Rai, cachet milionari per Simona Ventura e Fabio Fazio. Ecco quanto guadagnano i presentatori

I cachet milionari della Rai sono ancora motivo di polemica: dopo lo sfogo bipartisan di Antonio Verro (Pdl) e Nino Rizzo Nervo (Pd) sull’ingaggio di 1,8 milioni pattuito con Antonella Clerici, il vicepresiedente della commissione vigilanza Rai Giorgio Merlo (Pd) si chiede:

Perché i due membri del Cda si fermano alla Clerici senza volgere lo sguardo ai contratti di altri artisti e conduttori, altrettanto esosi?

Laura Rio su Il giornale ha deciso di provare a scoprire quali sono i Paperoni della tv di stato e ha riportato sul quotidiano di stamane le cifre che percepiranno alcune star del piccolo schermo questa stagione, premettendo che alcuni personaggi fanno guadagnare di più di quanto vengono pagati. Ecco i dati:

Ascolti Tv venerdì 20 agosto 2010: Serata per giovani talenti vince la serata con più di 2.800.000 spettatori

Da una parte, Canale5 offriva una classica commedia degli equivoci pronta a strappare qualche sorriso, dall’altra, Rai1 ha deciso di trasformarsi per una sera in una fucina per nuovi talenti della canzone pop e lirica. Nonostante la scarsa novità rappresentata dall’ennesimo talent show, buona parte dei telespettatori ha preferito godersi possibili nuove leve dello spettacolo piuttosto che rifugiarsi nella commediola sentimentale. E così, infatti, la Serata per giovani talenti, condotta da Eleonora Daniele, ha ottenuto i favori di 2.871.000 spettatori, pari a uno share del 18,44%, permettendo a Rai1 di vincere la serata, col minimo indispensabile. Niente da fare per Canale5 che, con Sarà perchè ti amo, film con Sophie Marceau e Dany Boon ha registrato una media di 2.383.000 telespettatori, con uno share pari al 14,77%.

Si ripete, nuovamente, lo scontro tra i due serial storici, offerti dalle seconde reti. Su Rai2, eccellenti risultati, ormai abituali, ottenuti da NCIS, che si porta a casa 1.879.000 spettatori (share 10,59%) con l’episodio, Sospetti, 2.179.000 spettatori (share 12,93%) con l’episodio, Il ritorno di Sharif e 2.190.000 spettatori (share 14,94%) con l’episodio, Trafficanti di morte. Una media ascolti superiore a quella di Italia1 che, con CSI Scena del crimine, non riesce ad andare oltre 1.528.000 spettatori, con uno share pari al 8,69%, ottenuti grazie all’episodio, All in.

Su Rai3, Gli archivi della storia, esercitano nuovamente il loro fascino verso il pubblico, ritagliandosi una bella fetta di pubblico: 1.604.000 spettatori, pari a uno share del 9,74%. La cultura è importantissima, lo sanno tutti tranne quegli spettatori che, in una bella serata d’agosto, hanno preferito un bel filmone poliziesco, magari goduto con una birra ghiacciata e patatine:  Danko, film con Arnold Schwarzenegger e Jim Belushi, riesce a portarsi a casa, però, solo 1.283.000 spettatori, con uno share pari al 7,95%.

Serata per giovani talenti su Raiuno

Questa sera su Raiuno, in diretta dallo splendido scenario della Real Casa di San Leucio (Caserta), andrà in onda la prima edizione di I Borbone si raccontano – Serata per giovani talenti, un talent condotto da Eleonora Daniele, ideato da Dino Vitola e diretto da Franco Bianca.

La serata prevede che undici/dodici giovani talenti cantanti (pop e lirica) e comici, scelti tra ottocento aspiranti, si esibiscano sul palco dal vivo, coadiuvati quando serve dalla grande orchestra di settanta elementi diretta dal Maestro Leonardo Quadrini, proponendo i maggiori successi dei loro accompagnatori.

Tra gli accompagnatori si segnalano: Alex Britti, Valerio Scanu, Katia Ricciarelli, Matilde Brandi, Luisa Corna, Patty Pravo, Gino Santercole, New Trolls, Enzo Gragnaniello, Mario Luzzatto Fegiz, Ivana Spagna, Mariella Nava, Simone Alaimo, I Camaleonti, Alessandro Politi e due maestri della comicità come Pippo Franco e Paolo Villaggio per la prima volta in coppia.

