Ascolti Tv sabato 19 febbraio 2011: il Festival di Sanremo vince la serata grazie a 12 milioni di spettatori

di Fabio Morasca Commenta

Foto: AP/LaPresse

Il 61° Festival della Canzone Italiana, condotto da Gianni Morandi, Belen Rodriguez, Elisabetta Canalis e Luca e Paolo, ha concluso la sua marcia trionfale, aggiudicandosi, come ovvio che fosse, la serata di ieri. La finalissima, che ha visto trionfare Roberto Vecchioni, è stata vista da ben 12.537.000 spettatori (share 45,97%) nella prima parte, e da 11.633.000 spettatori (share 63,69%) nella seconda, con ascolti sostanzialmente inalterati rispetto al Festival condotto, un anno fa, da Antonella Clerici. Canale5, ovviamente, parte sconfitta con il meglio de La Corrida… e non finisce qui!, con Flavio Insinna, scelto da 2.100.000 spettatori, con uno share pari al 8,69%.

Anche durante la finalissima di Sanremo, il film, per tutta la famiglia, offerto abitualmente da Italia1 fa la sua egregia figura. Ieri sera, è stato il turno di Uibù – Fantasmino fifone, con Michael Herbig e Christoph Maria Herbst, che ha divertito 1.746.000 spettatori, pari a uno share del 6,38%. I due serial di Rai2 le prendono nuovamente: l’episodio di Cold case, infatti, intitolato Quasi in paradiso, tiene botta grazie a 1.714.000 spettatori (share 6,09%), mentre l’episodio di The good wife, intitolato La vita in un attimo, non va oltre 1.445.000 spettatori (share 5,22%).

Rai3, invece, per la seconda settimana consecutiva, tenta nuovamente la strada del film documentario. Anche ieri sera, si è consumato un mini-testa a testa, tra le terzi reti, con il film Arctic tale, narrato nella versione originale da Queen Latifah, doppiata da Antonella Giannini, che ha interessato 978.000 spettatori, pari a uno share del 3,59%, e il doppio episodio di Lie to me, in onda su Rete4, che ha conquistato 674.000 spettatori (share 2,40%) con l’episodio Rivelazioni pericolose, e 783.000 spettatori (share 3,02%) con l’episodio Insospettabile. Su La7, infine, abbiamo trovato, come di consueto, L’ispettore Barnaby che, con l’episodio Uccelli da preda, racimola 596.000 spettatori, con uno share pari al 2,44%.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

Sono stati 12 milioni 537 mila (share del 45.97 per cento) i telespettatori che hanno seguito su Rai1 la prima parte della serata finale del 61° Festival di Sanremo, in onda dalle 20.39 alle 23.05. La seconda parte – dalle 23.10 alle 25.10 – è stata vista da 11 milioni 633 mila persone con uno share del 63.68 per cento. La media ponderata tra le due parti è di 12 milioni 136 mila spettatori con il 52.12 per cento di share. Il picco di ascolto alle 22.56 con 15 milioni 352 mila spettatori. Il picco di share alle 24.59 con 78.51 il per cento. Nel prime time Rai1 è stata la rete più seguita con 11 milioni 526 mila telespettatori e il 42.01 per cento di share. Netto successo Rai, in prima serata, in seconda e nell’intera giornata. Nel prime time le reti Rai hanno ottenuto il 57.91 per cento di share con 15 milioni 887 mila spettatori. In seconda serata lo share Rai è stato del 67.75 per cento. Nell’intera giornata lo share Rai è stato del 51.01 per cento. Nuovo record d’ascolto per “Sanremo Question Time”, in onda dalle 14.04 alle 14.45 su Rai1, con 3 milioni 924 mila spettatori e uno share del 21.88 per cento. Nel prime time, su Rai2 “Quasi in paradiso” della serie “Cold Case – Delitti irrisolti” è stato visto da 1 milione 714 mila spettatori e uno share del 6.08 per cento, mentre “La vita in un attimo” della serie “The good wife” ha avuto un pubblico di 1 milione 445 mila persone e uno share del 5.21 per cento. Su Rai3, il film “Artic tale” è stato seguito da 978 mila telespettatori, con uno share del 3.59 per cento. Ascolti rilevanti per le trasmissioni del sabato dedicate al Festival: su Rai1 “Mattina in famiglia” ha ottenuto il record stagionale con 1 milione 855 mila telespettatori e uno share del 32.01 per cento, mentre “Le amiche del sabato” ha avuto 2 milioni 604 mila spettatori e uno share del 20.78 per cento. Su Rai2, “Mezzogiorno in famiglia” ha ottenuto 1 milione 526 mila telespettatori con uno share del 14.2 per cento. Su Rai3, “Tv Talk” è stato seguito da 1 milione 316 mila persone con uno share del 9.55 per cento. Tra gli altri programmi della giornata, da segnalare su Ra1 la parte finale de “L’Eredità” con 5 milioni 864 mila spettatori e uno share del 27.02 per cento di share. Su Rai3, “Che tempo che fa” ha avuto 2 milioni 756 mila spettatori e uno share del 10.35 per cento.

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, nell’access prime time, “Striscia la Notizia” è il programma più visto delle reti Mediaset con 3.529.000 telespettatori totali e il 14.56% di share sul pubblico attivo. A seguire, in prima serata, il montaggio de “La Corrida… E non finisce qui” ha raggiunto 2.100.000 telespettatori totali (8.23% di share sul target commerciale). “Chiambretti night” è stato visto da 815.000 telespettatori totali. Nel day time ottimi ascolti per “Amici di Maria de Filippi che ha ottenuto 3.376.000 telespettatori totali con una share del 24.09% sul target commerciale. A seguire sempre bene “Verissimo”, programma più seguito nella sua fascia sul target commerciale, che ottiene nella prima parte, il 19.32% di share e 2.154.000 telespettatori totali e, nella seconda, il 20.42% di share e 2.346.000 telespettatori totali. Su Italia 1, in prima serata, il film “Un semplice desiderio” è stato visto da 1.426.000 telespettatori totali (6.82% di share sul target commerciale). In seconda serata, il film “Aibù – Fantasmino fifone”, ha raggiunto 1.746.000 telespettatori totali (6.72% share sul target commerciale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>