Fiction 2010: Rai batte Mediaset 16 a 4

La fiction Rai nel 2010 ha battuto la fiction Mediaset. I risultati parlano chiaro: su venti posizioni, sedici sono occupate da titoli Rai. Il direttore di Raifiction Fabrizio Del Noce commenta (fonte Repubblica.it):

Essere riusciti a incontrare i gusti del pubblico ci inorgoglisce.Mediaset ha puntato sulla lunga serialità, noi sulle miniserie realizzate grazie alle coproduzioni con tedeschi, inglesi e francesi, soluzione ideale per ridurre i costi. Non mi ha stupito che al primo posto ci sia Sissi, le favole e le grandi storie d’amore sono patrimonio di tutte le generazioni. Il nostro non è, come dicono, solo un pubblico di anziani, tant’è vero che quando tentiamo una strada nuova può non funzionare con certe fasce d’età. È il caso di Tutti pazzi per amore che ha sperimentato un linguaggio e uno stile di racconto nuovo: abbiamo ringiovanito di più di dieci anni il pubblico di RaiUno, perdendo però gli anziani. Come servizio pubblico dobbiamo tenere conto di tutti.

Ai film tv in due puntate della Rai ha risposto Mediaset con la lunga serialità, ma i risultati hanno sorriso solo grazie a Gabriel Garko, in particolare nel caso de Il peccato e la vergogna. Giancarlo Scheri, direttore Fiction Mediaset, sottolinea:

Read more

Ascolti Tv martedì 21 dicembre 2010: I Cesaroni vincono la serata grazie a 5.300.000 spettatori

Mai, la loro stagione televisiva fu così tribolata come quest’anno. Ascolti relativamente bassi, molte prime serate perse, con i fasti degli anni passati che sembravano esser divenuti, ormai, solo un lontano ricordo. I Cesaroni 4, in onda su Canale5, perlomeno si sono concessi il lusso di terminare la stagione nel migliore dei modi: martedì sera aggiudicato grazie a 5.372.000 spettatori, pari a uno share del 21,02%, che hanno visto l’episodio Traguardi. Su Rai1, gli ultimi due episodi delle repliche di Don Matteo 7 non sono così distanti e hanno portato nelle casse della prima rete di Stato, 4.982.000 spettatori, con uno share del 18,41%, con l’episodio dal titolo Una margherita per Natalina, e 4.813.000 spettatori, con uno share del 21,37%, con l’episodio intitolato Ad ogni costo.

Lo speciale dedicato al cantante Zucchero, in onda su Rai2 in prima serata, si è fronteggiato in un testa a testa con il suo diretto competitor: Un soffio caldo… Natale con Zucchero ha riscaldato e addolcito almeno 1.539.000 spettatori, pari a uno share del 6,02%. Qualche telespettatori in più per il nuovo, toccante, programma di Marco Berry, Invincibili, in onda su Italia1: le storie raccontate dalla Iena hanno interessato 1.624.000 spettatori, con uno share pari al 7,36%.

La scena politica sempre in fermento permette alla nuova puntata di Ballarò, condotta da Giovanni Floris, di ottenere eccellenti risultati: dopo aver vinto la serata, martedì scorso, stavolta Rai3 è riuscita a conquistare ben 4.377.000 spettatori, pari a uno share del 17,25%. Su Rete4, Godzilla ha spaventato solo una piccola fetta di pubblico: la pellicola con Matthew Broderick e Jean Reno è stata scelta, infatti, da 1.698.000 spettatori, con uno share pari al 7,38%. Su La7, l’omaggio a Enzo Bearzot, il C.T. della Nazionale Campione del Mondo nell’82, scomparso ieri, dal titolo Per sempre campioni, film documentario, è stato visto da 593.000 spettatori, pari a uno share del 3,25%.

