Moige luglio 2012: male Veline, bene la Cerimonia di apertura delle Olimpiadi

Come ogni mese giungono i dati elaborati dall’Osservatorio Tv del Moige – Movimento Genitori; dopo il salto trovate tutti i dettagli sui programmi e le reti più e meno graditi nel mese di luglio 2012, in base alle segnalazioni giunte attraverso il numero verde 800.93.70.70 e il sito www.moige.it. 

Read more

Ascolti Tv venerdì 2 settembre 2011: Far Oer – Italia vince la serata grazie a 6 milioni di spettatori

In atteso dell’inizio del campionato, i calciofili si sono potuti consolare con la Nazionale, pronta a strappare il biglietto per Euro 2012. Un passo avanti è stato compiuto ieri grazie alla, seppur striminzita, vittoria contro le Isole Far Oer per 1 a 0. Il match, televisivamente parlando, permette a Rai 1 di vincere prevedibilmente la serata, grazie a ben 6.050.000 spettatori, pari ad uno share del 28,47%. Su Canale 5, invece, la riproposizione del film tv Non smettere di sognare è stata rivista con piacere da soli 2.272.000 spettatori, con uno share pari al 12,80%.

Read more

Teleratti 2011, vincitori: Barbara D’Urso trionfa con Stasera che sera, male anche Uman Take Control

Foto: AP/LaPresse

Sono stati annunciati i vincitori dei Teleratti 2011, i premi dedicati alla peggior tv (programmi e protagonisti) del 2010/2011 organizzati da www.davidemaggio.it.

Regina incontrastata del peggio della Tv è Barbara D’Urso che si è aggiudicata il premio come Peggio Personaggio dell’anno, quattro riconoscimenti per Stasera che sera (I 5 minuti da dimenticare, il flop dell’anno, il peggior programma di intrattenimento e il peggior programma dell’anno) e uno per Pomeriggio Cinque (Le ultime parole famose). Il peggio della televisione, stando alle assegnazioni, va in onda su Mediaset, con Canale 5 a farla da padrona e Italia 1 a seguire a ruota.

Dopo il salto potete leggere la lista completa dei vincitori.

Read more

Giancarlo Scheri a Cinetivù: “Quest’anno 115 prime serate di fiction su Canale 5”

Il direttore della fiction Mediaset Giancarlo Scheri ha rilasciato a Cinetivù, in occasione della presentazione alla stampa della terza stagione de I liceali, una breve intervista. Eccola:

Proviamo a fare un bilancio della fiction quasi a fine stagione…

In realtà siamo a metà della stagione, perché essa finisce a dicembre. Quest’anno manderemo in onda 110-115 serate di fiction nel palinsesto di Canale 5; il bilancio è positivo, abbiamo consolidato tante serie, tanti brand di successo. Squadra antimafia, Ris, abbiamo creato nuovi brand come Non smettere di sognare, abbiamo fatto delle operazioni evento meravigliose con Come un delfino con Raoul Bova. Stiamo preparando per l’autunno tante serate con titoli importanti. Pertanto siamo assolutamente soddisfatti.

Read more

Ascolti Tv mercoledì 4 maggio 2011: Napoli milionaria vince la serata grazie a 5 milioni di spettatori

Dopo il successo di Filumena Marturano, andato in onda su Rai1 nel lontano novembre, Massimo Ranieri ci ha riprovato, ieri sera, con un’altra commedia teatrale di Eduardo De Filippo, Napoli Milionaria. Anche in questo caso, l’interesse del pubblico ha rispettato le aspettative: 4.957.000 spettatori, pari a uno share del 19,27%, con la prima rete di Stato che si aggiudica la serata. Su Canale5, invece, la serie di Non smettere di sognare, vissuta tra alti e bassi, termina la sua avventura in modo più che dignitoso, conquistando 4.514.000 spettatori, con uno share pari al 17,47%.

La Uefa Champions League ha dimostrato di saper attrarre sempre un nutrito gruppo di calciofili, nonostante la presenza di squadre italiane, ormai, sia solo una chimera. Anche ieri, la semifinale, Manchester United – Schalke 04, terminata con il risultato di 4-1, è stata vista, su Rai2, da ben 2.908.000 spettatori, pari a uno share del 10,28%. Il grande calcio, però, non ha fatto i conti con Le Iene Show, condotto da Ilary Blasi e Luca e Paolo, che continua la sua eccellente stagione su Italia1, conquistando un altro ottimo risultato. La puntata di ieri, infatti, è stata vista da 3.675.000 spettatori, con uno share pari al 15.29%.

