Ascolti Tv giovedì 24 marzo 2011: Lo show dei record vince la serata in share, più di 5 milioni di spettatori anche per Annozero e Il commissario Manara

Ora che nella sfida a tre del giovedì, è entrata di diritto anche Canale5, con Lo show dei record, prevedere il vincitore si fa sempre più arduo. La partenza col botto dello show condotto da Gerry Scotti, che ha polverizzato due pezzi da novanta come Annozero e Manara, ha lasciato spiazzati tutti, sette giorni fa. Per quanto riguarda ieri, invece, Canale5 va incontro ad un deciso calo, vincendo, però, la serata in valori percentuali, grazie al precitato programma dedicato ai Guinness dei Primati, visto da ben 5.126.000 spettatori, pari a uno share del 20,99%. La terza piazza è appannaggio del talk d’approfondimento di Michele Santoro, in onda su Rai2, che non sfigura mai, portandosi a casa un risultato quasi identico ossia 5.124.000 spettatori, con uno share pari al 19,47%. Il commissario Manara 2, invece, in onda su Rai1, vince in valori assoluti, grazie ai seguenti risultati: 5.563.000 spettatori (share 18,96%) ottenuti con l’episodio intitolato L’amica ritrovata, e 5.001.000 spettatori (share 19,40%) conquistati con l’episodio dal titolo La verità nascosta.

Come giovedì scorso, Italia1 si è ritrovato a non avere nessun competitor principale, considerando il fatto di non avere i numeri per contrastare Rai2 e Michele Santoro. I due episodi di CSI: NY trasmessi ieri, però, hanno fatto la loro parte, conquistando 2.286.000 spettatori (share 7,73%) con l’episodio intitolato Il gladiatore, e 2.071.000 spettatori (share 7,81%) con l’episodio dal titolo Insoliti sospetti.

L’ombra del destino, l’ormai famosa fiction retrocessa quasi subito su Rete4, dopo i bassi ascolti ottenuti sull’ammiraglia Mediaset, conclude il suo travagliato giro di giostra, conquistando 2.089.000 spettatori, pari a uno share del 8,01%. Numeri, più che sufficienti per battere la concorrenza di Rai3 che, pur affidandosi al calcio, ha conquistato solo 1.359.000 spettatori, con uno share pari al 4,84%, esattamente con la partita Italia – Svezia, amichevole riguardante le nazionali Under 21. I 3 episodi di SOS Tata, infine, permettono a La7 di raggranellare 843.000 spettatori (share 2,86%) col primo episodio, 769.000 spettatori (share 2,99%) col secondo, e 460.000 spettatori (share 3,05%) col terzo.

Read more

Il commissario Manara 2, foto conferenza stampa e dichiarazioni

Foto: AP/LaPresse

Da domani sera su Raiuno andrà in onda la seconda stagione de Il commissario Manara 2. Ieri, alla Casa del Cinema di Villa Borghese a Roma, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della serie di Raiuno.

Erano presenti all’incontro con i giornalisti gli attori, Guido Caprino, Isabella Adriani, Anna Safroncik, Roberta Giarrusso, Giulietta Revel, Jane Alexander, Daniela Morozzi, Lucia Ocone, Augusto Fornari, Luis Molteni, il capostruttura di Rai Fiction Titti Andreatta, il regista Luca Ribuoli e lo sceneggiatore Alberto Simone.

Dopo il salto potete leggere le dichiarazioni dei presenti (fonte Asca) e vedere una ricca galleria di immagini.

Read more

Il commissario Manara bene anche in estate, Alberto Simone:”Spero che i successi di queste repliche siano un buon viatico per la seconda serie”

Alberto Simone, produttore de Il commissario Manara, commenta gli ottimi risultati che sta ottenendo la prima stagione della fiction in replica su Raiuno in un intervista rilasciata al Corriere della sera:

Non ce n’è per nessuno, nemmeno per il lato oscuro della forza (riferito ai film di Guerre stellari trasmessi su Italia 1 la domenica N.D.R.). Spero che i successi di queste repliche siano un buon viatico per la seconda serie.

