Si Può Fare, tutti i concorrenti del cast

Dopo aver proposto per 5 puntate La Pista, Rai 1 continua a sperimentare e lo fa per altri 5 episodi di un nuovo spettacolo condotto da Carlo Conti dal titolo Si Può Fare: come abbiamo già accennato nei giorni precedenti, lo show (che proviene da un format di un talent israeliano) in forma di varietà viene trasmesso dal 2 Maggio ogni venerdì sulla prima rete televisiva pubblica; dopo il salto, vi raccontiamo per filo e per segno i dodici componenti del cast della trasmissione, provenienti dal mondo dello sport e dello spettacolo, pronti a sfidarsi in coppia in prove mai affrontate prima.

Read more

Si Può Fare, il nuovo talent-varietà con Carlo Conti | Rai1

Si Può Fare è un varietà di Rai 1 (guai a chiamarli talent) tratto però da talent show di origine israeliana dal titolo I Can Do That: il programma è condotto da Carlo Conti (un’annata d’oro si prevede per il presentatore toscano) con un’anticipazione lunedì 28 Aprile al posto di Affari Tuoi mentre la prima vera e propria puntata dello spettacolo è prevista per venerdì 2 Maggio alle 21.10 sull’ammiraglia Rai: 12 vip si mettono in gioco per dimostrare al pubblico di avere un talento nascosto, giudicati da Pippo Baudo, Juri Chechi e Amanda Lear.

Read more

La scena, dal 7 novembre al Teatro Manzoni di Milano

Con la storia di Corinne Clery con Angelo Costabile e il nuovo flirt di Lory Del Santo con un ragazzo di soli 21 anni, è tornata nuovamente in Italia la storia del toyboy. Lo sa bene Cristina Comencini, che dal 7 al 24 novembre porta a teatro “La scena”, la storia di un toyboy (Stefano Annoni) che entra nella vita di due donne diverse: Maria Amelia Monti e Angela Finocchiaro.

Read more

L’amore non basta su Canale 5: torna Due mamme di troppo

Da questa sera alle 21.10 su Canale 5, parte la fiction L’Amore non basta (quasi mai) (già proposto mesi fa con il titolo di Due mamme di troppo) prodotta per Mediaset da Rainieri Made e Fuscagni Comunicazione, regia di Antonello Grimaldi, e composta da 5 episodi.

Read more

Distretto di Polizia 11: si gira, Concerto primo maggio: Ennio Morricone sul palco; Georgia Luzi per 7+, Roberto Farnesi per Il capitano 3

Foto: AP/LaPresse

Questa mattina, presso gli studi di Cinecittà a Roma, sono cominciate le riprese dell’undicesima stagione di Distretto di Polizia. Il cast, che sarà capitanato dal nuovo commissario Andrea Renzi, ha perso anche Maria Sole Mansutti (l’agente Marta Balestra), ma ha aggiunto Maria Amelia Monti, per la prima volta impegnata in un progetto Taodue.

Roberto Farnesi potrebbe prendere il posto di Alessandro Preziosi come protagonista della terza stagione de Il Capitano, la nuova fiction della Rai diretta da Vittorio Sindoni.

Read more

Due mamme di troppo su Canale 5

Da questa sera su Canale 5 andrà in onda Due mamme di troppo, la fiction in sei puntate diretta da Antonello Grimaldi, sequel dell’omonimo film tv trasmesso a gennaio del 2009, con Lunetta Savino, Angela Finocchiaro, Sabrina Impacciatore, Giorgio Pasotti, Paolo Bessegato, Rodiger Vogler, Angela Goodwin e le new entry Maria Amelia Monti, Pamela Prati, Nino Castelnuovo, Pierfrancesco Loche, Francesco Pannofino, Bebo Storti, Marco Cocci, Lucia Rossi ed Eleonora Sergio.

La fiction continua a raccontare la storia delle due suocere Gabriella Pelliconi (Savino), esperta di massaggi meridionale e Gabriella Terrani du Bessè (Finocchiaro), elegante e aristocratica donna piemontese che abita a Torino. Le due donne sono diventate parenti dopo che Rita (Impacciatore), figlia di Lellè, madre di Erasmo, nonché laureata, e Alessandro (Pasotti), figlio di Gabry nonché manager piacente, si sono sposati insieme. Dopo la guerra tra suocere, tra le due famiglie è giunta finalmente la pace, tanto che insieme gestiscono il Replais, una attività che hanno aperto nella villa della nonna Terrani (Goodwin). Purtroppo la donna muore e il testamento che doveva attestare che la villa sarebbe passata in eredità a Gabry scompare.