Il mercoledì, come di consueto, è anche il giorno dedicato a Chi l’ha visto?, condotto sempre da Federica Sciarelli. Inutile sottolineare che, anche ieri, la trasmissione di Rai3 ha fatto il suo solito pieno di telespettatori, per l’esattezza, 3.188.000 spettatori, pari a uno share del 11,70%. Il diretto concorrente è difficile da raggiungere ma Le indagini di Padre Castell, in onda su Rete4, fanno, comunque, la loro figura: 1.746.000 spettatori (share 5,96%) conquistati con l’episodio intitolato La loggia, e 1.669.000 spettatori (share 6,23%) ottenuti con l’episodio intitolato Il tesoro del mercante. La7, infine, grazie ad Ilaria D’Amico e alla puntata di ieri di Exit – Uscita di sicurezza, è riuscita a piazzare 703.000 spettatori, pari a uno share del 3,10%.

Read more

Ascolti Tv mercoledì 27 aprile 2011: Real Madrid – Barcellona vince la serata grazie a 6 milioni di spettatori

Una serata all’insegna dell’amore e dei buoni sentimenti, quella consumatasi tra le reti ammiraglie, ieri sera. Una sfida “zuccherosa” che ha visto la prima rete di Stato sfruttare l’evento mediatico del secolo, il matrimonio del Principe William, trasmettendo la fiction William & Kate – Una favola moderna. Il pubblico, però, forse esausto, non ha premiato questa scelta, con il film tv che ha raggranellato soltanto 3.536.000 spettatori, pari a uno share dell’11,89%. Su Canale5, invece, continua la marcia, con ascolti in deciso calo però, di Non smettere di sognare, fiction ormai giunta alla settima puntata, che si aggiudica il confronto con Rai1, radunando 3.728.000 spettatori, con uno share pari al 13,30%.

Uno scontro diretto “moscio”, quello tra Rai1 e Canale5 che ha portato il pubblico a trasferirsi sulle reti cadette, con Rai2 che vince la sua seconda serata consecutiva. La seconda rete di Stato, infatti, ha avuto dalla sua, la Uefa Champions League, non con una partita qualsiasi ma con il “clasico”, Real Madrid – Barcellona, terminato col risultato di 0-2. La sfida è stata vista da ben 6.065.000 spettatori, pari a uno share del 20,22%. Le Iene Show, condotto da Ilary Blasi e Luca e Paolo e in onda su Italia1, danno, invece, una nuova conferma della loro ottima stagione, piazzando un nuovo eccellente risultato: 3.452.000 spettatori, con uno share pari al 13,93%.

Chi non lesina ottimi risultati è anche Federica Sciarelli: la puntata di ieri di Chi l’ha visto?, in onda su Rai3, ha interessato ben 3.827.000 spettatori, pari a uno share del 13,26%. Su Rete4, invece, gli ascolti racimolati da Le indagini di Padre Castell non sono da buttare ma non sono ovviamente sufficienti per sconfiggere il diretto concorrente: 2.084.000 spettatori (share 6,76%) per l’episodio intitolato Il decimo monaco, e 1.748.000 spettatori (share 6,17%) per l’episodio intitolato L’ultimo pagano. La7, infine, con il talk d’approfondimento politico, Exit – Uscita di sicurezza, condotto da Ilaria D’Amico, ha conquistato 876.000 spettatori, con uno share pari al 3,72%.

Read more

Non smettere di sognare settima puntata: riassunto

Nella settima puntata della serie tv Non smettere di sognare, Giorgia dopo aver finalmente ritrovato il padre, è decisa ad iniziare un rapporto con lui, nonostante l’uomo nel frattempo si sia rifatto una famiglia: la ragazza continua la sua storia d’amore con il coreografo Luca, anche se spesso si ritrova a pensare a Lorenzo. Tony, Elena, Giorgia, Simone e Timer sono gli ultimi concorrenti rimasti per la finalissima, anche se i ragazzi in panchina possono sempre essere ripescati.

Valeria vuole fare una sfida con Giorgia, la scorsa volta interrotta per colpa di un malore di Giorgia: Valeria potrebbe essere ripescata e sfidare finalmente la sua avversaria. Intanto tra Lorenzo e Valeria sta nascendo una storia d’amore anche se l’uomo non crede all’amore di Luca per Giorgia, è insospettito da molti suoi comportamenti, come ad esempio il fatto che Luca dia a Giorgia delle sostanze poco chiare per aumentarne le prestazioni.

