Un posto al sole, Beautiful e Centovetrine, la settimana dal 16 al 20 febbraio

di Diego Odello Commenta

Un poso al sole
Andrea – Marcello – Viola: Andrea ha tradito Viola davanti allo sguardo esterrefatto di Marcello, che si sente usato per coprire le scappatelle del fratello. Marcello si rifiuta di essere complice del fratello e dice ad Andrea di vergognarsi. La risposta di Pergolesi è agghiacciante: a lui capita spesso di tradire viola, ma è solo sesso, non amore, un modo per rendere vivo il rapporto con la Bruni. Viola, poverina, non sospetta nulla.

Filippo – Veronica – Carmen: Veronica, dopo essere piombata a casa Ferri per mettere in difficoltà Filippo con la scusa di una cena con Carmen e Lorenzo, che l’assume come grafica alla Star Box, viene riconosciuta da Roberto che, in compagnia di Marina, la incontra al bar, dopo averla vista dalla psicologa di Filippo e prima le intima di levarsi di torno e poi la fa liquidare dalla Star box! In tutta risposta Veronica rivela a Carmen di aver fatto l’amore con Filippo (bugia!) e come prova le mostra il filmato che aveva registrato la sera che il ragazzo era stato a casa sua. Carmen, che inizialmente crede alle parole della ragazza poi, dopo le spiegazioni di Filippo, si ravvede, ma ormai è troppo tardi: Veronica la l’abbandona sconvolta a casa e prende il posto di Carmen nell’abitazione del giovane Ferri, dove un sorpreso Filippo la trova sdraiata sul divano che l’aspetta. Cosa succederà a Carmen?

Franco – Giovanna: i due piccioncini si sono ritrovati, ma c’è da far accettare la situazione a Nunzio, che tanto è nervoso che spinge Patrizio facendogli sbattere la testa (rovinando il rapporto d’amicizia tra Raffaele e Franco) e a Michele, che sragiona e prima attacca i suoi più stretti collaboratori, poi il magistrato Sassi e Giovanna, accusandoli in conferenza stampa di essere dei bugiardi, bravi solo a parole. Se a Nunzio potrebbe bastare una strigliata, a Michele serve un periodo di tempo lontano da tutto e tutti, così decide di lasciare la direzione del giornale e prendersi qualche giorno di riposo.

Niko – Penny: tra i due ragazzi è nata una buona amicizia. Penny continua a dare ripetizioni a Niko, che così a scuola prende ottimi voti in italiano con la perfida professoressa Trevi, il Poggi, invece, dà degli ottimi consigli alla figlia di Alfredo. Tra questi c’è quello di fare incontrare ad Alfredo il suo amato Pietro. Le intenzioni della figlia sorprendono l’ex marinaio, che accetta di incontrare il fidanzato della figlia. Pietro, però, non si reca all’appuntamento (non ha i soldi da restituirgli), rovinando tutto. Ci penserà Niko a consolare Penny o la ragazza riuscirà ad avvicinare i due uomini più importanti della sua vita?

Elena – Caterina: l’amicizia stretta tra le due ragazze non va a genio a Marina, che pensa sia controproducente avere una ex galeotta lesbica in casa. Elena va su tutte le furie, anche perché a quella ragazza ci tiene e le affida il compito di badare ad Alice, pagandola come baby sitter. Caterina non vuole creare problemi, anzi è talmente servizievole che prende il numero di Sassi (passato a casa Giordano per parlare con Elena), pensando possa essere un buon partito per l’amica.

Centovetrine
Adriano – Francesco – Alessia: Adriano deve decidere se pensare al suo futuro bambino, come gli suggerisce il padre o fuggire con Alessia.

Matteo e l’identità di Adriano e Alessia: Matteo ha bisogno di prove per dimostrare che Adriano e Alessia sono amanti, ma siccome il dvd è stato distrutto, l’unica possibilità è recuperare i dati dal disco fisso del computer a Parigi. Ludovica si incarica di accompagnare Filippo a recuperarlo.

Riccardo – Niccolò: la Comunità Europea ha assegnato a loro i fondi. Mentre il primo ha dei dubbi sul da farsi, il secondo spinge perché si inizino i lavori nella vallata. Riccardo contatta il signor Bassani e gli propone di vendere la sua locanda al doppio della cifra dell’esproprio spiegandogli che ormai i giochi sono fatti. Lui, seppur a malincuore, accetta.

