Tutti Pazzi Per Amore venduto in Cina, Rai Fiction esulta

La Huace Media International, importante casa di produzione e distribuzione internazionale di film e tv con sede ad Hong Kong ha recentemente acquistato per l’adattamento tutta la prima stagione della serie di successo Tutti Pazzi per Amore, la storia di un amore in mezzo a un milione di altri amori che ha fatto sognare, cantare e ballare seguendo il ritmo dei sentimenti milioni di telespettatori di Rai 1.

Read more

Tutti pazzi per amore 4 si farà

Tutti pazzi per amore 4 (probabilmente) si farà. Lo riferisce il regista Riccardo Milani a Il Mattino, il quale fa sapere che la Rai è interessata (nonostante il calo di telespettatori dell’ultima stagione) a riportare sullo schermo le vicende sentimentali di Laura e Paolo:

Read more

Moige: “Il tredicesimo apostolo disorienta lo spettatore, Ma anche no ottimo programma”

Il Moige ha decretato: nel mese di gennaio male Canale 5, bene La7. Questi sono i dati elaborati dall’Osservatorio Tv del Movimento Genitori relativi al mese appena trascorso. Canale 5 è risultata la rete out del mese, cioè quella più contestata e meno gradita dai genitori per i propri figli minori. A contribuire al basso apprezzamento della rete ammiraglia del Biscione è la fiction Il tredicesimo apostolo, che secondo il Moige “affronta la tematica del soprannaturale in modo grossolano e superficiale fondendo elementi provenienti da varie religioni e non, così come pure le approssimative spiegazioni scientifiche offerte mischiano medicina e psicologia con la parapsicologia e il paranormale, lasciando allo spettatore solo un grande disorientamento“.

Read more

Ascolti Tv domenica 25 dicembre 2011: Tutti pazzi per Amore 3 vince la serata grazie a 3.700.000 spettatori

Per quanto riguarda la sera di Natale, Rai 1 ha deciso di non modificare la sua consueta programmazione domenicale, continuando a proporre la terza serie di Tutti pazzi per Amore 3. Il nuovo appuntamento con la fiction vince la serata col minimo indispensabile: 3.725.000 spettatori (share 16,18%) per l’episodio intitolato Giovedì 29 dicembre e 3.689.000 spettatori (share 17,17%) per l’episodio intitolato Venerdì 30 dicembre. Canale 5, invece, ha scelto per il proprio pubblico, la fiction La sacra famiglia, scelta da 2.883.000 spettatori, con uno share pari al 13,95%.

Read more

Ascolti Tv martedì 20 dicembre 2011: Ballarò vince la serata grazie a 4.800.000 spettatori

Il martedì sera continua a rivelarsi un giorno duro per l’Amore. Le fiction delle due reti ammiraglie, infatti, esattamente come una settimana fa, non riescono ad aggiudicarsi la serata. Per quanto riguarda Baciati dall’amore, in onda su Canale 5, le speranze erano ormai perse visto i risultati pessimi delle scorse settimane: la puntata di ieri, infatti, è stata vista da appena 2.755.000 spettatori, pari ad uno share dell’11%. Molto meglio Tutti pazzi per amore 3, che però non riesce ad aggiudicarsi la serata, ottenendo 4.406.000 spettatori (share 15,52%) con l’episodio intitolato Martedì 27 dicembre e 4.043.000 spettatori (share 16,87%) con l’episodio intitolato Mercoledì 28 dicembre.

Read more

Ascolti Tv domenica 18 dicembre 2011: Tutti pazzi per Amore 3 vince la serata grazie a 4.800.000 spettatori

Anche questa domenica, la terza serie di Tutti pazzi per amore e l’undicesima stagione di Distretto di Polizia si sono nuovamente confrontati. Per quanto riguarda ieri sera, la fiction di Rai 1 riesce a prevalere sul competitor e a vincere la serata, migliorando la propria media e conquistando 4.812.000 spettatori (share 16,93%) con l’episodio intitolato Domenica 25 dicembre e 4.698.000 spettatori (share 20,14%) con l’episodio intitolato Lunedì 26 dicembre. La fiction targata Mediaset, invece, si è dovuta accontentare di 2.944.000 spettatori, con uno share pari al 10,34%. ottenuti con l’episodio intitolato Un unico errore.

