Human Planet e Giubileo, L’Altro Sguardo su Rai 5

Domenica 3 gennaio Rai 5 propone una prima serata a contatto con la natura con Human Planet, mentre la seconda serata è dedicata alla fede con Giubileo, L’Altro Sguardo: si parte alle 21.15 col documentario della BBC in cui si esplora il deserto, un luogo in cui la vita umana è condizionata dalla ricerca incessante di dell’acqua, unica risorsa vitale.

Read more

BBC – Buono Brutto e Cattivo, 26 Agosto su Rai 1

La prostituzione è il tema al centro della quarta puntata di BBC – Buono, Brutto e Cattivo, il programma di informazione e approfondimento di Rai 1 presentato da Carlo Puca in onda mercoledì 26 agosto alle 23.10: tre reportage d’autore e un faccia a faccia sono l’occasione per affrontare uno dei grandi argomenti tabù nell’Italia di oggi, ovvero il mercato del sesso – che vale almeno 5 miliardi di euro ogni anno, il proibizionismo e le proposte di legalizzazione a quasi sessant’anni dall’entrata in vigore della legge Merlin.

Read more

BBC-Buono, Brutto e Cattivo 19 Agosto su Rai 1

Mercoledì 19 agosto alle 23.10 su Rai 1 troviamo un nuovo appuntamento con BBC-Buono, Brutto e Cattivo: questa settimana sarà il cibo il tema al centro della terza puntata del programma di informazione e approfondimento presentato da Carlo Puca. Tre reportage d’autore e un faccia a faccia sono l’occasione per raccontare la ricchezza e le contraddizioni dell’agroalimentare e del territorio italiano ai tempi dell’Expo e della sua grande ambizione di nutrire il pianeta.

Read more

BBC-Buono, Brutto, Cattivo su Rai 1 con Carlo Puca

Mercoledì 5 agosto alle 23.20 su Rai 1 parte BBC – Buono, Brutto, Cattivo. Si tratta di un format originale della rete ammiraglia pubblica condotto dal giornalista Carlo Puca, anche autore del programma insieme a Vito Foderà, per la regia di Nicola Prosatore. L’idea di fondo è di sovvertire i tradizionali programmi di informazione solitamente imperniati su tesi precostituite.

Read more

Bbc taglia mille posti di lavoro

La Bbc taglia mille posti di lavoro e non esattamente per colpa della crisi, ma delle nuove tecnologie.

L’emittente inglese si trova a dover fronte a un calo del pagamento del canone pari a circa 150 milioni previsto nell’arco dei prossimo due anni.

Read more

The Secret Life of the Cat: arriva il reality sui gatti

Al peggio non c’è mai fine, nemmeno gli animali si salvano dalla sindrome del reality, la BBC ha dato vita ad una nuova malsana idea che ha come protagonisti i nostri amici a quattro zampe.

Read more

Madagascar: Canale 5 a sorpresa con un meraviglioso documentario d’azione BBC

Ho appena scoperto di andare matto per i documentari di Canale 5. Documentari? Canale 5? Quando? Dove? Stamattina alle 9.10 l’ammiraglia Mediaset ha trasmesso il bellissimo Madagascar, prodotto dalla BBC.

Read more

Producer BBC multato: “Ha molestato gli orsi polari”

Seimila euro di multa per aver molestato gli orsi polari: è quanto dovrà pagare Jason Roberts, un producer della BBC che avrebbe disturbato gli orsi per realizzare un documentario.

Read more

BBC cambia sede ma non pelle

La BBC (acronimo di British Broadcasting Corporation, anche informalmente chiamata dai britannici auntiezietta, ma molto più spesso Beep dai quotidiani ), fondata il 18 ottobre 1922 come British Broadcasting Company Ltd.  è il più grande e autorevole editore radiotelevisivo pubblico del Regno Unito con sede a Londra, fino a pochi giorni fa;  dopo 53 anni di televisione, chiude il leggendario Television Centre di Londra che ha ospitato fino ad oggi gli studi della Bbc.

Read more

London Calling e Pianeta Terra Live su BBC e in contemporanea in tutto il mondo

In occasione del MIPTV di Cannes, Jana Bennett, Presidente Worldwide Networks BBC e Global BBC iPlayer, ha annunciato il lancio sulle reti BBC di nuove serie televisive nel 2012, confermando il grande impegno del network nel proporre una programmazione e di qualità, a livello mondiale: London Calling e Pianeta Terra Live verranno trasmesse in contemporanea sui canali BBC di tutto il mondo, presentando ad un pubblico internazionale il meglio della programmazione britannica.

Read more

Bbc, David Attenborough finge di essere al Polo Nord, ma è in uno zoo

La Bbc è nella bufera. 8 milioni di telespettatori sarebbero stati raggirati dal conduttore David Attenborough, il Piero Angela britannico, per aver fatto credere al pubblico di aver girato la scena del parto di una mamma orso al Polo Nord. Invece il tutto è avvenuto, con tanto di neve finta, in una gabbia di uno zoo olandese, il Ouwehands Animal Park.

Read more

Top of the pops: in attesa del nuovo format di Simon Cowell, la versione italica trasforma il trascurabile in amarcord


È passato poco più di un anno da quando la nuova edizione di Top of the pops è riapparsa sulle reti Rai dopo un lungo periodo di “chiuso per lutto a causa di soppressione del format originale” a, prima ancora, di permanenza su Italia 1.

Dopo i disastrosi risultati della primissima puntata targata 27 febbraio 2010 (meno di un milione di telespettatori e share al di sotto del 6%) e i poco lusinghieri della numero uno dell’edizione 2011 (il 18 settembre 2010 si riuscì a risicare un 7% con un milione di spettatori), il programma è riuscito ad arrivare negli ultimi mesi ad un inaspettato 9%.

Come si è arrivati a questi risultati? I fattori sono molteplici: la durata quasi raddoppiata, la mancata concorrenza del colosso Amici e un ‘restyling’ dei contenuti. Quest’ultimo punto è stato raggiunto diminuendo di un po’ le esibizioni di repertorio anni ‘90/’00 e aumentando quelle di artisti emergenti o, più semplicemente, con un cachet accessibile. Molto raramente si assiste a delle performance di artisti di un certo spessore (Adele, Take That ad esempio), tratte dai claustrofobici stanzini di BBC Radio 1.

Read more