Francesca Cipriani sulle elezioni Europee: “Se La Lega vince faccio lo strip in piazza Duomo”

Francesca Cipriani si è dichiarata pronta allo strip qualora Matteo Salvini riesca a trionfare con La Lega alle prossime elezioni Europee: nel caso in cui il partito riesca a raccogliere il 40% dei voti, la showgirl ha promesso di spogliarsi in piazza Duomo a Milano.

Read more

Kalispéra, su Canale 5 la seconda edizione

Ritorna stasera, 16 dicembre, su Canale 5 in prima serata e in diretta, Kalispéra, il programma condotto da Alfonso Signorini. Quest’anno accanto al direttore di Chi e di Sorrisi e Canzoni ci saranno Elena Santarelli e Melissa Satta. Inoltre il momento dedicato al ballo vedrà protagonisti Pamela Prati con l’etoile internazionale, Giuseppe Picone. Gli inviati speciali  agli happening cultural-mondani sono Francesca Cipriani e Marco Ceriani. Tra le novità anche l’imitatrice Gabriella Germani.

Read more

Kalispéra, Signorini: “L’arricchimento del cast è dovuto anche alla promozione in prima serata”

Alfonso Signorini parla a Tv Sorrisi e canzoni di Kalispéra il programma che condurrà da venerdì su Canale 5, che vedrà la partecipazione di Pamela Prati, Marco Ceriani, Margherita Antonelli, Francesca Cipriani, Gabriella Germani, Giuseppe Picone, Elena Santarelli e Melissa Satta (oltre che di due cani, Vespa e Samoa):

Read more

A Pomeriggio Cinque, prove di Plastik con un’operazione in diretta

Di Plastik – Ultrabellezza, l’imminente trasmissione di Italia1 sulla chirurgia estetica, oggi si è avuto un piccolo assaggio a Pomeriggio Cinque, dove Barbara D’Urso ha accolto il chirurgo Dvora Ancona che ha effettuato un piccola operazione laser in diretta ad un paziente uomo.

La premessa era la seguente: in Venezuela, il presidente Chàvez ha vietato interventi di mastoplastica additiva al seno che interesserebbero soprattutto ragazze minorenni, disposte a pagare a rate, l’intera operazione (ogni nazione ha i suoi problemi…).

In studio, quindi, per parlare di uso e abuso della chirurgia e degli eventuali rischi, hanno presenziato Antonella Piperno, giornalista, Alessandro Gualdi, chirurgo, Arianna David e, non si sa bene il perché (?), Francesca Cipriani.

Read more

Romina Power e Cristel Carrisi per Ciak si Canta, Francesca Cipriani a Trasformat, Loris Mazzetti non è più capostruttura di Raitre

Foto: AP/LaPresse

Secondo Gabriella Sassone di Diva e Donna alla conduzione della prossima edizione di Ciak si canta ci saranno Romina Power e sua figlia Cristel Carrisi: battuta la concorrenza di Pupo (e Emanuele Filiberto) e Georgia Luzi, nonché la coppia Pino Insegno – Miriam Leone, già fatta fuori lo scorso anno all’ultimo.

Da lunedì 31 gennaio avverrà il preannunciato cambio di valletta a Trasformat: ad affiancare Enrico Papi nel gioco dell’access prime time di Italia 1 non ci sarà più Raffaella Fico partita per L’isola dei famosi 8, ma Francesca Cipriani, vincitrice dell’ultima edizione de La pupa e il secchione.

Read more

Francesca Cipriani a Trasformat, il Mago Forest per Fenomenal, Gerry Scotti per Lo Show dei record?

Foto: AP/LaPresse

Il Mago Forest potrebbe condurre la seconda edizione di Fenomenal subentrando a Teo Mammucari: il conduttore romano, che l’anno scorso ebbe un buon riscontro di pubblico alla guida del programma di Italia 1, pare sia stato scavalcato nelle preferenze della produzione da Forest (che si è già detto disponibile) a causa della prolungata indecisione. (fonte Chi)

Francesca Cipriani, vincitrice della seconda edizione de La pupa e il secchione, sostituirà Raffaella Fico, prossima naufraga dell’ottava edizione de L’isola dei famosi, nel ruolo di valletta di Trasformat, il gioco di Italia 1 condotto da Enrico Papi. (fonte Chi)

Read more

Colorado: su Italia 1 la decima edizione

Da questa sera su Italia 1 torna, con la decima edizione, Colorado, il varietà comico prodotto da 3zero2 e Colorado Film, condotto da Rossella Brescia e Nicola Savino, con la partecipazione straordinaria de I Fichi d’India e Digei Angelo.

Tante le novità di quest’anno: cambia la sigla che diventa Festa Festa cantata da Fabri Fibra (ospite questa sera), rivisitata in versione comica dai Gem Boy; i Fichi d’India si sfideranno in vero e proprio match di battute; Digei Angelo consulterà il Polpo Paul, il lettore cd umano Baz tornerà in versione supertecnologica HD, i Turbolenti presenteranno Lo sciò dei record; Omar Fantini proporrà un nuovo oscuro personaggio di Twilight; ci saranno dodici comici esordienti provenienti dai laboratori di Colorado; Francesca Cipriani, Pasqualina Sanna, Elena Morali, Monica Richetti, Ludovica Leoni e Marysthell Garcia, precedentemente concorrenti de La pupa e il secchione 2, saranno le nuove Coloradine; Rossella Brescia, Laura Magni, Rita Pelusio, Annamaria Chiarito e Simonetta Guarino interpreteranno la nuova fiction comica, Colorado Fitness (o Sex & The Fitness).

