Ascolti tv Rai 2011: Fiorello, Montalbano, Don Matteo trionfatori

Come riporta l’agenzia Asca, è #ilpiugrandespettacolodopoilweekend di Fiorello a vincere la sfida degli ascolti nell’anno 2011 totalizzando nella puntata andata in onda il 5 dicembre una media 13.5 milioni di telespettatori con il 50.38% di share. Nella fascia intrattenimento, il mattatore ha battuto anche il Festival di Sanremo targato Morandi per numero di telespettatori (12.3 milioni e il 50.90%).

Read more

Premio Tv 2011: Ti lascio una canzone miglior programma dell’anno, Claudio Bisio e Luciana Littizzetto personaggi dell’anno

Ti lascio una canzone è il programma dell’anno: il riconoscimento è stato assegnato ieri sera durante il Premio Tv 2011. Il varietà musicale ha prevalso su I soliti ignoti, I migliori anni, il Festival di Sanremo 2011, Filumena Marturano, Chi l’ha visto?, Chiambretti Night, Striscia la notizia, Zelig e Le Iene, programmi che fanno parte di diritto, secondo l’accademia di garanzia, della Top Ten della cinquantunesima edizione (che ha escluso a sorpresa Vieni via con me).

Durante la serata, trasmessa su Raiuno, in diretta dal teatro Ariston di Sanremo, oltre ad assegnare i premi ai già annunciati Tg La7 (Miglior telegiornale), La leggenda del campione e del bandito (Miglior Fiction) e Belen Rodriguez (Personaggio rivelazione dell’anno), sono stati annunciati i premi per il miglior personaggio maschile 2010/2011 e miglior personaggio femminile 2010/2011.

Read more

Sanremo: per il 2012 Morandi candida Massimo Ranieri, Lucio Presta abbandona? Rai fuori budget? Belen Rodriguez torna a Mediaset?

Foto: AP/LaPresse

Sanremo 2011 due giorni dopo. Andiamo a leggere le (presumibilmente) ultime riflessioni dei protagonisti del Festival.

Gianni Morandi candida Massimo Ranieri per Sanremo 2012 (fonte La Repubblica):

Non è il momento di prendere decisioni adesso. Non sono un presentatore, funziono col telecomando. Difficile riuscire a ripetere un successo così. Sono convinto che si debba continuare a portare sul palco l’eccellenza della musica. Massimo Ranieri potrebbe fare un bel Festival perché ha le mie stesse caratteristiche: conosce la musica e l’ambiente. Proseguirebbe sulla scia della qualità delle canzoni in gara. E’ la vera svolta: far diventare l’Ariston un palco dove ospitare la musica migliore. Avevamo pensato di condurlo insieme, io e Massimo, ma ci siamo resi conto che non ne valeva la pena, per certi versi siamo simili.

Read more

Sanremo 2011: vince la cultura, da Roberto Vecchioni a Roberto Benigni

Ottavo appuntamento del 2011 con Riccardo Cresci: il giornalista, volto giovane noto al pubblico di Sky Tg 24, oggi fa le proprie considerazioni sul Festival di Sanremo 2011 appena andato in soffitta.

Vince la cultura, la voglia di risanare gli animi perduti dalle troppe volgarità e superficialità della televisione degli ultimi tempi. Viene incoronato a Sanremo il cantautore, uno dei più grandi che la nostra Italia può annoverare, il Professore. Roberto Vecchioni vince questa 61° edizione del Festival di Sanremo all’unanimità, senza troppe critiche, era giusto così, come se si fosse saputo già dall’inizio. Un po’ per un premio alla carriera cercato, un po’ perché la canzone parla della vera essenza dell’amore, ma questa è stata una vittoria cercata, già dal principio.

Come se si avesse voluto ristabilire l’ordine anche nella manifestazione canora televisiva più importante del nostro Paese, l’Italia si vuole riscattare, non ci sta ad essere additata come popolazione ignorante, frivola e vana, bisogna voltare pagina, forse si ricomincia da Sanremo? Fatto sta che la canzone “Chiamami ancora amore” sì, entra in testa, ma ha anche un significato profondo, non è il classico ritornello alla “du du du da da da”, c’è molto altro nascosto nel testo.

