Antonella Clerici amatissima dai fan

Abbiamo intervistato Giulio Serri, responsabile del fan club ufficiale di Antonella Clerici, chiedendogli il segreto del successo di una conduttrice tanto apprezzata dal suo pubblico. Freschezza, spontaneità e genuinità che l’hanno riportata nuovamente a La Prova del Cuoco e rinconfermata a Ti Lascio una canzone 4.

Lunedì 13 settembre, Antonella Clerici ritorna al timone de La Prova del Cuoco. Come ha accolto il rientro tra i fornelli di Raiuno, il suo forum ufficiale?

E’ una data che credo rientrerà a pieno titolo nella storia della televisione italiana. Non è irriverente il paragone ad un ritorno a casa di un’amica. Il feeling tra Antonella Clerici e il suo pubblico lo dobbiamo proprio a “La prova del Cuoco”: siamo un popolo di buongustai, la cucina ci mette tutti d’accordo. Ed è per questo che i telespettatori si identificano con Antonella: non sa cucinare, ma ha voglia di imparare, è golosa ma nello stesso tempo imbranata. E il nostro forum ufficiale ha aspettato questa data da tempo fino alla sua ufficializzazione comunicata da Antonella stessa alla Fiera del Libro di Torino, lo scorso 17 maggio.

I telespettatori si sono movimentati per accellerare il ritorno della Clerici a La Prova. Come mai così tanto clamore dietro a questa vicenda?

Read more

Premi Tv 2010, i vincitori

Sono state tutte rispettate le previsioni sui vincitori dei Premi Tv 2010, che si sono tenuti ieri sera all’Ariston di Sanremo e che sono stati trasmessi su Raiuno condotti da Carlo Conti e Daniele Piombi: nella serata dedicata a Mike Bongiorno, Carlo Conti ha vinto il premio come Miglior Personaggio Maschile dell’anno, Antonella Clerici quello come Miglior Personaggio Femminile e Ballando con le stelle, per il secondo anno consecutivo, quello di Miglio Programma dell’anno (presente quasi tutto il cast artistico di quest’anno).

I riconoscimenti per Conti e la Clerici sono stati ben tre: il conduttore ha incassato anche quelli per L’eredità e I migliori anni, mentre la presentatrice è stata premiata anche per il Festival di Sanremo 2010 e Ti lascio una canzone. Completano il quadro dei vincitori: Zelig, Chi ha incastrato Peter Pan, Striscia la notizia (finalisti), Daniele Piombi per i cinquanta anni di Oscar della Tv e Lo scandalo della banca romana (già annunciata miglior fiction).

Read more

Sanremo 2010 come il pecorino sardo grattugiato su un bel piatto di frutta

Nono appuntamento del 2010 con le riflessioni di Riccardo Cresci, volto giovane, noto al pubblico di Sky Tg 24, riguardanti la televisione italiana. Oggi Riccardo commenta  l’esito del Festival di Sanremo 2010.

Mi sembra di essere scivolato dentro a un grande calderone. Un minestrone vario in una pentola stracolma, dove qualcuno dalle forme di un gigante, sta mescolando tutto ciò freneticamente. Gli ingredienti questa volta sono proprio tanti, c’è n’è una varietà disarmante, prodotti di ogni tipo si confondono tra i freschi e gli scaduti, ma lo chef a me sembra un tipo proprio strambo, con tristezza e un velo di rassegnazione assaggio sta minestra, il risultato? Brucia, un po’ troppo salata e quasi quasi la risputo, oppure la butto giù come una medicina ancora più amara del fiele e stringo i denti. Non lo so. Ora rifletto va.

La brodaglia un po’ riscaldata in un mix di ingredienti comunque vincenti si chiama “Festival della Canzone Italiana” per l’esattezza è il numero sessanta. Sessant’anni di Festival festeggiati nel peggior modo possibile, ma non tanto per i conduttori e gli autori che hanno regalato una freschezza ed una normalità come non succedeva da anni, parlo di un’atmosfera quasi irreale. Più che al Festival osannato della canzone Italiana, sembrava di essere alla fiera di paese più vicina a casa mia, mancavano solo i banchi delle noccioline, dello zucchero filato, poi tutto poteva essere una bella frittata già assaggiata, da affiancare come secondo piatto alla minestra.

Read more

Annozero, Adriano Celentano parla del Festival di Sanremo e del caso Morgan

Ieri sera Adriano Celentano è intervenuto ad Annozero, durante la puntata dedicata al caso Morgan, per dare la sua opinione sulla vicenda e sul Festival di Sanremo 2010 (potete ascoltare il suo intervento qua sopra): il cantante ha iniziato scherzando sulla presenza di Emanuele Filiberto in gara e sull’esclusione del giudice di X Factor:

Dopo che Filiberto ha partecipato a Sanremo è chiaro che per essere ammessi al Festival non c’è bisogno di essere un cantante, tanto è vero che la prossima volta ci saranno dottori, imbianchini, postini, di tutti i generi alimentari, tranne i tabaccai, perché i tabaccai vendono le sigarette e le sigarette fanno male … infatti come la cocaina che prese in dosi eccessive uccide, così anche le sigarette, pur non in dosi eccessive spesso fanno venire il cancro e fanno venire il cancro anche quelle polveri sottili dell’inquinamento atmosferico … sono preoccupato perché l’anno venturo al Festival sarà un disastro, non ci sarà nessuno.