Read more

I Cesaroni 4, riassunto ventesimo episodio

Ieri sera è andato in onda il ventesimo episodio de I Cesaroni 4, dal titolo: I traguardi. Dopo il bacio, David vuole provarci nuovamente con Miriam (Laura Adriani), ma la ragazza gli confessa di aver fatto un errore. Il ragazzo la minaccia di dire tutto a Rudy. Miriam chiede a Rudy (Niccolò Centioni) di trascorrere con lei qualche giorno. Il suo fidanzato, però, si rifiuta a causa di una maratona a cui dovrà partecipare tra poco. In seguito, cambia idea. Stefania (Elda Alvigini) chiede ad Ezio (Max Tortora) di perdonarla per il suo tradimento, ma l’uomo non se la sente. Il padre di Eva (Alessandra Mastronardi) la esorta ad andare avanti senza Marco (Matteo Branciamore) e a realizzarsi dal punto di vista lavorativo.

Olga (Barbara Tabita), sorella di Emma (Marta Zoffoli), incontra Giulio (Claudio Amendola) e si chiarisce con lui. L’uomo è molto duro nei suoi confronti e non le perdona di aver abbandonato i suoi ragazzi. Eva informa Marco che lo raggiungerà a Roma. Giulio si confida con Ezio e Cesare (Antonello Fassari) e confessa loro di avere un forte interesse nei confronti di Emma. Quest’ultima ha deciso di dire a Giulio quanto gli piaccia e ne parla con Stefania, la quale le racconta di aver tradito Ezio con Pedro.

Read more

Ascolti Tv venerdì 17 dicembre 2010: I Cesaroni vincono la serata grazie a quasi 5 milioni di spettatori

Carlo Conti torna dal sabato alla sua postazione originaria e più congeniale, il venerdì, per voler riassaporare il gusto di stracciare, ancora una volta, la famiglia più famosa della fiction italiana. I Cesaroni, però, non si sono fatti intimidire più di tanto e, nonostante la stagione in corso costellata di alti e bassi, vincono, di un soffio e in valori assoluti, la serata, grazie all’episodio dal titolo Manzo argentino, che ha conquistato 4.963.000 spettatori, pari a uno share del 19,10%. La puntata de I migliori anni, in onda su Rai1, non ha niente da recriminarsi, vincendo in valori percentuali e con 4.802.000 spettatori, con uno share pari al 22,01%, conquistati.

Vita ardua e costantemente in salita per The call, il nuovo game-show di Teo Mammucari. Dopo un inizio semi-disastroso, la terza puntata non sembra aver cambiato l’andazzo: solo 1.523.000 spettatori, pari a uno share del 7,05%, infatti, si sono sintonizzati su Italia1. Rai2 ha risposto con il film tv in prima visione, Patricia Cornwell – A rischio, che ha conquistato il pubblico più di quanto abbiano fatto gli scherzi telefonici di Mammucari, permettendo alla seconda rete di Stato di conquistare 2.279.000 spettatori, con uno share pari all’8,48%.

Inutile, ormai, sottolineare i buoni ascolti (anche se in calo rispetto alle scorse settimane) di Quarto grado, trasmissione di Rete4 di Salvo Sottile, dedita ad approfondire i recenti fatti di cronaca che hanno sconvolto l’opinione pubblica: l’interesse del pubblico, verso tali tragedie, è ancora vivo e lo dimostrano i 2.725.000 spettatori, pari a uno share del 10,97%, conquistati ieri sera. Un interesse che sembra essersi acceso anche per il cinema d’autore italiano, offerto da Rai3, ormai, da svariate settimane: ieri sera, il film drammatico, L’uomo di vetro, con David Coco e Anna Bonaiuto, ha raccolto 1.944.000 spettatori, con uno share pari al 7,29%. Daria Bignardi, invece, grazie alla puntata de Le invasioni barbariche, permette a La7 di racimolare 732.000 spettatori, pari a uno share del 3,55%.