Valeria cerca di sedurre Lorenzo ma proprio mentre stanno per fare l’amore lui non se la sente, pensa ancora a Giorgia: intanto gli amici di Timer gli organizzano un incontro con la sua ex ragazza Francesca, incinta. Il momento è molto emozionante, Timer dice a Francesca di volersi prendere cura di lei e del bambino che sta per nascere, la ragazza ne è felice: Giorgia va a casa di Lorenzo ma vi trova Valeria, arrabbiata scappa via delusa dall’uomo che credeva di amare.

Read more

Ascolti Tv mercoledì 20 aprile 2011: Milan – Palermo vince la serata grazie a 6.100.000 spettatori

Foto: AP/LaPresse

Anche ieri sera, come è già successo nella serata di martedì, i big match di Coppa Italia, offerti da Rai1, si ritrovano a scontrarsi contro la fiction targata Mediaset. E come è già accaduto martedì sera, il risultato finale resta il medesimo con la fiction di Canale5, in questo caso Non smettere di sognare, che deve per forza capitolare dinanzi lo strapotere del pallone. La semifinale Milan – Palermo, terminata col risultato di 2-2, vince, quindi, la serata, grazie a 6.141.000 spettatori, pari a uno share del 21,96%. La sesta puntata della fiction con Katy Saunders e Roberto Farnesi, invece, non va oltre i 4.111.000 spettatori, con uno share pari al 15,79%.

Un successo più che facile per Italia1, nel confronto diretto contro la seconda rete di Stato. Le Iene Show inanellano un altro eccellente risultato, con la puntata di ieri, condotta come di consueto da Ilary Blasi e Luca e Paolo, che ha intrattenuto 3.644.000 spettatori, pari a uno share del 15,35%. Rai2 ha scelto di rispondere con una serata speciale dedicata al grande talento di Domenico Modugno, trasmettendo il documentario Domenico Modugno – Il grande Volo, che ha interessato 1.677.000 spettatori, con uno share pari al 6,17%.

Un nuovo successo che non stupisce è anche quello di Federica Sciarelli che, con la puntata di ieri di Chi l’ha visto, in onda su Rai3, seguita con interesse da 3.175.000 spettatori, pari a uno share del 11,77%. Rete4 ha risposto con le prime due puntate del crime drama tedesco Le indagini del Padre Castell che hanno riscontrato un interesse del pubblico, tutto sommato, soddisfacente: 2.298.000 spettatori (share 7,98%) per l’episodio intitolato Il labirinto, e 2.021.000 spettatori (share 7,58%) per l’episodio intitolato Il cadavere nello stagno. La7, infine, si è affidata a Ilaria D’Amico che, con la puntata di ieri sera di Exit – Uscita di sicurezza, ha ottenuto 680.000 spettatori, pari a uno share del 3,03%.

Read more

Ascolti Tv mercoledì 13 aprile 2011: Schalke 04 – Inter vince la serata grazie a 5.500.000 spettatori

Anche questo mercoledì, il motto di Canale5 è stato Non smettere di sognare. Purtroppo, ha smesso di sognare l’Inter che, dopo pensieri di miracolosa rimonta, si è arresa contro lo Schalke 04, perdendo la gara, in trasferta, di ritorno di Uefa Champions League, per 2-1. Male per i nerazzurri, bene, però, per Rai1 che, grazie al match, vince la serata con 5.499.000 spettatori, pari a uno share del 19.23%, rimasti incollati allo schermo. La fiction precitata, invece, con Katy Saunders e Roberto Farnesi, si arrende alla quinta puntata, assicurandosi, però, i suoi 4.294.000 spettatori, con uno share pari al 16.26%.

Su Italia1, invece, continua l’eccellente stagione de Le Iene Show, anche se, dinanzi alla gara di Champions dell’Inter, ha subito un calo, rispetto a sette giorni fa. La puntata di ieri, condotta come sempre da Luca e Paolo e Ilary Blasi, si è aggiudicata comunque 3.149.000 spettatori, pari a uno share del 13.54%. Rai2, di tutta risposta, ha proposto il film Shall we dance?, con Richard Gere e Jennifer Lopez che, però, dimostra di non avere i numeri per competere con le temibili Iene e si ferma a 2.280.000 spettatori, con uno share pari all’8.06%, perdendo così lo scontro diretto.