Il molleggiato continua il suo monologo portando la situazione all’estremo:

Read more

Sanremo 2010, Morgan: In un festival di regime non potevo esserci”

Morgan torna a parlare del Festival di Sanremo 2010: in un’intervista rilasciata a Il fatto del giorno, il cantante attacca la manifestazione definendola di bassa qualità (fonte Adnkronos):

Questo Sanremo è stato di qualità davvero bassa … vedendolo mi riaddormentavo, come si fa con un brutto film. La prima serata l’ho vista per pura informazione… In un festival di regime non potevo esserci, ero troppo pesante. Ci tenevo ad andare per la questione musicale.

Morgan degli artisti in gara salva solo Enrico Ruggeri, Irene Grandi, Malika Ayane e Marco Mengoni (“Perché il pezzo l’ho scritto io … potevano anche avvertirmi comunque”) e approva il comportamento polemico dell’orchestra l’ultima sera:

Read more

Sanremo 2010 e i possibili voti comprati, Italia Amore mio in classifica I Tunes e il Festival 2011 a Carlo Conti

I voti di Sanremo si comprano. Striscia la notizia ha intervistato la proprietaria di un call center che ammette di essere stata contattata per comprare televoti (fonte Il Giornale):

L’anno scorso ho avuto diverse richieste di artisti per comprare televoti per Sanremo … tra l’altro quest’anno si è rivolto a noi uno che in classifica è arrivato nei posti alti. L’anno scorso non li ha acquistati per una questione economica; non so se stavolta l’ha fatto ma se tanto mi dà tanto…

Subito si è pensato a Povia (“Ma non è arrivato nei piani alti” ricorda Ezio Greggio) e Pupo. Quest’ultimo ha già chiesto l’intervento dei suoi avvocati per tutelarlo e ha fatto sapere:

Read more

Sanremo 2010, la parodia di Italia Amore Mio realizzata da Ciao Belli

Ciao Belli, la trasmissione di Radio Deejay condotta da Digei Angelo e Roberto Ferrari, durante il Festival di Sanremo ha realizzato delle divertenti parodie delle canzoni che sono state proposte sul palco dell’Ariston quest’anno.

Qui sopra potete ascoltare la più gettonata, quella che si fa beffa di Italia amore mio cantata dal discusso trio formato da Pupo, Emanuele Filiberto e il tenore Luca Canonici.

Read more

Sanremo 2010, dubbi sul televoto: Codacons chiede sospensione della proclamazione dei vincitori

Scoppia il caso televoto Sanremo 2010: il Condacons ha chiesto la sospensione dei risultati e l’intervento della guardia di finanza per sequestrare i tabulati e controllare la regolarità del voto.

Le autorità dovranno accertarsi che dietro al cosiddetto voto popolare non ci siano anche produttori interessati a investire sul televoto pagando aziende specializzate a far convergere migliaia di voti su un cantante rispetto ad un altro.

Il presidente del Codacons Carlo Rienzi ha dichiarato:

Credo davvero che il televoto abbia fatto il suo tempo e si deve tornare ai vecchi sistemi delle giurie tecniche o al giudizio del pubblico in sala o attraverso sondaggi pubblici sui siti di musica. Gli interessi economici di produttori e sponsor che ruotano attorno a un disco o a una miss sono enormi e se si scoprirà, cosa che ci auguriamo non avvenga, che il danaro ha condizionato i televoti, scatterà il reato di truffa aggravata. Credo che la RAI farebbe bene a sospendere la proclamazione dei vincitori fino al termine degli accertamenti.

Read more

Sanremo 2010: le conclusioni di Antonella Clerici, Gianmarco Mazzi, Mauro Mazza e il sindaco Maurizio Zoccarato, i progetti per il Festival 2011

Il Festival di Sanremo 2010 è finito e Antonella Clerici, la conduttrice, Gianmarco Mazzi, il direttore artistico, Mauro Mazza, il direttore di Raiuno e Maurizio Zoccarato, sindaco della cittadina ligure, traggono le conclusioni.

Antonella Clerici su Sanremo 2010 (fonte Sanremonews)

Ieri sera mi sono divertita moltissimo, perché ho visto un Festival, anche se i miei gusti erano altri e avrei fatto vincere Cristicchi, ‘diviso’ all’Ariston e a casa, come non succedeva da tempo. Si è tornato a parlarne nei bar. Ho condiviso la rivolta degli orchestrali, è stato un grande momento di show. Mi è piaciuto passare da un momento emozionale come il tributo a Michael Jackson al nazional-popolare con la Banda dei Carabinieri. E sono soddisfatta di essere stata ‘corta’ nei tempi. Non avrei potuto sognare una cosa più grande di questa, grazie a tutti.