Rumors tv: Laura Pausini e Tiziano Ferro in Due, Alessandra Mastronardi fuori a metà Cesaroni 4 Eleonora Daniele riconfermata a Ciak si canta

I Cesaroni 4. Secondo Tv Oggi, Alessandra Mastronardi uscirà dalla serie già a metà della stagione. La voce sarebbe confermata visto che da febbraio l’attrice sarà impegnata sul set di Romanzo Criminale 2 e le riprese della fiction di Mediaset finiranno solo a inizio estate.

Ciak si canta. Marco Castoro di Italia oggi smentisce che la guida del gioco musicale di Raiuno venga affidata a Mara Venier e riconferma la conduttrice della passata edizione Eleonora Daniele al suo posto.

Marrazzo in tv. La voce che vi avevamo riportato giorni fa, riguardo il suo ritorno in tv, è stata confermata dal suo avvocato Luca Petrucci, che ha detto (fonte Oggi):

Uno Mattina, Michele Cucuzza ed Eleonora Daniele domani tornano a svegliare gli italiani

Da domani su Raiuno torna Uno Mattina, programma storico del palinsesto Rai giunto quest’anno alla sua ventiduesima edizione, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 6.45 alle 10.00. A condurre il programma ci saranno ancora una volta Michele Cucuzza ed Eleonora Daniele.

Nella nuova edizione sarà dato ampio spazio a fatti di cronaca, attualità, costume ed al dibattito, soprattutto in relazione alle tematiche che più stanno a cuore ai telespettatori, il tutto condito da collegamenti con i corrispondenti Rai, telegiornali e notizie Ansa dal mondo. In studio, come sempre, non mancheranno gli ospiti, giornalisti, politici e personaggi del mondo dello spettacolo e gente comune con storie importanti da raccontare.

Una grande conferma è la presenza del centralino che mette in comunicazione il pubblico da casa con la trasmissione: la novità sta nel fatto che alle domande e curiosità poste dai telespettatori, potranno rispondere non solo gli ospiti in studio ma anche degli esperti, chiamati appositamente a seconda della tematica affrontata di mattina in mattina.

Premio Louis Braille 2009 dedicato ai disabili visivi, questa sera su Raiuno

Questa sera alle 23.25 su Raiuno andrà in onda la XIV edizione del premio Louis Braille, la serata dedicata ai disabili visivi.

L’evento, organizzato dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (UiC) e da Dante Mariti della Melos International, si è tenuto all’Auditorium – Parco della Musica di Roma mercoledì 8 luglio ed è stato condotto da Eleonora Daniele.

Eleonora Daniele: ogni giorno con Uno Mattina dà il buongiorno all’Italia

La presentatrice TV Eleonora Daniele, nata a Padova il 20 agosto del 1976, dopo le scuole magistrali si iscrive all’Università alla facoltà di lettere, che però non porta a termine. Decide invece di lavorare in un’agenzia di telecomunicazioni per due anni e fino al 2000 come modella ed indossatrice: nel 2001 entra stabile in Banca Mediolanum.

Però Eleonora coltiva il sogno della professione televisiva: sogno che realizza nel 2001 partecipando alla trasmissione La sai l’ultima ed entrando nella casa del Grande Fratello nella seconda edizione. Nel 2002 recita in alcune fiction e soap opera: prima in La Squadra su Raitre e poi nella soap Un posto al sole sempre su Raitre.

Nel 2003 conduce su La7 il magazine La Vetrina e L’Italia dei Porti su Rai Due: l’esperienza in Rai continua con la conduzione di Futura City, un programma in sei puntate che vuole mostrare ai telespettatori una visione del mondo futuro delle nuove tecnologie. Nel 2003 è nel cast di Uno Mattina estate, dove conduce una rubrica dedicata alla storia della fiction televisiva in onda tutti i martedì.

Novità televisive e novità inventate per il primo aprile

Oggi è il primo d’aprile quindi non è facile scindere la realtà dalla fantasia, ma ciò nonostante, cercherò di dirvi cosa potete aspettarvi prossimamente in tv e quali pesci d’aprile circolino per la rete.

Iniziamo dalle notizie probabili: cambi in vista per alcuni principali programmi di Raiuno. Secondo Chi, Eleonora Daniele passerà alla conduzione di Festa Italiana, che perderà Caterina Balivo in pole position per condurre uno dei segmenti di Domenica In, presumibilmente quello di Lorena Bianchetti.