Read more

I Cesaroni 4, riassunto diciannovesima puntata

Ieri sera è andata in onda la diciannovesima puntata dei Cesaroni 4. Ezio si lamenta con la compagna  Stefania (Elda Alvigini) dei due ragazzi argentini ospitati a casa loro. Marco inizia a lavorare all’interno del locale di Cesare. Rudi (Niccolò Centioni) e Alice sono molto affiatati, nonostante lui sia fidanzato con Miriam. Stefania conosce i  ragazzi che deve ospitare. Si chiamano David e Pietro. La donna è rimasta molto affascinata da David.

Marco (Matteo Branciamore) informa Eva (Alessandra Mastronardi) di aver iniziato a lavorare presso il locale del padre e di voler accantonare la sua carriera musicale. La preside si confida con Emma (Marta Zoffoli) sulla sua crisi con Ezio (Max Tortora), ma quest’ultima la tranquillizza  e le spiega che sia normale che una cosa del genere possa capitare. David sembra essere molto preso da Alice (Micol Olivieri) e non fa nulla per nascondere il suo interesse.

Read more

I Cesaroni 4 Riassunto diciottesima puntata

Nella diciottesima puntata della serie tv I Cesaroni intitolata Rei per una notte, la storia d’amore tra Rudy e Miriam prosegue a gonfie vele, anche se Rudy è geloso degli amici di lei: Miriam decide di coinvolgere Rudy in uno street war. Emma racconta a Giulio, Ezio e Cesare di una sua esperienza con uno stalker, quella sera stessa la psicologa incontra Flavio, un suo vecchio amico giunto a Roma per un convegno: Ezio e Cesare sono convinti che si tratti dello stalker.  Tornano a casa Eva e Marta, Marco ne è felice anche se l’atmosfera tra i due è tesa.

A scuola Alice e gli altri aiutano Budino ad organizzare un flash mob per conoscere una ragazza e coinvolgono anche Regina, sola dopo la fine della relazione con Lorenzo, anche se lei medita di rovinare il rapporto tra Rudy e Miriam: in radio Eva incontra Sofia, che le dice che a Marco non è mai importato nulla di lei. Ezio e Cesare quella notte assalgono Flavio per spaventarlo e tenerlo lontano da Emma: questa, senza cavaliere, va da Giulio in cerca di conforto, parlandogli di lui come il suo ex. Emma non è certa di aver fatto la cosa giusta lasciandolo.

Ezio in bottiglieria racconta a Giulio di aver salvato Emma dallo stalker, Giulio capisce che i due in realtà hanno fermato Flavio e gli ordina di andare a scusarsi con lui: i due gli parlano spiegandogli la situazione, mentre Emma decide di parlare con Flavio per concedergli una seconda possibilità. Marco in radio scopre che Eva ha rescisso il contratto e trovato una sostituta, vuole trovare un lavoro a Milano: Marco non saspeva nulla e ci resta molto male. Regina bacia Lorenzo davanti a Jolanda per farla ingelosire mentra al centro commerciale Miriam, Alice e Rudy litigano per la scelta delle magliette.

Read more

I Cesaroni 4, riassunto diciassettesima puntata

Nella diciassettesima puntata della serie tv I Cesaroni, la storia d’amore tra Rudy e Miriam prosegue a gonfie vele anche se i due ragazzi decidono di procedere a piccoli passi: per l’annuale partita di calcio Garbatella contro San Paolo è prevista la partecipazione in squadra di almeno tre donne. Ezio scommette, in caso di perdita dovrà restare chiuso per almeno due mesi: Stefania è convinta di voler entrare nella squadra insieme a Emma. Giulio cerca di convincere Marco a reagire per farlo giocare in squadra nella partita, ma il ragazzo è ancora piuttosto depresso per la fine della sua storia d’amore con Eva e non ha intenzione di giocare. Ezio decide di contattare le tre sorelle Palla, famose giocatrici di calcio, anche se queste affermano di non poter giocare, sono anni che non toccano un pallone.

