Mezzogiorno in famiglia su Raidue con Amadeus, Laura Barriales, Sergio Friscia e Paolo Fox

Da questa mattina su Raidue torna Mezzogiorno in famiglia, il contenitore del fine settimana ideato da Michele Guardì, condotto da Amadeus, Laura Barriales e Sergio Friscia, con la partecipazione di Paolo Fox (la domenica proporrà la classifica dei segni zodiacali), l’orchestra del maestro Gianni Mazza, i collegamenti dalle piazze di Roberta Gangeri e Silvia e Laura Squizzato, e la presenza in studio di Arianna Rendina e Endrius Scariato.

Read more

Gianni Mazza a Cinetivù: “In tv il denaro è speso male”

E’ un fiume in piena il maestro Gianni Mazza, attualmente nel cast di Mezzogiorno in Famiglia su Raidue dove dirige l’orchestra dal vivo. Alle spalle una carriera che lo ha visto protagonista di autentiche pietre miliari nella storia della televisione, a contatto con volti storici come Renzo Arbore, Corrado Mantoni, Nanni Loi. Ci siamo divertiti a stuzzicarlo un po’ sullo stato della tv attuale, sentite cosa ci ha detto.

Gianni hai partecipato a trasmissioni storiche come A Tutto Gag di cui hai scritto le musiche e poi le mitiche Quelli della notte e Indietro Tutta, cosa ci può raccontare di quel periodo?

Si sono stato fortunato, il periodo è talmente vasto che raccontare tutti gli episodi che mi sono capitati diventa un’impresa. Di A Tutto Gag registravo le mie musiche a via Asiago con l’orchestra della Rai, quando erano gli anni d’oro, probabilmente irripetibili, della tv di Stato, allora erano disponibili professionisti della musica tra cui il grande maestro Pregadio, che ci ha lasciato pochi giorni fa. Una gran quantità di materiale umano oggi quasi sparita, è stato un periodo bellissimo. Quanto a Quelli Della Notte Arbore ebbe la geniale idea di riproporre in tv le stesse situazioni goliardiche che accadevano tra a amici a casa sua, fu un successo clamoroso, ricordo che allora lavoravo pochissimo, la mattina andavo al mare e di contro guadagnavo molto: un controsenso ma è la verità. Non mi rendevo conto di far parte di un programma che sarebbe entrato nella storia.

Tra i grandi personaggi televisivi entrati nel mito hai conosciuto Corrado Mantoni in un’ edizione di Canzonissima: un ricordo del presentatore…

Corrado è stato colui che per la prima volta mi ha portato in video a Canale 5 nel programma Ciao Gente dopo averlo conosciuto in Rai. Era una persona fantastica, che metteva tranquillità e buonumore, grazie a lui ho fatto delle esperienze irripetibili per il mio lavoro. Posso solo confermare quello che già tutti sanno.

Read more

Mezzogiorno in famiglia: su Raidue tornano Amadeus, Laura Barriales e Sergio Friscia

Torna su Raidue, con nuovi giochi e tante sorprese, Mezzogiorno in famiglia, la trasmissione del fine settimana della seconda rete Rai, condotta da Amadeus, Laura Barriales e Sergio Friscia.

Quest’anno, alla rinnovata presenza dell’astrologo Paolo Fox, che ogni domenica propone la classifica dei segni zodiacali, si aggiunge quella dell’orchestra dal vivo diretta dal Maestro Gianni Mazza.

Confermato il torneo tra i comuni d’Italia (fino a 20mila abitanti) che consente al vincitore assoluto di ottenere uno scuolabus da destinare agli alunni delle proprie scuole: le delegazioni in studio si misureranno in una serie di prove pratiche e di abilità, utili per conquistare i punti necessari per far vincere la propria squadra. Tra una un gioco e l’altro i rappresentanti dei comuni mostreranno in diretta i monumenti caratteristici dei propri luoghi, racconteranno le loro tradizioni, la loro storia e la loro cultura. In collegamento dalle piazze dei due paesi ci saranno le inviate Roberta Gangeri e Silvia e Laura Squizzato.

