Un posto al sole, Beautiful e Centovetrine, la settimana dal 20 all’24 aprile

BEAUTIFUL
Katie, Nick e il figlio in arrivo. La scorsa settimana eravamo rimasti con la coppietta decisa a non rivelare il segreto a Bridget e alla giovane Logan che vede Storm uscire dalle acque. Il fratello la invita a seguirlo negli abissi e lei pensa bene di ascoltarlo e si getta. Niente paura: non affoga, perché era solo un brutto incubo frutto della sua immaginazione. La ragazza si risveglia grazie a Nick ed è decisa a crescere il loro bambino. Della gravidanza continua ad essere ignara Bridget, che cerca di convincere Nick a far fare a Katie la madrina di Jack, ma lui non vuole affrontare nessun argomento riguardante Katie. Bridget si insospettisce, ma come sempre si fa abbindolare dalle parole del marinaio.

La tragica situazione di Eric. Bridget spiega a Ridge e a Brooke la reale situazione di salute di Eric: potrebbe non svegliarsi più e se si svegliasse potrebbe essere in condizioni pessime. Ridge è sconvolto e non sa cosa fare, ma Bridget gli dice che non sta a lui decidere se staccare le macchine, ma a Donna. Ridge non ci sta e assicura che tutti i Forrester prenderanno di comune accordo una decisione insieme alla moglie del padre. Ridge va a trovare Eric in ospedale: quando rimane solo, pensando di aver udito la voce del vecchio che gli chiedeva di lasciarlo andare, decide di spegnere il respiratore. Fortunatamente i medici intervengono in tempo per riaccendere il macchinario. Il mascellone sconvolto continua a dire di aver sentito la voce di Eric, quindi decide di fare una riunione di famiglia e decidere una volta per tutte il da farsi.

Read more

Un posto al sole, Beautiful e Centovetrine, la settimana dal 13 all’17 aprile

UN POSTO AL SOLE
La situazione di Ornella. Dopo aver ricevuto la notizia dell’aggressione subita da Ornella, Viola e Raffaele si recano subito in ospedale dove la donna è ricoverata e curata. La dottoressa Bruni è veramente messa male, prova ne sono le bende che le coprono tutto il volto. Mentre Giovanna e la polizia iniziano ad indagare, Raffaele prova a scoprire da solo chi è stato a commettere una simile brutalità nei confronti della moglie. I sospetti ricadono su Mauro a causa del suo comportamento strano e maniacale che ha tenuto nei confronti della Bruni (a casa ha scritto con i fiori nel suo prato il nome Ornella). La sorella di Mauro assicura prima Raffaele, poi Viola e infine Ornella che lui non sarebbe mai capace di fare del male a nessuno, ma i dubbi rimangono, tanto che Raffaele si confronta a muso duro col ragazzo, che spaventato scappa.

Marcello e Viola. A causa dell’incidente accaduto ad Ornella, Marcello e Viola si riavvicinano: il fratello di Andrea aiuta la giovane Bruni ad accudire Patrizio, ignaro di tutto. Tra Patrizio e Marcello si crea un bel rapporto (Patrizio dice di aver capito che a lui piace Viola). Anche se Cesare vorrebbe star vicino a Viola, lei accetta, per ora, solo il sostegno di Marcello.

Giovanna e i mostri del passato. Proprio quando il rapporto con Nunzio e Franco sembra consolidarsi, Giovanna è costretta a fare i conti con il proprio passato: andando in perlustrazione nella zona in cui è avvenuta l’aggressione ad Ornella, il commissario nota un viso conosciuto, l’uomo che ha ucciso il suo collega e marito Simone. Decisa a mettere dietro le sbarre il malvivente, anche a costo di trascurare la famiglia, Giovanna deve fare i conti con i malumori di Franco e ancora non sa che a Palazzo Palladini è arrivata Katia!

Read more

Un posto al sole, Beautiful e Centovetrine, la settimana dal 6 all’11 aprile

UN POSTO AL SOLE
Ornella e Mauro. La dottoressa Bruni ancora visibilmente turbata per l’incidente in ospedale non riesce a stare con le mani in mano. Raffaele prova ad aiutarla, ma lei lo continua a respingere. Le cose cambiano quando arriva a Napoli Ginevra: la madre porta la serenità che mancava in casa. Tutto sembra andare per il meglio tanto che l’inchiesta su Ornella finisce per lei con un’assoluzione, quando capita l’ennesima tragedia: la dottoressa, aggredita e malmenata per strada, si accascia a terra sanguinante. Chi potrebbe essere stato? Il sospettato numero uno è Mauro, che ha dimostrato di essere innamorato di Ornella, ma anche di essere mentalmente instabile (aggredisce il suo ex datore di lavoro, si arrabbia quando la dottoressa non gli presta le dovute attenzioni, tratta male Raffaele).