Giulio ed Ezio decidono di far giocare Stefania e Emma, che nel frattempo hanno convocato una vera squadra di ragazze, c’è anche Miriam: Lorenzo viene convocato dalla squadra del Frosinone per giocare. Marco decide di partire su una nave come tuttofare. Le cose si mettono male per la Garbatella, l’altra squadra schiera in campo Candelà e Del Vecchio, ex giocatori della Roma: Rudy è convinto che Miriam sia ancora innamorata del suo ex e le chiede una pausa di riflessione, in realtà Miriam si è inventata tutto ma non ha il coraggio di dire la verità.

Marco non sale sul peschereccio, arriva in ritardo all’appuntamento, lascia però una lettera a Giulio il quale crede che Marco sia scappato, capisce che scappando non risolverà nulla e torna a casa dove decide di giocare nella squadra. Ezio invece per mettere fuori gioco Candelà e Del Vecchio gli somministra del potente lassativo: Miriam confida a sua zia Emma di amare Rudy, sa che il ragazzo l’ha lasciata per colpa delle sue bugie.

Read more

I Cesaroni, riassunto sedicesima puntata

Nella puntata andata in onda de I Cesaroni intitolata Germana anno zero, Giulio è preoccupato per Alice, sono tre giorni che non va a scuola per colpa della fine della storia con Walter, Rudy prova a tirarla su di morale portandola al parco a correre: in bottiglieria Germana informa il marito Barilon di voler lavorare tutte le sere per non vederlo in casa, tra di loro c’è un pò di crisi. In officina dall’America torna Bepi Favaro, un vecchio amico a cui lui aveva rubato la fidanzata, Germana: Barilon non vuole che i due si incontrino perchè non sa che Barilon e Germana nel frattempo si sono sposati.

Marco presenta il suo nuovo disco alla casa editrice ma questa non ne vuole sapere, rescindono dal contratto lasciandolo senza lavoro. Ezio per distogliere Bepi dalla sua ricerca gli dice che Germana è morta arsa viva, ma questi dopo la disperazione iniziale manifesta la volontà di portare dei fiori sulla tomba di Germana: Ezio, Cesare e Giulio allora sostituiscono una lapide per fargli credere che si tratta della donna. L’inganno pare riuscire tanto che Bepi cerca di suicidarsi con il gas di scarico.

Lorenzo parla con Regina, le dice di volerla lasciare ma Regina, davanti a Jolanda, finge che sia Lorenzo a trattenerla, Jolanda si arrabbia molto: a casa Cesaroni intanto Jolanda inviata parecchi amici per una festa improvvisata, ed Alice pare apprezzare l’idea. Giulio rivela a Bepi la verità, questi è molto arrabbiato anche se è convinto che Barilon le abbia consegnato a suo tempo la lettera d’amore scritta prima della partenza per l’America. Bepi è pronto per partire e tornare in America.

Read more

Ascolti Tv martedì 30 novembre 2010: Filumena Marturano vince la serata grazie a 5.700.000 spettatori

Foto: AP/LaPresse

Il ritorno di Elena Sofia Ricci non è bastato alla famiglia allargata più famosa della tv per aggiudicarsi la serata. A dimostrare le difficoltà che sta incontrando una delle fiction più seguite degli ultimi anni c’è il fatto che Rai1 abbia vinto la serata puntando su un prodotto difficile e, per certi versi, coraggioso. I Cesaroni 4, con l’episodio Simsalabam, si sono fermati, quindi, a 5.093.000 spettatori, pari a uno share del 18,07%. Rai1, invece, si è aggiudicata la serata grazie a Massimo Ranieri che ha portato la prosa in prima serata: Filumena Marturano, la prima delle 4 opere che il celebre cantante e attore napoletano porterà in scena sulla prima rete di Stato, è stata scelta da 5.714.000 spettatori, con uno share pari al 20,43%, un risultato che premia il coraggio di una scelta poco convenzionale.