Read more

Palinsesti Autunno 2010 Raidue: l’incognita Santoro, arriva Caterina Balivo e le novità Solo per amore e Terminator

Ieri sera a Milano sono stati presentati agli inserzionisti della Sipra i palinsesti per l’autunno 2010 di Raiuno, Raidue e Raitre. Vediamo cosa dobbiamo attenderci da RAIDUE.

DAYTIME
Raidue dalle 7 alle 11 trasmetterà cartoni e programmi dedicati ai bambini all’interno del contenitore Cartoon Flakes (tra gli altri saranno proposti: Monster Allergy, Teen Days, Uffa che pazienza, Scuola di vampiri, L’albero Azzurro). A seguire I fatti vostri (ventunesima edizione, condotta da Giancarlo Magalli, con Adriana Volpe, Marcello Cirillo e Paolo Fox), Tg2 (con rubriche), Pomeriggio 2 (Caterina Balivo e Milo Infante. Lorena Bianchetti?!?), il contenitore I gialli sul due (fiction come La signora in giallo e Numb3rs), la striscia quotidiana di X Factor 4 (da lunedì al sabato dalle 19.00 alle 19.40, condotta da Francesco Facchinetti e Alessandra Barzaghi) e Squadra speciale Cobra 11.

DAYTIME WEEKEND
Sabato si comincia con Cartoon Flakes (che sostituisce Mattina in Famiglia) e si prosegue con Sulla via di Damasco (condotto da Monsignor Giovanni D’Ercole), Mezzogiorno in Famiglia (alle 11.30 anche la domenica), Top Of  The Pops (ore 14.00 condotto da Ivan Olita e Gaia Ranieri), One Tree Hill, Life Unexpected e Sereno Variabile (ore 17.15 con Osvaldo Bevilacqua). Domenica dopo Cartoon Flakes va in onda Ragazzi c’è Voyager e A come avvenutra. Il pomeriggio si apre con Quelli che aspettano e Quelli che (come sempre condotti da Simona Ventura) e si continua con Stadio Sprint e 90° Minuto.

Read more

Massimo Giletti, il re della domenica

Il conduttore tv Massimo Giletti, nato a Torino il 18 marzo del 1962 in una famiglia numerosa di industriali, composta da mamma Giuliana e papà Emilio: Massimo è il più piccolo di due fratelli gemelli. Dopo il diploma di liceo classico, Massimo si laurea in giurisprudenza con il massimo dei voti e diventa perfino assistente universitario ad Oxford: ma Massimo ama il giornalismo e decide di trasferirsi a Roma ed intraprendere quella strada, iniziando con la trasmissione Mixer di Giovanni Minnoli.

Nel 1994 Michele Guardì lo cerca per condurre con la Perego, Mattina e Mezzogiorno in famiglia su Raidue cui segue la conduzione de I fatti vostri fino al 2000 ed Il lotto alle otto. Conduce anche diversi speciali a scopo benefico come Telethon e Loreto il Papa incontra i giovani. Nel 2001 conduce La grande occasione su Raiuno e Fifa World Player, mentre fino al 2003 rimane al timone de Casa Rai Uno con Antonella Mosetti e Caterina Balivo.

Sempre nello stesso anno conduce anche la trasmissione Beato tra le donne ed inizia la sua avventura nel contenitore domenicale Domenica In: attualmente troviamo Massimo Giletti ogni domenica pomeriggio dalle ore 14.30 su Raiuno alla conduzione de Domenica In insieme a Pippo Baudo e Lorena Bianchetti, con due spazi personali, L’arena e 30 contro uno.

Read more

Laura Barriales a Mezzogiorno in Famiglia

La presentatrice e showgirl spagnola Laura Barriales, nata a Leon in Pastiglia, il 18 settembre del 1982, ha esordito giovanissima nel mondo della moda, sfilando come modella di lingerie e recitando in diversi spot pubblicitari. Grazie alla sua bellezza viene notata da Carlo Conti che la vuole come valletta per la trasmissione I Raccomandati in onda su Raiuno.

Le esperienze televisive si susseguono e portano Laura a condurre prima insieme a Daniele Interrante il programma musicale CD Live estate e poi Shake It su Sky Show. Nel 2007 ritroviamo la Barriales su Italia1, prima con Matineè al fianco di Rossella Brascia e Giampiero Ingrassia, poi in compagnia del duo comico Ale e Franz nello show Buona la prima: Laura interpretando se stessa in chiave comica, ha dimostrato di essere dotata di ironia e simpatia, doti essenziali per essere amata dal pubblico televisivo.

