Giornata Internazione Diritti dell’Infanzia 2015 sui canali Rai

In occasione della Giornata Internazionale Per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza 2015, venerdì 20 novembre la Rai ha predisposto una serie di appuntamenti che si occuperanno della ricorrenza: si parte a Rai 1 con Uno Mattina e La Vita in Diretta, su Rai 2 ci pensano I Fatti Vostri, mentre giovedì 19 novembre su Rai 3 la trasmissione Geo ricorda la ricorrenza.

Read more

Veronica Maya lascia il mattino di Rai 1, Francesca Fialdini a Uno Mattina

Continua la piccola rivoluzione nella conduzione dei programmi di Rai 1: a Veronica Maya è stato dato il ben servito anche dal mattino della prima rete dopo l’addio a Verdetto Finale, mentre è stato ufficializzato l’arrivo di Francesca Fialdini al fianco di Franco di Mare per la conduzione di Uno Mattina dal prossimo settembre.

Read more

Mara Venier, Lorena Bianchetti e Massimo Giletti: cambiamenti a Rai1?

Mara Venier, Massimo Giletti e Lorena Bianchetti potrebbero essere le prime vittime protagoniste dei cambiamenti della nuova direzione di Rai1, ora sotto la guida di Giancarlo Leone.

Read more

Elezioni Usa 2012: le dirette tv

Manca poco per scoprire il nome del 45esimo Presidente degli Stati Uniti. Saranno tanti i programmi tv che dedicheranno ampio spazio alle elezioni americane. Partiamo dai canali all news: diretta fiume per Tgcom24, Rai News, Sky Tg24, Classtv Msnbc, a partire dalla notte del 6 novembre.

Read more

Palinsesto Raiuno Autunno 2012

Il palinsesto autunnale della Rai proposto dal direttore generale Lorenza Lei è stato ieri approvato a maggioranza con 5 voti favorevoli e uno contrario, quello di Giorgio Van Straten (tecnicamente si chiama “presa d’atto”) e con l’ok del presidente dell’azienda Paolo Garimberti. Dopo il salto vi diamo conto di quello che sarà il palinsesto di Raiuno nella prossima stagione. Ricordiamo che la presentazione alla concessionaria di pubblicità Sipra a Milano avverrà il 18 giugno, mentre il 20 ci sarà quella a Roma.

Read more

#ilpiùgrandespettacolodopoilweekend: Maurizio Costanzo e Massimo Bernardini commentano il programma di Fiorello

A pochi minuti dalla pubblicazione dei dati di ascolto Auditel, Maurizio Costanzo e Massimo Bernardini hanno commentano a Uno Mattina #ilpiùgrandespettacolodopoilweekend: Fiorello canta, incanta, diverte e viene promosso dai due grandi esperti di televisione, sebbene con una leggera critica da parte del conduttore di TV Talk.

Read more

UnoMattina, la venticinquesima edizione su Raiuno

Domani inizia la venticinquesima edizione di Uno Mattina. Il prestigioso traguardo, in verità, sarà raggiunto il 26 dicembre prossimo. La nuova stagione del programma mattutino di Raiuno è divisa in tre parti: la prima, Uno Mattina caffè, dalle 6.10 alle 6.28, è un magazine di intrattenimento con notizie e curiosità da tutto il mondo, con un ospite in studio che commenterà insieme a Guido Barlozzetti le novità del giorno.

Read more

Raiuno, palinsesto autunno 2011: Gerardo Greco e Mara Venier a La vita in diretta, Elisa Isoardi e Franco Di Mare ad Uno Mattina. Ritorna Me lo dicono tutti

Il consiglio di amministrazione Rai, presieduto dal direttore generale Lorenza Lei e dal vicedirettore generale Antonio Marano hanno illustrato agli inserzionisti pubblicitari della Sipra i palinsesti della stagione autunnale 2011/12. Tra le novità più attese, sicuramente, il ritorno di Fiorello con Buon Varietà, lo show tenuto al teatro Sistina di Roma.

Elisa Isoardi e Franco Di Mare saranno i nuovi padroni di casa di Uno Mattina mentre al weekend, a condurre Uno mattina in Famiglia sono confermati Tiberio Timperi e Miriam Leone. Nel mezzogiorno dell’ammiraglia, ritornano Alessandro Di Pietro con Occhio alla Spesa ed Antonella Clerici con La prova del cuoco. Dopo il telegiornale delle 13.30, Veronica Maya dovrebbe (e qui il condizionale è d’obbligo) occupare lo spazio, lasciato vuoto da Paola Perego, con Verdetto finale in netta contrapposizione con la sessione pomeridiana di Forum su Rete4.

Read more

Catherine Herridge:”Il canale Fox è sessista!” E la tv italiana?


Donne belle e affascinanti, fisici longilinei e conturbanti, la tv italiana (e non solo) è zeppa ormai di figure del genere al punto che viene da chiedersi se non sia questo l’unico, necessario biglietto da staccare per avere anche un minimo di visibilità televisiva. L’assist per la riflessione ci è stato fornito da un recente articolo de La Repubblica, in cui si cita la decisa presa di posizione di Catherine Herridge anchorwoman del canale americano Fox, la quale ha denunciato come la politica delle promozioni nell’azienda per cui lavora, non rispetti criteri propriamente meritocratici. Nello stesso articolo si cita Mad Men serie televisiva pluripremiata oltre oceano, che noi adoriamo, dove viene descritta la società americana degli anni sessanta, prevalentemente maschilista, in cui la donna è rappresentata come oggetto di puro decoro, dedita a soddisfare i bisogni e le esigenze dei colleghi uomini.

Viene da chiedersi cosa accadrebbe in Italia se una giornalista adottasse lo stesso comportamento della Herridge, odore di scandalo non ce n’è sarebbe nemmeno l’ombra, probabilmente da più parti si alzerebbe qualche sorriso sarcastico. Di certo a dispetto di molte professioniste della tv che hanno dalla loro anche una certa fisicità ne esistono altrettante dotate della medesima qualità, solo quella, che nonostante tutto riescono ad ottenere un posto, sia pur effimero, nel firmamento televisivo. Il messaggio tutt’altro che subliminale che passa oggi attraverso il piccolo schermo ha la sua inevitabile ricaduta sulle nuove generazioni, che crescono con il mito del successo facile legato al solo aspetto estetico.

Read more

UnoMattina su Raiuno la ventitreesima edizione

Riparte lo storico programma mattutino di Rai Uno, Uno Mattina, giunto alla sua ventitreesima edizione: al timone della trasmissione per il sesto anno consecutivo il giornalista Michele Cucuzza e l’ex gieffina Eleonora Daniele. Il TG invece sarà condotto da Stefano Ziantoni.

Uno Mattina andrà in onda dal lunedì al venerdì a partire dalle 6.45, fino al 31 maggio prossimo: èer questa nuova edizione vengono lasciate inalterate le caratteristiche vincenti, con uno sguardo sempre attento all’ informazione, al servizio pubblico, alla cultura e all’attualità.

Read more