La morte di Alberto: il Castelli, in albergo attende Carol e Serena. Mentre la prima tarda ad arrivare, la seconda lo trova in condizioni disastrose, a causa di un nuovo attacco che lo fa accasciare a terra. Carol arriva troppo tardi e vedendo Serena vicino ad Alberto in mezzo ad una pozza di sangue sospetta che sia stata lei. Serena piangente spiega di non aver ferito Alberto, ma nessuno le crede. L’autopsia stabilirà se la morte è dovuta all’infarto che l’ha colto o se è stato il trauma cranico a rendere ancora più grave la situazione. Serena viene portata via per essere interrogata dall’ispettore davanti agli occhi increduli di Riccardo e Cecilia. Riccardo va a trovare Serena per sapere la verità e le assicura che uscirà presto, ma non è dello stesso avviso l’ispettore che non si fida. A Torino torna anche Niccolò che a sentire il nome di Serena da Cecilia va su tutte le furie.

Corrado – Rossana: dopo che Alberto ha cambiato il testamento entrambi sono sconfitti, quindi si alleano. Proprio il Braschi ingaggia un uomo per rubare il testamento dalla cassaforte e farselo consegnare. Corrado scopre che il testamento non lascia nulla alla moglie, ma l’azienda a Carol e Niccolò e i beni a tutti i figli compresa Serena. Corrado mostra la busta a Rossana, che nel frattempo aveva rifiutato le condoglianze da Carol, sottolineando che quel documento l’avrebbe potuta rovinare.

Laura – Daniele: Laura cerca il diario ma non lo trova (ovvio ce l’ha Daniele). Quando la Beccaria si scusa con Tommaso, ma lo rifiuta come amante e quest’ultimo va su tutte le furie, tanto da arrivare al punto di baciarla contro la sua volontà, di non permetterle di aprire a Monsignor Ferrari e di tenerla in ostaggio. Daniele le lascia sotto la porta la perizia calligrafica che dimostra la truffa di Tommaso. Laura alla fine riesce a leggere il foglio e a smascherare Tommaso, che è costretto ad ammettere la sua colpevolezza. La Beccaria, non contenta, inizia ad insultarlo. Per calmarsi, dopo che Tommaso ha strappato i fili del telefono e ha preso il cellulare a Laura, i due vanno farsi una passeggiata, ma in realtà l’intento del sindaco è quello di caricarla sul suo furgone. Una volta rapita Tommaso, prima le fa chiamare a Daniele per tranquillizzarlo, poi le distrugge il cellulare. A questo punto Daniele, con l’aiuto di Valerio, decide di scoprire se la donna abbia detto la verità e, dopo un sopralluogo a casa di Laura si rendono conto di dover cercare la donna scomparsa, probabilmente presa da quel pazzo di Tommaso (esatto!)

Roberta – Carmen: Roberta dopo aver tanto insistito per esibirsi al locale, deve rinunciare a causa dell’impegno di lavoro del suo socio.

Beautiful
La situazione di Katie: Nick accompagna Katie sull’isoletta per far riprendere la giovane Logan. Il marinaretto coglie l’occasione per convincere la ragazza a prendere le medicine, ma lei rifiuta per poter esercitare il suo diritto a decidere della sua vita. Al suo ritorno, mentre Katie parla con Stephanie che le fa forza, Nick le prepara una sorpresa: il ballo studentesco che non ha mai avuto (con tanto di abito su misura fatto da Ridge ed Eric). Prima dell’inizio della festa Nick avvisa Brooke che Katie non vuole prendere le medicine e ha intenzione di firmare un documento contro l’accanimento terapeutico. Tra un ballo e una rivelazione, mentre Nick e Katie si avvicinano sempre di più (come se non bastasse Stephanie rivela a Bridget e Brooke che Katie è innamorata di Nick, ma questo lo sapevano già tutti) fino a baciarsi appassionatamente in camera da letto, Bridget si dispera per non aver trovato ancora una cura anti rigetto. Qualche istante dopo Katie si accascia tra le braccia di Nick e finisce in coma. Proprio in quel momento, Bridget avvisa Brooke di aver trovato una possibile cura: arrivate a casa di Nick iniziano subito la terapia, convincendo Marone a farsi da parte con i suoi scrupoli.

Steffy e la Forrester: la ragazza è entusiasta di lavorare nell’azienda di famiglia. Nel reparto spedizioni Steffy deve dividere il suo spazio con Donna e il nuovo arrivato, Marcus, che supera, annaspando, il colloquio con Eric. Steffy e Marcus legano da subito, tanto che si raccontano le loro vite. Ridge, invece non riesce ad accettare che Donna impartisca ordini a sua figlia, ma non parla solo perché la Logan è troppo presa dalla situazione di sua sorella. Steffy, però, vede Marcus e Donna tenersi per mano e fraintende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>