Read more

Ascolti Tv martedì 13 dicembre 2011: Ballarò vince la serata grazie a 5.600.000 spettatori

Una collocazione evidentemente sbagliata per entrambe le fiction: Tutti pazzi per Amore 3, in onda su Rai 1, e Baciati dall’amore, su Canale 5, infatti, si fanno “male”, favorendo il terzo incomodo Ballarò che anche ieri sera, è riuscito ad aggiudicarsi la serata. Tornando alle reti ammiraglie, la fiction di Rai 1 prevale sul competitor diretto grazie a 4.528.000 spettatori (share 15,79%) ottenuti con l’episodio intitolato Venerdì 23 dicembre e a 4.133.000 spettatori (share 17,67%) conquistato con l’episodio intitolato Sabato 24 dicembre. La fiction targata Mediaset, invece, si è fermata a 2.458.000 spettatori, con uno share pari al 9,90%.

Read more

Ascolti Tv martedì 22 novembre 2011: Ballarò vince la serata grazie a 5.300.000 spettatori

Una prima serata all’insegna della fiction e soprattutto dell’amore, presente in entrambi i titoli delle fiction di ieri sera, mandate in onda da Rai 1 e Canale 5. In una serata temibile come il martedì, con Ballarò pronto a dare una spallata alle reti ammiraglie, c’era tutto da aspettarsi. Non a caso, il talk d’approfondimento politico condotto da Giovanni Floris permette a Rai 3 di vincere la serata, grazie a 5.346.000 spettatori, pari ad uno share del 19,60%. Tra le due fiction, invece, ad aver avuto la meglio è Tutti Pazzi per Amore 3 che conquista 3.848.000 spettatori (share 12,92%) con l’episodio intitolato Martedì 13 dicembre e 3.422.000 spettatori (share 13,55%) con l’episodio intitolato Mercoledì 14 dicembre.

Read more

E’ morto Carlo Bixio, produttore de I Cesaroni, Un Medico in famiglia e Tutti pazzi per amore

E’ morto ieri pomeriggio a Milano, a causa di un malore improvviso, il produttore Carlo Andrea Bixio. Aveva 69 anni. La notizia è stata data questa mattina dai suoi familiari.

L’uomo, nato a Milano il 18 dicembre 1941, dagli anni novanta ad oggi ha prodotto con la Publispei (che aveva rilevato negli anni ottanta al 50%) alcune delle più importanti fiction tv italiane, da Un medico in famiglia a I Cesaroni, da Tutti pazzi per amore a Lo zio d’America, da Il padre delle spose a la miniserie Sissi.

Read more

Tutti pazzi per amore 3, Emilio Solfrizzi:”Sarà meglio delle precedenti”

Al Giffoni Film Festival hanno preso parte quattro protagonisti di Tutti pazzi per amore: Emilio Solfrizzi, Marina Rocco, Marco Brenno e Luca Angeletti. Gli attori hanno disquisito con i presenti delle loro carriere e anche della fiction di Raiuno.

Emilio Solfrizzi, che ha ricevuto il premio Giffoni World per la versatilità della sua recitazione, ha parlato della terza stagione di TPPA e della sua collega Antonia Liskova:

La rai sta lavorando alla migliore delle serie possibili: sarà ancora meglio delle precedenti. Nella terza serie ci sarà ancora Antonia Liskova: certo non è stato facile sostituire Stefania Rocca, una colonna per la prima serie, Antonia però si è conquistata da sola il pezzo che le spetta.

Read more

RomaFictionFest 2010, masterclass Tutti pazzi per amore

Questo pomeriggio il RomaFictionFest 2010 ha ospitato un altro interessante masterclass incontrando Ivan Cotroneo, uno degli autori dietro il successo della fiction RAI Tutti pazzi per amore, in sala la co-autrice Monica Ravetta, l’espertone di Ciak Claudio Masenza e i produttori della serie.

L’idea degli organizzatori è stata quella decisamente felice di affidare la conduzione dell’incontro al conduttore e giornalista Massimo Bernardini che tutti i telespettatori di Tv Talk, trasmissione televisiva Rai Educational in onda su Rai tre conoscono bene. Si comincia con un omaggio a Pietro Taricone, che ha partecipato alla prima stagione della fiction, con uno stralcio in cui l’attore si improvvisa esperto di cinema d’autore e poesia per far colpo su Monica (Carlotta Natoli), la sua genuinità e lo sguardo da ragazzino entusiasta arrivano al cuore.