Rimaniamo in casa Rai: dopo il passaggio del direttore del Tg1 Gianni Riotta alla direzione de Il Sole 24 ore (Ferruccio De Bortoli ha lasciato per gestire il Corriere della Sera), il nome più probabile per ricoprire il posto vacante è quello del direttore di Panorama, Maurizio Belpietro. L’unico che potrebbe rubargli il posto è un altro fedelissimo di Silvio Berlusconi, Carlo Rossella. Intanto, mentre al Tg2 fino ad ottobre dovrebbe rimanere Mauro Mazza, che lascerebbe poi il posto a Mario Orfeo (direttore de Il mattino) per occuparsi di Rai Sport, al Tg3 sembra fatta per David Sassoli, ai Tg regionali è quasi certo Piero Vigorelli. Per Antonio Caprarica e Antonio Di Bella ci sarebbero i posti di inviati a New York e Londra.

Raccomandazioni in tv: quanto c’è di vero?

A una settimana esatta dal clamoroso flop di Incredibile! con Veronica Maya, che a fronte di una buona conduzione, non ha saputo calamitare a sufficienza l’attenzione del pubblico di Raiuno, ci abbandoniamo a una serie di riflessioni sui meccanismi che muovono l’ambiente televisivo nostrano.

E’ indubbio che in un Paese dove da sempre contano agganci, conoscenze e quant’altro per muoversi più velocemente in un sistema sprofondato in un’atavica letargia, anche la tv risenta di questi influssi, ne parlavamo l’altra sera con degli amici artisti, a proposito di come vengano attribuiti i ruoli nelle fiction e i reali criteri applicati.

Da qualche tempo sulla prima rete Rai, il pubblico ha modo di apprezzare le gesta delle cosiddette Del Noce’s angels, quattro baldanzose ragazze che in un tempo ragionevolmente breve sono riuscite a raggiungere traguardi, che altri in passato hanno impiegato anni a conseguire, sono Caterina Balivo, Elisa Isoradi, Veronica Maya, Eleonora Daniele.

Pupo ai raccomandati, Antonella Clerici non tornerà a La prova del cuoco, sfida tra Elisabetta Canalis e Melissa Satta per condurre TRL

Arrivano tante notizie dal mondo della televisione. Come sempre, cominciamo subito: non sarà Eleonora Daniele, ma Pupo a sostituire Carlo Conti nella prossima edizione della trasmissione del venerdì sera, I Raccomandati (fonte Italia Oggi), forse per sfruttare la possibile popolarità che investirà il conduttore, dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2009.

Rimaniamo sulla prima rete Rai: Fabrizio Del Noce, sulle colonne di Chi, conferma Elisa Isoardi a La prova del cuoco anche quando Antonella Clerici sarà nuovamente abile e arruolabile:

Con me Antonella è cresciuta moltissimo. Ora è in maternità. E’ giusto che cambi programma dopo tanti anni. E con la Isoardi La prova del cuoco va benissimo.

Gente di Mare, I raccomandati, Antonella Clerici, Emilio Solfrizzi, Elisabetta Canalis, Sabrina Nobile, Lorella Landi: novità

Qualcosa si muove nel panorama televisivo italiano. Come sempre, non perdiamo tempo e cominciamo subito: la terza serie della fiction di Raiuno Gente di Mare non verrà più girata in Calabria, ma all’Isola d’Elba. Ad annunciarlo è stato il presidente della Provincia di Livorno Giorgio Kutufà, che ha definito la fiction un importante modo per lanciare e rilanciare le mete turistiche. I quindici nuovi episodi saranno girati tra aprile e novembre.

Rimaniamo in casa Rai: I raccomandati non sarà più uno show condotto da Carlo Conti, ma da Max Giusti, che ha scavalcato Eleonora Daniele nella corsa per il posto vacante. La Daniele visti i buoni risultati di Ciak si canta, potrebbe provare a soffiare il posto di presentatrice de Il treno dei desideri a Caterina Balivo. Nel frattempo Lorella Landi potrebbe essere la sostituta proprio di Eleonora a Unomattina.

Antonella Clerici, intanto, dalle colonne di Tu avvisa le usurpatrici dei suoi programmi (o presunte tali), che lei un mese dopo il parto tornerà a condurre Ti lascio una canzone e pure La prova del cuoco (avvisata Elisa Isoardi).