Viola, Marcello e Cesare. Il professor D’Onofri offre a Viola la possibilità di lavorare con lui in qualità di assistente. La ragazza accetta e dopo essere passata da casa per avvisare Marcello della proposta, si reca da lui per confermare l’interessa e finisce per baciarlo intensamente e fare l’amore. Mentre Cesare le dice di essere innamorato di lei ed essere cambiato, a Palazzo Palladini Marcello soffre per non aver potuto passare con Viola la serata. Elena si rende conto che Marcello è pazzo di lei e l’avverte. Poco dopo, infatti, Marcello rivela i suoi sentimenti alla Bruni, che lo rifiuta dicendole che non crede più all’amore. Eppure il rapporto tra Viola e Cesare sembra dimostrare il contrario, almeno agli occhi del fratello di Andrea, che li vede baciarsi.

Giovanna e Franco. Il commissario è felice che Nunzio le abbia permesso di frequentare Franco, per lei la situazione dovrebbe farsi più semplice.

Read more

Un posto al sole, Beautiful e Centovetrine, la settimana dal 30 marzo al 3 aprile

Centovetrine

Ettore si rivela al mondo. Ferri, dopo aver contattato i suoi ex collaboratori per ricordar loro che molte persone devono pagare per quello che hanno fatto (secondo Rossana la colpa è sua che l’ha tradito quando era la sua donna), ha deciso di rilasciare un’intervista in cui rivela di essere ancora vivo, ma di non voler provare la scalata alle sue imprese (le priorità sono ben altre). Il suo obiettivo è quello di ottenere la fondazione Ferri creata da Anita. Per questo motivo contatta Rossana, ma lei non pare dell’avviso di accettare la richiesta, perché sospetta ci sia qualcosa di più dietro.

Riccardo contro Niccolò. Continua la sfida tra i due imprenditori a suon di accuse: il primo pensa che il secondo gli voglia soffiare Serena per dispetto, mentre il secondo pensa che il primo flirti con Cecilia solo per poter avere dei vantaggi dalla famiglia Castelli. Tra l’altro, secondo Cecilia, Niccolò si è comportato così solo per poter dare un dispiacere alla mamma. Alla fine i due tirano talmente tanto la corda che Cecilia pensa bene di partire per sempre con Riccardo a Portofino, anche se Niccolò l’ha messa in guardia sul reale interesse bene insieme.

Read more

Un posto al sole, Beautiful e Centovetrine, la settimana dal 23 al 27 marzo

Un posto al sole
Ornella disperata. La dottoressa Bruni sta passando un brutto periodo a causa della morte del ragazzo: dopo essere andata al suo funerale ed essere stata scacciata dal padre del defunto, rifiuta inizialmente l’aiuto di Raffaele e si butta tra le braccia del primario, il quale sembra che sotto sotto abbia un debole per lei.

Lorenzo innamorato. L’arrivo della moglie a Napoli, benedetto da Roberto (che non sa che sia la moglie), un po’ meno da Marina (che la vede per la prima volta mezza nuda girare per casa), sconvolge Lorenzo. Il ragazzo, seppur titubante accetta di firmare il divorzio che Greta gli ha richiesto, ma per sua fortuna la sua compagna non riesce a partire e decide di riprovarci con lui.

Marcello alla terrazza. L’ambientamento di Marcello alla terrazza non procede bene: tutti leggono male i suoi tentativi di farsi voler bene. L’unico amico che si riesce a fare, oltre a Guido, è Nunzio.

Read more

Un posto al sole, Beautiful e Centovetrine, la settimana dal 16 al 20 marzo

Un posto al sole

Filippo e Carmen lasciano Palazzo Palladini. Filippo comunica al mondo intero la sua intenzione di lasciare Napoli con Carmen e Valerio, destinazione Madrid. Roberto non è affatto felice della decisione del figlio, ma grazie a Lorenzo, riesce a mettere da parte l’orgoglio e a salutare degnamente i partenti, con tanto di abbraccio e dichiarazione affettuosa.

Elena e Niccolò amore e contrattempi. Sassi continua a vivere una doppia vita: quella felice con Elena, che conquista giorno dopo giorno e quella triste con una moglie depressa e un figlio assente.