Rai2 ha deciso di offrire la pellicola fantasy Le cronache di Narnia, con Georgie Henley e Skandar Keynes. Una scelta che, però, non è risultata sufficiente a spegnere Fiammetta Cicogna e i suoi convincenti risultati sulla diretta concorrente Italia1. Il film di Rai2, infatti, ha tenuto compagnia a 2.339.000 spettatori, pari a uno share del 8,74%. Il programma di Italia1, Wild – Oltrenatura, invece, vince lo scontro diretto, catturando l’interesse di 2.509.000 spettatori, con uno share pari al 10,84%.

Nessuna telefonata eccellente a sorpresa per Giovanni Floris ma l’interesse verso il suo programma d’approfondimento politico, Ballarò, è immutato: si sono sintonizzati su Rai3, infatti, ben 4.547.000 spettatori, pari a uno share del 16,74%. Con Rete4, invece, si rimane nella sfera del mistico grazie alla nuova puntata di Viaggio a…, che ha interessato una platea composta da soli 1.583.000 spettatori, con uno share pari al 6,24%. Tante offerte di vario tipo, quindi una partitella di calcio ci stava proprio bene: su La7, era di scena la Coppa Italia, con la partita Fiorentina – Reggina, terminata col risultato di 3-0. Il match è stato seguito da 846.000 spettatori, pari a uno share del 2,94%.

Read more

I Cesaroni, riassunto quindicesima puntata

Nella puntata de I Cesaroni andata in onda ieri sera, intitolata Sim sala sbam, Olga scompare senza dare notizie di se e lascia i figli da Giulio, Alice è sconvolta dopo la rottura della storia d’amore con Walter ma non l’ha ancora rivelato a nessuno e nemmeno Carlotta e Walter le hanno detto che hanno ripreso a vedersi. Emma rivela a Giulio, Ezio e Cesare che Olga prima di andare via aveva preso la caparra per organizzare la festa di compleanno di un bambino: Giulio decide di organizzare la festa ed incontra il cliente. Ma questi inizia ad insultare Olga e Cesare lo colpisce con un pugno.

Marco se ne resta da solo tutto il giorno, non vuole parlare nemmeno con Walter: Giulio decide di non perdere il lavoro di Olga e cerca il modo per organizzare ugualmente la festa convincendo direttamente il bambino, riescono del progetto, adesso bisogna organizzare tutto. Marco e Sofia si incontrano in radio, lei ha un nuovo ragazzo con il quale sta per andare a convivere, Marco ci resta molto male, sa di aver tradito Eva e di averle fatto molto male. Alice va in officina da Walter, crede che tra i due ci possa essere ancora una speranza ma il ragazzo è lapidario, la loro storia è finita, ma lei vuole delle spiegazioni: lui non ha il coraggio di dirle di Carlotta. Inventa una scusa pur di farla andare via.

Il bambino vuole una festa super esclusiva, Ezio Cesare e Giulio temono di non poterlo soddisfare ma il piccolo li tiene in pugno: è pronto a spifferare al padre di essere scontento, e questi ha pronta la denuncia per Giulio. Walter riceve l’offerta di un tour in giro per il mondo a riparare moto, Carlotta ne è entusiasta e vuole partire con lui. Giulio e Cesare convincono il mago Silvan a partecipare alla festa del bambino, dicendo che è molto malato: ma Ezio non è molto convinto della situazione. Alice non vuole credere che sia finita con Walter, nonostante tutti provino a convincerla del contrario: Eva è dalla madre Lucia, le racconta del tradimento di Marco, questi progetta di andare a Venezia a portarle il disco, che finalmente ha finito.

