Concerto Primo Maggio condotto da Neri Marcorè, Agrodolce non si sblocca, Zavoli interviene sui contratti di Fazio, Floris e Gabanelli

Agodolce. Dopo la protesta delle maestranze, Einstein Multimedia, produttrice della soap di Raitre, ha rilasciato una nota in cui assicura di voler far ripartire le riprese della fiction quanto prima e aggiunge:

Le riprese sono state sospese in quanto è intervenuta la necessità, da parte dell’azienda, di chiarire con Rai il contenuto delle obbligazioni legate alla produzione anche relativamente ai pagamenti che Rai ha interrotto senza una ragionevole causa. [Einstein Multimedia ha interrotto la produzione] anche e soprattutto per proteggere i propri diritti contrattuali nei confronti di un atteggiamento della committenza che a sua volta ha sospeso l’adempimento delle proprie obbligazioni. Confidiamo che, al più presto, vengano evasi da parte di Rai i pagamenti delle fatture pregresse e sia ristabilito un giusto rapporto tra costi di produzione e preventivo contrattuale a suo tempo convenuto. E’ necessario che si certifichi la volontà contrattuale di procedere alla produzione della terza serie. La continua incertezza rispetto al destino delle serie è infatti quanto di più lontano può coesistere con le strutture di lunga serialità televisive che devono poter contare su risorse disponibili e programmazione certe.

Programmi di Raitre. Il presidente della commissione parlamentare di vigilanza Rai Sergio Zavoli è intervenuto sul problema del mancato rinnovo dei contratti di Fabio Fazio, Giovanni Floris e Milena Gabanelli:

Read more

Agrodolce, seconda stagione: nuovo stop alle riprese. Salta la messa in onda?

La produzione seconda stagione di Agrodolce, la soap siciliana di Raitre, prodotta da Rai Fiction, in collaborazione con Rai Educational e con la Regione Sicilia (Dipartimento per i beni culturali), è di nuovo ferma: la Einstein Fiction che realizza le puntate dal 14 marzo ha bloccato le riprese. I lavori non riprenderanno per almeno un mese.

Una settimana fa i lavoratori della fiction hanno manifestato davanti alla Prefettura di Palermo per chiedere la ripresa dei lavori nonché i pagamenti arretrati. La stessa società di produzione, si legge su a.marsala.it, pare che avanzi somme arretrate e per questo non paghi attori e maestranze.

Il sindaco di Termini Imerese (località dove si gira Agrodolce) Totò Burrafato ha commentato: (fonte Palermo.Blogsicilia.it):

Read more

Raiuno, Raidue, Raitre, palinsesti aprile – maggio 2011: torna Agrodolce su Raitre, Maurizio Costanzo Talk su Raidue, fiction e attualità su Raiuno

Sipra ha comunicato i palinsesti delle Reti Rai del periodo aprile – maggio 2011. Andiamo a scoprire subito se c’è qualche novità interessante.

Raiuno. Daytime: la fine di Bontà loro permette a Se a casa di Paola di allungarsi di mezz’ora cominciando alle 14.10. La prima serata si contraddistingue per la ricca presenza di fiction, domenica, lunedì, martedì (quando non c’è la Coppa Italia o il teatro di Massimo Ranieri) e giovedì (dal 28 aprile ci sarà un programma d’intrattenimento: Il bene e il male?). Mercoledì è previsto il calcio (la Champion’s league e la Coppa Italia) e il programma d’attualità dal 18 maggio; il venerdì fino al 15 aprile verrà proposto un programma d’attualità, poi ci sarà la Via Crucis (il 22 aprile), infine dal 29 aprile comincerà la nuova edizione di Ciak si canta. Sabato confermato Ballando con le stelle 7 fino al 30 aprile, poi tre sabati con un programma d’intrattenimento ancora da decidere e la finalissima di Champions Leauge il 28 maggio. In seconda serata, ai soliti appuntamenti con Porta a porta e Tv7 si aggiunge quello del sabato con W L’italia.

