo scarto di un anno circa nei capi vecchi) è la valutazione delle mandibole, dalle quali, dopo aver considerato l’usura dei denti(in particolare dei pre-molari) e della dentina, si può stabilire l’età del soggetto interessato.D’altro canto, Pedretti non si è chiesto como si farebbe altrimenti a conoscere l’età delle femmine??? Visto che non hanno i palchi??? Stessa procedura la si usa per la specie Capriolo, mentre per i bovidi(es.Camoscio) si, si deve considerare gli anelli di accrescimento che risultano dalla valutazione del trofeo.Grazie della pazienza, ma era doveroso informarvi perchè non si continui a fare, anche se non intenzionalmente, mala informazione.Nella speranza che venga trattata questa rettifica nelle future puntate di Geo&Geo porgo cordiali saluti.

  53. Ho seguito la puntata del 12/01/11
    si parlava delle proprietà medicinali del cavolo sull’asma e altre patologie. Vorrei sapere per cortesia come si prepara il “succo” di cavolo. Grazie in anticipo vi seguo sempre.. è un programma molto utile …:)

  54. caro Massimiliano ho siguito la puntata del 12-01-11 dove si parlavo di effetti medicinali( sull’asma, l’pertensione , pressione,gastrite, colite – ciò pulizia generale di nostro corpo eccet….) del cavolo . Vorrei cortisemente sapere tutto quanto riguardo le preparazione il succo – cocktail di cavolo. Vi seguo speso .Grazie in anticipo. Resto in attesa di vostre comunicazioni e Vi saluto distintamente …

  55. Caradi Sveva, sono un’insegnante di scienze di scuola media di un paese delle alte Madonie della Sicilia,chiedo di partecipare ad una trasmissione di geo& geo con i miei alunni. Cordiali Saluti

  56. Cara Sveva, sono un’insegnante di scienze di scuola media di un paese delle alte Madonie della Sicilia,chiedo di partecipare ad una trasmissione di geo& geo con i miei alunni. Cosa devo fare? A chi mandare la richiesta? Cordiali Saluti

  57. ciao ho 10 anni e mi chiamo Anna Maria la mia mamma e nonno vi guardano
    tutti i giorni e anche io spesso vi guardo con loro Mi piace il vostro programa !!! ciao

  58. salve a Sveva e a tutti voi,anch’io ho una richiesta che spero possiate soddisfare.Il 6 aprile 2010 avete mandato in onda un documentario sulla “memoria dell’acqua” che ho trovato interessantissimo, purtroppo mi sono persa l’inizio, come posso fare per riverderlo?Grazie e complimenti per il vostro lavoro!

  59. Sono un’ insegnante di scuola media, seguo con interesse geo&geo e mi farebbe piacere far partecipare i miei alunni al programma. chiedo cortesemente informazioni a riguardo.
    grazie e complimenti per la trasmissione.
    Alessandra

  60. cara sveva io mi chiamo flora e ho 11 anni.io e mia mamma vorremmo partecipare al vostro quiz ma voi di geo & geo non ci rispondete mai.io sono un’ appassionata di animali e ho sempre risolto i vostri quiz(tranne quelli sulle piante).se doveste rispondere vi parlerà mia mamma anna.

    PS: molte grazie. 🙂

  61. salve,sarei anch’io interessato a conoscere l’indirizzo della signora,grazie

    gabriella dice:

    cara Sveva,
    ho visto anche io la puntata del 4 novembre e sono rimasta affascinata da quella simpatica signora della Carnia che mi sembra si chiami Sonia…Mi piacerebbe quindi andarla a trovare. E’ possibile avere i suoi contatti?
    grazie mille

  62. @ maria linda sottile:
    Cara Sveva,sono un’insegnante di scienze della scuola media e vorrei sapere come partecipare con i miei alunni alla trasmissione geo e geo che trovo a dir posco fantastica!grazie e complimenti.
    Tiziana

  63. Cara Sveva,complimenti per la trasmissione che trovo a dir poco fantastica!gentilmente potrei sapere come partecipare al programma geo e geo con i miei alunni?grazie
    Tiziana

  64. ciao , complimenti …siete tutti bravissimi ieri avete trasmesso un servizio in cui si elencavano gli ingredienti del vero strudel tirolese .potreste farmi avere la ricetta ? grazie

