Vieni via con me: su Raitre Fazio, Saviano raccontano l’Italia

di Redazione 15

Da questa sera su Raitre, dopo le numerose polemiche che l’hanno preceduto, andrà in onda Vieni via con me, il varietà prodotto dalla Endemol, condotto da Fabio Fazio e Roberto Saviano, scritto con Pietro Galeotti, Marco Posani, Michele Serra e Francesco Piccolo.

Il programma descriverà il nostro Paese attraverso piccole e grandi storie quotidiane ed eroiche, sconosciute ed esemplari, per mostrarne gli aspetti drammatici, ma anche le tante realtà positive che ci fanno capire ogni giorno perché vale la pena credere nell’Italia e di appassionarsi al suo futuro. A fare da collante tra le storie che verranno raccontate ci sarà il gioco a due tra i conduttori, Vado via perché/resto qui perché, dove si confronteranno i motivi per rimanere in Italia e quelli per andarsene, per cercare di capire quali sono le motivazioni che fanno pendere la bilancia da una parte o dall’altra.

Nelle quattro puntate del programma leggeranno i propri elenchi di pro e contro (ad esempio quello dei momenti da salvare, quello dei vip sconosciuti, quello degli insulti ricevuti dall’operatore di un call center, quello dei documenti richiesti a un extracomunitario per il permesso di soggiorno) personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, esponenti della società civile e persone comuni. Tra gli ospiti che hanno già confermato: Roberto Benigni, Claudio Abbado, Nichi Vendola, Angela Finocchiaro, Daniele Silvestri (tutti questi già stasera), Paolo Rossi e Antonio Albanese.

Tra i temi che saranno trattati nel corso della trasmissione sono stati annunciati: la diffamazione, la mafia, le carceri, il terremoto a L’Aquila e la spazzatura di Napoli.

Curiosità: la colonna sonora del programma, declinata in molteplici arrangiamenti, sarà Via con me di Paolo Conte (ospite dell’ultimo appuntamento); anche le coreografie serviranno per raccontare il nostro Paese e, su progetto di Roberto Castelli, offiranno 16 autori performer, che si alterneranno di puntata in puntata coinvolgendo 28 artisti tra i più rappresentativi della danza contemporanea italiana.

Se cercate un programma che parli dell’Italia e degli italiani, nel bene e nel male, non perdetevi ogni lunedì su Raitre alle 21.05 Vieni via con me. Per maggiori informazioni potete visitare il sito e la pagina Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>