Raidue. Nel daytime la grande novità riguarda il Maurizio Costanzo Talk (alle 18.45 da lunedì a venerdì). Il sabato arriva Morgan and Music Awards alle 15.30. La prima serata si divide tra la serialità americana del sabato e della domenica (NCIS, Hawaii Five-0, Blue Bloods, Dark Blue e Castle), Voyager il lunedì, l’intrattenimento il martedì (con Due il 12 aprile e altro da decidere dal 19 aprile), L’isola dei famosi il mercoledì e Annozero il giovedì. In seconda serata dal 2 maggio inizia il programma Delitti Rock (ad aprile c’è Glam fino all’11 e un programma comico per due settimane).

Read more

Fiction 2010: Cda Rai approva alcuni progetti e rimanda Agroldolce

Il Cda della Rai giovedì ha approvato il piano fiction 2010 e l’investimento di circa 200 milioni di euro nel settore, confermando alcune produzioni e rimandandone tre. (fonte La Stampa)

Tra i progetti che hanno ottenuto l’ok ci sono: la trasposizione televisiva in due puntate di Notte prima degli esami (con Enzo De Caro e Marina Massironi), L’uomo dei boschi (con Terence Hill), Un corpo in vendita (con Micaela Ramazzotti),  La figlia del capitano (con Vanessa Hessler), Il bandito e il campione (con Beppe Fiorello), Edda e il comunista e Dorando Petri. In futuro spazio alla Traviata, ad Anita (Garibaldi), a Cenerentola (ambientata negli anni cinquanta) e al remake di Poveri ma belli.

Tra le fiction incerte si segnalano il rifacimento de Il generale della Rovere (della Rizzoli Film), Mia Madre (progetto che racconta una storia d’immigrazione) e, nuovamente, la soap Agrodolce.

Read more

Agrodolce si farà: dopo il finto funerale di protesta arriva la conferma

Agrodolce si farà: a quanto pare il tira e molla tra la cancellazione e la riconferma della soap ambientata in Sicilia e trasmessa da Raitre è finito, dopo che gli attori e i tecnici hanno manifestato davanti alla sede della Regione, a Palermo, inscenando un funerale (quello della fiction), con tanto di bara bianca.

I soldi, già approvati e mai erogati ora ci sono e sono tanti: quasi cinquanta milioni di euro in due anni divisi tra la Rai (24 milioni) e la regione Sicilia (25 milioni). Il dirigente regionale dei beni culturali Enzo Emanuele assicura (fonte AGI):

Si sono verificati una serie di intoppi ma ora, sistemati i passaggi burocratici, la convenzione è stata inviata alla Rai. Allo stesso tempo è stata trovata la copertura finanziaria: per la soap saranno disponibili 50 milioni di euro in due anni, di cui 25 a carico della Sicilia che così diventerà a tutti gli effetti coproduttore della fiction.

Read more

Agrodolce ad un passo dal baratro: o parte o viene cancellata

Agrodolce rischia nuovamente la cancellazione: se entro un paio di settimane non si risolveranno i problemi, che non riguardano più i soldi, visto che sono previsti 47 milioni di euro (22 dalla Rai, 25 dalla Sicilia) per produrre due stagioni, ma una bocciatura del Dpef della Regione Sicilia, oppure il romanzo popolare tanto voluto da Giovanni Minoli, sarà cancellato dai palinsesti di Raitre (fonte La stampa).

Il sindaco Burrafato spera che la situazione si sblocchi in tempo:

I soldi ci sono. I 25 milioni della Regione sono spendibili, le risorse impegnate. Ma bisogna fare presto e firmare l’Accordo.

Read more

Emanuela Tittocchia a Cinetivu: da domani a Mattino 5, a marzo le riprese di Non smettere di sognare 2

Domani a Mattino Cinque torna lo spazio dedicato alla posta del cuore gestito da Emanuela Tittocchia. Cinetivu ha intervistato Emanuela per voi.

Emanuela, attrice, conduttrice e pure ascoltatrice dei problemi della gente: cosa ti piace fare di più?

Difficile rispondere…..io ho iniziato con la scuola di recitazione e il teatro resta il mio primo grande amore! Poi ho scoperto la conduzione, nelle televisioni private del Piemonte prima, poi serate eventi e devo dire che mi piace tantissimo! Mi sento libera e molto sicura, mi piace giocare con gli ospiti con il pubblico…E’ difficile scegliere… Posso rispondere teatro e conduzione?