Lorenzo tra lavoro e amore. La partenza di Filippo apre nuove strade a Lorenzo. Roberto gli propone il ruolo di direttore Marketing, ma Marina pretenderebbe di più, come quello di direttore generale. Ferri per ricoprire quell’incarico ha pensato a tale dottor Rossi, ma dopo aver visto la grinta di Sabelli, ci ripensa e glielo affida. Tutto rimane in famiglia. A proposito di famiglia: a Napoli arriva la moglie di Lorenzo, che deve porgli una importante richiesta.

Read more

Un posto al sole, Beautiful e Centovetrine, la settimana dal 9 al 13 marzo

Un posto al sole
La morte di Ettore. Proprio mentre a Napoli si sta per festeggiare la copertina che è stata dedicata a da una nota rivista inglese a Filippo, come giovane manager di successo, arriva alle orecchie del ragazzo la notizia della morte di Ettore. Il Sartori lascia tutto e parte subito per l’isola dove viveva il suo amico insieme a Carmen. Nel ragazzo i rimorsi prendono il sopravvento e a nulla valgono le parole di conforto della moglie. Sull’isola arriva anche Riccardo che, dopo aver detto a Marina di mandare a monte la cerimonia in onore di Filippo, prova a stare vicino a suo figlio, anche se è troppo tardi: il ragazzo non solo è a pezzi, ma si rifiuta di tornare a Napoli con lui e, considerandolo il responsabile dei suoi sensi di colpa, gli dice con astio che non prenderà mai più ordini da lui. Filippo e Carmen abbandoneranno per sempre Napoli?

La situazione di Elena e Niccolò. Dopo il bacio che si sono scambiati a Lecce, Elena e Niccolò tornano alle loro rispettive vite. Se la situazione di Elena è semplice, tanto che la ragazza puà lamentarsi con suo fratello Lorenzo di sentirsi sola, quella del magistrato è assai complicata: l’uomo ha una moglie problematica (probabilmente in depressione) e un figlio adolescente rancoroso nei suoi confronti.

Read more

Un posto al sole, Beautiful e Centovetrine, la settimana dal 2 al 6 marzo

Beautiful
Nick recupera Beth. Nick, in compagnia di sua madre Jackie (che pensa che suo figlio sia interessato alla giovane Logan), si reca a Parigi per convincere Beth a tornare a Los Angeles da Katie. Giunto a destinazione, ovvero all’alloggio parigino della signora Logan, il marinaretto ha subito un incontro scontro con la donna, che cerca di evitarlo con la scusa dei troppi impegni se ne va. Nick, che non si capacita di un tale comportamento da parte della signora, chiede spiegazioni a Steven, che ovviamente non ne ha. A Marone non rimane che insistere con Beth, che alla fine cede e gli dice di non voler avere a che fare con la sua famiglia, perché rimasta troppo scossa dalla morte di Storm. Parola dopo parola, la donna si fa convincere da Nick a partire per Los Angeles. Missione compiuta!

Una famiglia si ritrova. Katie, che tranquillizza Bridget sul fatto di non voler essere una minaccia per il suo rapporto con Nick, sente la mancanza della madre, così come Donna e Brooke. Quest’ultima, che si era confidata con Ridge riguardo l’assenza di Beth nella loro vita, riceve la telefonata tanto attesa: Beth sta per tornare (per la terza volta nella storia della serie) insieme a Steven. Una volta giunta a casa Beth viene accolta con grande felicità da Donna, che le racconta tutto, fino a quando la madre non viene colpita da un piccolo malore. Poco dopo Beth, annunciata da Nick come una sorpresa, incontra anche Katie, che è raggiante nel vederla. Katie ammorba la madre raccontandole della sera in cui è morto Storm. Arriva anche Brooke a festeggiare la madre e il quadretto familiare è finalmente composto. Beth non è così felice di essere a casa, appare a disagio e pensa bene di non confermare alle figlie di voler restare a lungo e di telefonare a tale Pascal per poter ripartire il giorno dopo.

Read more

Un posto al sole, Beautiful e Centovetrine, la settimana dal 23 al 27 febbraio

Un poso al sole
Andrea e Viola: Viola annusa nell’aria odor di tradimento, anche se Marcello rimane muto come un pesce. Messo alle strette, dopo una serata passata nel locale in cui è accaduto il tradimento, Andrea cerca di rassicurare la Bruni che, rosa dalla gelosia, decide di lasciarlo. Parlando con Elena, Viola si convince di aver sbagliato. Proprio mentre sta chiedendo scusa al suo fidanzato, Pergolesi si sente talmente in colpa che confessa di averla tradita. Sarà la fine della loro storia d’amore?

