Braquo su Fx la serie noir francese

Questa sera alle 21.55 su FX va in onda la prima stagione, composta da 8 episodi di Braquo, la serie francese poliziesca ideata da Olivier Marchal, prodotta da Capa Drama con la partecipazione di Canal+ e in co produzione con Marathon, Be-Films e RTBF.

I personaggi principali sono 4 poliziotti di Parigi che lavorano nella zona di Hauts-de-Seine: il comandante Eddy Caplan (Jean-Hugues Anglade), il capitano Walter Morlighem (Joseph Malerba), il capitano Théo Wachevski (Nicolas Duvauchelle) e il luogotenente Roxane Delgado (Karole Rocher).

La vita dei 4 poliziotti cambia dopo che il loro capo, Olivier Rossi (Olivier Rabourdin) si suicida dopo l’ingiusta accusa di corruzione. Da quel momento in poi, il loro obiettivo sarà quello di scoprire la verità sull’accaduto per riscattare l’onore del loro ex capo.

Read more

The League su Fx

Ogni martedì alle 22.50 sul canale FX va in onda la sitcom The League, prodotta da Chicken Sticks e FX Productions, creata da Jeff Schaffer, Jackie Marcus.

La sit, composta per ora da due stagioni per 19 episodi, è ambientata nella città di Chicago e racconta la storia di un gruppo di amici legati dalla passione del fantafootball, il fantacalcio versione stelle e strisce. L’obiettivo di ognuno dei protagonisti è quello di guardare il football, parlare di football, giocare al fantafootball, e fare scommesse sul football.

Read more

Carlos su FX

Da questa sera FX trasmetterà in prima visione assoluta Carlos, la miniserie in tre parti franco-tedesca prodotta da Studio Canal e Film En Stock in associazione con il Sundance Channel, diretta da Olivier Assayas (che l’ha anche creata e sceneggiata con Dan Frank, incentrata sulla vita del venezuelano Ilich Ramirez Sanchez, uno dei terroristi più ricercati degli ultimi decenni.

La fiction racconta la storia del terrorista internazionale anche noto come “lo Sciacallo” Ilich Ramírez Sánchez (Edgar Ramirez) che, tra il 1974, anno in cui ha cercato di assassinare un uomo d’affari inglese a Londra, e il 1994, anno in cui viene arrestato a Khartoum, ha girato il mondo con diversi pseudonimi e si è inserito nella complessa situazione politica internazionale dell’epoca prendendo parte a diversi attentati e attività terroristiche. L’uomo, allo stesso tempo manipolatore e manipolato, trascinato dagli eventi della storia contemporanea e dalla sua follia, finisce la sua attività quando si rifugia in Sudan, dove la dittatura islamica, dopo averlo protetto, lo consegna alle autorità francesi.

Read more

Bored to death: la seconda stagione su FX

Questa sera alle 22.55 su FX va in onda la seconda stagione, composta da 8 episodi di Bored to Death, la serie creata da Jonathan Ames.

Protagonista è sempre Jonathan Ames (Jason Schwartzman), lo scrittore annoiato che cerca un po’ di adrenalina con la sua attività di detective senza licenza. Dopo la prima stagione, non esaltante dal punto di vista creativo, visto che il suo secondo libro è stato rifiutato, la seconda comincia con la crisi dello scrittore.

Il nuovo hobby/ispirazione di Jonathan è fare l’insegnante di scrittura, ma nel frattempo continua la sua attività di detective alla ricerca e soluzione di casi improbabili, ovviamente il tutto condito dalla presenza del suo caro vecchio e strambo amico fumettista Ray (Zach Galifianakis) e George (Ted Danson).

Read more

Terries Cani Sciolti su Fx

Da questa sera ed ogni venerdì alle 21.50 su FX va in onda Terriers – cani sciolti, la serie tv poliziesca, creata da Ted Griffin, composta da 1 stagione, 13 episodi e prodotta dalla Fox21 e MiddKid Productions.

Protagonisti della serie sono l’ex poliziotto ed ex alcolizzato dal passato oscuro Hank Dolworth (Donal Logue), di Ocean Beach a San Diego che entra in società con il suo amico ed ex ladro Britt Pollack (Michael Raymond-James), per aprire insieme un’agenzia investigativa … ma senza licenza.

Read more

Tell me you love me. Il sesso. La vita su FX

Ogni sabato su Fx va in onda alle 22.50 Tell Me You Love Me – Il sesso. La vita, la serie ideata da Cynthia Mort nel 2007 e composta da 1 stagione e 10 episodi.

Protagoniste della serie sono 3 coppie, ognuna con dei seri problemi a letti e fuori, la prima coppia è composta da Jamie (Michelle Borth) e Hugo (Luke Kirby) una coppia giovane, entrambi hanno 20 anni e non riescono a trovare la giusta intesa sessuale a causa della paura di entrambi dell’infedeltà del partner.

