Luca Calvani nel cast di Ho sposato uno sbirro, Giorgio Lupano in Paura d’amare, Eleonora Sergio in Un medico in famiglia e Nathalie Rapti Gomez in Le due facce dell’amore

Dopo aver recitato in Tutti pazzi per amore e ne Il Commissario Manara, senza contare la partecipazione in tempi non sospetti in produzioni d’oltreoceano come Sex and the City e Così gira il mondo, Luca Calvani, noto ai più come vincitore della quarta edizione de L’isola dei Famosi, farà a breve il suo ingresso in Ho sposato uno sbirro. L’attore pratese interpreterà il personaggio di Giovanni Vattoli, un affascinante pediatra, oltre che single, che diventerà vicino di casa di Diego e Stella, ormai interpretati con successo da Flavio Insinna e Christiane Filangieri.

L’attore torinese Giorgio Lupano, che deve la sua popolarità grazie alle sue interpretazioni in fiction come Un caso di coscienza 4 e La stella della porta accanto ma anche in RIS – Delitti imperfetti 4 e Regina di cuori, si ritaglierà il ruolo da protagonista in Paura d’amare, fiction in 6 puntate che andrà in onda in autunno su Rai1. Lupano darà il volto al personaggio di Stefano Loi, presidente di un grande gruppo farmaceutico che sembra avere tutto dalla vita: soldi, una moglie e due splendidi figli. Un incidente stradale, però, le porterà via la compagna e Stefano entrerà in una crisi profonda da cui riuscirà ad uscire grazie all’incontro della babysitter Asia, interpretata da Erica Bianchi.

L’attrice leccese Eleonora Sergio, invece, dopo averla ammirata recentemente in I delitti del cuoco, con Bud Spencer, dopo tante partecipazioni in fiction come Distretto di Polizia, Il capo dei capi, Il capitano e Il giudice Mastrangelo e in attesa di ritrovarla anche nella seconda serie di Anna e i Cinque e in Due mamme di troppo, farà il suo ingresso nel cast anche di un’altra storica fiction italiana come Un medico in famiglia 7.

L’attrice colombiana Nathalie Rapti Gomez, cresciuta tra Italia e Grecia, che ormai vive e lavora stabilmente nel nostro paese, sarà la protagonista assoluta in Le due facce dell’amore, storia di un amore impossibile tra Caterina, studentessa modello e Alessandro, un boss della malavita romana, interpretato da Daniele Liotti. Un amore ostacolato da tutti e che metterà in crisi i sentimenti di Caterina che, innamorata di Alessandro fin da quando era piccola, cercherà in tutti i modi di salvarlo dalla vita criminale che difficilmente Alessandro vorrà abbandonare.

Nathalie Rapti Gomez, apparsa in fiction e film come Ultimi della classe, Ex, Piper e L’ispettore Coliandro, parlando del suo personaggio, si è espressa così:

Non credo di aver mai sofferto per amore come fa Caterina. Il ragazzo che ama è troppo diverso da lei, la loro è una storia impossibile. Sono tanti i colpi di scena, ancora di più i momenti drammatici e anche scandalosi.

Le due facce dell’amore, versione italiana della serie colombiana Sin tetas no hay paraiso, che vedrà nel cast anche Lorenzo Flaherty e Lola Ponce, andrà in onda su Canale5 in autunno.

Lascia un commento