Read more

Speciale Sanremo 2010: Antonella Clerici fantastica, Arisa terrificante, Valerio Scanu sobrio e Malika Ayane assenza di stile

Oggi è l’ultima puntata di Scheletri dall’armadio Speciale Sanremo 2010, anche oggi la rubrica Scheletri nell’armadio ci farà compagnia, cercando di analizzare l’abbigliamento di alcuni dei concorrenti ed ospiti della kermesse della musica Italiana.

Oggi analizzeremo personaggi della musica italiana e gli ospiti stranieri, Antonella Clerici, Valerio Scanu, Marco Mengoni, Mary J. Blige, Malika Ayane, Arisa, Irene Grandi, Cristicchi, Noemi.

Antonella Clerici (QUI LO SPECIALE SUI SUOI ABITI DI SANREMO) per la serata finale ha indossato due abiti eccezionali, entrambi neri, ma con una differenza sostanziale, uno dalla linea a colonna ed uno leggermente a corolla. Il primo abito morbido, con dettagli sparkling e spalline scese sulle spalle, mentre il secondo con il corpetto contornato da dettagli preziosi, ampia scollatura e gonna a corolla. Un voto 10 per la brava Antonellina!

Read more

Super Sanremo 2010, la compilation del Festival

L’edizione 2010 del Festival di Sanremo verrà ricordata per il boom di ascolti, la bella musica dei duetti, l’omaggio alle vecchie glorie della musica leggera italiana, la partecipazione massiccia dei ragazzi provenienti dai talent show, le interviste materne di Antonella Clerici a grosse personalità internazionali come Rania di Giordania, i fischi della galleria per Pupo e Emanuele Filiberto, la protesta degli orchestrali in seguito all’eliminazione di Malika Ayane.

La compilation con tutte le canzoni del Festival offre l’opportunità di rivivere le emozioni della gara e canticchiare i motivetti più amati dai telespettatori. Un appuntamento irrinunciabile per tutti i fanatici di Sanremo. Super Sanremo 2010 è un doppio cd che raccoglie i brani presentati (compreso La sera dell’escluso Morgan) nell’ultima edizione della kermesse. Mentre in passato è capitato che alcuni interpreti non concedesseo l’ok per la pubblicazione nella compilation, stavolta l’elenco è completo, includendo sia i Big e Nuova Generazione.

Dopo il salto, la tracklist completa di Super Sanremo 2010.

Read more

Sanremo 2010, gli ascolti della finale, il commento di Valerio Scanu, Marco Mengoni, Pupo e Nino D’Angelo, la protesta degli orchestrali

Ascolti. Il Festival di Sanremo 2010 chiude con l’ascolto record del 53,21% di share e 12,46 milioni di telespettatori.

La rivolta degli orchestrali (video). Il capostruttura di Raiuno Antonio Azzalini non ha apprezzato il comportamento dei maestri della Sanremo Orchestra, rei di aver gettato gli spartiti sul palco quando la Clerici ha annunciato che tra i tre finalisti c’era anche il tiro Pupo – Emanuele Filiberto – Luca Canonici:

Il comportamento degli orchestrali? E’ inaccettabile, mi sarei aspettato una reazione da professionisti, non da avventori di un’osteria. Non sono previste sanzioni, ma questo comportamento è intollerabile. Hanno confuso il Festival con l’avanspettacolo.

Read more

Valerio Scanu vince Sanremo 2010

Valerio Scanu con il brano Per tutte le volte che ha vinto il sessantesimo Festival di Sanremo: l’ex cantante di Amici ha battuto grazie al televoto il trio Pupo – Emanuele Filiberto – Luca Canonici , secondi con Italia Amore Mio (contestati precedentemente dalla Sanremo Orchestra che ha espresso la disapprovazione buttando gli spartiti sul palco) e Marco Mengoni, terzo con Credimi Ancora.

Il diciannovenne cantante di La Maddalena, dopo essere stato eliminato durante la seconda serata è stato ripescato nella terza serata duettando con l’amica Alessandra Amoroso e si è consacrato nella quarta e nella quinta serata.

Read more

Sanremo 2010, serata finale: chi sarà il vincitore? Vince Valerio Scanu

Tra poco più di due ore inizierà la serata finale del Festival di Sanremo, che seguiremo in live blogging a partire dalle 20.40.

In programma, oltre alle canzoni dei dieci Artisti rimasti in gara (Arisa, Emanuele Filiberto – Pupo – Luca Canonici, Irene Fornaciari – Nomadi, Irene Grandi, Malika Ayane, Marco Mengoni, Noemi, Povia, Simone Cristicchi e Valerio Scanu) ci sono le ospitate di: Maurizio Costanzo, Lorella Cuccarini, Bianca Guaccero, Emilio Solfrizzi, undici cantanti di Ti lascio una canzone, novanta musicisti della Banda dell’Arma dei Carabinieri, i ballerini di Michael Jackson, che hanno lavorato con lui fino a poco prima della sua scomparsa, e Mary J Blige che canterà Each tear e Stronger with each tear.

E’ finalmente iniziata la finalissima di Sanremo.

Read more