Lo scorso anno è stata la valletta del programma sportivo Controcampo su Rete 4, affiancando Alberto Brandi, mentre nel 2009 ha affiancato Nicola Savino in Scorie, programma comico. Attualmente la troviamo al fianco di Amadeus nel programma Mezzogiorno in famiglia, in onda il sabato e la domenica su Raidue.

Read more

Michele Guardì a Cinetivù: la Rai ha bisogno di creatività

Questa settimana Cinetivù ha incontrato Michele Guardì noto regista e autore televisivo di numerosi programmi Rai fra cui I Fatti Vostri, Mezzogiorno in Famiglia, Scommettiamo che? In attesa delle nuove sfide che lo vedranno protagonista durante la prossima stagione televisiva, abbiamo intavolato con lui un’ interessante conversazione.

Michele Guardì la sua espressione Lodi Lodi Lodi! è divenuta ormai un modo di dire grazie anche alla parodia di Nicola Savino le piace essere “imitato”?

Mi sorprende. E mi diverte.

Lei che ormai lavora in Rai da più di 30 anni, come crede debba evolversi la tv pubblica ora che il digitale terrestre dà una maggiore disponibilità di spazi?

Dovrebbe crescere la creatività: maggiore è la richiesta maggiore dovrà essere l’ offerta. Naturalmente più si farà e più si sbaglierà. Ma è meglio uno sbaglio di qualcuno che crea che non la serenità di uno che sta fermo.

Quello dell’autore televisivo è un ruolo importante soprattutto di questi tempi con la tv tacciata di ripetitività, le sue “creature” come prendono vita?

Penso a qualcosa che possa divertire me come spettatore…La volta che mi son trovato a fare cose che non mi divertivano ho riscontrato la stessa reazione negli altri telespettatori…Parlo di un programma di varietà di tanti…forse tantissimi…anni fa.

Read more

Palinsesti Rai, autunno 2009: tante conferme e poche novità

Oggi sono stati presentati agli inserzionisti, in teleconferenza tra Roma e Milano, i palinsesti autunnali della Rai. Molti sono i programmi confermate, poche le novità. Andiamo a scoprirle subito insieme.

Raiuno. Confermato interamente il daytime con Michele Cucuzza ed Eleonora Daniele a Unomattina, Elisa Isoardi a La prova del cuoco, Veronica Maya a Verdetto finale (spostata alle 14), Caterina Balivo a Festa Italiana, e Lamberto Sposini a La vita in diretta, seguito da Carlo Conti con L’eredità e così come la seconda serata con quattro puntate settimanli di Porta a porta, le notizie più interessanti si aspettavano per la prima serata.  Si parte con Milly Carlucci che dal 12 al 14 settembre conduce Miss Italia 2009 poi dal 16 dello stesso mese il palinsesto è quello che segue:

DOMENICA: Fiction (Don Matteo).
LUNEDI’: Fiction (Commissario Vivaldi, Pinocchio, Lo scandalo della Banca Romana).
MARTEDI’: Tutti pazzi per la tele condotto da Antonella Clerici.
MERCOLEDI’: One man show: Vincenzo Salemme con Nord e Sud quattro puntate in una sfida tra la comicità del nord e quella del sud (dal 16 settembre); Gianni Morandi con La nostra storia, la storia dell’Italia in musica dagli anni ’60 ad oggi (4 puntate a partire dal 21 ottobre).
GIOVEDI’: Fiction (Un medico in famiglia 6).
VENERDI’: I migliori anni condotto da Carlo Conti.
SABATO: Affari Tuoi – La Lotteria, condotto da Max Giusti fino alle 22.30 (poi lascia spazio al cinema).

Read more

Antonella Clerici, Susanna Petruni, Laura Barriales, Giancarlo Magalli: novità

Torniamo ad occuparci di televisione, più precisamente del suo futuro prossimo e anteriore della Rai.

