Ascolti Tv mercoledì 4 luglio 2012: Chi l’ha visto? vince la serata con 2.483.000 spettatori

L’ultima puntata dell’edizione 2011-2012 di Chi l’ha visto? è stata vista da 2.483.000 spettatori (12,68% di share) e ha permesso a Raitre di vincere la prima serata di mercoledì 4 luglio 2012. Il programma condotto da Federica Sciarelli ha fatto meglio di Porta a porta, che è stato seguito su Raiuno da 2.223.000 spettatori (11,95% di share) e dei due episodi di Squadra speciale Cobra 11 che hanno fatto registrare su Raidue rispettivamente 1.970.000 spettatori (9,34% di share) e 2.151.000 spettatori (10,7% di share).

Read more

Fiction 2010: Rai batte Mediaset 16 a 4

La fiction Rai nel 2010 ha battuto la fiction Mediaset. I risultati parlano chiaro: su venti posizioni, sedici sono occupate da titoli Rai. Il direttore di Raifiction Fabrizio Del Noce commenta (fonte Repubblica.it):

Essere riusciti a incontrare i gusti del pubblico ci inorgoglisce.Mediaset ha puntato sulla lunga serialità, noi sulle miniserie realizzate grazie alle coproduzioni con tedeschi, inglesi e francesi, soluzione ideale per ridurre i costi. Non mi ha stupito che al primo posto ci sia Sissi, le favole e le grandi storie d’amore sono patrimonio di tutte le generazioni. Il nostro non è, come dicono, solo un pubblico di anziani, tant’è vero che quando tentiamo una strada nuova può non funzionare con certe fasce d’età. È il caso di Tutti pazzi per amore che ha sperimentato un linguaggio e uno stile di racconto nuovo: abbiamo ringiovanito di più di dieci anni il pubblico di RaiUno, perdendo però gli anziani. Come servizio pubblico dobbiamo tenere conto di tutti.

Ai film tv in due puntate della Rai ha risposto Mediaset con la lunga serialità, ma i risultati hanno sorriso solo grazie a Gabriel Garko, in particolare nel caso de Il peccato e la vergogna. Giancarlo Scheri, direttore Fiction Mediaset, sottolinea:

Read more

Le due facce dell’amore, Daniele Liotti: “Hanno offeso il pubblico”

Daniele Liotti parla del trattamento che ha ricevuto da Mediaset Le due facce dell’amore, la fiction di cui è protagonista, in un’intervista rilasciata a Gente. L’attore non ha gradito lo spostamento su La5 e si schiera con i fan della serie inferociti:

Hanno offeso il pubblico con la decisione di spostare le due facce dell’amore sul digitale. L’azienda non ha tenuto in considerazione tutte le persone affezionate al programma, molte non più giovanissime, che hanno poca dimestichezza con le nuove tecnologie. Cosa decreta o meno il successo? Due punti di share? Se sei sotto, butti via mesi e mesi di lavoro. Se sei sopra diventi una star.

Read more

Mediaset sposta Le due facce dell’amore su La5, la Rai cancella Tv Mania

Mediaset ha deciso, dopo aver visto il non entusiasmante interesse del pubblico, di traslocare Le due facce dell’amore su La5 già da mercoledì prossimo. E’ interessante il comunicato ufficiale:

Dopo il lancio su Canale 5, le prossime 4 puntate inedite della fiction “Le Due Facce dell’Amore” andranno in onda su La5, da mercoledì 20 ottobre 2010 alle ore 21.10. La rete digitale terrestre gratuita dedicata al pubblico femminile proporrà, in prima Tv, le storie d’amore, intense e appassionanti, della fiction interpretata da Daniele Liotti, Nathalie Rapti Gomez, Lorenzo Flaherty e Lola Ponce.

Se non si può parlare di cancellazione, si deve quantomeno parlare di declassamento.