Read more

I Cesaroni 4, riassunto quattordicesima puntata

Nella puntata andata in onda ieri sera della serie tv I Cesaroni, intitolata Sadomasetti, Giulio Cesaroni è preoccupato, Olga gli ha chiesto di andare a vivere insieme ma non vuole fare le cose in fretta, è preoccupato per la reazione dei ragazzi, anche Ezio e Cesare consigliano l’amico di andarci con i piedi di piombo: Rudy teme che Walter nasconda qualcosa ad Alice. A scuola Lorenzo vuole lasciare Regina per stare con Jolanda ma non sa come dirglielo, intanto Stefania è triste, è in crisi con Ezio perchè le cose tra loro vanno troppo bene e lei è preoccupata, vorrebbe che Ezio continuasse a sbagliare come prima.

Marco ed Eva portano la piccola Marta in radio ma il ragazzo è preoccupato, teme di incontrare Sofia con la quale ha fatto l’amore senza dire nulla alla fidanzata: Walter invece che essere a Imola a provare le moto è al mare con Carlotta, tra i due l’amore non si è mai spento definitivamente. Alice lo pensa in continuazione, non sa di quello che sta accadendo. Ezio pensa a come rendere felice Stefania, organizzandole una bella sorpresa: vuole comprarle una casa nuova, tutte per lei e si affida a Sensei per l’acquisto. Walter e Carlotta si dichiarano il reciproco amore e si baciano con passione, hanno chiarito i loro sentimenti. Ezio porta Stefania nella nuova casa ma la sorpresa non pare funzionare, Stefania decide di far tornare il vecchio Ezio di una volta, tendendogli degli scherzi.

Walter non chiama Alice che è molto preoccupata mentre finalmente Lorenzo confessa a Regina di aver baciato un’altra donna, ma non la prende bene: Ezio racconta della sua serata a Cesare e Giulio. Sofia va a casa di Marco, vuole parlargli di quello che è accaduto tra di loro, ma Marco non ha nulla da dire, ciò che è accaduto tra di loro è stato uno sbaglio, Sofia va via in lacrime. Giulio dice a Olga di non voler andare a convivere, la donna sembra prenderla bene ma sospetta lo zampino di sua sorella Emma.

Read more

Ascolti Tv martedì 16 novembre 2010: Mia madre batte i Cesaroni 4 con quasi 7 milioni di spettatori. Bene Ballarò ed X Factor 4

Chiude con un successo insperato la miniserie di Raiuno con Bianca Guaccero, Primo Reggiani, Marco Cocci e Rosa Diletti Rossi: la seconda puntata di Mia madre ottiene un ascolto medio di 6.867.000 telespettatori ed un riguardevole 23,55% di share. Vacillano i Cesaroni 4 su Canale 5 che nell’episodio Il sorriso di Marta sfiorano i 4.969.000 telespettatori, ottenendo il 16,98% di share.

La semifinale di X Factor 4 che ha sancito l’eliminazione dei Kymera (e l’approdo in finale di Davide, Nevruz e Nathalie) e la partecipazione di mostri sacri della musica leggera italiana come Gianni Morandi, Carmen Consoli e i Pooh è stata vista da 2.658.000 telespettatori, share 11,46%.Su Italia 1, il film storico 300 con Gerard Buttler si attesta sui 2.690.000 telespettatori, share 9,65%.

Read more

I Cesaroni 4, riassunto tredicesima puntata

Nella puntata andata in onda ieri sera della serie tv I Cesaroni, intitolata Il sorriso di Marta, Eva e Marco chiedono a Giulio di potersi occupare della piccola Marta mentre loro sono fuori per lavoro: Alice parte per la gita, Walter è troppo impegnato con la ristrutturazione dell’officina e non la accompagna e si fa aiutare da Carlotta. Olga chiama Giulio e lui corre da lei in quanto le viene ritirata la patente per guida in stato di ebbrezza, lascia Marta a Ezio e Cesare. Eva in radio ha paura per la sua prima diretta radiofonica, ma il regista Giorgio la aiuta a superare le sue paure, portandola sulla cima del palazzo. La canzone di Marco non piace al suo produttore, lui è molto arrabbiato: in bottiglieria Sansei segnala a Ezio e Cesare che il giorno dopo a Cinecittà vi sono dei provini per bambini, Ezio vorrebbe portare Marta e riesce a convincere anche Cesare.

