Alle falde del Kilimangiaro su Raitre la nuova edizione … Last Minute

Questa sera su Raitre parte una nuova avventura con Alle Falde del Kilimangiaro Last Minute, il programma dedicato alla natura e ai viaggi condotto come sempre da Licia Colò.

In questa edizione  la Colò sarà affiancata da due nuovi compagni di avventura e viaggio, Analù Campos Da Silva e Dimitri Alexandrou, che per sette puntate ci terranno compagnia con reportage, interviste a personaggi famosi come Sandra Milo, Kabir Bedi, il filosofo Stefano Zecchi, Ela Weber e la pallavolista Tai Aguero: tutti loro ci racconteranno dei viaggi che hanno intrapreso e di come vedono il mondo che li circonda.

Condominio Terra su Raitre

Dal lunedì al venerdì, alle 13.00 e alle 14.50 su Raitre all’interno del programma Cominciamo Bene Estate, va in onda per dieci minuti Condominio Terra, una piccola striscia quotidiana, condotta da Licia Colò,  che parla del mondo degli animali e dell’ambiente.

La trasmissione cerca di mettere in luce le problematica legate al mondo animale, dagli animali domestici a quelli selvaggi, passando per coloro che sono tenuti in cattività all’interni di strutture finanziate da organi privati o pubblici, inoltre cerca di dare consigli per quanto riguarda l’ambiente e la salute dell’essere umano.

Nati liberi, su Raitre quattro prime serate in compagnia di Licia Colò

Questa sera alle 21.30 su Raitre, va in onda  Nati Liberi, il nuovo programma tv realizzato da Licia Colò, Antonella Serantoni e Vincenzo Arnone, la regia affidata a Daniele Cerioni e condotto dalla fantastica Colò.

La trasmissione, che andrà in onda per quattro settimane, ci porterà direttamente nella Riserva dello Yellowstone Park, fino al Nepal attraverso i documentari della National Geographic.

Il viaggio a Bali di Licia Colò, l’inchiesta sulle chat de Le Iene, Marco Columbro difende il cibo biologico a Glob

Ancora una settimana, ricca di “bella televisione”. Scottanti inchieste, viaggi in paesaggi paradisiaci, graditissimi ritorni sul piccolo schermo. Come ogni settimana, riassumiamo con alcuni video, tre momenti di televisione che hanno colpito i telespettatori, soprattutti per i temi trattati ed i toni pacati.

Alla scoperta di Bali con Licia Colò L’appuntamento domenicale con la natura è targato Alle falde del Kilimangiaro, condotto magistralmente da Licia Colò. La conduttrice ci ha accompagnato in un suggestivo viaggio a Bali, tra storia e tradizione, modernizzazione e contaminazione delle cultura occidentale. Un diario di bordo in una terra ospitale, crocevia dell’Oriente. E questo un sommario documentato dell’esplorazione.

Alle falde del Kilimangiaro, Licia Colò da oggi su Raitre

Da questo pomeriggio alle 15.05 su Raitre, torna a farci compagnia, con la decima edizione, il programma tv Alle falde del Kilimangiaro, condotto dalla bravissima Licia Colò e ideato da Antonella Serantoni, Vincenzo Arnone, Giulia Schiavi e Luisa Pistacchio.

Dopo 10 lunghi anni di viaggi, scoperte, interviste e reportages alla conoscenza della natura e del genere umano, il programma in questa nuova edizione propone delle novità molto interessanti, rimanendo comunque fedele allo stile passato.

Azzurro – il programma musicale

Oggi per programmi tv del passato parleremo della trasmissione Azzurro, programma musicale nato nel 1982, per grazia del patron di Festivalbar, Vittorio Salvetti. La trasmissione andò in onda prima su Raidue dal 1982 al 1983, poi, dal 1984 al 1992 andò su Italia 1, sotto la regia di Mario Bianchi, Pino Callà ed Egidio Romio.

Dal 1982 al 1989, la storica kermesse musicale italiana si svolse presso il Teatro Petruzzelli di Bari, per passare poi nel Teatro Team di Bari fino al 1992. La manifestazione aveva l’obbiettivo di promuovere la musica italiana attraverso un meccanismo fatto votazione e giuria, le squadre di cantanti erano divise in gruppi, ognuno dei quali aveva un nome acquatico (poi divenne un colore), la vittoria veniva decretata da una giuria di 100 persone selezionate dalla Società specializzata in sondaggi d’opinione conosciuta come Doxa, insieme alla giuria Doxa, ve ne era un’altra composta da giornalisti di testate nazionali e conduttori radiofonici.