La prova del cuoco a Canale 5, Il pranzo e servito a Raiuno, I raccomandati alla Daniele, polemiche su Sanremo 2009

Circolano clamorose voci che se fossero confermate cambierebbero la fisionomia di Raiuno e Canale 5: su Diva e Donna, Roberto Alessi rivela che Antonella Clerici si stia preparando a trasferirsi a Mediaset per condurre La prova del cuoco (di cui è proprietaria la Endemol, che per chi non lo sa, nella sua versione italiana è in mano a Mediaset), i cui diritti non sono stati rinnovati da parte della Rai. Motivazione? Antonella non ha gradito, che le Del Noce Angels si stiano accaparrando programmi o spazi suoi.

La risposta di Raiuno potrebbe essere quella di acquistare la nuova versione de Il pranzo è servito dalla signora Donato che ne detiene i diritti.

A proposito delle quattro grazie di Del Noce: Eleonora Daniele potrebbe ereditare il posto lasciato vacante da Carlo Conti alla conduzione de I raccomandati.

La tv dei belli: è proprio così?

Quanto conta la bellezza in tv? Vi chiederete voi, per me che la tv nel mio piccolo l’ho fatta e che oltre ad essere uomo non sono neanche al top nella classifica delle divinità greche, posso dire sicuramente tanto. Sentirete molti affermare che non è tutto ma le persone telegeniche, che, badate bene, non vuol dire essere necessariamente bellissimi ma con una buona presenza davanti alle telecamere, hanno senz’altro buone possibilità di irrompere nel magico mondo dello spettacolo.

L’avvento della tv commerciale oltre a una buona presa di posizione delle maestranze femminili, hanno fatto in modo che negli ultimi anni i canoni di bellezza si siano innalzati, coinvolgendo i vari direttori di rete ma anche i responsabili delle redazioni giornalistiche in una scelta di figure professionali ma allo stesso tempo appariscenti, prendete come esempio Sky Tg24, dove le giornaliste sono tutte molto graziose con picchi di qualità davvero notevoli, ma anche i tg delle tv generaliste non scherzano, a conferma che volenti o nolenti anche l’occhio vuole la sua parte, in un ambiente poi dove inevitabilmente l’aspetto conta eccome.

Questo non significa dare per scontato che chi è bello farà sicuramente strada, in primo luogo perché di uomini e donne belli il mondo dello spettacolo è popolato, poi perché intervengono tutta una serie di fattori tra cui agganci e conoscenze senza i quali neanche una Nicole Kidman in pectore riuscirebbe a farsi largo. Prendiamo ad esempio le ribattezzate Del Noce’s Angels ovvero Caterina Balivo, Eleonora Daniele, Veronica Maya, Elisa Isoardi: senza l’impulso dato alle loro brucianti carriere dal mentore Fabrizio Del Noce, che destino vuole sia un pezzo da novanta della Rai, avrebbero di sicuro faticato ad arrivare dove sono ora, senza nulla togliere alla professionalità di alcune di loro, ciò non toglie che nella scelta di ricoprire determinati ruoli la bellezza abbia giocato una parte determinante.

Visti in tv: anno nuovo stessi volti

Prendiamo spunto da un articolo del Corriere della Sera a firma di Aldo Grasso, per fare alcune riflessioni sul mondo televisivo: nel suddetto articolo, il noto critico non riesce a capacitarsi della eccessiva, secondo lui, presenza del “ragionierCarlo Conti, reo d’aver scalzato da ruoli di prestigio come la conduzione di Miss Italia e L’eredità, personaggi del calibro di Fabrizio Frizzi e Amadeus. Il presentatore toscano è divenuto di fatto il viso maschile ufficiale del primo canale Rai, non si capisce in base a quali meriti.

Se dovessimo stare ad indagare su quelle che sono le dinamiche che muovono il mondo televisivo, spesso lontane dal più elementare concetto di meritocrazia, non basterebbero 100 articoli sull’argomento, semmai ci sentiamo di sottolineare ancora una volta, come la televisione italiana, specchio del Paese dove viene proposta, non riesca ad esprimere un minimo di innovazione, almeno attraverso coloro che la tv la fanno.

Venerdì sera ha esordito, dopo una prima puntata di “lancio”, il programma Ciak..si canta condotto da Eleonora Daniele, la “giuria di qualità” il cui compito era quello di votare i video dei cantanti in gara era composta dai soliti noti della televisione: Massimo Giletti, Michele Cucuzza, Fabrizio Frizzi, Lamberto Sposini e Cristiano Malgioglio che consentiteci, un po’ per gli scandali degli anni passati, un po’ per rispetto delle splendide canzoni di Mina scritte in altri tempi, avrebbe fatto bene a dedicarsi a una ben più mesta vita.