A Cinecittà Marta viene scelta per sostenere gli ultimi provini che avverranno il giorno seguente, ma come faranno a farsi lasciare la bambina da Giulio anche per il giorno seguente? Walter decide di andare in gita con Alice, nonostante il pericolo di sua madre Stefania, insegnante di Alice. Finalmente la canzone di Marco viene apprezzata, verrà mandata in onda: in gita sta accadendo di tutto, molti ragazzi si ubriacano, Walter e Alice non riescono a stare da soli, ed il giorno seguente c’è la presentazione del progetto sull’energia. Tra Marco e Eva è un periodaccio, non riescono più a dialogare ed a vedersi, troppo impegnati sul lavoro. Quella sera Rudy e Miriam dormono insieme abbracciati.

Il giorno dopo Marco affida Marta a Ezio e Cesare, loro sono contenti perchè possono portarla ai provini: Walter capisce di non amare Alice e grazie all’aiuto della madre decide di tornarsene a casa dalla gita, mentre Miriam si prepara ad incontrare il padre. Regina e Lorenzo sono in crisi, Jolanda è felice perchè può stare con Lorenzo tutto il giorno e tutta sola. Giulio chiede a Emma consigli sulla sorella Olga, anche se lei è attratta dall’uomo e non vorrebbe discutere di Olga, in bottiglieria Ezio e Cesare cercano di convincere Giulio a portare Marta a Cinecittà, ma lui non vuole saperne.

Read more

Ascolti Tv martedì 9 novembre 2010: Terra ribelle vince la serata grazie a 7.200.000 spettatori

Il risultato era abbastanza prevedibile: considerato l’ottimo momento attraversato dalla fiction di Cinzia TH Torrini e tenuto in considerazione anche il periodo non esaltante della famiglia allargata più famosa in Italia, era scontato che Terra ribelle si aggiudicasse la serata anche se, a stupire, sono stati i numeri. La fiction di Rai1 ha terminato, infatti, il suo giro di giostra in modo trionfale, tenendo incollati sugli schermi ben 7.241.000 spettatori, pari a uno share del 24,62%. Canale5, che comunque proponeva la sua fiction di punta, visto il forte competitor, si è accontentata di 5.064.000 spettatori, con uno share pari al 17,01%, ottenuti con I Cesaroni, con l’episodio dal titolo Cattive compagnie.

X Factor, condotto da Francesco Facchinetti, dopo il crollo verticale degli ascolti subito nell’azzardata serata di sabato, si rimette in sesto, ottenendo anche ascolti leggermente superiori alla media abituale. La serata, che ha visto l’eliminazione di Stefano, è stata seguita su Rai2 da 2.628.000 spettatori, pari a uno share del 11,31%. Poco di più, ha ottenuto Italia1, che ha risposto con una pellicola: il film d’azione Next, con Nicolas Cage e Julianne Moore, è stato visto da 2.810.000 spettatori, con uno share pari al 9.60%.

Dopo la settimana cominciata alla grande con Vieni via con me, Rai3 ci ha preso proprio gusto con gli ascolti stellari: i numeri non sono certo quelli di Fazio e Saviano, ma Giovanni Floris e il suo Ballarò, hanno comunque conquistato ben 4.885.000 spettatori, pari a uno share del 17.22%. Mezza delusione per l’episodio di Lie to me, intitolato Dietro le spalle, che permette a Rete4 di raggranellare 1.511.000 spettatori, con uno share del 4.96%. A seguire l’episodio di Bones fa pure peggio: 1.298.000 spettatori, con uno share del 4.52%. Anche La7 si dedica al serial col consueto doppio appuntamento con Crossing Jordan: 595.000 spettatori (share 1.96%) per l’episodio, Il rasoio di Ockham, e 598.000 spettatori (share 2.04%) per l’episodio, Affari di famiglia.

Read more