Read more

Ascolti Tv mercoledì 13 ottobre 2010: Ti lascio una canzone vince la serata grazie a più di 5.700.000 spettatori

Le due facce della prima serata: da una parte, il candore e l’innocenza dei baby-talenti canori introdotti sul palco da Antonella Clerici, dall’altra, storie d’amore, di malavita, nella versione italiana di Sin tetas no hay Paraiso. La sfida in questione si ripete per il secondo mercoledì consecutivo e anche questa volta, il risultato è il medesimo: ad aggiudicarsi la serata è Rai1, con Ti lascio una canzone, che ha intrattenuto ben 5.727.000 spettatori, pari a uno share del 23,21%. Le due facce dell’amore, in onda su Canale5, non decolla e la seconda puntata, dal titolo Così lontani, così vicini, si è fermata a 3.304.000 spettatori, con uno share pari al 12,66%.

Quest’anno, in particolare, le Iene sono davvero pimpanti e grazie al risultato ottenuto da Le Iene Show, presentato come sempre da Ilary Blasi e Luca e Paolo, Italia1 batte anche sua sorella maggiore, Canale5 : 3.444.000 spettatori, pari a uno share del 14,25%. Rai2 non si è affidata ai serial, com’è solita fare, ma, come mercoledì scorso, ha proposto Voyager, condotto da Roberto Giacobbo: il programma di divulgazione culturale raggiunge un buon risultato anche se non sufficiente per vincere lo scontro diretto, fermandosi a 2.351.000 spettatori, con uno share pari al 8,82%.

Dopo le tante polemiche di mercoledì scorso, torna Federica Sciarelli, con il suo programma di servizio pubblico, Chi l’ha visto? che, come sempre, raccoglie ottimi ascolti, diventando il secondo programma più visto della serata: 3.833.000 spettatori, pari a uno share del 14,25%. In effetti, mancava il cinema, in questa prima serata così variegata, così Rete4 ha offerto il film d’azione S.W.A.T. – Squadra speciale anticrimine, con Samuel L. Jackson e Colin Farrell, che ha interessato 1.845.000 spettatori, con uno share pari al 7,27%. Le inchieste di Exit, approfondite da Ilaria D’Amico e i suoi ospiti, sono state seguite, su La7, da 849.000 spettatori, con uno share del 3,65%.

Read more

Le due facce dell’amore, riassunto seconda puntata

Nella seconda puntata della serie tv Le due facce dell’amore intitolata Così lontani così vicini, Emanuele è intenzionato ad uccidere Caterina Marconi per conto del colombiano Moron ma all’improvviso interviene suo fratello Alessandro che, prima tenta di strangolarlo, poi ha un flash sulla sua infanzia e lo lascia andare: Caterina è sconvolta, ma Alessandro la rassicura, non accadrà mai più altrimenti lui sparirà per sempre dalla sua vita. Il Duca recede dall’accordo di spaccio con Pablo Moron ed ha un piano, chiama Jessica e le sue amiche per organizzare una serata: Caterina però lo cerca, ha voglia di vederlo, ma quando si incontrano Alessandro è chiaro, tra di loro non può funzionare, vivono in due mondi troppo diversi.

Il commissario Diego Torre continua ad indagare sulla morte di Elisabetta Lago, interroga Marco Sciarra amico del Duca, che si è presentato volontariamente in commissariato su accordo con il Duca stesso: questi dice di sapere chi ha ucciso la ragazza, è stato Emanuele. E’ stato il Duca ad accusare suo fratello per farlo stare lontano da Caterina. Quella sera Giovanni correrà una gara importante, in gioco ci sono seimila euro sottratti a sua madre: mentre il ragazzo è fuori però qualcuno manomette la sua macchina. Giovanni ha un incidente con la macchina, i freni sono stati sabotati: capisce tutto ma ormai è troppo tardi, deve restituire ben novemila euro.