Serata sfortunata per il cinema in tv, visto che anche Rete4 deve soccombere alla diretta concorrenza. Il film Il santo, con Val Kilmer e Elisabeth Shue, ha interessato solamente 1.839.000 spettatori, pari a uno share del 7.17%. Rai3, però, ha potuto contare sulla roccaforte Chi l’ha visto?, condotto come di consueto da Federica Sciarelli: anche la puntata di ieri ha ottenuto un ottimo risultato grazie a 3.514.000 spettatori, con uno share pari al 13.03%. La7, infine, si è rivolta a Ilaria D’Amico, per un’interessante puntata di Exit – Uscita di sicurezza, che è stata seguita da 1.148.000 spettatori, pari a uno share del 5,35%.

Read more

Ascolti Tv mercoledì 6 aprile 2011: Non smettere di sognare vince la serata grazie a 4.200.000 spettatori

Sulla prima rete di Stato, continua l’agonia di Centocinquanta, l’ormai noto programma celebrativo per i 15o anni dall’Unità d’Italia, condotto da Bruno Vespa e Pippo Baudo. Agli italiani, evidentemente, non piace eccedere nei festeggiamenti: le due precedenti puntate hanno registrato risultati molto bassi e, nonostante gli immancabile aggiustamenti in corsa, anche la quarta puntata ottiene un risultato deprimente, con Rai1, battuta anche da Italia1, Rai2 e Rai3: 2.947.000 spettatori, pari a uno share del 12,13%. Via libera, quindi, per Non smettere di sognare, che si aggiudica la serata per il terzo mercoledì consecutivo, stavolta, grazie a 4.225.000 spettatori, con uno share pari al 16,49%.

Le reti ammiraglie non fanno sfracelli, di conseguenza, i telespettatori migrano sulle altri reti. E’ il caso de Le Iene Show, con l’edizione in corso che continua a registrare ottimi ascolti. La puntata di ieri, condotto come sempre da Ilary Blasi e Luca e Paolo, conquista ben 3.706.000 spettatori, pari a uno share del 15,81%. Pensare che Rai2 aveva la Champions League, con un big match tutto inglese, Chelsea – Manchester United, terminato col risultato di 0-1, ma non è bastato per aggiudicarsi il confronto diretto: i calciofili sfegatati che hanno seguito l’evento sono stati 3.057.000, con uno share pari al 10,91%.

Top Secret, il programma d’inchieste firmato da Claudio Brachino, si sposta al mercoledì. Ciò non basta, però, al programma, per evitare risultati disastrosi come quello conquistato dalla prima puntata. Ieri sera, infatti, solo 1.012.000 spettatori, pari a uno share del 4,67%, si sono sintonizzati su Rete4. Nessun problema, invece, per Rai3: Chi l’ha visto?, condotto da Federica Sciarelli, fa il solito bagno di telespettatori, conquistandone 3.470.000, con uno share pari al 13,02%. La7, infine, rivolgendosi ad Ilaria D’Amico, che ha condotto una nuova puntata di Exit – Uscita di sicurezza, ha racimolato 997.000 spettatori, pari a uno share del 4,56%.

Read more

Non smettere di sognare: il libro Diario di Giorgia e la rivista ufficiale

Per tutti gli amanti della serie tv Non smettere di sognare, dopo la colonna sonora, il 12 aprile in edicola uscirà il magazine ufficiale della serie a cura di Fivestore e il libro Diario di Giorgia.

Il magazine, dal costo di 7,90 euro, contiene al suo interno, le interviste ai protagonisti della serie, le schede dei personaggi, e per gli amanti del ballo, ci sarà la sezione dove poter avere alcuni consigli sulle coreografie mostrate in onda.

Le sorprese non sono di certo terminate, difatti, la rivista al suo interno conterrà anche giochi, testi, curiosità sui luoghi che visita Giorgia la protagonista, un QR attraverso il quale si potranno scaricare dal cellulare 4 poster di Giorgia, Lorenzo, Timer e gli altri personaggi della serie.

