Rex 3: su Raiuno le nuove avventure del commissario Fabbri e del suo pastore tedesco

Da questa sera su Raiuno andrà in onda la terza stagione di Rex, il crime drama diretto da Marco Serafini che racconta le avventure del commissario Lorenzo Fabbri, interpretato da Kaspar Capparoni, e del suo collega a quattro zampe, il pastore tedesco Rex.

Nei nuovi dodici episodi vedremo ancora una volta la strana coppia dare la caccia a ladri, spacciatori e assassini per le strade di Roma. Ad aiutarli ci saranno l’ispettore Giandomenico Morini (Fabio Ferri), ottimo investigatore, entusiasta del proprio lavoro, il commissario della squadra scientifica Katia Martinelli (Pilar Abella), giovane, molto carina e preparata, che in passato ha avuto una relazione sentimentale con Lorenzo, e il Questore Filippo Gori (Augusto Zucchi), il capo di Lorenzo e Giandomenico, uomo burbero, ma buono.

Curiosità: tra le guest star figurano Alessandra Martines, Fabrizio Bucci, Milena Vukotic, Ray Lovelock, Valentina Pace e Chiara Mastalli; Kaspar Capparoni nella quarta stagione sarà sostituito da Ettore Bassi; Rex, in realtà si chiama Henry e ha nove anni; uno degli episodi è stato girato a Malta.

Read more

Kaspar Capparoni:”Escluso da Rex e Capri per scelte di produzione”

Kaspar Capparoni, attuale protagonista di Donna Detective 2, ha parlato della sua uscita di scena da Rex (sostituito da Ettore Bassi), in un’intervista a Diva e donna. L’attore, a proposito del poliziesco dice:

Gireranno una nuova serie di Rex, ma io non ci sarò. E ne sono molto dispiaciuto. Scelte della prudizione. È un peccato, si lavora tanto per fare affezionare il pubblico a un personaggio e poi si apre il giocattolo, si cambia e si sfascia tutto.

La stessa cosa gli è capitata con Capri:

Read more

Rex, riassunto decima e undicesima puntata

Ieri sera sono andate in onda la decima ed undicesima puntata di Rex. Nella decima puntata dal titolo Il colore del silenzio, si indaga sulla morte di Marta Anselmi, una psicologa di un centro di terapia infantile da parte di un uomo conoscente della donna, che sfruttava il suo lavoro per fini non troppo puliti e la donna non vuole più stare al suo gioco. Sul luogo del delitto vanno il commissario Lorenzo Fabbri (Kaspar Capparoni) e l’ispettore Giandomenico Morini (Fabio Ferri). Vengono ritrovati sulla scena del crimine dei capelli e tracce di pneumatici di una vettura. I due immaginano che abbia assistito all’omicidio Michele, il figlio della vittima, ma che non possa aiutarli in quanto autistico. Il cadavere è stato ritrovato dalla donna delle pulizie. Viene interrogata la dottoressa del centro che conosceva la donna e che non dà buone speranze sulla testimonianza del bambino. Si nota che è scomparso dalla casa della donna un portatile.

Lorenzo interroga anche il responsabile del centro, il professore Migliavac il quale sostiene che stava facendo una seduta ad una bambina e ha anche l’alibi che consiste in un video della seduta. Katia (Pilar Abella) dai primi risultati nota che il capello dell’uomo trovato in casa è lungo e brizzolato. Lorenzo chiede al professore se conosce qualcuno che ha quel tipo di capelli e l’uomo risponde facendogli il nome di un impiegato dell’ospedale, un certo Enrico Prandi, che il professore insinua fosse l’amante della povera Marta. Rex riesce a fornire a Lorenzo una parte di un portatile raccolta all’interno della casa del professore. Intanto, Michele continua a fare dei disegni con le costruzioni.

Read more

Rex, riassunto nona puntata

La nuova puntata di Rex è ambientata a Vienna. Nella capitale austriaca c’è grande agitazione in vista di un’importante partita europea di calcio, e due ragazzi si incontrano in un campetto da calcio: si tratta di due promesse del calcio, Selcan di ritorno dalla Spagna, e Florian Nemez fermo a causa di un grave infortunio. I due ragazzi si recano in un locale dove c’è un’attività di scommesse illecite, per fare due chiacchiere, ma hanno un battibecco col gestore delle scommesse, che di lì a poco viene picchiato e derubato del denaro: l’uomo non si regge in piedi a causa dei colpi ricevuti e cade nel canale, affogando.