Un Festival di Sanremo casalingo, da tempo preparato e invece sembrava quasi improvvisato, un mix di gaffe, doppi sensi non capiti, tempistica sbagliata, ma soprattutto un ritmo che non è mai arrivato su quel palco. Quasi per miracolo i dati auditel hanno sempre premiato la kermesse, quasi senza spiegazione, più di qualche volta è stato difficile riprendere l’attenzione del momento e seguire il programma dall’inizio alla fine, unici momenti di riassetto pupillare, sono stati quelli coloriti da Belen Rodriguez.

Read more

Vittorio Sgarbi show all’Arena, polemiche su Emma, Maria De Filippi come Ruby?

Una domenica, prevedibilmente, all’insegna dell’ultimo Festival di Sanremo di Gianni Morandi, vinto da Roberto Vecchioni, con L’Arena di Massimo Giletti, in onda dal teatro Ariston di Sanremo che celebra, giustamente, il cantautore che si è aggiudicato il Festival con il brano Chiamami ancora amore. All’unanimità, Vecchioni viene praticamente idolatrato da Giletti, pubblico, giornalisti e opinionisti vari: uno scenario simile con Marco Carta o Valerio Scanu sarebbe stato decisamente utopico. C’è un solo essere umano, voglioso di essere messo alla gogna per alcune opinioni fuori dal coro e quel soggetto risponde al nome di Klaus Davi.

Il massmediologo masochista è preoccupato dello stato d’animo del fresco vincitore di Sanremo:

Il tuo brano non viene passato nelle radio. Ci è rimasto male?

Fischi in sala. Davi vorrebbe che il caro Vecchioni si stracciasse le vesti dall’infinito dispiacere della notizia appena ricevuta ma, in realtà, non gliene potrebbe fregare di meno. Klaus, quindi, mette il carico da 11:

L’anno scorso avevamo detto: “Largo ai giovani!”. E invece, quest’anno ci ritroviamo a celebrare Vecchioni…

E le possibilità che Klaus concluda la sua settimana sanremese in prognosi riservata si fanno altissime…

Read more

Sanremo 2011 abiti della quinta serata: Belen Rodriguez eccezionale, Elisabetta Canalis sensuale, Avril Lavigne grintosa, Nathalie poco stilosa

Foto: AP/LaPresse

Oggi torneremo a parlare, così come per tutta la durata del 61° Festival di Sanremo, di abiti con la rubrica Scheletri dall’armadio ci farà compagnia, cercando di analizzare l’abbigliamento di alcuni dei concorrenti ed ospiti della kermesse della musica Italiana.

Oggi analizzeremo il look dei conduttori della kermesse e di alcuni cantanti in gara a partire da: Belen Rodriguez, Elisabetta Canalis, Anna Tatangelo, Giusy Ferreri, Nathalie, Emma Marrone, Avril Lavigne, Milly Carlucci.

Belen Rodriguez, per la quinta ed ultima puntata ha scelto capi firmato Christian Dior, uno dei miei stilisti preferito, che ha come direttore creativo il grande John Galliano. Il primo abito era rosa, con corpino impreziosito da volant e cristalli sulla gonna. Il secondo abito è molto particolare, con una gonna per metà trasparente in tulle nero con pois sopra un dress color avorio. Infine ha indossato un dress a sirena color cipria in seta con un ricamo prezioso. Un 9 per la bella Argentina.

Read more

Sanremo 2011, Roberto Vecchioni vince con Chiamami ancora amore: testo e commento

Foto: AP/LaPresse

L’ultimo appuntamento del nostro viaggio Sanremese vogliamo dedicarlo totalmente al trionfatore del Festival 2011, Roberto Vecchioni, cantautore capace di vincere nella categoria BIG e di portarsi a casa anche il premio della critica con Chiamami ancora amore. Dopo il salto potete ascoltare la canzone e leggere il testo. Prima vediamo cosa ha detto a Libero.

Ho avvertito un affetto davvero particolare. La felicità provata per essere stato apprezzato così tanto dai tele votanti ha rappresentato un fatto nuovo nella mia carriera. Ero venuto qui soltanto per cantare, non per vincere … [Morandi] mi ha quasi costretto a venire in gara. Per fortuna.

A proposito di Chiamami ancora amore dice:

E’ anche un grido di speranza per un’Italia futura che ritengo possibile e non utopica. Dove i non più rossi e i non più neri non devono più essere per forza l’uno contro l’altro. E’ anche un brano contro la mercificazione dell’uomo. Forse è piaciuta per questo.