Domani ti rivedremo a Mattino cinque. Ci puoi spiegare come è nata la collaborazione con la trasmissione e dirci se ci saranno novità per quanto riguarda la tua rubrica Lettere sull’amore?

Sì domani riprende la mia rubrica, sono molto contenta! La rubrica è nata a gennaio scorso, ed è nata un po’ per caso, nel senso che dopo la vicenda con Fabio (quello che è successo a La Talpa) sono stata spesso ospite a Mattino 5 e Pomeriggio 5 intervistata da Barbara D’Urso. Mi sono arrivate molte lettere di solidarietà, sia sul mio sito, sia su facebook, sia alla redazione di mattino 5 lettere di solidarietà e lettere in cui mi venivano chiesti dei consigli… e così Claudio Brachino mi ha proposto di rispondere in diretta. All’inizio ero un po’ perplessa perché non sono un’esperta e avevo timore, poi mi sono buttata in questa avventura ed è andata bene!

Read more

Le soap opera sono in crisi?

Correva l’anno delle telenovelas, ricordate? Era all’incirca il 1982 quando la prima produzione sudamericana (La schiava Isaura) approdava sugli schermi di Rete 4 non ancora sotto gestione Mediaset, dando il via anche nel nostro Paese ad una tendenza, quella dei programmi a lunga serialità, che avrebbe coninvolto entro breve tempo interi canali come l’allora Rete A.

Dai soggetti e interpretazioni approssimative, le telenovelas (composte da circa 200 episodi) incontrarono i favori del pubblico nostrano per più di un decennio, per poi tornare in forma più dimessa ad occupare gli stessi orari di nicchia degli esordi, ad oggi non c’è traccia dei fasti di quel periodo ma gli amanti del genere hanno modo di apprezzare su Beautiful che a distanza di quasi vent’anni dalla prima messa in onda italiana su Raidue per poi passare su Canale 5, continua ad ottenere un’audience più che lusinghiera.

Read more

Palinsesti Rai, autunno 2009: tante conferme e poche novità

Oggi sono stati presentati agli inserzionisti, in teleconferenza tra Roma e Milano, i palinsesti autunnali della Rai. Molti sono i programmi confermate, poche le novità. Andiamo a scoprirle subito insieme.

Raiuno. Confermato interamente il daytime con Michele Cucuzza ed Eleonora Daniele a Unomattina, Elisa Isoardi a La prova del cuoco, Veronica Maya a Verdetto finale (spostata alle 14), Caterina Balivo a Festa Italiana, e Lamberto Sposini a La vita in diretta, seguito da Carlo Conti con L’eredità e così come la seconda serata con quattro puntate settimanli di Porta a porta, le notizie più interessanti si aspettavano per la prima serata.  Si parte con Milly Carlucci che dal 12 al 14 settembre conduce Miss Italia 2009 poi dal 16 dello stesso mese il palinsesto è quello che segue:

DOMENICA: Fiction (Don Matteo).
LUNEDI’: Fiction (Commissario Vivaldi, Pinocchio, Lo scandalo della Banca Romana).
MARTEDI’: Tutti pazzi per la tele condotto da Antonella Clerici.
MERCOLEDI’: One man show: Vincenzo Salemme con Nord e Sud quattro puntate in una sfida tra la comicità del nord e quella del sud (dal 16 settembre); Gianni Morandi con La nostra storia, la storia dell’Italia in musica dagli anni ’60 ad oggi (4 puntate a partire dal 21 ottobre).
GIOVEDI’: Fiction (Un medico in famiglia 6).
VENERDI’: I migliori anni condotto da Carlo Conti.
SABATO: Affari Tuoi – La Lotteria, condotto da Max Giusti fino alle 22.30 (poi lascia spazio al cinema).