A Roma intanto il Commissario Lorenzo Fabbri (Kaspar Capparoni) riceve la chiamata di un ispettore di stanza a Vienna, che chiede il suo aiuto e del cane Rex per risolvere il mistero del cadavere caduto nel canale. Nemez intanto si reca in una clinica a ritirare degli esami ma pare che attorno alla sua situazione medica ci sia troppo interesse: il Presidente della società calcistica è nella stessa clinica per parlare con il medico sportivo che ha in cura il ragazzo, ma non pare interessato alla sua situazione clinica.

Read more

Kaspar Capparoni: la passione teatrale e il successo televisivo del divo di Rex

L’attore Gaspare Capparoni, detto Kaspar, è nato a Roma il 1 agosto del 1964 in una famiglia di medici romani: studia teatro alla scuola del Teatro Argentina ed esordisce in teatro a soli 18 anni e nel 1984 nel cinema grazie all’incontro con il regista Dario Argento che lo vuole nel suo film Phenomena, cui seguono altre produzioni tra le quali Colpi di luce di Castellari, Gialloparma di Bevilacqua e Encantado di Colombo.

Altre produzioni cui ha partecipato sono Addio e ritorno di Rodolfo Roberti, La casa delle beffe di Pingitore, Provaci ancora prof di Rossella Izzo, una puntata della serie TV Tequila e Bonetti. Senza dimenticare altre due produzioni del 2008 Il Giudice Mastrangelo di Enrico Oldoini e Donna Detective 2 su Rai Uno.

Nel 2005 è nel cast del film Il ritorno del Monnezza di Carlo Vanzina, e nel 2007 in Two Families e Il sole nero. Kaspar è soprattutto noto per la sua partecipazione a varie fiction di successo tra le quali si ricordano Ricominciare nel 2000, Piccolo Mondo antico e Incantesimo quarta serie. Nel 2003 partecipa anche alla serie TV Elisa di Rivombrosa e nel 2005 alla mini serie La Caccia di Massimo Spano, mentre nel 2006 è nel cast della fiction Capri e Capri2.

Read more

Rai, palinsesti Giugno 2009, arriva la Confederation Cup su Raiuno, torna Terapia D’urgenza su Raidue

La Sipra ha comunicato i palinsesti RAI relativi al periodo che va dal 31 maggio al 4 luglio: se Raidue e Raitre si difendono piuttosto egregiamente (non aspettatevi novità eclatanti!), la rete che delude è proprio Raiuno, che si salva soltanto grazie al calcio. Guardiamo insieme la programmazione.

Raiuno, che durante il giorno propone fiction in replica a volontà (La signora in Giallo, Un medico in famiglia, Il maresciallo Rocca e Rex) oltre ai prodotti tedeschi (Un ciclone in convento e Julia), la sera fa peggio: dopo il tg va in onda il classico agglomerato di sketch datati nel raccoglitore Supervarietà, poi trasmette, quando va bene il calcio, con la Confederations Cup e gli Europei Under 21 (anche Italia – Nuova Zelanda il 7 giugno), quando va male, a parte il sempre interessante Superquark, tanto cinema (non che sia contrario al cinema in chiaro, ma proporlo per tutta la settimana è umiliante per la settima arte). La seconda serata di Raiuno propone il lunedì Heritage, il martedì Porta a porta estate e il mercoledì Passaggio a Nord Ovest.

Read more

Rex, riassunto della quinta e sesta puntata

Ieri sera sono andati in onda la quinta e sesta puntata di Rex.  Nella quinta puntata dal titolo La mamma è sempre la mamma, il commissario Lorenzo Fabbri (Kaspar Capparoni) indaga sull’omicidio di un’insegnante di violoncello trovata dalla vicina di casa Sofia Marini (Carola Stagnaro) di nome Elisa Donati (Cinzia Monreale), esortato dalla madre che ne era molto amica.