  65. come partecipare al quiz di G EO & GEO

  66. Buonasera a tutti voi di Geo&Geo il vostro programma è interessantissimo e vi faccio tanti complimenti per il grande lavoro che svolgete per renderlo tale e per la vostra passione e rispetto per il nostro caro Pianeta tanto amato ma spesso non molto considerato.
    Oggi 23 dicembre ho seguito un documentario purtroppo già iniziato che raccontava la storia di giovani ragazzi inseriti in una comunità che si occupavano dell’addestramento alla slitta di meravigliosi cani husky.
    In particolare mi ha colpito la storia di Ajioube, non so se si scrive proprio così, entrato nella comunità a 9 anni che è moltissimo legato a loro e come non dargli torto, gli animali ti danno tantissimo,spesso molto di più delle persone.
    Vorrei gentilmente sapere come fare per poterlo aiutare in qualche modo ed avere maggiori informazioni sulla comunità che svolge un lavoro veramente ammirevole.
    Grazie a tutti voi e un carissimo Augurio di Buone Feste!Complimenti ancora e CONTINUATE COSI’!Grazie per i bei pomeriggi trascorsi ad imparare e seguire i vostri servizi e tutto il resto.
    Stefania

  67. Buongiorno a voi tutti, gentilissima Redazione di Geo&Geo. Il 5 aprile 2010 è andato in onda un documentario sulla Memoria dell’Acqua.Desidero comperarne una copia in DVD. Ho cercato di contattare la teca degli Archivi RAI ma non ci sono riuscita. Potete dirmi per favore come fare? Mi fareste felice. Vi ringrazio di cuore e un caro saluto alla mia trasmissione preferita. Paola

  68. Buongiorno, complimenti per Geo&Geo che apprezziamo da anni.
    Vorrei cortesemente fare una domanda a Francesco Pedretti: ho fotografato una civetta alle 14 ed era una bella giornata di sole, la settimana scorsa a Padova : era volata sul tetto della casa di fronte ed aveva tra le zampe una preda (topolino o uccellino). Volevo sapere se è una cosa normale che la civetta, rapace notturno, si muova e vada a caccia in pieno giorno ?
    Grazie per la cortese risposta, con i nostri migliori saluti

  69. BUONASERA.. SONO UN’INSEGNANTE DELL’ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO LIVIA BOTTARDI DI ROMA. CI TERREI MOLTISSIMO A PORTARE QUALCHE STUDENTE ALLA VOSTRA INTERESSANTE TRASMISSIONE. E’ POSSIBILE?
    VI RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE PER LA VOSTRA CORTESE RISPOSTA

    CORDIALMENTE
    ELISABETTA ROCCHI

    CELL. 3383979940

  70. Spett.le redazione di Geo&Geo,
    ho appena visto e molto apprezzato la puntata dedicata al Brasile/Costa du Cacau/Ilheus dove, proprio in quella zona, la nostra società sta implementando il progetto “Cambiare Vita” per offrire ai giovani pensionati italiani la possibilità di trasferirsici con la nostra assistenza in loco per migliorare la propria qualità di vita.
    Come posso avere una copia della puntata andata in onda?
    Ringrazio anticipatamente per la preziosa informazione e auguro a tutta la redazione di continuare nel buon lavoro che svolge.
    Con i più cordiali saluti.

    GABRIELE LENZI
    Cell.3479620392

  71. Gent.ma Redazione di Geo & Geo,
    sono un educatore del Convitto Annesso all’Istituto Tecnico Agrario di Macerata. Vorrei fare un regalo ai ragazzi portandoli alla vostra trasmissione. Sicuramente non è questo il modo di contattare la redazione per questo tipo di richieste ma non sono riuscito a capire come altrimenti si possa fare. Mi unisco a tutti coloro che ogni giorno vi inviano i più sinceri complimenti per lo splendido lavoro che state facendo. Una riflessione sui tanti temi che possono contribuire a formare una cultura alla vita di questo pianeta che ha pochi altri riferimenti nel nostro panorama televisivo.
    Franco Carletti cell. 3397493077

  72. Sono docente di Scienze Matematiche presso la scuola sec. di 1° grado “Anna Frank”, I.C. “Rosmini” di Crotone. Curiosa ed appassionata di Scienze, trasmetto questa passione ai miei alunni e vorrei far loro il regalo, in quest’anno scolastico, di partecipare al programma scientifico più bello ed interessante. Aspetto vostre notizie ringraziandovi se tutto ciò si potrà realizzare, cordiali saluti Gabriella Federico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>