Moron non è contento dell’arresto di Emanuele, vuole risolvere la questione: Torre insinua in Emanuele il dubbio che sia stato suo fratello a farlo arrestare. Intanto viene trovato il cadavere di Sciarra, Emanuele viene rilasciato immediatamente, anche se Torre non è intenzionato a mollare la presa. Mentre Emanuele si trova al parco viene ucciso da due sicari in moto, era quello che Alessandro voleva, ha usato il fratello come bersaglio. Giovanni scopre che Caterina esce con il Duca, è furioso e vuole che la sorella termini questa frequentazione: ma la ragazza al contrario chiede aiuto a Jessica per trasformarsi in una donna provocante.

Read more

Ascolti Tv mercoledì 6 ottobre 2010: Ti lascio una canzone vince la serata con oltre 5.600.000 spettatori

I baby-talenti canori di Antonella Clerici, fino a questo momento, si sono sempre dovuti confrontare con le fiction vincenti di Gabriel Garko, con risultato sempre largamente favorevoli a quest’ultimo. Ieri sera, il competitor di Rai1 è stato ancora una fiction, nuova di zecca, ma Ti lascio una canzone ha saputo difendersi, vincendo addirittura la serata grazie a 5.667.000 spettatori, pari a uno share del 22,70%. Evidentemente, la prima puntata de Le facce dell’amore, dal titolo E’ l’amore che ti sceglie, in onda su Canale5, non ha avuto lo stesso appeal delle fiction di Garko, ottenendo un risultato pressochè deludente: 3.692.000 spettatori, con uno share pari al 14,11%.

Accantonati i serial vincenti, per Rai2, ieri, è stato tempo di cultura. Roberto Giacobbo, infatti, è tornato con il suo programma di divulgazione scientifica, Voyager, che, purtroppo, non garantisce alla seconda rete di Stato, risultati soddisfacenti: 1.613.000 spettatori, pari a uno share del 6,02%. Vita facile per Italia1, che batte la sua diretta concorrente, e per Le Iene show, condotto da Ilary Blasi e Luca e Paolo che riescono ad aggiudicarsi una fetta di pubblico, molto più ampia del solito: ben 3.361.000 spettatori, con uno share pari al 13,79%.

La puntata di Chi l’ha visto?, condotta da Federica Sciarelli, su Rai3, che ha visto risolversi in diretta la tragica vicenda di Sarah Scazzi, ha interessato ben 3.680.000 spettatori, pari a uno share del 15,29%. Il massimo che ha potuto fare Rete4 è stato proporre il film di guerra, Behind enemy lines, con Owen Wilson e Gene Hackman, che è stato visto comunque da 1.934.000 spettatori, con uno share pari al 7,40%. Su La7, un altro gradito ritorno, quello di Ilaria D’Amico e del suo programma d’inchiesta, Exit: la trasmissione ha ottenuto 815.000 spettatori, con uno share del 3,46%.

Read more

Le due facce dell’amore riassunto prima puntata

Nella prima puntata della nuova fiction di Canale 5, Le due facce dell’amore intitolata E’ l’amore che ti sceglie, conosciamo Caterina brillante studentessa di giurisprudenza intenzionata a diventare magistrato: una ragazza intanto viene strangolata in una discarica, le indagini vengono affidate all’ispettore Diego Torre (Lorenzo Flaherty) che riconosce il cadavere Elisabetta, sua conoscente. I fratelli Emanuele e Alessandro, tornano a Roma dopo anni di vita a Milano, Alessandro detto il Duca (Daniele Liotti) rincontra Caterina e suo fratello Giovanni, che vorrebbe aiutare finanziariamente ma a causa di un vecchio litigio il ragazzo lo manda via in malo modo: il commissario sospetta che la morte di Elisabetta abbia a che fare con il narcotraffico ma ha soltanto una settimana per dimostrarlo.

Jessica (Lola Ponce) è interessata al Duca, vuole entrare in affari con lui: Giovanni e Caterina riferiscono alla madre di aver visto il Duca, la madre non è felice alla notizia, per la sua famiglia quell’uomo è come morto perchè circa dieci anni fa nascose della droga in casa loro. Duca è interessato a trattare con un colombiano, tal Moron, inserito nel traffico della cocaina e per conoscerlo decide di organizzare una festa a base di donne e cocaina: intanto Emanuele riceve zucchero al posto di cocaina dal bulgaro, il Duca è furioso e cerca di rintracciare l’uomo per ucciderlo.