Il produttore ribadisce i motivi del successo della serie:

Read more

Ascolti Tv domenica 15 agosto 2010: Il commissario Manara vince la serata con più di 2.600.000 spettatori

Manara è sempre Manara e da quando Rai1 ha iniziato a riproporre la prima stagione della fiction con protagonista il riccioluto commissario, fino ad ora le serate televisive si sono tutte rivelate vincenti. Anche a Ferragosto, quindi, Il Commissario Manara si aggiudica la sfida con Canale5, portandosi a casa una media di 2.651.000 spettatori (share 18.08%) conquistati con l’episodio, Delitto in paradiso, e 2.635.000 spettatori (share 19.81%) con l’episodio, Un morto di troppo. Niente da fare per la rete ammiraglia Mediaset che ha proposto il film commedia italiano, 13 a tavola, con Nicolas Vaporidis e Kasia Smutniak. In barba alle superstizioni, il film di Enrico Oldoini ha raccolto comunque 2.221.000 spettatori, pari a uno share del 15.98%.

I Numb3rs di Rai2, invece, conquistati grazie all’omonimo serial, sono stati i seguenti: 1.364.000 spettatori (share 9,33%) per il primo episodio, Crimini perfetti, e 1.675.000 spettatori (share 11,48%) per il secondo episodio, Il nodo del diavolo. Italia1, però, ha dato filo da torcere alla seconda rete Rai, con il film di fantascienza della saga di Guerre stellari, Il ritorno dello Jedi, con Mark Hamill e Harrison Ford, che ha affascinato nuovamente 1.406.000 spettatori, con uno share pari al 10,87%.

Rai3 è risalita nuovamente Alle falde del Kilimangiaro, per un viaggio Last Minute insieme a Licia Colò, affascinando con le loro avventure 1.315.000 spettatori, con uno share pari al 9,33%. 92 minuti di applausi ma solamente 1.109.000 spettatori, pari a uno share del 8,63%, invece, per Il secondo tragico Fantozzi, con Paolo Villaggio e Gigi Reder, trasmesso da Rete4. L’altro programma di divulgazione scientifica, Missione Natura, trasmesso da La7,  è invece riuscito a racimolare 341.000 spettatori, con uno share del 2.62%.

Read more

Ascolti Tv domenica 8 agosto 2010: Il commissario Manara vince la serata con più di 3 milioni di spettatori

Fu così che anche questa volta Il commissario Manara, interpretato con successo da Guido Caprino, vinse anche questa serata televisiva, facendo sì che le repliche, proposte da Rai1 per il suo pubblico estivo, non sbagliassero un colpo dal punto di vista degli ascolti. La serie poliziesca, infatti, ha radunato 3.088.000 fedelissimi (share 18,57%) per il primo episodio, Sogni di vetro e i fans devoti e non solo, che sono rimasti incollati allo schermo anche per il secondo episodio, Morte di un buttero, sono stati 3.019.000 (share 20,94%). Lasciata notevolmente alle spalle, l’altra rete ammiraglia, Canale5, che ha offerto il film strappalacrime, Dreamer – La strada per la vittoria, con Kurt Russell e Dakota Fanning. La storia di un cavallo malato che torna a correre ha toccato il cuore di 2.362.000 spettatori, pari a uno share del 15,29%, purtroppo per Canale5, non sufficienti per aggiudicarsi la serata.

Ieri sera, Rai2 ha dato i… Numb3rs e, per l’esattezza, sono i seguenti: 1.585.000 spettatori (share 9,68%) per l’episodio, Nel braccio della morte, e 1.669.000 spettatori (share 10,06%) per l’episodio, Animalisti. Un risultato che può definirsi soddisfacente anche se il film L’impero colpisce ancora, con Harrison Ford e Mark Hamill, proposto da Italia1, ha racimolato una manciata di spettatori in più, precisamente 1.676.000, con uno share pari al 11,17%.

Alle falde del Kilimangiaro, oltre al popolo di neri che ha inventato tanti balli, c’era anche Licia Colò e il suo programma dedicato alla natura e ai viaggi, in versione Last Minute, con il quale Rai3 è riuscita a registrare una media di 1.340.000 spettatori, pari a uno share del 8,40%. Su Rete4, Fantozzi, interpretato con estrema maestria da Paolo Villaggio, ha dimostrato di non stancare mai il pubblico nonostante la milionesima messa in onda: 1.446.000 spettatori, con uno share pari al 9,59%.

Read more

Ascolti Tv domenica 1 agosto 2010: Il commissario Manara vince la serata con 3 milioni di spettatori

Guido Caprino, meglio conosciuto nei panni de Il Commissario Manara, sta vivendo, in queste afose serate estive, una nuova stagione di successi, anche in replica. Grazie all’investigatore siciliano trasferitosi in Toscana, dal look molto vintage, Rai1 riesce nuovamente a vincere la serata televisiva di domenica, agguantando 3.119.000 spettatori (share 18.51%) per il primo episodio, Il raggio verde e 2.892.000 spettatori (share 19.48%) per il secondo episodio, Reazione a catena. Resta a guardare Canale5 che, con il film commedia Quando meno te lo aspetti, con Kate Hudson e Hayden Panettiere, riesce a racimolare comunque 2.507.000 spettatori, pari a uno share del 16.72%.