Read more

Ascolti Tv sabato 19 febbraio 2011: il Festival di Sanremo vince la serata grazie a 12 milioni di spettatori

Foto: AP/LaPresse

Il 61° Festival della Canzone Italiana, condotto da Gianni Morandi, Belen Rodriguez, Elisabetta Canalis e Luca e Paolo, ha concluso la sua marcia trionfale, aggiudicandosi, come ovvio che fosse, la serata di ieri. La finalissima, che ha visto trionfare Roberto Vecchioni, è stata vista da ben 12.537.000 spettatori (share 45,97%) nella prima parte, e da 11.633.000 spettatori (share 63,69%) nella seconda, con ascolti sostanzialmente inalterati rispetto al Festival condotto, un anno fa, da Antonella Clerici. Canale5, ovviamente, parte sconfitta con il meglio de La Corrida… e non finisce qui!, con Flavio Insinna, scelto da 2.100.000 spettatori, con uno share pari al 8,69%.

Anche durante la finalissima di Sanremo, il film, per tutta la famiglia, offerto abitualmente da Italia1 fa la sua egregia figura. Ieri sera, è stato il turno di Uibù – Fantasmino fifone, con Michael Herbig e Christoph Maria Herbst, che ha divertito 1.746.000 spettatori, pari a uno share del 6,38%. I due serial di Rai2 le prendono nuovamente: l’episodio di Cold case, infatti, intitolato Quasi in paradiso, tiene botta grazie a 1.714.000 spettatori (share 6,09%), mentre l’episodio di The good wife, intitolato La vita in un attimo, non va oltre 1.445.000 spettatori (share 5,22%).

Rai3, invece, per la seconda settimana consecutiva, tenta nuovamente la strada del film documentario. Anche ieri sera, si è consumato un mini-testa a testa, tra le terzi reti, con il film Arctic tale, narrato nella versione originale da Queen Latifah, doppiata da Antonella Giannini, che ha interessato 978.000 spettatori, pari a uno share del 3,59%, e il doppio episodio di Lie to me, in onda su Rete4, che ha conquistato 674.000 spettatori (share 2,40%) con l’episodio Rivelazioni pericolose, e 783.000 spettatori (share 3,02%) con l’episodio Insospettabile. Su La7, infine, abbiamo trovato, come di consueto, L’ispettore Barnaby che, con l’episodio Uccelli da preda, racimola 596.000 spettatori, con uno share pari al 2,44%.

Read more

Sanremo 2011, Roberto Vecchioni il più televotato: è bufera!

Foto: AP/LaPresse

Durante la conferenza stampa del Festival di Sanremo 2011, un rappresentante di Rai Trade a cui è affidata la gestione operativa del contratto con le compagnie telefoniche, ha rivelato che Roberto Vecchioni è stato il più televotato di ieri.

Gianni Morandi ha lasciato la conferenza stampa immediatamente con un gesto di stizza. Il direttore artistico del Festival Gianmarco Mazzi ha commentato adirato:

Questa cosa e’ gravissima. Non si doveva dire. Ma come e’ possibile? Lei non è professionale. Il voto è ancora in corso. Questo può influenzare, non si può fare una leggerezza del genere, qualcuno verrà danneggiato, dovevate limitarvi a dare i dati generali sulle cifre. Come vi viene in mente di fare nomi.

Read more

Sanremo 2011 abiti della quarta serata: Belen eccezionale, Anna Tatangelo chic, Loredana Errore terrificante, Giusy Ferreri trash

Foto: AP/LaPresse

Oggi torneremo a parlare, così come per tutta la durata del 61° Festival di Sanremo, di abiti con la rubrica Scheletri dall’armadio ci farà compagnia, cercando di analizzare l’abbigliamento di alcuni dei concorrenti ed ospiti della kermesse della musica Italiana.

Oggi analizzeremo il look dei conduttori della kermesse e di alcuni cantanti in gara a partire da: Elisabetta Canalis, Belen Rodriguez, Giusy Ferreri, Emma Marrone, Nina Zilli, Anna Tatangelo, Loredana Errore, Monica Bellucci, Nathalie, L’Aura.

Elisabetta Canalis, per la quarta serata ha indossato dei capi d’abbigliamento firmato Vivienne Westwood. Il primo look era l’abito asimmetrico colo bronzo, con drappeggi, il secondo abito, sempre drappeggiato era di color nero e lungo, infine, l’ultimo abito era rosso corto e senza maniche. Cosa dire di Eli, un bell’8 per la quarta serata!