Torre indaga sulla morte di Elisabetta analizzando i tabulati telefonici degli ultimi mesi, rivela che negli ultimi tempi tra lui e la ragazza si era creato uno strano rapporto, lei era innamorata di lui: dai tabulati però non scopre nulla di nuovo, tutti numeri di prestanomi. Giovanni quella sera partecipa ad una corsa in macchina clandestina nel parco e vince facilmente, altri sono interessati a correre contro di lui: Caterina rivede il Duca quella sera, è interessata a rivederlo ma lui le mente e le dice di avere una cena di lavoro. Jessica dice a Caterina della festa e la ragazza è intenzionata a parteciparvi. Il Duca trova il bulgaro e lo porta via con se per farsi raccontare dove ha nascosto la droga: il commissario scopre che la morte di Elisabetta è collegata a quella di due sicari del bulgaro, un orecchino della ragazza viene rinvenuto nella loro auto.

Read more

Le due facce dell’amore su Canale 5

Da questa sera Canale 5 propone Le due facce dell’amore, la serie tv in sei puntate realizzate da FreemantleMedia, tratta dal format colombiano Sin tetas no hay paraiso / Senza tette non c’è paradiso (a sua volta ispirato dal best seller di Gustavo Bolivar e) diretta da Monica Vullo e Maurizio Simonetti.

La fiction narra la storia della bella e semplice studentessa di giurisprudenza Caterina (Nathalie Rapti Gomez), innamorata perdutamente di Alessandro (Daniele Liotti), detto il Duca, spietato boss della malavita romana elegante ed autorevole che ricambia, tanto da cercare di tenerla lontana dagli ambienti loschi che frequenta. L’uomo piace anche all’ambiziosa e subdola Jessica (Lola Ponce) ed è ricercato dal meticoloso e tenace ispettore Diego Torre (Lorenzo Flaherty), che ha un conto in sospeso con lui.

Completano il cast: Silvia Kutica (Laura, madre di Caterina), Francisco Bass (Giovanni, fratello di Caterina), Dario Levy (Simeone), Ivan Espeche (Tommaso), Nadia Casanova (Clara), Chachi Telesco (Simona), Dolores Sarmiento (Paola), Andrea Carballo (Vanessa), Adrian Yospe (Manuele, fratello di Alessandro), Martin Seefeld (Cardona), Diego Alonso (Moron), Luciano Caceres (Centoni), Mariano Bertolini (Carlo) e Chema Tena (Lo Zingaro).

Read more

Luca Calvani nel cast di Ho sposato uno sbirro, Giorgio Lupano in Paura d’amare, Eleonora Sergio in Un medico in famiglia e Nathalie Rapti Gomez in Le due facce dell’amore

Dopo aver recitato in Tutti pazzi per amore e ne Il Commissario Manara, senza contare la partecipazione in tempi non sospetti in produzioni d’oltreoceano come Sex and the City e Così gira il mondo, Luca Calvani, noto ai più come vincitore della quarta edizione de L’isola dei Famosi, farà a breve il suo ingresso in Ho sposato uno sbirro. L’attore pratese interpreterà il personaggio di Giovanni Vattoli, un affascinante pediatra, oltre che single, che diventerà vicino di casa di Diego e Stella, ormai interpretati con successo da Flavio Insinna e Christiane Filangieri.