Nonostante siano costretti a correre, marciare, lanciare e saltare, gli ormai abituali 1.545.000 spettatori (share 9.24%) che si sintonizzano puntualmente e fedelmente su Rai2 per seguire con passione i Campionati Europei di Atletica Leggera 2010, in corso a Barcellona, non sembrano mostrare segni di stanchezza. Al sudore dovuto allo sforzo fisico, un’altra fetta di pubblico leggermente maggiore ha preferito viaggiare con la fantasia grazie a Italia1 che ha offerto il film di fantascienza Guerre Stellari, con Harrison Ford e Mark Hamill, che ha affascinato ben 1.774.000 spettatori, con uno share pari al 11.74%.

L’ennesimo appuntamento con la natura, visti i numerosi programmi di quest’estate dedicati all’argomento, stavolta ce l’ha offerto Licia Colò che, Alle falde del Kilimangiaro, ha conquistato 1.458.000 spettatori, con uno share del 9.11%. Chi non poteva più di queste atmosfere bucoliche e rilassanti, poteva sfogarsi con altre due pellicole: il film poliziesco Black Rain, con Michael Douglas e Andy Garcia, offerto da Rete4, che ha racimolato 1.054.000 spettatori, con uno share pari al 7.55% e il film western Il vecchio gringo, con Gregory Peck e Jane Fonda, proposto da La7, che ha interessato 413.000 spettatori, pari a uno share del 2.62%.

Read more

Ascolti Tv domenica 25 luglio 2010: Il commissario Manara vince la serata con 3 milioni di spettatori

Fiction in replica batte fiction in prima tv. Il pubblico televisivo dimostra di non fidarsi più di tanto delle novità offerte dalla calda stagione e preferisce rifugiarsi in prodotti già visti nelle stagioni più fredde. Buon per Rai1 che, con la replica della prima serie de Il commissario Manara, riagguanta 3.034.000 spettatori (share 17,53%) per il primo episodio, Rapsodia in blu, e 2.697.000 spettatori (share 17,36%) per il secondo episodio, Lettere di Leopardi, e di conseguenza si aggiudica questa domenica televisiva. Niente da fare per Canale5 che dimostra quanto le prime visioni gli stiano portando rogna: solo 2.143.000 spettatori, con uno share pari al 12,66%, per il film tv La donna velata, con Evelina Manna e Enrico Lo Verso.

Per quanto riguarda i serial offerti dalle seconde reti, eccellente exploit di Italia1. Il collaudato charme del Dr. House ha mietuto ben 2.249.000 vittime, pari a uno share del 13,03%, ottenuto grazie all’ultimo episodio della sesta stagione Aiutami. Notevolmente allontanata, Rai2, che torna ai serial dopo la kermesse musicale di sabato sera che ha fatto cantare pochi spettatori. Numb3rs però se la cava fino a un certo punto: 1.552.000 spettatori (share 9,07%) per l’episodio, Sotto copertura, e 1.474.000 spettatori (share 8,57%) per l’episodio, Intelligenza artificiale.

Capitolo Rai3: Licia Colò ha dovuto sobbarcarsi un viaggio fino Alle falde del Kilimangiaro, ma alla fine della fiera è riuscita a racimolare ben 1.744.000 spettatori (share 10,38%). Decisamente peggio per Rete4 che si è messa in mano a Hollywood e ha proposto il film d’azione Codice: Swordfish: la pellicola con John Travolta e Hugh Jackman ha radunato solo 1.282.000 spettatori, pari a uno share del 7,78%. Con una puntata dedicata all’Uganda, La7 si è affidata invece a una nuova Missione Natura, guidata da Vincenzo Venuto, che ha raccolto 469.000 spettatori, con uno share pari al 2,93%.

Read more

Il commissario Manara 2, prime anticipazioni

Ieri sera Raiuno ha riproposto la prima stagione de Il commissaro Manara, la serie con Luca Caprino, Roberta Giarruso, Jane Alexander, Valeria Valeri, Lucia Ocone, Bruno Gambarotta, Massimo Andrei, Augusto Fornari e Mario Tribastone.