Bim Bum Bam, la trasmissione dei bambini

Oggi per programmi tv del passato torneremo indietro di qualche anno, per parlare del programma per ragazzi più amato in Italia: Bim Bum Bam.

La trasmissione, andata in onda dal 1982 al 2000, prima su Italia 1, poi su Canale 5 e infine nuovamente su Italia 1, venne trasmessa inizialmente su Antenna Nord (diventata poi Italia 1) come un contenitore di cartoni animati senza un conduttore, ma dopo qualche tempo vennero introdotti i conduttori Sandro Fedele, Paolo Bonolis e Marina Morra, tutti quanti provenienti dalla Rai con il programma 3,2,1 .. contatto!

La trasmissione, ideata da Giancarlo Muratori, Paolo Bonolis, prodotta da Alessandra Valeri Manera, con autori Edoardo Erba, Giancarlo Muratori, Daniele Demma, Kitty Perria, Enrico Valenti, Cino Tortorella, e come regista Maurizio Pagnussat, divenne subito un grande successo.

Licia Colò, un vita dedicata agli animali ed all’ambiente

La conduttrice TV Licia Colò, nata a Verona il 7 luglio del 1962, ama definirsi una cittadina del mondo. La sua carriera televisiva inizia nel 1982 grazie al programma per ragazzi Bim bum bam condotto insieme ad un esordiente Paolo Bonolis, cui seguono altri programmi di successo quali Festivalbar, Buona Domenica, Paese che vai, L’arca di Noè e La compagnia dei viaggiatori.

Il passaggio dalle reti Mediaset a Rai avviene nel 1996, quando Licia conduce Geo&Geo, King Kong, Il pianeta delle meraviglie: tutti programmi legati alle tematiche del viaggio e dell’ambiente. Attualmente Licia conduce il programma Alle falde del Kilimangiaro.

Nel 2003 ha condotto Cominciamo bene, animali e animali sempre su Raitre e ha partecipato alla quarta edizione del reality show Ballando con le stelle. Nel suo curriculum Licia vanta anche due esperienze cinematografiche: nel 1989 con una piccolissima parte nel film horror La casa delle anime erranti, cui segue la partecipazione al film Le finte bionde di Carlo Vanzina. A settembre Licia Colò dovrebbe condurre un nuovo programma di informazione, Nati Liberi, sempre dedicato all’ambiente e prodotto in collaborazione con il National Geographic.

Alle falde del Kilimangiaro, su Raitre torna l’edizione estiva con Licia Colò

Questa sera, alle 21 su Raitre, torna l’edizione estiva di Alle falde del Kilimangiaro, il bellissimo programma dove biologia e antropologia si uniscono per dare vita a dei fantastici documentari.

Le puntate della ridotta edizione estiva saranno otto, ognuna delle quali attraverserà la terrà alla scoperta delle creatura che la abitano, flora, fauna e le meraviglie che si celano in essa.

Animali e Animali e.. : tutte le mattine su Raitre

In attesa del nuovo ciclo di Alle Falde del Kilimangiaro, dal 6 luglio in prima serata su Raitre, i fan di Lica Colò hanno cominciato ad apprezzare da lunedì scorso la “striscia” quotidiana Cominciamo Bene Estate- Animali e Animali e… in appendice alla trasmissione del mattino condotta da Michele Mirabella e Arianna Ciampoli.

Il programma in soli otto minuti al giorno, intende sviscerare quanto di meglio si possa dire informando, sul mondo della natura, sulla qualità della vita, insomma sul benessere in senso lato di cui gli esseri viventi sono una componente fondamentale. Certo non deve essere stato facile per una come la Colò, abituata a condurre virtualmente il pubblico della domenica pomeriggio in giro per il mondo, ridimensionare le proprie pretese in pochi minuti di trasmissione, l’impegno è rimasto comunque intatto, l’entusiasmo pure, a dimostrazione che quando si parla, sia pur con una punta di retorica, del proprio argomento preferito, non c’è limite che tenga.

Tra l’altro Animali e Animali è anche una rivista online, di cui Licia Colò è direttore editoriale, dove gli amanti dell’argomento hanno modo d’essere informati su tutto ciò che lo riguarda, dotata anche di un’enciclopedia del mondo animale dalla A alla Z.