Filippo e Veronica: dopo aver soccorso Carmen, che era rimasta a terra a casa di Veronica, Filippo decide di salvare anche Veronica, che nel frattempo ha deciso di suicidarsi, gettandosi nel vuoto. La motivazione della pazzia della ragazza e dà ricercare nella sua infanzia infelice quando il padre abusò di lei. Dopo averla salvata Filippo decide di non denunciarla e di chiudere per sempre una pagina brutta della sua vita per ributtarsi nel lavoro. Roberto, che intanto ha legato, per la felicità di Marina, con Lorenzo, offre a suo figlio nuovi compiti che lo costringono anche a rinunciare di passare un pò di tempo con il suo amico Ettore, giunto a Napoli per fargli una sorpresa. Secondo Carmen, però, è il giovane Sartori a non voler passare la giornata con il pescatore che gli ha salvato la vita, solo perché gli ricordano un momento drammatico della sua esistenza.

Read more

Un posto al sole, Beautiful e Centovetrine, la settimana dal 16 al 20 febbraio

Un poso al sole
Andrea – Marcello – Viola: Andrea ha tradito Viola davanti allo sguardo esterrefatto di Marcello, che si sente usato per coprire le scappatelle del fratello. Marcello si rifiuta di essere complice del fratello e dice ad Andrea di vergognarsi. La risposta di Pergolesi è agghiacciante: a lui capita spesso di tradire viola, ma è solo sesso, non amore, un modo per rendere vivo il rapporto con la Bruni. Viola, poverina, non sospetta nulla.

Filippo – Veronica – Carmen: Veronica, dopo essere piombata a casa Ferri per mettere in difficoltà Filippo con la scusa di una cena con Carmen e Lorenzo, che l’assume come grafica alla Star Box, viene riconosciuta da Roberto che, in compagnia di Marina, la incontra al bar, dopo averla vista dalla psicologa di Filippo e prima le intima di levarsi di torno e poi la fa liquidare dalla Star box! In tutta risposta Veronica rivela a Carmen di aver fatto l’amore con Filippo (bugia!) e come prova le mostra il filmato che aveva registrato la sera che il ragazzo era stato a casa sua. Carmen, che inizialmente crede alle parole della ragazza poi, dopo le spiegazioni di Filippo, si ravvede, ma ormai è troppo tardi: Veronica la l’abbandona sconvolta a casa e prende il posto di Carmen nell’abitazione del giovane Ferri, dove un sorpreso Filippo la trova sdraiata sul divano che l’aspetta. Cosa succederà a Carmen?

Read more

Un posto al sole, Beautiful e Centovetrine, la settimana dal 9 al 13 febbraio

Un posto al sole
Filippo – Carmen – Veronica: Veronica si fa tamponare da Carmen per entrare nella sua vita e diventarle amica. Così accade: Carmen le offre un caffè e Filippo è costretto a fingere di non conoscerla. Quando torna a casa, dopo aver rubato le chiavi dell’appartamento, Veronica lascia la sua agenda a casa e Carmen gliela riporta, proprio mentre Filippo è da lei e le sta dicendo di star lontano dalla loro vita. La ragazza non solo non lo ascolta e la notte penetrà in casa e lo osserva dormire, ma lo tiene sotto scacco. Filippo ha paura di non riuscire a levarsela di torno e ne parla con Roberto, che gli consiglia di essere forte ed evitare la ragazza. Nessuno di loro, però, sa che Carmen ha convinto Lorenzo ad assumere Veronica alla Star Box come grafica!

Alfredo – Renato – Penny – Niko: Alfredo vuole che Penny dimentichi una volta per tutte Pietro e chiede aiuto a Renato. Poggi si rifiuta di intromettersi nella vita di suo figlio per non destabilizzare il rapporto fra lui e Benedetta, ma appena i due ragazzi si lasciano gli fa incontrare Penny, con la scusa che lei possa dargli lezioni di italiano. Niko e Penny non si piacciono.

Read more

Un posto al sole, Beautiful e Centovetrine, la settimana dal 2 al 6 febbraio

Un posto al sole
L’addio di Antonio: Antonio ha rapito Michele, non per ucciderlo, ma per difenderlo da Alessio che vuole ucciderlo. Dopo aver inscenato l’omicidio di Michele sparandogli tre colpi (tutti contro il giubbotto antiproiettile), Pane decide di uccidere Alessio sacrificando la propria vita, correndo come un pazzo con l’auto, ma caso vuole che nell’incidente muoia soltanto il malvivente e lui si salvi. Assistono alla scena Franco e Michele (quest’ultimo liberato proprio da Boschi), che avvertono subito Silvia della tragedia. In realtà entrambi sanno (e lo scopre pure la Graziani dopo un toccante incontro con il suo amato), che Antonio è sano e salvo. Pane, per far sparire le sue tracce, lascia Napoli in aereo, conscio di non poter più tornare.