Nel frattempo si stanno svolgendo ad Orbetello le riprese delle puntate della seconda stagione che termineranno ad Ottobre, giusto in tempo per la messa in onda della fiction a partire dalla primavera del 2011.

Se siete curiosi di sapere cosa accadrà nella nuova stagione, diretta da Luca Ribuoli, proseguite dopo il salto (fonte thefilmseeker.it):

Read more

Ascolti Tv domenica 18 luglio 2010: Il commissario Manara vince la serata con 3 milioni di spettatori

Il già collaudato carisma di uno dei personaggi più sui generis della fiction italiana ha la meglio sulla straordinaria interpretazione di due divi di Hollywood. E’ questo l’esito della sfida televisiva che ha visto come sempre protagoniste Rai1 e Canale 5. La prima rete di Stato proponeva Il Commissario Manara che, seppur in replica con gli episodi Un delitto perfetto e Vendemmia tardiva, ha stregato nuovamente 3.086.000 spettatori (share 19,39%) per il primo episodio e 2.797.000 spettatori (share 20,88%) per il secondo. Sulla rete ammiraglia Mediaset, il film Rain Man – L’uomo della pioggia, con Tom Cruise e un superlativo Dustin Hoffman, ha comunque tenuto botta registrando 2.318.000 spettatori, con uno share pari al 16,55%.

Nuova sfida tra serial per le seconde reti: questa particolarissima sfida la vince di poco Italia1 che, grazie all’episodio, Bagagli, di  Dr. House raccoglie 1.795.000 spettatori (share 11,16%). Non è così lontana, però, Rai2 che, grazie a  Numb3rs, registra 1.617.000 spettatori (share 10,12%) per l’episodio, Sneakers e 1.696.000 spettatori (share 10,71%) per l’episodio, Il Verdetto.

Un caratteristico derby della natura, si è consumato negli altri canali: a vincerlo col minimo risultato è Licia Colò che da Rai3, precisamente Alle falde del Kilimangiaro, ottiene 1.226.000 spettatori e uno share del 7,95%. Il documentario di Missione Natura, in onda sulla più piccola La7 ha interessato, invece, 376.000 spettatori, pari a uno share del 2,58%. A rompere l’atmosfera bucolica ci ha pensato Rete4 con l'(im)perdibile debutto cinematografico di Cindy Crawford in Facile preda, film con William Baldwin e la famosa top model: tale pellicola è stata seguita da 1.223.000 spettatori, con uno share pari al 8,04%.

Read more

Mai prendersi troppo sul serio! Intervista a Jane Alexander – esclusiva Cinetivù


Jane Alexander, dalle notti a condurre giochi su La7, a ruoli importanti in Elisa di Rivombrosa e il Commissario Manara. Cinetivù l’ha incontrata, apprezzando un’attrice molto simpatica e spontanea, ecco cosa ci ha detto.

Jane Alexander attrice, modella, presentatrice, doppiatrice: quali di questi ruoli senti più tuo?

Mio padre era un direttore di doppiaggio, ho cominciato a doppiare appena nata, poi ho continuato, ho diretto il doppiaggio di tanti cartoni animati, tutto in inglese, per il mercato estero. Quando penso alle sale di doppiaggio penso a mio padre, mi commuovo e mi manca non so se sono mai stata la migliore delle doppiatrici, ma sono certa che quel mondo, il doppiaggio inglese, cosi lontano da quello italiano, faccia parte di me. Per quanto riguarda il resto, ora faccio l’attrice e il ruolo di Lucrezia in Elisa di Rivombrosa è mio come nessun’altro, l’ho amata e continuo ad amarla, credo che l’amerò per sempre. Che fortuna che ho avuto! Modella? Noi ex modelle restiamo sempre un po’ cosi, diventa parte di noi. Non è una cosa brutta, almeno per me. Presentatrice, beh se mi ricapitasse un programma anche idiota come Zengi lo rifarei subito! Un’altra vera botta di fortuna…davvero.

Il grande pubblico ti conosce come la cattiva Lucrezia Van Necker di Elisa di Rivombrosa e ti ha apprezzata nel ruolo dello spregiudicato medico legale Ginevra Rosmini del Commissario Manara, ci sono parti che vorresti interpretare più volentieri rispetto ad altre?

Onestamente, basta che lavoro. Ma se facessero un prequel sulla vita di Lucrezia prima dell’arrivo di Elisa, non mi tirerei mica indietro!