Read more

The Booth su Fx

Dal lunedì al venerdì alle 21.00 su FX va in onda The Booth, la nuova serie tv thriller psicologico scritto da Christopher Kubasik, diretta da Jessica Landaw e prodotta da Michael Eisner, in onda anche sul sito web di FX (www.fxtv.it), su MySpace e sul canale di telefonia mobile FX mobile.

La serie è una simbiosi di thriller e azione che ha come protagonista un misterioso signore interpretato da Xander Berkeley che cerca di esaudire i desideri di 8 persone, 4 maschi e 4 femmine … ma per vedere i desideri realizzati, gli 8 personaggi dovranno compiere azioni che vanno contro i loro principi morali.

Nella vita tutto ha un prezzo, e nella serie ogni personaggio dovrà affrontare una prova per poter realizzare il proprio sogno, stipulando un patto con il misterioso uomo, una specie di Al Pacino in L’Avvocato del Diavolo.

Read more

Jarod – Il camaleonte su FX

Ogni domenica alle ore 20.45 su FX va in  onda Jarod – Il camaleonte (titolo originale The pretender), una serie televisiva d’azione che ruota attorno al pr0tagonista, Jarod appunto, interpretato da Michael Terry Weiss. La serie, prodotta nel 1999, formata da quattro stagioni per un totale di ottantasei episodi, è stata poi interrotta e conclusa grazie a due film per la tv realizzati nel 2001.

Jarod è solo un bambino di cinque anni quando viene rapito da alcuni loschi soggetti che si sono resi conto delle sue straordinarie capacità: infatti il bambino è un vero genio, che può identificarsi in qualsiasi persona lui voglia. Viene rinchiuso per ben trent’anni in un centro, all’interno del quale degli scienziati faranno su di lui degli esperimenti per scoprire da dove derivino tali poteri e lo sottopongono a situazioni di pericolo per vedere come riesce a risolverle: ovviamente lo scopo di tali esperimenti è malvagio e ben presto Jarod se ne rende conto.

Sconvolto, soprattutto dalla notizia che i suoi genitori sono ancora vivi, il ragazzo ormai adulto scappa negli Stati Uniti e continua ad impersonare continuamente persone diverse sia per nascondersi, sia per aiutare le altre persone grazie alle conoscenze acquisite in ambito medico, fisico e psicologico.

Read more

Strike Back su Fx

Questa sera alle 21.00 su FX va in onda la miniserie Strike Back, composta da tre episodi (divisi in due puntate ognuno) prodotta dalla Left Bank Pictures e basata sull’omonimo romanzo dell’ex-soldato dello Special Air Service inglese Chris Ryan.

La miniserie britannica segue le vicende di John Porter (Richard Armitage), un sergente della SAS e Hugh Collinson (Andrew Lincoln), un ufficiale della Sezione 20 dei Servizi Segreti, tutti e due ex partecipanti ad un’operazione durante l’invasione dell’Iraq del 2003, dove i loro compagni restarono uccisi.

Read more

The Wire, la quinta stagione su FX

Da questa sera, ed ogni martedì alle 21.00 su FX, tona la serie tv firmata da David Simon, The Wire con la sua quinta ed ultima stagione.

Protagonisti della serie sono ancora i detective di Baltimora, l’agente Carver (Seth Gilliam), promosso sergente, ma che purtroppo viene accolto da un forte scontento da parte della sua squadra a causa delle tante ore di straordinario non retribuito, l’agente Sydnor (Corey Parker Robinson), e gli agenti McNulty (Dominic West) e Daniels (Lance Reddick) che si ritrovano senza finanziamenti per la loro indagine sul traffico di droga a causa dei tagli del budget approvati dal sindaco Carcetti, che ha preferito privilegiare e quindi dare i fondi alla scuola, mettendo il distretto in difficoltà.

Read more

Quelli del doppiaggio, Christian Iansante a Cinetivù: “Preferisco dare la voce a un attore famoso che recitare in una fiction fatta male”

Questa settimana Cinetivù incontra uno dei doppiatori, più in voga del momento Christian Iansante. La sua voce è presente in una moltitudine di produzioni tra spot, film, telefilm, documentari. Tra i personaggi doppiati Christian Bale, Ewan McGregor, Van Kilmer, Colin Farrell, Matt Damon, Jude Law, Vince Vaughn, Ben Affleck, Owen Wilson, Luke Wilson e Joseph Fiennes. Gli amanti dei serial tv potranno riconoscere, tra i tanti che lo vedono all’opera, la voce di Iansante prestata all’attore David Cubitt il detective Lee Scanlon di Medium, a Enrique Murciano ovvero Danny Taylor di Senza Traccia e di recente a Andrew Lincoln (Rick Grimes) protagonista del fortunato The Walking Dead. L’attore è anche voce ufficiale del canale Fx (Sky,131) e tra i docenti dell’Accademia del Doppiaggio con l’amico e collega Roberto Pedicini (nella foto). Siamo riusciti a incontrarlo in un momento di pausa tra i mille impegni della sua agenda ecco cosa ci ha detto.