Read more

Sanremo 2011: le esibizioni della serata finale, i video di Raphael Gualazzi e di Uno su mille ce la fa di Luca e Paolo, le parole di Gianni Morandi

A poche ore dalla finale del Festival di Sanremo 2011, facciamo il punto della situazione.

Raphael Gualazzi. Il trentenne cantante di Urbino ha vinto Sanremo Giovani 2011 con il brano Follia d’amore, che noi vi riproponiamo dopo il salto.

Luca e Paolo. In rete c’è un’altra performance del duo comico che impazza, oltre a Ti sputtanerò, la canzone dedicata al PD Uno su mille.

Sylvester Stallone. La trattativa con l’attore americano è saltata perché avrebbe chiesto 300mila euro, troppi soldi per una Rai che deve guardare al proprio bilancio (fonte Il Giornale).

Read more

Ascolti Tv venerdì 18 febbraio 2011: il Festival di Sanremo vince con più di 10 milioni

Foto: AP/LaPresse

La prima serata di venerdì 18 febbraio è stata vinta dal Festival di Sanremo 2011. Questo è il responso che dà l’auditel, specificando che la kermesse canora più importante d’Italia ha totalizzato nella prima parte 12,857 milioni di telespettatori (44,25% di share), mentre nella seconda 8,266 milioni di telespettatori (52,01% di share), leggermente inferiori agli ascolti dell’edizione passata.

Gli altri canali si sono difesi come potevano: Zelig su Canale 5 si è accontentato di 3,616 milioni di telespettatori (13,45% di share) e Dr. House su Italia 1 di battere Criminal Minds in replica su Raidue  (hanno rispettivamente totalizzato 2,295 milioni – 7,55% di share – e 2,082 milioni – 6,86%% di share). Quarto Grado su Rete4 è stato seguito da  2,1 milioni di telespettatori (7,44% di share), mentre il film di Raitre A 30 secondi dalla fine ha interessato 1,223 milioni di telespettatori 4,19%. La 7 con il film Papillon ha raggiunto i 451mila telespettatori (1,75%).

Andiamo a scoprire cosa scrivono gli uffici stampa di Rai e Mediaset.

Read more

Sanremo 2011, Question Time 18 febbraio LIVE

Foto: AP/LaPresse

Tra pochi minuti su Raiuno andrà in onda il quarto Question Time dedicato al Festival di Sanremo 2011. Se volete, potete seguirlo insieme a noi. Vi aspettiamo!

14.15. Si comincia. Viene mandato in onda un RVM con i momenti principali della terza serata.

14.16. Lamberto Sposini parla di serata straordinaria sobria, emozionante e commovente.

14.17. Oggi ci sono come ospite: Dante Fabiani, Simona Ercolani, Mauro Mazza, Gianni Morandi, Mogol, Gianmarco Mazzi e Nando Pagnoncelli.

Read more

Sanremo 2011 abiti della terza serata: Elisabetta Canalis splendida, Belen Rodriguez sensuale, Giusy Ferreri OUT e Tricarico tovaglia da picnic

Foto: AP/LaPresse

Oggi torneremo a parlare, così come per tutta la durata del 61° Festival di Sanremo, di abiti con la rubrica Scheletri dall’armadio ci farà compagnia, cercando di analizzare l’abbigliamento di alcuni dei concorrenti ed ospiti della kermesse della musica Italiana.

Oggi analizzeremo il look dei conduttori della kermesse e di alcuni cantanti in gara a partire da: Elisabetta Canalis, Belen Rodriguez, Francesco Tricarico, Anna Oxa, Patty Pravo, Giusy Ferreri, Nathalie, Emma Marrone, Anna Tatangelo.

Elisabetta Canalis, per la terza serata, quella in onore dei 150 anni dell’Unità d’Italia ha indossato dei capi Roberto Cavalli, il primo abito color cipria asimmetrico, davanti cortino e dietro con un leggero strascico, mentre il secondo abito color fumè era a dir poco eccezionale, con plissettature e fasce che andavano e sottolineare la silhouette della bella valletta ed una gonna a sirena. Ultimo abito della serata è in lamè con stampa pitonata rossa aderente. Un 9 per Eli!

Read more