Ballarò, 7 aprile: Landini, Bonafè, Meloni, Severgnini, Giordano,

Martedì 7 aprile  alle 21.05 su Rai 3 torna un nuovo appuntamento di Ballarò, il talk show condotto da Massimo Giannini.

Tanti gli avvenimenti politici ed economici nel corso della settimana: la nomina di Graziano Delrio chiamato al Ministro delle Infrastrutture dopo le dimissioni di Maurizio Lupi, ha lasciato vacante il posto sottosegretario alla presidenza del Consiglio. Chi lo sostituirà?

Read more

Il Meglio d’Italia, ospiti 7 marzo: Arbore, Michele Placido, Serena Autieri

Venerdì 7 marzo alle 21.10 su Rai1 va in onda il secondo appuntamento con Il Meglio d’Italia, il nuovo spettacolo di Enrico Brignano: in questa puntata si parla di opera lirica, motori e design, delle diversità della lingua italiana, con Brignano che intende fare un omaggio alle donne alla vigilia dell’8 marzo.

Read more

Trilussa, riassunto e critica della seconda puntata

Avevo un’amichetta, Giselda, docile come un fiore, che io chiamavo « mia vita, mia vita » e le ho capovolto e spezzato il nome a metà. Si chiamava Giselda: ora, infatti, si chiama Leda Gys.

E’ così, parlando di Giselda, che cala il sipario su Trilussa e la sua avventura. Ieri sera è andata in onda la seconda parte di Trilussa, storia d’amore e di poesia con Michele Placido, che ha ottenuto 6.616.000 di spettatori, un ascolto altissimo per una storia ben orchestrata.

Read more

Michele Placido in “Trilussa. Storia d’amore e di poesia”

Andrà in onda domani lunedi 11 marzo e martedi 12, la miniserie dedicata al poeta Carlo Alberto Salustri, in arte Trilussa. Il protagonista sarà Michele Placido, che ci tiene subito a chiarire: “Non si tratta di una biografia. Lo spunto è la vita del poeta romano, ma la storia è stata ricostruita liberamente, con un taglio molto originale. Abbiamo voluto ricostruire la personalità di questo autore, ai suoi tempi popolarissimo, ma anche il clima di un’Italia fascista che correva fatalmente verso la guerra”. L’altra protagonista sarà Monica Guerritore, nei panni di Rosa, la cameriera che seguì per quarant’anni Trilussa.

Read more

Solo per amore: nella prima puntata ospiti Valerio Scanu, Morgan e Michele Placido, opinionisti Povia, Luca Ward, Barbara De Rossi e Gina Lollobrigida

Foto: AP/LaPresse

Monica Setta ha rilasciato un’altra intervista dedicata al suo prossimo programma, Solo per amore, in onda per quattro giovedì dal 23 dicembre. A Il messaggero la giornalista spiega la caratteristica principale dello show:

La caratteristica del programma è che abbiamo scelto di puntare solo su storie rigorosamente vere, verificate con puntiglio assoluto. Per questo abbiamo perso tempo, e alla fine, il programma è slittato fino a dicembre. L’idea è di renderlo il più spontaneo possibile. Mi hanno vitato anche di incontrare i concorrenti prima, proprio per non influenzare la messa in onda.

La Setta approfondisce l’idea su cui si poggia il programma:

Read more

Premio Persefone 2010 su Rai1

Questa sera su Rai1 andrà in onda l’ottava edizione del Premio Persefone, il riconoscimento riservato agli artisti che si sono distinti in pièce teatrali trasmesse dalla tv nazionali, ideato da Francesco Bellomo, che ricopre anche il ruolo di direttore artistico.

L’edizione 2010, che si è svolta nel Teatro all’aperto di Villa Torlonia, il 12 luglio scorso, diretta dal regista Walter Croce, è stata condotta da Michele Placido e ha visto consegnare ben 14 riconoscimenti, di cui 8 sono premi speciali.

Tra le personalità che hanno beneficiato del riconoscimento possiamo trovare Al Bano, Max Giusti, Saverio Marconi, Maurizio Micheli e Luisa Ranieri.

Read more

RomaFictionFest 2010, l’anteprima di Romanzo Criminale 2 (foto)

Ieri sera clima da stadio e tutto esaurito al cinema Adriano di Roma per la presentazione al RomaFictionFest 2010 della seconda serie di Romanzo criminale, fiction Sky Cinema con uno stuolo di fan impressionante, che ieri durante l’orange carpet non ha mancato di far sentire l’apprezzamento per il lavoro svolto sia dal cast composto da giovani emergenti che dal regista Stefano Sollima, che per l’occasione ha portato alla rassegna un filmato di 20 minuti montato appositamente per l’anteprima capitolina.