Christian tu hai doppiato decine di personaggi: ce n’è almeno uno che ti è rimasto impresso più di altri?

Sicuramente Matthew Modine in un film del 1997 di Abel Ferrara dal titolo Blackout. La pellicola vedeva tra i protagonisti anche il compianto Dennis Hopper, allora di aspetto giovanile, poi invecchiato in modo precoce. E’ un film di nicchia, il personaggio che ho doppiato io tal Matty interpretato da Modine, mi ha impegnato molto al punto da non essere completamente soddisfatto del mio lavoro una volta finito. Era un ruolo con varie sfaccettature: Matty è un alcolista che cerca di uscire per poi ricadere nel vizio del bere, protagonista tra la l’altro di uno stupro. Insomma Blackout (dove tra l’altro c’è anche Claudia Schiffer aggiungiamo noi) è un film psicologico con argomenti molto forti, peccato che siano in pochi a ricordarsene.

Qual è la situazione del doppiaggio italiano al momento? E’ vero che i ritmi sono esagerati?

Lo sono ormai da diversi anni per diversi motivi tra cui la tecnologia. Personalmente quando ho iniziato a far questo mestiere ventuno anni fa, sono riuscito a vivere sia pur per breve tempo il periodo dell’anello, non come lo si intende adesso, (sezione di scena da doppiare dotata di codifica) ma vere e proprie porzioni di pellicola intervallate da parti bianche montate dal proiezionista, figura che ormai non esiste più. Per questa operazione occorrevano almeno cinque minuti durante i quali il doppiatore riprendeva fiato, una cosa impensabile oggi dove tra l’altro per risparmiare sui costi le cooperative di doppiaggio in concorrenza tra loro preferiscono realizzare tutto in metà tempo, una volta poi non esistevano i programmi di registrazione che ci sono oggi ed era impossibile incidere in colonna separata (cioè registrare le parti singolarmente), quindi ti trovavi in studio con altri colleghi e assistevi a porzioni di film dove non eri presente, di conseguenza i ritmi erano più blandi. Oggi per quello che dicevo sopra, motivi squisitamente economici, mi ritrovo a registrare per tre ore da solo senza neanche avere il tempo per andare in bagno. Un film come A Team dove io doppio Bradley Cooper (il tenente Templeton Peck) l’ho fatto in due turni (sei ore) quando una volta sarebbero occorsi giorni.

Read more

Mad Men, la quarta stagione su Fx

Da questa sera parte su FX alle 23.00, la quarta stagione di Mad Men, la serie televisiva ideata da Matthew Weimer e vincitrice di ben 13 Emmy, e numerosi Golden Globe.

Nella nuova stagione troviamo nuovamente Don Draper (Jon Hamm) creativo pubblicitario, oramai separato dalla moglie Betty (January Jones), alle prese con la sua nuova vita da single, il suo nuovo appartamento a Manhattan e la sua nuova agenzia Sterling Cooper Draper Pryce fondata insieme ai vecchi soci della vecchia agenzia Roger Sterling (John Slattery) e Bertram Cooper (Robert Morse) e Lane Pryce (Jared Harris) .

Dopo la tremenda litigata tra la coppia Dan e Betty, lui adultero da una vita e lei che aveva una tresca con Henry Francis (Christopher Stanley), la serie ha subito dei cambiamenti notevoli. La nuova agenzia di Dan con Roger e Cooper deve cominciare ad conquistare della clientela, anche perché quella presa dagli archivi della vecchia agenzia di certo non sarà sufficienti per un balzo in avanti della loro nuova attività.

Read more

Sons of Anarchy seconda stagione su Fx

Da quest’oggi, alle 22.50 su FX, torna in prima visione assoluta la seconda stagione di Sons Of Anarchy, la serie tv ideata da Kurt Sutter.

Tornano gli intrepidi motociclisti-giustizieri della SOMCRO (Sons Of Anarchy Motorcycle Club Redwood Original), che hanno il compito di proteggere la comunità di Charming dalla microcriminalità e dagli spacciatori.

Read more

Entourage, la sesta stagione su FX

Lunedì alle 22.50 e dal 18 novembre ogni giovedì alla stessa ora, su FX, va in onda la sesta stagione di Entourage, la serie americana ideata da Doug Ellin, e prodotta da Mark Wahlberg e Stephen Levinson nel 2004.

Mentre negli States è appena terminata la settima stagione, nel bel paese arriva la sesta con dodici episodi inediti. Per chi non avesse mai visto la serie, il protagonista è Vincent Chase (Adrian Grenier) che insieme al suo gruppo di amici newyorkesi del Queens cercano di diventare delle famose star di Hollywood.

Read more