Agrodolce ad un passo dal baratro: o parte o viene cancellata

di Diego Odello 3

Agrodolce rischia nuovamente la cancellazione: se entro un paio di settimane non si risolveranno i problemi, che non riguardano più i soldi, visto che sono previsti 47 milioni di euro (22 dalla Rai, 25 dalla Sicilia) per produrre due stagioni, ma una bocciatura del Dpef della Regione Sicilia, oppure il romanzo popolare tanto voluto da Giovanni Minoli, sarà cancellato dai palinsesti di Raitre (fonte La stampa).

Il sindaco Burrafato spera che la situazione si sblocchi in tempo:

I soldi ci sono. I 25 milioni della Regione sono spendibili, le risorse impegnate. Ma bisogna fare presto e firmare l’Accordo.

Ernesto Maria Ponte, uno degli attori della soap, al Lapino, rivela che il termine ultimo per cominciare a girare era ieri (in pratica, se non si vuole far saltare Agrodolce, bisogna iniziare subito a produrre gli episodi) e aggiunge:

Se Agrodolce dovesse chiudere la Sicilia subirebbe un brutto ko. L’isola ci perderebbe nel racconto ma anche nel lavoro. Come attore mi piange il cuore a pensare una cosa simile, perché significherà che quelli come me dovranno nuovamente fare le valige ed andare a trovare fortuna a Roma o Milano.

Il governatore della Siclia, Raffaele Lombardo, ieri aveva sostenuto che (fonte Adnkronos):

Montalbano, Agrodolce ma anche ‘Lineablu’ e gli altri programmi prodotti dalla Rai che spesso parlano della nostra terra rappresentano il megafono ideale per promuovere la Sicilia e le sue peculiarità … La Sicilia si ‘esporta’ anche attraverso le immagini e gli ‘Screenings’ ci danno l’opportunità di un confronto con il mercato internazionale … il ritorno in Sicilia degli Screenings di Rai Trade è un dato importante: credo sia una operazione di grande respiro e, al tempo stesso, di prestigio capace di riportare nella nostra Isola il mercato dell’audiovisivo internazionale.

Riusciranno i protagonisti della telenovela, non quelli di Agrodolce, ma quelli che dovrebbero farla partire, ovvero Regione, Rai, enti locali, società di produzione, a sbrogliare la matassa in tempo?

Commenti (3)

  1. ma, si fa o no la seconda stagione di Agrodolce? La notizia che in programmazione allo stesso orario ci sarà un’altra fiction (o un altro programma) ci preoccupa assai. Agrodolce è il motivo per cui riteniamo di dover pagare il canone TV. Se venisse a mancare quello…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>