La prova del cuoco potrebbe tornare in mano ad Antonella Clerici: la showgirl di punta di Raiuno, che è papabile per la conduzione del Festival di Sanremo 2010 insieme a Simona Ventura, Pippo Baudo potrebbe riprendersi la trasmissione del mezzogiorno, grazie a Mauro Mazza, che non ha ancora riconfermato Elisa Isoardi per la prossima stagione. Ne sapremo di più il 16, quando verranno presentati a Roma e Milano i nuovi palinsesti autunnali della Rai.

A proposito di Mauro Mazza: il neo direttore di Raiuno prima del convegno Ti amo ti odio Tv. Vizi e virtù del piccolo schermo, che si è tenuto a Pordenone, è tornato a parlare della televisione che apprezza, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi, quella che non ama, Fabio Fazio, e dei suoi sogni:

Mi piacerebbe un canale tivù che non abbia come riferimento obbligato quello che fa il canale del competitore, un canale che prova a immaginare qualcosa di diverso, che non sia fissato sulla ripetitività. Alla televisione di oggi manca un po’ di voglia di rischiare, di non adeguarsi al già fatto. Non bisognerebbe rapportarsi unicamente a cosa fanno le altre televisioni e gli altri canali. Occorrerebbe evitare di andare incontro soltanto a ciò che si pensa o si presume sia ciò che vuole il pubblico.

Read more

Antonella Clerici elegante, Lucilla Agosti sbarazzina, Alda D’Eusanio terrificante e Nicola Savino troppo luccicoso

Siamo arrivati alla ventiseiesima ed ultima settimana (fino a settembre) della rubrica Scheletri dall’armadio, la rubrica che cerca di approfondire l’abbigliamento, più o meno elegante, dei nostri personaggi televisivi. Come per la scorsa settimana, i personaggi dei reality sono i migliori esemplari di stile non stile, ed oggi inizieremo con il vivisezionare l’abbigliamento di: Alda D’Eusanio, Antonella Clerici, Carlo Conti, Claudia Cardinale, Manuel Casella, Adriana Volpe, Giancarlo Magalli, Veridiana Mallman, Marcello Cirillo, Nicola Favino e Lucilla Agosti.

Alda D’Eusanio conduttrice della trasmissione Ricominciare, la scorsa puntata indossava un abito nero sotto il ginocchio, dal taglio classico ed una decorazione macro in strass dalla parte del cuore. Per completare il tutto, indossava degli orecchini pendenti, ed un paio di scarpe nere con tacco largo. Ne arte, ne parte!

Antonella Clerici la neo mamma della televisione italiana, la scorsa puntata di Ti lascio una canzone, indossava un abito da sera bianco con delle decorazioni a fiore sulla scollatura a V ben evidenti ed altre altre sulla parte finale del vestito. Elegante ma senza esagerare. Brava Antonellina!

Read more

Adriana Volpe il volto femminile del weekend di Raidue

La showgirl e conduttrice Tv Adriana Volpe, nata a Trento il 31.05.1973 da mamma Lina e papà Giuseppe, dopo la maturità scientifica si trasferisce a Roma insieme all’amato pincher Luna, per iniziare la carriera nel mondo dello spettacolo. Inizialmente Adriana sfonda come modella per l’agenzia Why not, sfilando per grandi marchi internazionali sulle passerelle più importanti, e nel 1992 viene contattata per un provino in Rai.

Adriana diventa la valletta di Fabrizio Frizzi e Milly Carlucci nel programma Scommettiamo che fino al 1995, per poi passare sulla rete TMC2 dove conduce per tre anni consecutivi Lion Network, un programma in diretta di 100 puntate in onda in fascia preserale e si occupa dei servizi esterni per il programma Isole e dintorni.

Nel 1999 torna in Rai per condurre il programma In Famiglia su Raidue, cui seguono Mattina in famiglia e Mezzogiorno in famiglia, tuttora in onda il sabato e la domenica su Raidue alle ore 6.45 il primo e dalle ore 11.30 in secondo, con Tiberio Timperi e Marcello Cirillo. Ha partecipato anche a Un posto al sole e alla fiction Non lasciamoci più 2 di V. Sindoni.