Dimmi la verità: il nuovo show di Rai Uno

La coppia scoppia? Non nella nuova trasmissione del sabato sera Dimmi La Verità, condotta da Caterina Balivo, per tre sabato alle 21.30. Il programma, format originale di Endemol Italia e Rai, prevede che cinque coppie, composte da un vip e dal rispettivo consorte, si sfidino in prove varie fra cui canto e ballo per poi arrivare al giudizio finale della famigerata macchina della verità.

Sulle note di Cuore Matto by Little Tony da cui è stata tratta la frase che da il titolo alla trasmissione, le cinque coppie protagoniste di ieri sera sono state Marco Columbro con la compagna Stefania Santini, Licia Colò e il marito Alessandro Antonino, Kristian Ghedina e la fidanzata Patrizia Aurer, Andrea Roncato e la fidanzata Alessandra Nardo, Angela Melillo e il marito Ezio Bastianelli.

Caterina Balivo, signora in giallo, da dimostrazione di trovarsi a suo agio in questo nuovo ruolo di madrina del sabato sera che appare come una promozione dopo il successo di Festa Italiana nel pomeriggio di Raiuno. Certo che qualcosa non deve aver funzionato a dovere durante l’iter della trasmissione, visti i diversi tagli in fase di montaggio, sebbene non troppo percettibili che abbiamo notato soprattutto nella prima parte del programma, ma è un numero zero per cosi dire, quindi qualche imprecisione è perdonabile.

Palinsesti Estate 2008 Rai: repliche o sport

Quattro giorni fa abbiamo analizzato l’estate che verrà sui canali Mediaset. Oggi vogliamo dedicare la nostra attenzione ai palinsesti delle tre reti Rai dal 6 Luglio al 13 Settembre (tratti dalla Sipra).

Non aspettatevi grandi sorprese. 3 premesse d’obbligo: i programmi del preserale e dell’access prime time di Rai 1 ancora non sono stati definiti; Rai 2 dall’8 al 24 agosto è stata designata come rete olimpica; i palinsesti Rai, rispetto a quelli Mediaset sono ancora molto incompleti.

Rai 1Day time feriale: dalle 7 del mattino alle 10 Veronica Maya e Bruno Mobrici ci faranno compagnia con Uno Mattina estate. Al termine un film che ci accompagnerà fino all’inizio de La signora in giallo, poi telegiornale e la soap opera Julia. Il pomeriggio si apre con Don Matteo. A seguire Le sorelle Mcleod e Il commissario Rex fino all’11 Luglio e Cotti e mangiati e Le sorelle Mcleod dal 14 Luglio ci apriranno la porta del preserale, dove ci attenderà un nuovo quiz che sostituirà Alta tensione (in vacanza anche lui, come il cane poliziotto dall’11 Luglio).

Alle Falde del Kilimangiaro

Lo ammetto, non posso dire di essere un viaggiatore nel senso classico del termine. In parte anche per questo Alle Falde del Kilimangiaro suona accattivante. I primi secondi di programma sono in bianco e nero, eccezion fatta per il titolo;pochi istanti, senza farsi desiderare troppo, dopo lo schermo televisivo si colora e ci si tuffa in una miriade ordinata e graziosa di immagini e suoni, che ci portano a ritmi sostenuti in giro per il mondo. Il programma si snoda attraverso varie fasi, e dopo un servizio di apertura si passa al “gioco”, in cui due sfidanti portano in trasmissione due rispettive esperienze di viaggio che saranno valutate dagli spettatori tramite un meccanismo di televoto. Le due esperienze di viaggio sono rappresentate da due servizi curatissimi e molto dettagliati. Nella puntata di oggi gli sfidanti sono rappresentati da due coppie: la prima ci mostra l’Australia e la Polinesia, mentre la seconda ci ha conduce nei luoghi principali della Turchia. Il primo servizio è originale, un’ottima colonna sonora, suggestiva e in accordo con le immagini; emergono nel servizio una serie interessante di aspetti dell’Australia e della Polinesia, che vengono fotografate da più angolazioni. Fluiscono molte informazioni, sia per il potenziale turista, sia per chi è semplicemente curioso di saper cosa c’è in Australia oltre ai canguri e cosa c’è in Polinesia oltre al mare da copertina di rivista di viaggi. E le cose in più non sono poche. Anche il servizio sulla Turchia, oltre ad essere confezionato egregiamente, ci accompagna in luoghi suggestivi e densi di significati storico-culturali.