Quando cade un Re la terra trema, con questa frase esordiranno i nuovi dieci episodi che chiuderanno la miniserie tratta dal romanzo omonimo di Giancarlo Di Cataldo che racconta ascesa e caduta della Banda della magliana, da cui nel 2005 Michele Placido trae un pluripremiato adattamento cinematografico, un percorso che culminerà proprio nella trasposizione televisiva che alcuni critici italiani hanno definito una delle migliori serie mai prodotte in Italia.

Read more

Il sangue dei vinti, su Raiuno Michele Placido e Alessandro Preziosi durante la resistenza

Questa sera su Raiuno  va in onda la prima parte de Il sangue dei vinti, la miniserie in due puntate diretta da Michele Soavi, interpretata da Michele Placido, Alessandro Preziosi, Barbora Bobulova e Alina Nedelea, ispirata all’omonimo libro di Giampaolo Pansa, presentato fuori concorso al Festival di Roma 2008, che narra una storia fratricida che si svolge negli ultimi mesi del fascismo e della seconda guerra mondiale.

Il 19 luglio 1943 a Roma viene bombardato lo scalo ferroviario a San Lorenzo e più di duemila persone perdono la vita. La bomba ha fatto crollare anche un palazzo dove il commissario Francesco Dogliani (Michele Placido) ha ritrovato il cadavere di Costantina (Barbora Bobulova), una giovane prostituta uccisa con un colpo di pistola. I pochi indizi rimasti a Dogliani lo portano prima ad indagare sul convinvente, l’antifascista Foresi (Valerio Binasco), poi sulla sorella Anna (ancora Barbora Bobulova) e il suo amante il funzionario del ministero Nardi (Massimo Poggio). Col passare delle settimane Mussolini viene destituito e gli antifascisti vengono messi in libertà. A schierarsi con la resistenza c’è Ettore (Alessandro Preziosi) un ex militare che si stava interessando della morte del marito di sua sorella Lucia (Alina Nedelea). Giorno dopo giorno, settimana dopo settimana Dogliani continua a pensare al caso di Costantina, ma deve occuparsi anche dei conflitti familiari che si sono creati con la caduta del fascismo: mentre Ettore fa parte della resistenza, Lucia si è andata ad arruolare nell’esercito della Repubblica di Salò.

Read more

Silvio Berlusconi scherza:”Se trovo quelli che hanno scritto la Piovra li strozzo”, le reazioni

Silvio Berlusconi a Olbia scherza sulla mafia e ricollegandosi al discorso di Vito Reggio, sulle difficoltà incontrate per realizzare scali nel Mezzogiorno, compreso quello rappresentato dalla mafia dice (fonte Apcom):

Prima hai parlato di problemi con la mafia. Che problema c’e’? Ci sono io. Se trovo quelli che hanno scritto nove serie sulla Piovra e che scrivono libri che trattano della mafia e a farci fare una così bella figura, giuro che li strozzo.

La battuta, di cattivo gusto, ha scatenato reazioni politiche e non solo. Stefano Rulli, sceneggiatore de La Piovra dice:

Un uomo attento ai sondaggi come il premier spero ricordi che a vedere la puntata in cui moriva il commissario Cattani furono 17 milioni di italiani. La frase, anche se detta in modo scherzoso, dimostra comunque insofferenza e scarsa considerazione verso gli artisti.

Read more

Veronica Pivetti, Cristina Buccino, Michele Placido, Maria Josè Lopez, Sanremo 2010: novità

Televisione del futuro prossimo e anteriore nel nostro consueto spazio dedicato ai programmi e ai personaggi che vedremo prossimamente in tv.

Veronica Pivetti ladra. Prossimamente su Raiuno andrà in onda La ladra, una serie composta da sei puntate, in cui l’attrice sarà Eva Marsiglia, una donna di giorno gestrice di un ristorante, di notte ladra che ruba ai ricchi per dare ai poveri. Dice la Pivetti (Fonte Ansa):

E’ una commedia divertente che esplora un genere nuovo per la tv. Siamo a metà strada tra I soliti ignoti, L’armata Brancaleone e Ocean’s Eleven.

Read more