Read more

Tiberio Timperi, dagli esordi come DJ a In Famiglia

Il conduttore TV e giornalista Tiberio Timperi, nato a Roma il 19 ottobre del 1964, iniziò la sua carriera nel 1977 come DJ di Radio Mare Cesenatico: nel 1983 collaborò con Radio Due dove condusse le rubriche Hit Parade, FM Musica, Il buongiorno di Radio2. Nel 1987 fece il salto di qualità passando alla conduzione su TeleMontecarlo: prima con il telegiornale serale, poi con alcuni programmi scientifici come Quando c’è salute e Galileo.

Nel 1991 Tiberio Timperi passa a Mediaset, nella redazione del TG4 conducendo l’edizione della notte e la rassegna stampa, ma non solo: oltre al TG si occupa anche di intrattenimento con Buonasera con Amanada Lear, Cuori d’oro con Enrica Bonaccorti e Lingo.

Nel 1996 Tiberio torna in Rai per condurre In famiglia, un programma di Michele Guardì che conduce da dieci anni, in onda il sabato e la domenica alle ore 11.30 su RaiUno. Alle numerose esperienze televisive di Timperi si aggiungono anche Sanremo Top, 7 per 1 con Ela Weber e Daniela Battizocco su Raiuno, Guarda che musical su Raidue , Mattina in famiglia e Mezzogiorno in famiglia.

Read more

Giancarlo Magalli: sabato e domenica il mezzogiorno è in famiglia!

Il presentatore TV Giancarlo Magalli, nato a Roma il 5 luglio del 1947, cresciuto da gesuiti e scolopi, è figlio d’arte in quanto il padre era direttore di produzione cinematografica, dopo il diploma di maturità classica si è iscritto alle Facoltà di Scienze Politiche presso l’Università di Roma ed alla Facoltà di Economia e Commercio presso l’Università di Messina. Durante gli studi Giancarlo ha scoperto la sua vera vocazione: il cabaret. Ha iniziato quasi per gioco facendo l’animatore nel primo villaggio turistico italiano alla fine degli anni ’60.

Però in famiglia avevano altri progetti per lui, tanto che Giancarlo Magalli fece per un periodo prima l’assicuratore per fare contenta sua madre e poi l’ufficiale di Cavalleria per fare contento suo padre. Ha fatto anche il volontario per sette anni con la Polizia Municipale di Roma, di cui è Agente Onorario, e ricevendo successivamente i gradi di Maresciallo, poi di Tenente e, recentemente, di Capitano, oltre ad essere Carabiniere Onorario. Nell’Aprile 2007 è stato insignito anche dell’Onorificenza di Commendatore al Merito della Repubblica.

Nonostante tutto Giancarlo non molla la sua passione, che cerca di perseguire lavorando in radio e collaborando al famosissimo programma Bandiera Gialla con Arbore e Boncompagni, nella quale si cimenta anche come imitatore. Sempre con Boncompagni, Pazzaglia e Marenco fonderà anche Radio Ombra, un progetto che finge di essere una radio pirata che interrompe e boicotta i programmi della RAI, della quale vuole infrangere il monopolio. Il programma, che aveva avuto grande successo, tuttavia si rivela problematico per casa Rai che decide di chiuderne la messa in onda.

Read more

Roberto Giacobbo: il presentatore del mistero

Il presentatore Tv e giornalista Roberto Giacobbo, nato a Roma il 12 ottobre 1961, dopo la laurea in economia e commercio si è specializzato nel giornalismo, diventando un esperto di comunicazione: questo gli ha permesso di iniziare a collaborare nel 1984 come autore per diverse trasmissioni radiofoniche di RDS.

Il debutto in televisione avviene all’inizio degli anni ’90 come autore dei programmi come Ciao Italia e Ciao Italia Estate trasmessi su Rai Uno mentre nel 1992/93 firma Big!, il programma quotidiano di informazione per ragazzi in onda su Raduno, grazie al quale vince il Telegatto di Sorrisi e Canzoni Tv.

Nel 1994 è autore di Mezzogiorno in Famiglia e Pomeriggio in Famiglia entrambi in onda su Rai Due, di Festa della Mamma in onda in prima serata su Raiuno e del programma La Cronaca in diretta di Raidue, che gli fa vincere l’Oscar Tv del Radio Corriere.

Read more