Lorenzo dà un aiuto a Nina Canale (Elisabetta Pellini), ex fiamma che si occupa del caso. Si presume che la morte sia avvenuta dopo il furto avvenuto nella villa in cui viveva  la donna. La vittima è stata colpita alla testa da un corpo contundente. Il commissario e Nina vanno sulla scena del delitto insieme alla madre di Lorenzo, che li informa della assenza di un busto di Beethoven. Sul luogo sono state ritrovate impronte di terriccio non presente nel territorio circostante.

Read more

Rex: riassunto della terza e quarta puntata

Nella terza puntata della serie Rex, intitolata La scuola della paura, Concezio Soldati (Enrico Lo Verso) entra in casa di Valenzani, ex preside della scuola elementare e lo fredda con un colpo di pistola: poi, sempre con la pistola nascosta nella cintola, entra nella scuola elementare dove lavora la maestra Maria Mastrangelo, che però proprio quel girono è rimasta a casa. Soldati perde la testa: entra in classe sparando un colpo di pistola che colpisce il bidello della scuola, e prende in ostaggio tutti i bambini della classe.

Il Commissario Lorenzo Fabbri (Kasar Capparoni) giunge subito sul posto, insieme al collega Ispettore Giandomenico Morini (Fabio Ferri) ed al fido cane poliziotto Rex. Soldati vuole sapere dov’è Maria, ma la supplente non sa nulla al riguardo: si è presa solo un giorno di ferie. I bambini sono terrorizzati, ma l’arrivo della Polizia tranquillizza un po’ la drastica situazione: Lorenzo Fabbri cerca di comunicare con il sequestratore attraverso il cellulare della maestra, e scopre che Soldati per liberare tutti i bambini vuole Maria Mastrangelo, altrimenti ucciderà i bambini, uno ogni quindici minuti.

Read more

Rex, la seconda stagione italiana, questa sera su Raiuno, galleria fotografica

Tornano già da questa sera, in sostituzione di Incredibile!, le nuove puntate che vedono protagonista il cane poliziotto più famoso al mondo: su Raiuno oggi e per i prossimi quattro martedì, alle 21.10, va in onda Rex.

La serie, nata con il nome de Il commissario Rex in Austria nel 1994, poi prodotta, dopo quattro anni di stop,  in Italia dal 2008 con il titolo di Rex, racconta i casi che deve risolvere il commissario Lorenzo Fabbri, intepretato nuovamente da Kaspar Capparoni,con l’ausilio  del suo inseparabile quadrupede.

In questa seconda stagione italiana, composta da dieci episodi, e ambientata nei luoghi più belli e caratteristici di Roma, ritroveremo Fabio Ferri nei panni del paziente ispettore Giandomenico Morini, Augusto Zucchi in quelli del questore Filippo Gori e Pilar Abella in quelli dell’affascinante ispettore della scientifica, segretamente innamorata di Lorenzo, Katia Martelli. Nel cast figurano tra gli altri: Enrico Lo Verso, Barbara Livi, Mattia Sbragia, Marco Bonetti, Edoardo Siravo, Roberto Albi ed Eliana Miglio.

Read more

Mediaset cambia la programmazione delle prossime settimane per contrastare X Factor

Mediaset passa al contrattacco: dopo che la Rai ha spostato X Factor da lunedì a martedì per coprire il vuoto incolmabile lasciato da Incredibile!, non fidandosi molto di Rex, che probabilmente ritengono sia un elettrodomestico e non una fiction che possa battere quelle della concorrenza, la società del biscione ha stravolto i suoi palinsesti (come vi avevamo anticipato prima di tutti), cambiando i programmi di tutte e tre le sue reti.

La rivoluzione ha coinvolto tutti i programmi di punta: su Canale 5 Amici (di cui abbiamo parlato più approfonditamente QUI) è stato anticipato di un giorno sia per la semifinale che per la finale e gli ultimi episodi di Ris posticipati a mercoledì; su Italia 1 CSI Las Vegas e CSI New York finiscono al giovedì; su Rete 4 Stranamore scala di un giorno passando da martedì a mercoledì. I cambiamenti dovrebbero perdurare fino a fine stagione.