Read more

Agrodolce, in esclusiva per Cinetivu parla Vincenzo Ferrera, l’ispettore buono della soap

Dopo avervi annunciato lo sblocco dei finanziamenti da parte della Regione Sicilia per la nuova stagione, questa settima Cinetivù ha incontrato uno dei protagonisti di Agrodolce, la fiction di Raitre, in onda ogni sera dopo le 20 con una media di quasi due milioni di telespettatori, lui è l’ispettore Martorana ovvero Vincenzo Ferrera.

Come nasce artisticamente Vincenzo Ferrera?

Intanto posso dirti che ho frequentato il liceo classico Garibaldi di Palermo negli stessi anni di tutti gli altri attori che sono usciti da quella scuola: Luigi Lo Cascio, Corrado Fortuna, Luca Barreca (mio collega in Agrodolce), tanto per citarne alcuni. Poi mi sono iscritto con poca convinzione alla facoltà di Giurisprudenza che infatti ho frequentato solo per un anno per poi lasciarla. A 18 anni entro a far parte della compagnia giovani del teatro Biondo di Palermo diretta da Roberto Guicciardini.

Quanto è importante secondo te la “componente teatrale” nella formazione di un attore?

Credo sia fondamentale essere assolutamente un attore che ha con se un grande bagaglio teatrale, la tecnica teatrale è un tesoro che ci si porta dietro continuamente anche se hai che fare con la soap.

Sappiamo che il tuo sogno è aprire una scuola di recitazione a Palermo, potrebbe realizzarsi a breve?

Aprire una scuola è sempre stato un mio sogno, insieme ad altri giovani colleghi, quando ci daranno uno spazio vedremo.

Read more

Agrodolce seconda stagione confermata: arrivano i soldi!

La seconda stagione di Agrodolce si farà: la soap ambientata in Sicilia e in onda ogni giorno su Raitre, grazie ad un provvedimento della giunta regionale ha riottenuto il finanziamento di 12,5 milioni di euro. Il provvedimento prevede che il 70% di ciò che si spende venga assegnato ai siciliani, siano questi operai, imprese, attori o altro personale, tutti residenti sull’isola da almeno due anni.

La decisione di rinnovare il finanziamento viene ben spiegata dall’assessore regionale ai Beni Culturali, Antonello Antinoro:

Abbiamo sempre lavorato per risolvere nel migliore dei modi la vicenda Agrodolce che per la Sicilia deve rappresentare un ritorno d’immagine adeguato all’impegno economico ed anche un ritorno in termini occupazionali. Oggi inizia il percorso che porterà Termini Imerese ad essere al centro della produzione cinematografica siciliana. Agrodolce rappresenta un valore aggiunto per la Sicilia e la Sicilia lo rappresenta ancor di più per Agrodolce.

Read more

Federica Panicucci, Mara Venier, Gialappa’s, Gigi Proietti, Agrodolce, Centovetrine, Wanna Marchi: il loro futuro in tv

Tante notizie e voci arrivano sulla televisione che vedremo nel prossimo futuro. Scopriamole insieme, partendo da quelle più clamorose che usciranno domani su Tv Sorrisi e canzoni.

Secondo il settimanale diretto da Alfonso Signorini, Barbara D’Urso a settembre manterrà la conduzione di Pomeriggio Cinque, mentre cederà Mattino Cinque a una tra Federica Panicucci e Mara Venier. Non solo: si vocifera che la Gialappa’s, dopo la lunga militanza a Mediaset, si trasferirà a Sky.

Epopea Agrodolce. Domani a Palermo, alle 10.30, il cast completo della soap di Raitre ambientata in Sicilia, ha organizzato una conferenza stampa, che definirà una volta per tutte il futuro della fiction. Ora come ora il rischio chiusura è concreto.

Read more

Agrodolce rischia nuovamente la cancellazione

Agrodolce è nuovamente a rischio: la soap opera siciliana di Raitre, di cui è già stata programmata la seconda serie, potrebbe essere cancellata.

La motivazione, riportata da La Repubblica di Palermo, riguarda ancora una volta i finanziamenti: i 25 milioni di euro, metà della Regione e metà della Rai non sono arrivati e la Einstein ha stoppato la produzione fino a quando non ci saranno certezze economiche (Antonio Alessi:”Non abbiamo scelta!“).

Read more