L’attore torinese Giorgio Lupano, che deve la sua popolarità grazie alle sue interpretazioni in fiction come Un caso di coscienza 4 e La stella della porta accanto ma anche in RIS – Delitti imperfetti 4 e Regina di cuori, si ritaglierà il ruolo da protagonista in Paura d’amare, fiction in 6 puntate che andrà in onda in autunno su Rai1. Lupano darà il volto al personaggio di Stefano Loi, presidente di un grande gruppo farmaceutico che sembra avere tutto dalla vita: soldi, una moglie e due splendidi figli. Un incidente stradale, però, le porterà via la compagna e Stefano entrerà in una crisi profonda da cui riuscirà ad uscire grazie all’incontro della babysitter Asia, interpretata da Erica Bianchi.

Read more

Fiction Mediaset autunno 2010, video

Sul sito video.mediaset.it da qualche giorno è stato caricato un interessante e suggestivo video di alcune delle fiction che vedremo su Canale 5 dal prossimo autunno alla primavera del 2011.

Tra il collage di scene montante, accompagnate da una colonna sonora incalzante vengono proposte: Le due facce dell’amore (con Daniele Liotti, Natali Rapti Gomez e Lorenzo Flaherty), L’ombra del destino (con Romina Mondello e Adriano Giannini), I cerchi nell’acqua (con Vanessa Incontrada e Alessio Boni), Sei passi nel giallo (con Kevin Sorbo, Jane Alexander e Antonio Cupo), Angeli e diamanti (con Martina Stella, Vittoria Belvedere e Camilla Ferranti), Fratelli detective (con Enrico Brignano), Anna e i cinque 2 (con Sabrina Ferilli), L’una e l’altra (con Barbara De Rossi e Paola Perego), Una bella famiglia (con Giampaolo Morelli e Gaia Bermani Amaral).

Se avete voglia di gustarvi il mix di immagini inedite vi consiglio di proseguire dopo il salto e cliccare sulla foto.

Read more

RomaFictionFest 2010, Lavori in corso-Serata RTI Mediaset

Questa sera presso il cinema Adriano, dove viene opitata la quarta edizione del RomaFictionFest, sono state presentate in anteprima otto fiction Mediaset ancora in lavorazione e che vedremo nel 2011, in sala oltre a giornalisti, registi e produttori anche una rappresentanza dei cast, tra questi Vittoria Belvedere e Camilla Ferranti per Angeli e diamanti e la regista Rossella Izzo con il piccolo Marco Todisco partner di Enrico Brignano in Fratelli Detective.

Dopo un commovente short in cui si è salutato Pietro Taricone parte lo slot con un montaggio delle  fiction che sfoggiano subito un intrigante taglio cinematografico, marchio dii fabbrica della fiction Mediaset di ultima generazione  e una commistione di generi che sembra prediligere il thriller-mistery, senza disdegnare una connotazione sovrannaturale che è una novità per i prodotti italiani.

Read more

Canale 5, palinsesto autunno 2010: tanta fiction e il Chiambretti Night

Sono stati annunciati ieri sera i palinsesti autunnali 2010 di Mediaset. Iniziamo a scoprire cosa ci riserva Canale 5. (Cliccate sui link per leggere quelli di Rete 4 e Italia 1)

Le conferme: il daytime sarà totalmente identico a quello dello scorso anno con Mattino Cinque che lascerà la linea a Forum. Dopo il telegiornale verranno proposti gli episodi inediti di Beautiful, CentoVetrine, poi Uomini e donne, Pomeriggio Cinque, Amici e Chi vuol essere milionario. Ad introdurre la prima serata ci sarà come di consueto Striscia la notizia (dal 20 settembre). Sabato pomeriggio spazio a Verissimo (dal 25 settembre) e Domenica a Domenica Cinque di Barbara D’Urso (dal 19 settembre).

La prima serata. Tanta fiction e programmazione ballerina: domenica Distretto di polizia 10; lunedì Io canto sostituito dal 25 ottobre dal Grande Fratello 11; martedì Il peccato e la vergogna sostituito dal 26 ottobre da Io Canto; mercoledì Le due facce dell’amore e poi Due mamme di troppo; giovedì I Cesaroni 4 sostituito dal 7 ottobre da Chi ha incastrato Peter Pan; venerdì I Cesaroni; sabato C’è posta per te.

Read more