Read more

Due mamme di troppo, foto conferenza stampa

Foto: AP/LaPresse

E’ stata presentata ieri a Roma Due mamme di troppo, la fiction di Canale 5 in sei puntate, sequel dell’omonimo film tv, diretta da Antonello Grimaldi e prodotta da Ranieri Made e Fuscagni Comunicazione, con Lunetta Savino, Angela Finocchiaro, Sabrina Impacciatore, Giorgio Pasotti, Paolo Bessegato, Rudiger Vogler, Angela Goodwin e Maria Amelia Monti, Marco Cocci, Pamela Prati, Nino Castelnuovo, Pierfrancesco Loche, Francesco Pannofino, Bebo Storti, Lucia Rossi ed Eleonora Sergio.

Dopo il salto potete gustarvi una ricca galleria fotografica della conferenza stampa.

Il regista Antonello Grimaldi spiega che la serie è stata girata (fonte Libero):

Read more

Massimo Donelli anticipa le novità in chat: Distretto di Polizia 10 si farà, La scelta di Laura 2 no, La Corrida torna nel 2010

Massimo Donelli, il direttore di Canale 5, ieri pomeriggio in diretta chat video su Qui Mediaset, non ha solamente risposto alla nostra domanda (e ci mancherebbe!), ma ha anche dato alcuni aggiornamenti sulle fiction e l’intrattenimento della rete ammiraglia Mediaset. E’ cosa è venuto fuori da un’ora di question time:

Capitolo fiction
Intelligence è un prodotto di altissimo profilo, di qualità hollywoodiana. La rete si aspetta degli ascolti importanti.

I Liceali 2 non andrà in onda a settembre, ma orientativamente a novembre.

Read more

Finalmente Natale, stasera Canale 5 ripropone il duo Scotti – Monti

Questa sera alle 21.10 Canale 5 ritrasmette, a poco più di un anno di distanza, il film tv, tratto dalla sitcom Finalmente Soli, Finalmente Natale.

Il film, diretto da Rossella Izzo, racconta le vicende della famiglia Mantelli, Gigi (Gerry Scotti), Alice (Maria Amelia Monti), Riccardino (Eugenio Battaglia), Nicki (Marta Gori Battezzato) e Nonna Wanda (Rosalina Neri), alle prese con i preparativi di Natale (albero, regali, addobbi) di Natale e il tradizionale cenone.

Alice, dopo aver conosciuto Cinzia (Loredana Cannata) e aver sentito la storia della sua relazione noiosa, pensa che per lei e il marito sia meglio andare in viaggio da soli, piuttosto che passare il viaggio in famiglia, così da riaccendere la passione. Gigi, per accontentarla, decide di prenotare due biglietti, andando in agenzia da Carlo (Enrico Brignano). Dopo aver assicurato alla moglie il viaggio desiderato, il problema diventa sistemare prole e nonna ed aiutare amici, vicini e portinaio.

Read more

Finalmente una favola, Gerry Scotti e Maria Amelia Monti domani sera tornano su Canale 5

Dopo il successo un mese fa di Finalmente a casa, Gerry Scotti e Maria Amelia Monti tornano protagonisti della prima serata di Canale 5, con un nuovo episodio della serie Finalmente soli, dal titolo: Finalmente a casa.

Questa volta, la coppia formata dai coniugi Mantelli, Gigi (Gerry Scotti) e Alice (Maria Amelia Monti), tampona una coppia di giovani. Siccome la ragazza sta per partorire, i protagonisti li accompagnano subito in ospedale e, quando scoprono che i genitori del neonato vivono con soli 1200 euro al mese, decidono di aiutarli economicamente.

Vedere come vive una coppia di precari fa riflettere Gigi e Alice, che pensano di poter sperimentare uno stile di vita economicamente più oculato con i propri figli Riky (Eugenio Battaglia) e Niky (Marta Gori Battezzato), proprio quando il Natale è alle porte. Parallelamente i Mandelli vivranno altre situazioni economiche spiacevoli, come una truffa ai danni della nonna Wanda (Rosalina Neri) e un fido bancario legato, ma, come in tutte le favole che si rispettino, arriva il lieto fine: la famiglia riesce ad arrivare a fine mese, reinventandosi (Gigi, ad esempio, diventa un cameriere) e rinunciando alle spese superflue. Peccato che i due precari, invece, abbiano dilapidato l’aiuto economico che avevano ricevuto in un viaggio in mongolfiera!