Read more

Tutti pazzi per amore 2 tutte le canzoni della colonna sonora

Finalmente questa sera alle 21.30  prende il via la seconda e tanto attesa stagione della fiction Tutti pazzi per Amore, la serie ideata da Ivan Cotroneo, con Monica Rametta, Stefano Bises e regia di Riccardo Milano.

All’interno della serie, come già abbiamo visto la scorsa stagione, la musica è una delle componenti principali, tanto che, anche nelle storie di quest’anno la colonna sonora  avrà un ruolo determinante nel segnare le varie fasi, belle o drammatiche, della vita dei personaggi.

Read more

Alessandra Bellini a Cinetivù, senza studiare non si diventa attori

Attrice e presentatrice, Alessandra Bellini ha mosso giovanissima i primi passi nel mondo dello spettacolo, interpretando alcuni spot pubblicitari che l’hanno subito resa familiare al grande pubblico, non è un caso che si parli di “passi” vista la sua grande passione per la danza e la ginnastica artistica, poi arrivano diverse esperienze televisive come interprete di fiction in Una vita in gioco con Mariangela Melato, le due serie di Pazza Famiglia al fianco di Enrico Montesano, Le ragazze di Piazza di Spagna, Un medico Famiglia e Tutti pazzi per amore dove ricopre il ruolo di Chiara. Tra i suoi trascorsi la partecipazione a Tutti a casa programma Rai del sabato Sera con Pippo Baudo, alla conduzione de La Banda dello Zecchino e dei musicali Zona Franka e Top of te pops sempre sulla Rai, oltre alle esperienze al cinema fra gli interpreti de Il burattinaio con Fabio Testi, Per rabbia e per amore con Nino Manfredi e Giuliana De Sio, Tifosi di Neri Parenti, I banchieri di Dio-Il caso Calvi di Giuseppe Ferrara e Questa notte è ancora nostra di Genovese e Miniero.

Alessandra quali di queste esperienze ricordi con maggior piacere?

Ricordo con affetto ogni singolo set e studio televisivo. Ho sempre cercato di dividermi tra recitazione e conduzione ed ancora oggi non ho ben capito quale delle due strade mi attrae di più. Ogni singola esperienza mi ha arricchito profondamente. Ho iniziato molto presto, a 13 anni….un’intera estate sul set con Mariangela Melato che mi ha completamente stregato. Vederla recitare mi ha fatto capire che quello che sembrava un gioco era in realtà proprio quello che volevo fare seriamente da grande! Ho sempre amato profondamente il cinema e l’arte in genere (non a caso la mia laurea con 110 e lode in lettere indirizzo spettacolo all’università La Sapienza di Roma). Ho sempre avuto la possibilità e la fortuna di lavorare con grandissimi attori. Ma anche sul settore conduzione mi sono divertita moltissimo. Ho avuto la fortuna di iniziare con Pippo Baudo il sabato sera quando ancora frequentavo l’ultimo anno di liceo. Poi per anni ho condotto programmi per bambini. E’ una scuola pazzesca perchè i bambini sono imprevedibili e devi sempre essere pronta a qualsiasi cosa possano dire o fare. Poi Top of the Pops che mi ha fatto passare un meraviglioso anno tra Milano e Londra con i più grandi artisti della musica mondiale.

Read more

I programmi top del 2009

Puntare sull’usato garantito sembra essere stata la formula vincente dell’anno televisivo che sta per concludersi.  Tra i primi dieci programmi più visti negli ultimi dodici mesi, figurano tutte trasmissioni collaudatissime, e che nonostante varie edizioni non hanno avvertito calo di telespettatori. In alcuni casi, più passa il tempo, e più gli italiani sembrano essersi affezionati, una sorta di appuntamento irrinunciabile. Vediamo insieme quali sono stati i programmi più amati nel 2009.

Nell’intrattenimento leggero dominano colossi come C’è Posta Per Te di Maria De Filippi che ha nettamente battuto la concorrenza “giustiniana” su Raiuno. Striscia la Notizia si è confermato leader nell’access prime time grazie a scoop pepati ed inchieste sconcertanti. Fenomenale l’annata di Paolo Bonolis, che porta a casa il 59° Festival di Sanremo ed incassando numeri da capogiro con Chi ha incastrato Peter Pan su Canale 5.

Read more