Read more

Canale 5 maglia nera di febbraio per il MOIGE a causa del GF, Amici, Scherzi a parte e I Cesaroni

A febbraio il peggiore canale televisivo italiano, secondo l’osservatorio Tv del MOIGE, è stato canale 5: la rete ammiraglia Mediaset è stata contestata per il Grande Fratello, Amici, I Cesaroni e Scherzi a parte.

Riguardo al GF9, reo di aver proposto innumerevoli episodi di volgarità e di trash (come ad esempio i nani di Federica e la scenata di Paolo) la responsabile dell’osservatorio Elisabetta Scala dice:

Come già detto nel report di gennaio scorso, i candidati alla casa sono accuratamente scelti affinché il loro comportamento, prima o poi, sia causa di trasgressione agli occhi dello spettatore. Lo scandalo e la conseguente squalifica del concorrente al gioco rappresentano il soffio programmato che ravviva la fiamma dell’attenzione e della curiosità, di conseguenza dell’audience

Read more

ll commissario Manara: riassunto undicesima e dodicesima puntata

Ieri sera sono andati in onda le ultime due puntate de Il commissario Manara. Nell’undicesima puntata dal titolo Beato tra le donne, si indaga sulla morte di un uomo causata da un incendio che ha devastato la sua casa. Luca (Guido Caprino) cerca un chiarimento con Lara (Roberta Giarrusso), che si rifiuta di ascoltarlo, e che in seguito riesce ad affrontarlo. Probabilmente la vittima, imprenditore di successo, è stato ucciso per l’eredità.

I sospetti cadono dapprima sulla moglie, perchè si è venuti a scoprire che marito e moglie non andavano d’accordo. Altro sospettato è un ex dipendente della vittima, accusato di avere un debole per la moglie della vittima e licenziato per questo motivo. Anche Ginevra (Jane Alexander) si confronta con Lara (su ciò che è accaduto), spiegandole che la situazione per lei non è per nulla semplice e che non sa neanche se tenere il bambino.  Lara informa Luca della conversazione e gli chiede cosa pensa di fare. Altri sospetti vanno sull’ex dipendente e la moglie della vittima che (a loro parere) avevano una tresca e volevano liberarsi dell’imprenditore.

Read more

Il commissario Manara, riassunto nona e decima puntata

Ieri sera sono andati in onda altri due episodi de Il commissario Manara. Nel nono episodio, dal titolo Delitto in Paradiso Luca (Guido Caprino) e  Lara (Roberta Giarrusso) si ritrovano a fare gli amanti. Viene indagata per la morte di uno psichiatra  una sua paziente che è stata ritrovata nella scena del crimine (nello studio della vittima) con le  forbici in mano. Viene interrogata un’amica dell’uomo, che  racconta quanto fosse pieno di debiti e dice di averlo visto il giorno in cui è stato ucciso ed un suo collega, che lamentava che i suoi metodi (a parere di altri medici) fossero troppo ortodossi.

La donna presente nel luogo del delitto, che si ritrova ora in ospedale, non ricorda niente tranne che di un fuoristrada grigio. Lara, indagando sul caso, attesta che la donna non ha commesso l’omicidio, perchè l’assassino è mancino, mentre la donna ha firmato con la mano destra e quindi non lo è.

Read more

Il Commissario Manara: riassunto settima e ottava puntata

Ieri sera sono andati in onda altri due episodi de Il Commissario Manara : nel settimo episodio dal titolo Sogni di vetro il Commissario Manara indaga sul ritrovamento da parte di un uomo di un furgoncino imbrattato di sangue. Insieme all’ispettore capo Toscani (Augusto Fornari), Luca e Lara, sul luogo del delitto ritrovano un cellulare ed un abito da sposa. Ritrovano il cadavere a pochi metri dal furgoncino. Il cadavere era di un vetraio di 27 anni, sul cui corpo le ferite inferte non erano mortali (come deduce ad una prima analisi Ginevra). Viene interrogata una sua amica inglese che vive in italia da un anno e che gli aveva lasciato un bigliettino in inglese. Tramite l’autopsia, Ginevra (Jane Alexander)  rivela che la causa della morte sia dovuta ad una emorragia interna causata da un colpo al fegato. Anche nelle mani sono presenti pezzetti di vetro.

Viene sospettata dell’omicidio la presunta e sconosciuta fidanzata del giovane che avrebbe dovuto sposarla. Luca e Toscani interrogano il dipendente di un circo figlio del titolare. L’agente Sarpi (Lucia Ocone), lavorando sul cellulare del ragazzo, scopre che ci sono messaggi di minaccia di morte la cui persona non è rintracciabile, perchè mandati attraverso un telefono pubblico.

Read more