Read more

Finalmente a casa: martedì 28 ottobre, Gerry Scotti e Maria Amelia Monti in prima serata

La serie tv Finalmente soli, che vede protagonisti Gerry Scotti e Maria Amelia Monti, per la seconda volta diventa un tv movie adattato alla prima serata: dopo Finalmente Natale, arriva martedì 28 ottobre alle 21.10, su Canale 5, Finalmente a casa.

La storia sarà quella nota, elevata all’ennesima potenza: Gigi e Alice Mantelli sognano di stare un po’ da soli per passare del tempo come due fidanzatini, ma i problemi familiari e dei vicini vengono prima di tutto anche questa volta.

In finalmente a casa, Alice decide di rinunciare al proprio lavoro di taxista per diventare casalinga a tempo pieno. Il tempo guadagnato rinunciando al lavoro, però, verrà speso appresso a Niky (Marta Gori Battezzato), che si è infatuata del supplente di italiano e che litiga giornalmente con la professoressa di scienze, a Riky (Eugenio Battaglia), che di studiare non ne ha proprio voglia (preferisce divertirsi con la playstation), ai fidanzatini Carlo (Enrico Brignano) e Cinzia (Loredana Cannata), e a mamma Wanda (Rosalina Neri).

Read more

Gran Premio della Fiction Italiana – I vincitori e le gaffe della serata di gala

Ieri sera, prima serata di gala al RomaFictionFest, per il Gran Premio della Fiction Italiana, organizzato in collaborazione con Tv Sorrisi e Canzoni e, fra ritardi (più di mezzora) e zero sorprese, una folla oceanica di attori si è alternata a ritmo incalzante sul palco, ma non tutti hanno lasciato il segno.

Di sicuro l’ha lasciato Flavio Insinna con la sua grande umiltà che, quando è stata premiata per ben due volte Ho sposato uno sbirro (che avrà un seguito), come miglior Fiction Genere Commedia e Miglior Fiction Assoluta, si è messo in disparte per lasciare la scena ai suoi compagni di viaggio e, quando ha ritirato il suo premio come Miglior Attore Protagonista, ha fatto un appello alle televisioni di non sfumare i titoli di coda. Personalmente non so dirvi se ci troviamo di fronte ad un grande attore, ma sicuramente dietro c’è una grande persona.

Gabriella Pession ha rinunciato a girare un film negli States e il risultato è stato il premio come Miglior Attrice per Capri. Maria Amelia Monti, non avrà avuto proposte americane, ma con la sua simpatia è stata votata come Miglior Attrice di Sitcom. Il premio maschile è andato a Pietro Sermonti per Boris.

Read more

Gerry Scotti e il suo 50-50 su Canale 5

Nella lunga carriera all’ombra del Biscione, Gerry Scotti è riuscito a costruirsi una fama sempre più consolidata di presentatore- intrattenitore, colui che si cala nel difficile ruolo di figura chiave di un programma, capace di veicolarne le sorti con un carisma non indifferente unito ad una affabilità e simpatia, tipica dei grandi “condottieri” della tv che fu. Non è un caso che abbia ricevuto qualche anno fa la difficile eredità di Corrado, traghettando La Corrida nel 21mo secolo con un successo degno dei tempi migliori.

Forte di una tradizione che lo vede nascere come conduttore radiofonico, una palestra insostituibile per molti presentatori televisivi, Scotti ha saputo rivalersi anche nel ruolo di attore con divertenti sitcom come Io e la mamma, con Delia Scala e Finalmente soli assieme Maria Amelia Monti e le recenti fiction televisive: Il mio amico Babbo Natale e Il mio amico Babbo Natale 2, in coppia con Lino Banfi a dimostrazione del suo estro a tutto tondo che lo rende simpatico a grandi e piccini.

Proprio per il suo ruolo all’interno della struttura Mediaset, Scotti aveva manifestato tempo fa il disagio di chi non si sente valorizzato a sufficienza rispetto a transfughi di altre Aziende (leggi Bonolis), paventando la possibilità di un probabile quanto clamoroso “salto del fosso”. Il recente accordo quinquennale sottoscritto con la propria casa madre, ha fugato ogni dubbio sulle reali intenzioni del presentatore, che proprio grazie al suddetto accordo, ha potuto dar vita al progetto “factory”, una struttura composta da autori e colleghi, insieme ai quali è al lavoro per trovare nuovi format per la tv da cui nasce il nuovo quiz del prime time Mediaset, Fifty-fifty.

Read more