Prima di fare alcune riflessioni sulla nuova programmazione (che prevede tra l’altro la versione di Brokeback Mountain nella seconda serata di lunedì e Scorie in quella di martedì), vi vorrei riportare un commento del direttore di Raidue Antonio Marano (fonte Repubblica), che fa ben capire l’idea che hanno di noi spettatori i direttori di rete:

Read more

X Factor si sposta al martedì: autogoal Rai?

Dopo la cancellazione dalla prima serata del martedì di Raiuno delle prossime tre puntate di Incredibile! (di cui vi abbiamo raccontato ieri), ci sono state le classiche scosse di assestamento del palinsesto, che hanno interessato anche Raidue.

La prima serata del martedì, da settimana prossima, prevede la nuova serie di Rex con Kaspar Capparoni scontrarsi con X Factor, che si sposta dallo scomodo lunedì, dove viene sostitutito da Senza Traccia, ad un più consono martedì.

Una simile scelta non sarà un autogoal che potrebbe danneggiare Raiuno? Ragioniamo un attimo:

Read more

Incredibile è stato cancellato!

Per la serie:”Se floppi ti cancello!” vi annunciamo che le prossime tre puntate di Incredibile! non andranno in onda: il varietà, proposto da Raiuno ieri sera e per i prossimi martedì, è stato soppresso a causa del pessimo riscontro di pubblico (soltanto il 12,54% e 3 milioni 189 mila telespettatori).

Un simile risultato pesa, non tanto perché lo show di Veronica Maya è stato battuto sia da Ris 5 (5 milioni 182 mila telespettatori), che da Ballarò (3 milioni 957 mila telespettatori), quanto perché, farsi staccare di quasi due milioni di spetttatori da Canale 5, potrebbe compromettere la corsa di Raiuno verso la vittoria finale del periodo di garanzia.

Ecco cosa riporta la nota ufficiale della Rai riguardo la decisione di Fabrizio Del Noce:

Read more

Programmi tv a gennaio: tanti ritorni, quasi zero le novità

Il giornale ha anticipato cosa potremo gustarci, se così si può dire (decidetelo dopo aver letto i programmi), nel gennaio televisivo. Novità? Fiction italiane e Chiambretti su Italia 1 per tre seconde serate. Il resto? Programmi più o meno fortunati, che tornano in video, le nuove edizioni dei reality (Amici serale, Grande Fratello, X-Factor) e gli attesissimi nuovi episodi de I cesaroni e Dr. House.

Raiuno
Domenica: già da dicembre, proporrà la fiction in tredici puntate, Tutti pazzi per l’amore, la storia di un uomo e una donna che prima si odiano e poi si amano. Protagonisti Emilio Solfrizzi e Stefania Rocca.

Lunedì: ancora fiction con Artemisia Sanchez (storia ambientata nel ‘700, di una rampolla che vuole modernizzare la sua Calabria) e Rex (ancora una volta il commissario interpretato da Kaspar Capparoni).

Read more

Ascolti Tv: Martedì 19 Febbraio – Vince Rex – Crolla definitivamente La sai l’ultima

Anche oggi, vi racconteremo la televisione in numeri, attraverso i dati sugli ascolti ricavati dai comunicati stampa ufficiali Rai e Mediaset, dati che possono aiutarci a capire il gusto del pubblico (anche se ho i miei dubbi) e a valutare l’evoluzione dei palinsesti televisivi.

Vi voglio ricordare che la percentuale è riferita alla quota di mercato (share) riferita al target commerciale 15-64 anni, mentre il numero di spettatori è il numero riferito all’intera totalità dei telespettatori.

Ieri la giornata è stata vinta come di consueto da Striscia la notizia con 6 milioni 571 mila telespettatori e il 26,47% di share. La serata ha visto trionfare gli ultimi due episodi di Rex (21,13% di share). Da segnalare la mancata comunicazione dei risultati della prima serata di Canale5 e Italia1, forse per il pessimo ascolto (Ricordiamo che Canale5 mandava in onda nuovamente La sai l’ultima, programma che ha perso ogni settimana contro Rex e a volte anche contro Ballarò). Da altre fonti pare che La sai l’ultima abbia fatto il 14,99% di share e il film di Italia1, L’amore è un trucco solo il 10,43%. Complice di questi scarsi risultati l’andata degli ottavi di finale di Champions League che vedeva impegnate Inter e Roma.

Read more