Cesare Vodani, autore del programma (insieme ad Andrea Boin, Raffaele Bruscella, Graziano Cutrona, Marco Del Conte, Stefano Fabrizi, Cristiano Fantechi, Luciano Federico e Tony Mazzarra, con la collaborazione di Antonio Losito e Giovanni Todescan), in un’intervista rilasciata ad Enzo Mauri ci ha anticipato altre novità:

Read more

Ascolti Tv lunedì 7 giugno 2010: Il Premio Barocco batte Nemici amici – I promessi suoceri. Bene La Pupa e il Secchione 2

La quarantunesima edizione del Premio Barocco condotta da Fabrizio Frizzi, con ospiti di prestigio come Enrico Mentana, Gerard Depardieu e Alessandra Amoroso, vince la serata televisiva con una media di 4.324.000 telespettatori, share 18,33%. Su Canale 5, non decolla il film tv Nemici amici – I promessi suoceri, interpretato dalla coppia Antonello Fassari e Max Tortora, fermo a 2.982.000 spettatori, share 12,87%.

Chiude in bellezza la seconda edizione de La pupa e il secchione: il comedy show condotto da Enrico Papi e Paola Barale, vinto da Francesca Cipriani e Federico Bianco, ha ottenuto 3.044.000 telespettatori, share 18,82%. Su Raitre, Chi l’ha visto di Federica Sciarelli sulla scomparsa del piccolo Luca Cioffi, ha appassionato ben 3.238.000 telespettatori, share 13,34%.

Read more

Ascolti Tv domenica 30 maggio 2010: Sanguepazzo batte di poco I Delitti del Cuoco

Raiuno vince ma non stupisce: il film Sanguepazzo, con Monica Bellucci, Luca Zingaretti e Alessio Boni batte la concorrenza di Canale 5 senza fare il botto. La prima puntata, ieri sera, è stata vista da una media di 3.899.000 telespettatori e il 17,41% di share. In crescita, I delitti del cuoco con Bud Spencer, che ha totalizzato 3.416.000, share 14,66% nel primo episodio, Chi ha ammazzato lo chef? e 3.276.000 spettatori, share 18,04% nel secondo, Morte Dannunziana.

Su Italia 1 non delude La pupa e il secchione, che ieri sera ha decretato l’accesso alla finale delle coppie PasqualinaTassinari, ElenaDe Giovanni, La CiprianiBianco, portando a casa 2.435.000 telespettatori, share 15,46%. Non brillano particolarmente i nuovi episodi della quinta stagione di Numb3rs su Raidue: il primo, Angeli e diavoli, ha catturato solamente 1.555.000 spettatori, share 6,83%, il secondo Per un pugno di diamanti è risalito a 2.201.000 telespettatori, share 9,39% mentre il terzo, Sequestri lampo, ha toccato quota 1.831.000 spettatori, ed uno share pari al 9,01%.

Read more

Ascolti Tv domenica 25 aprile 2010: Tutti Pazzi per amore 2 vince la serata. Male Canale 5, bene La Pupa e il Secchione 2

Raiuno si aggiudica il duello televisivo della domenica sera: Tutti Pazzi per Amore 2 con Emilio Solfrizzi e Antonia Liskova ottiene 4.478.000 telespettatori, (share 17,16%), nel primo episodio, Bianco Natale, salendo a 3.981.000, (share 20,42%) nel secondo, Niente Paura.

Non decolla il film drammatico, Gli ostacoli del cuore con Susan Sarandon e Pierce Brosnan, fermo a 2.790.000 telespettatori, 12% di share. Buon risultato per la seconda puntata de La Pupa e il Secchione: il comedy show condotto da Paola Barale ed Enrico Papi,  che ha visto l’ingresso di Francesca Cipriani, ha guadagnato 2.580.000 telespettatori, share 14,10%.

Read more

Ciao Darwin, pura regressione televisiva

Parlare male di Ciao Darwin rappresenta il tipico sparo sulla Croce Rossa per gli innumerevoli appigli alla critica feroce che offre, ma allo stesso tempo è la più classica delle bucce di banana per chi scrive considerato il successo clamoroso che ottiene ogni edizione. Venerdì scorso abbiamo seguito o almeno abbiamo tentato di farlo, la prima puntata della sesta serie, dal profetico titolo: La regressione e ci siamo annoiati a morte, pur consapevoli di come una formula cosi trita e scontata possa ancora avere presa sulle masse, dati auditel alla mano.

Sarà che da Paolo Bonolis, uno che la tv la sa fare, ci si aspetta sempre un tentativo d’approccio alla novità come accaduto con Il Senso della vita, esperimento pienamente riuscito per ora in ibernazione per quanto riguarda le nuove puntate, che vederlo arringare pletore di gente arrapata per qualche centimetro in più di pelle esposta fa un certo effetto e riporta la qualità televisiva agli infimi livelli da cui in qualche modo vorremo risorgesse:“Ho accettato di condurre l’ultima edizione di Ciao Darwin perché c’era la possibilità di rintracciare nuove tipologie. Ma resto dell’idea che sia giusto intraprendere strade nuove. E’ una questione di rispetto per il pubblico, oltre che il tentativo di non rendere sterile la tv” ha affermato il presentatore di recente.

Read more