Ilary Blasi intervista Silvia Toffanin a Verissimo

Ilary Blasi intervista Silvia Toffanin a Verissimo: non dovrebbe essere il contrario? E invece no: succede anche questo nel talk show del sabato pomeriggio di Canale 5, quando due ex letterine si incontrano e, ormai entrambi conduttrici e punti saldi di Mediaset, decidono di invertire i ruoli per divertirsi e perché possono permetterselo.

Read more

La7, Piersilvio Berlusconi: “Se La7 è un gioiellino, perché la vendono?”

Mediaset, con una nota pubblicata su La Repubblica, ha comunicato che non procederà con l’acquisto di Telecom Italia Media. Piersilvio Berlusconi, inoltre, in una serie di dichiarazioni pubblicate da Il Giornale, ha ribadito di aver rinunciato all’idea di acquisire La7 già a luglio.

Read more

Diritti tv, Silvio e Piersilvio Berlusconi assolti

Oggi il gup di Roma ha assolto l’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, il figlio Piersilvio e altre 10 persone nell’ambito dell’inchiesta sui diritti tv. L’accusa mossa dagli inquirenti riguardava una presunta frode fiscale da 10 milioni di euro che sarebbe stata realizzata attraverso sovrafatturazioni contabilizzate tra il 2004 e il 2005.

Read more

Pomeriggio Cinque, Barbara D’Urso: “E’ un momento in cui la gente ha bisogno di comprendere le cose”

A Il Giornale, Barbara D’Urso ha spiegato i motivi che l’hanno spinta ad un sensibile cambio di ‘rotta’ nella conduzione di Pomeriggio Cinque:

A fine dicembre Pier Silvio Berlusconi ci chiese di aumentare lo spazio dato alla cronaca, diminuendo quello del gossip. È un momento in cui la gente ha bisogno di comprendere le cose. Mantenendo il suo taglio popolare, Pomeriggio Cinque ci prova. Ottenendo anche il 24 per cento di share […] La gente comune non deve confrontarsi forse, tutti i giorni, con queste stesse cose? E poi tutto dipende da come si trattano gli argomenti. Ora arrivo in redazione due ore prima del solito, alle 8 del mattino, per prepararmeli. E cerco di trattarli con semplicità. Anche sdrammatizzando, se è il caso.

Read more

Processo Mediatrade, frode fiscale: Mediaset e Rti responsabili civili

I giudici della seconda sezione penale del tribunale di Milano, davanti ai quali si sta celebrando il procedimento a carico di 11 persone, tra le quali Fedele Confalonieri e Piersilvio Berlusconi, rispettivamente presidente e vicepresidente di Mediaset, hanno deciso di ammettere in qualità di responsabili civili gli interventi di Mediaset e Rti nel processo istituito per presunte irregolarità nella compravendita di diritti tv da parte del gruppo del Biscione (filone Mediatrade).

Read more

Mediaset: i compensi dei conduttori a prestazione

Per arginare la crisi aziendale delle ultime settimane, Mediaset starebbe pensando di sospendere i contratti in esclusiva (tranne alcune eccezioni come Maria De Filippi e Gerry Scotti) di alcuni artisti che venivano pagati anche se a riposo, a favore dei compensi a prestazione (a programma, a puntata ecc…).

Read more

Piero Chiambretti: “Torno in tv con la musica su richiesta di Piersilvio Berlusconi”

Che fine ha fatto il Chiambretti Muzik Show? E il Chiambretti Night? A questi interrogativi ha dato alcune risposte il diretto interessato, Piero Chiambretti,  in una intervista pubblicata oggi da Il corriere della sera. Partiamo dalla certezza (l’unica?): l’11 novembre su Italia 1 andrà in onda uno speciale di Chiambretti Muzik Show dedicato a Laura Pausini in occasione dell’uscita del suo nuovo disco. 

Per quanto riguarda il resto ecco quanto accaduto:

Read more

Simona Ventura: “Massimo Liofredi il peggior direttore di rete”

A poche settimane dal suo divorzio con la Rai, Simona Ventura ha rilasciato un’intervista piuttosto pepata a Vanity Fair in cui ha anticipato il futuro di Raidue per la prossima stagione tv:

Ho passato gli ultimi due anni in Rai a lottare, a difendere la gente che lavorava con me. Invece che guardare avanti, dovevo guardarmi le spalle. […] Sono sempre stata una persona libera, ma ultimamente non c’erano più le condizioni per questa libertà. […] Raidue rischia di diventare un negozio senza clienti. Lei capisce che, se si fa festa per l’8% di share, allora siamo messi bene. E negli ultimi due anni è stata perpetrata, a danno della rete, una vergognosa desertificazione culturale.