Silvia – Michele: la drammatica vicenda che vive Silvia e la separazione di Michele da Giovanna, avvicina gli ex coniugi, che sembrano aver ritrovato l’intesa di una volta, soprattutto per difendere la quiete di una scossa Rossella.

Elena e la sua ex compagna di cella: Elena torta in carcere per trovare la sua ex compagna di cella, che a giorni sarà libera di uscire e le promette di aiutarla a trovarle un lavoro.

Read more

Un posto al sole, Beautiful e Centovetrine, la settimana dal 26 al 30 gennaio

Un posto al sole
Antonio – Silvia: Temendo per l’incolumità della sua compagna, Antonio decide di tornare indietro e salvare Silvia, la quale ha appena avuto un incidente con l’auto perché i freni non hanno funzionato. Sentendosi in colpa Antonio rivela a Silvia di chiamarsi in realtà Giuseppe, ma invece di dirle tutta la verità, spiega la presenza di Alessio, come un usuraio che l’ha seguito dopo che Michele è andato ad indagare Ivrea. Se la Graziani inizialmente tende a respingere il suo uomo, alla fine, di nascosto, decide di vendere il Vulcano per dare i soldi ad Alessio. La donna non sa che nel frattempo anche Antonio sta cercando di racimolare soldi, ma architettando una rapina. Michele, intanto, cerca di opporsi alla vendita del locale, ma Silvia è chiara con lui e gli dice di stare fuori dalla sua vita. Proprio il giornalista, alla fine, si ritrova stordito su un treno, in compagnia di Antonio, che l’ha rapito prendendolo alle spalle. Perché?

Diego – Sabrina: a pochi giorni dal debutto a teatro, Diego decide, per gelosia, che non potendo fermare Sabrina, avrebbe acquistato tutti i biglietti dello spettacolo. Il suo piano riesce, seppur un unico biglietto fosse stato già preso (ce l’ha Guido). Caso vuole che il regista della rappresentazione scelga di sostituire all’ultimo minuto Sabrina con il suo amante gay. Risultato? Oltre mille euro spesi inutilmente per non far vedere a nessuno lo spettacolo.

Read more

Un posto al sole, Beautiful e Centovetrine, la settimana dal 19 al 23 gennaio

Un posto al sole
La crisi di Carmen e Filippo: Marina propone a Carmen di tornare a lavorare alla Star Box. Lei accetta ben volentieri, ma Filippo non è molto d’accordo. All’incontro per ulteriori dettagli, la Catalano trova Lorenzo, che la riempie di attenzioni. Intanto Filippo rivede Veronica e decide di frequentarla di nascosto. Fortunatamente un attacco febbrile di Valerio, costringe i due a stare un po’ insieme. Basterà questo a riavvicinarli?

I problemi di Antonio: dopo aver ricevuto la chiamata di Silvia che gli dice di essere in compagnia di Alessio, Antonio si fionda a casa, ma Rossini non c’è più. La sua preoccupazione è talmente palese, che Silvia gli chiede spiegazioni e lui si inventa di non conoscere quell’uomo. In realtà Alessio è stato suo complice nella rapina ad una gioielleria e mentre Antonio è fuggito con i diamanti, lui si è dovuto fare la galera e ora vuole ciò che gli spetta di quel colpo. Pane decide di procurarsi una pistola per eliminare il problema alla radice (sparando ad Alessio), ma è talmente prevedibile, che all’incontro, Rossini venga accompagnato dai suoi sgherri che malmenano il falegname e lo minacciano di far del male a Silvia e Rossella. Come se non bastasse, Michele, messo al corrente degli strani comportamenti di Antonio da Silvia, torna ad indagare su di lui, tanto da scoprire che si è intrufolato nel suo ufficio per cercare qualcosa. L’incontro chiarificatore tra i due si trasforma in una violenta colluttazione, dove Antonio gli dice di rimanere fuori dalla sua vita. Pane, intanto, pensa nuovamente di scappare da Napoli e si inventa nuove scuse con Silvia pur di non incontrarla, ma Franco lo incrocia in cortile e capisce che nasconde qualcosa. Comunque, mentre abbandona Napoli, Antonio viene intercettato da Alessio che gli fa nuovamente capire di essere pronto a vendicarsi su Silvia qualora non dovesse trovarlo. Che fare?

Read more