Read more

Ascolti Tv mercoledì 30 marzo 2011: Non smettere di sognare vince la serata grazie a 4.500.000 spettatori

I 150 anni dall’Unità d’Italia non stanno portando fortuna a Rai1. Dopo un soddisfacente debutto, il programma celebrativo condotto in coppia da Bruno Vespa e Pippo Baudo, è stato vittima di un brusco calo, la settimana scorsa, e anche ieri sera, la musica non è cambiata affatto: la terza puntata di Centocinquanta, infatti, si è fermata a soli 3.331.000 spettatori, pari a uno share del 12,70%. Via libera, quindi, per Non smettere di sognare, in onda su Canale5: la terza puntata della serie può permettersi di vincere la serata, anche senza strafare, conquistando 4.503.000 spettatori, con uno share pari al 17,46%.

Ad approfittarsi degli ascolti magri riscontrati dalle reti ammiraglie, ci ha pensato anche Italia1 con la consueta puntata de Le Iene show. La trasmissione condotta, come sempre, da Ilary Blasi e Luca e Paolo, conquista, infatti, un ottimo risultato: 3.590.000 spettatori, pari a uno share del 15,44%. Di conseguenza, la concorrenza diretta di Rai2 è stata sconfitta ampiamente, con netta facilità, nonostante la seconda rete di Stato, proponendo il film commedia, Herbie – Il super maggiolino, con Lindsay Lohan e Michael Keaton, sia riuscita a piazzare un risultato tutto sommato più che soddisfacente: 2.801.000 spettatori, con uno share pari al 9,93%.

Un risultato eccellente, è stato conquistato anche da Rai3 con la puntuale puntata di Chi l’ha visto? che non delude mai le aspettative: il programma, condotto da Federica Sciarelli, durante la serata di ieri, ha interessato, infatti, 3.321.000 spettatori, pari a uno share del 12,31%. Anche in questo caso, il competitor diretto è stato polverizzato con Rete4 che, con il film Attacco al potere, con Denzel Washington e Annette Bening, si è portata a casa 1.991.000 spettatori, con uno share pari al 7,68%. La7, infine, grazie ad Ilaria D’Amico e alla sua trasmissione, Exit – Uscita di sicurezza, ha raggranellato 945.000 spettatori, pari a uno share del 4,16%.

Read more

Non smettere di sognare, terza puntata: riassunto

Nella terza puntata della serie tv Non smettere di sognare 2, Giorgia è sconvolta dall’improvvisa scomparsa di Lorenzo, andato in America per stare vicino all’ex moglie Stella: il coreografo Luca le sta vicino, la sprona a diventare una ballerina completa, mentre la ragazza vorrebbe soltanto tornare a fare la donna delle pulizie. Grazie all’aiuto di Luca torna al reality per gli allenamenti, inizia con un’intensa attività fisica, in attesa della super sfida contro Valeria.

Intanto Miranda trova accanto alla porta di ingresso la figlia della sua donna delle pulizie, Mina: la ragazza pare scomparsa e Miranda dovrà prendersi cura della piccola, cosa che non ha mai fatto prima. Quella sera è il compleanno di Simone, un partecipante del reality: gli altri ragazzi gli organizzano una festa a sorpresa e Zoe, la cantante degli Happy Hour, pare innamorata di lui. Durante la serata Simone viene arrestato in quanto si trova agli arresti domiciliari, non aveva ricevuto il permesso per partecipare allo show.

Miranda tratta con il giudice che si occupa di Simone ma pare che non vi sia nulla da fare: Luca chiede a Oscar di licenziarla, vuole che lei si concentri solo sulla danza. Giorgia quella sera viene licenziata, Luca ne è felice e resta vicino alla ragazza. Miranda scopre che Simone è finito in carcere per aver rubato il suo pianoforte che gli era stato pignorato, ma il giudice è risoluto: Miranda decide di fargli avere gli arresti domiciliari a casa di un gruppo di concorrenti del reality. Valeria fa di tutto per provocare Giorgia.

Read more

Non smettere di sognare – La colonna sonora

La nuova serie televisiva italiana, Non smettere di sognare, diretta da Roberto Burchielli e realizzata da Mediaset, che ha come personaggi un gruppo di ragazzi all’interno di un talent show pronti a sfidarsi a suon di musica, è diventata una colonna sonora.

Lidia Schillaci, Jacopo Sarno, Francesco Ciapica, Linda Messerklinger e altri interpreti che danno voce ai cantanti in competizione, sono i protagonisti della nuova produzione discografica “Non smettere di sognare, la colonna sonora”.

Da domani martedì 29 marzo sarà disponibile nei negozi, in edicola e sui principali digital store (in anteprima su iTunes da venerdì 18 marzo), e la raccolta comprende 18 brani.

Read more