Read more

Tgcom24, Piersilvio Berlusconi: “Sarà un canale all news free che si occuperà della stretta attualità”

Foto: AP/LaPresse

Piersilvio Berlusconi a Mediaset Night, il gala di presentazione dei palinsesti ha annunciato l’arrivo sul digitale terrestre di Italia 2, dal 4 luglio, e di TgCom24. A proposito di quest’ultimo dice (fonte Tgcom):

Sarà un canale all news free che si occuperà della stretta attualità con 100 giornalisti digitali per una informazione 24 ore su 24. Abbiamo fatto un investimento importante per la redazione giornalistica guidata da Mario Giordano. Sul nome del canale abbiamo riflettuto tanto, volevamo tirar dentro la parola Mediaset inizialmente ma poi abbiamo scelto Tgcom24 anche perché ha una piattaforma molto vasta e poi è un brand, quello di Tgcom, che va fortissimo e totalizza un milione e mezzo di lettori unici al giorno. E’ una Rete completamente free e gratuita. Un canale che produce news 24 ore su 24 di stretta attualità, le notizie più calde passeranno da noi e ci sarà di tutto dalla politica alla cronaca nera. Non sarà un canale gossip, non avrà una identità di infotainment. Le notizie sono tutte ‘digitalizzate’ (passeranno dalla televisione a Internet e viceversa) con un sistema editoriale europeo e all’avanguardia.

Read more

Piero Chiambretti entusiasta del suo trasloco a Canale 5: “E’ la mia isola felice”

Reduce da una vacanza rilassante a Formentera, Piero Chiambretti è già al lavoro per preparare la nuova stagione del Chiambretti Night, traslocato a Canale 5 dal prossimo 14 settembre (Fonte La Stampa):

Non rinnego il passato ma spero che Canale 5 possa essere la mia nuova isola. Non lo faccio per soldi, e sono convinto che nessuno ti regala niente. Le tivù non sono delle San Vincenzo, soprattutto nel privato. Mediaset è il posto migliore per lavorare se le cose vanno bene. Già tre anni fa era previsto il trasloco di Chiambretti Night sulla rete ammiraglia. Saremo in onda il martedì e giovedì, ci alterniamo a Matrix.

Il conduttore spende parole di stima per Piersilvio Berlusconi, che ha sponsorizzato in prima persona il suo passaggio sulla rete ammiraglia Mediaset:

Read more

Sky sul dtt, sembra fatta ma…

Sky ufficialmente sul dtt? Pare proprio di si, la Commissione Europea si prepara ad annunciare entro il prossimo 20 luglio il parere positivo sull’ingresso in campo del marchio satellitare, ad oggi vincolato a non trasmettere fino al 2012, ma con i debiti distinguo. In fin dei conti Piersilvio Berlusconi, vice presidente Mediaset, durante la recente presentazione dei palinsesti per la prossima stagione, non aveva celato il proprio dissenso circa la possibile presenza del temibile avversario proprio sul terreno tanto ambito del digitale terrestre: “Dobbiamo aspettare che Bruxelles si pronunci. Per noi non ci sono le condizioni perché Sky possa partecipare al beauty contest, sarebbe perlomeno una decisione strana e scavalcherebbe l’Antitrust“. Aggiungendo che il digitale terrestre:”è già affollato, mentre il satellite è in una situazione di monopolio“.

Cosi dopo le innumerevoli traversie dovute alla scesa in campo del viceministro allo Sviluppo economico Paolo Romani (ministero retto tra l’altro ad interim dal premier italiano) espressosi negativamente almeno in due occasioni presso l’UE circa lo sbarco della tv di Rupert Murdoch, l’interessamento dello stesso ambasciatore italiano all’Unione Europea e non ultimo quello dichiarato da alcuni giornali e mai smentito dello stesso presidente del Consiglio Silvio Berlusconi intento a perorare la causa Mediaset, Sky si prepara al grande salto.

C’è da dire che il noto marchio satellitare è già presente da alcuni mesi sul dtt con il canale Cielo appoggiandosi al mux del Gruppo Editoriale Espresso, mentre l’autorizzazione UE ad utilizzare il dtt prima del 2012, gli permetterebbe di concorrere al “beauty contest” ovvero al “dividendo digitale” per l’assegnazione di cinque multiplex tre dei quali riservati a nuovi soggetti, ma qui casca l’asino!

Read more

Mediaset Premium, nuove offerte più competitive annunciate da Pier Silvio Berlusconi

In occasione del Mediaset Night 2010, la presentazione dei palinsesti autunnali di Mediaset, il vicepresidente PierSilvio Berlusconi ha parlato anche del digitale terrestre (fonte Tgcom):

Abbiamo investito molto per il passaggio dall’analogico al digitale che rappresenta ed è il futuro della tv mondiale, come ha sottolineato il Presidente americano Obama. L’attuale scenario mediatico non fa rimpiangere il passato. In atto tutte le nuove opportunità possibili e immaginabili che integrasse il sistema Mediaset con la multimedialità.

Berlusconi, che ha fatto sapere che in autunno verranno lanciati dei nuovi canali digitali, rilancia Mediaset Premium e dice:

Read more