Ambra, Incontrada e Impacciatore nel videoclip di Lella

Si chiama Lella il videoclip creato contro la violenza sulle donne. La canzone anticipa l’album “Sono Orchestraccia Sona” e sono cinque le attrici che ne hanno preso parte: Ambra Angiolini, Vanessa Incontrada, Donatella Finocchiaro, Elda Alvigini e Sabrina Impacciatore.

Read more

L’amore non basta su Canale 5: torna Due mamme di troppo

Da questa sera alle 21.10 su Canale 5, parte la fiction L’Amore non basta (quasi mai) (già proposto mesi fa con il titolo di Due mamme di troppo) prodotta per Mediaset da Rainieri Made e Fuscagni Comunicazione, regia di Antonello Grimaldi, e composta da 5 episodi.

Read more

Due mamme di troppo riassunto prima puntata

Nella prima puntata della nuova fiction tv Due mamme di troppo facciamo la conoscenza dei protagonisti, Rita Pelliconi (Sabrina Impacciatore) e Alessandro Terrani (Giorgio Pasotti) sono giovani ed innamorati e vivono felici a Parigi, dove si sono trasferiti per lavoro: a casa in Italia hanno lasciato le due mamme, Gabry Terrani du Bessè (Angela Finocchiaro) e Lellè Pelliconi (Lunetta Savino), suocere un pò invadenti divenute per amore dei figli, amiche e colleghe di lavoro, aprendo un centro benessere. Alessandro però ha dei problemi di lavoro: si occupa di una compagnia aerea di cui è vicepresidente, scopre che la compagnia è sull’orlo del fallimento per colpa del presidente e lui non ne sapeva nulla.

A casa Lellè è alle prese con il presidente della compagnia aerea che pare innamorato di  lei e la convince ad andare insieme a lui alle isole Cayman: ma Gabry cerca di depistarla, non vuole che parta. Alessandro comunica a Rita del fallimento, sono stati tutti licenziati. L’ex marito di Gabry, che l’ha lasciata  per una donna molto più giovane, va a trovare sua madre anziana che vive con Gabry: l’uomo vorrebbe convincerla a cedergli la casa, come vuole la sua amante. L’anziana madre però non cede e decide di fare testamento a favore di Gabry, la casa andrà a lei sola purchè continui a svolgere la sua attività con Lellè.

Quella sera l’anziana però muore, senza rivelare dove si trova il testamento: Lellè intanto rivela alla figlia Rita, giunta in Italia per il funerale, di avere un corteggiatore che la vuole portare in un’isola tropicale. Appena rivela il nome del corteggiatore misterioso Rita e Alessandro la mettono al corrente di quanto accaduto: si tratta del delinquente che ha fatto fallire la compagnia aerea di Alessandro. I due coniugi sono nervosi, litigano spesso a causa della perdita del lavoro di lui. L’ex marito di Gabry si fa convincere dalla sua nuova compagna a volere la casa della vecchia madre ma Gabry e Lellè non sono d’accordo, devono trovare assolutamente il testamento nascosto.

Read more

Due mamme di troppo su Canale 5

Da questa sera su Canale 5 andrà in onda Due mamme di troppo, la fiction in sei puntate diretta da Antonello Grimaldi, sequel dell’omonimo film tv trasmesso a gennaio del 2009, con Lunetta Savino, Angela Finocchiaro, Sabrina Impacciatore, Giorgio Pasotti, Paolo Bessegato, Rodiger Vogler, Angela Goodwin e le new entry Maria Amelia Monti, Pamela Prati, Nino Castelnuovo, Pierfrancesco Loche, Francesco Pannofino, Bebo Storti, Marco Cocci, Lucia Rossi ed Eleonora Sergio.

La fiction continua a raccontare la storia delle due suocere Gabriella Pelliconi (Savino), esperta di massaggi meridionale e Gabriella Terrani du Bessè (Finocchiaro), elegante e aristocratica donna piemontese che abita a Torino. Le due donne sono diventate parenti dopo che Rita (Impacciatore), figlia di Lellè, madre di Erasmo, nonché laureata, e Alessandro (Pasotti), figlio di Gabry nonché manager piacente, si sono sposati insieme. Dopo la guerra tra suocere, tra le due famiglie è giunta finalmente la pace, tanto che insieme gestiscono il Replais, una attività che hanno aperto nella villa della nonna Terrani (Goodwin). Purtroppo la donna muore e il testamento che doveva attestare che la villa sarebbe passata in eredità a Gabry scompare.

Read more

Due mamme di troppo, foto conferenza stampa

Foto: AP/LaPresse

E’ stata presentata ieri a Roma Due mamme di troppo, la fiction di Canale 5 in sei puntate, sequel dell’omonimo film tv, diretta da Antonello Grimaldi e prodotta da Ranieri Made e Fuscagni Comunicazione, con Lunetta Savino, Angela Finocchiaro, Sabrina Impacciatore, Giorgio Pasotti, Paolo Bessegato, Rudiger Vogler, Angela Goodwin e Maria Amelia Monti, Marco Cocci, Pamela Prati, Nino Castelnuovo, Pierfrancesco Loche, Francesco Pannofino, Bebo Storti, Lucia Rossi ed Eleonora Sergio.

Dopo il salto potete gustarvi una ricca galleria fotografica della conferenza stampa.

Il regista Antonello Grimaldi spiega che la serie è stata girata (fonte Libero):

Read more

Ascolti Tv sabato 1 maggio 2010: Ti lascio una canzone 3 batte Lo Show dei record

Per la sesta settimana consecutiva, la corazzata di Raiuno vince la sfida del sabato sera: il supertorneo di Ti lascio una canzone 3, condotto da Antonella Clerici, con le illustri partecipazioni di Patty Pravo, Noemi, Peppino Di Capri e Amii Stewart, ha ottenuto 5.764.000 telespettatori, share 28,23%.

Poco male Lo show dei record su Canale 5: nonostante la presenza di Christian Recalcati, noto telecronista di wrestling e della nuotatrice Federica Pellegrini, il programma di Paola Perego si è fermato a 3.566.000 telespettaori ed uno share  del 20,29%. Le repliche della prima stagione di Criminal Minds sono garanzia di successo. L’ episodio dal titolo Il re dei pescatori sfiora i 2.252.000 telespettatori ed uno share pari al 9,84%.

Read more

Concerto Primo Maggio 2010 su Raitre: il programma

Quest’oggi in Piazza San Giovanni a Roma si terrà il tradizionale Concerto del Primo Maggio, che verrà seguito in diretta da Raitre e Radio2. L’edizione di quest’anno, che ha come tema artistico “Il colore delle parole” (ispirato ad una delle più intense poesie di Edoardo De Filippo), sarà condotto per la prima volta da una donna, l’attrice Sabrina Impacciatore, che avrà come valletti gli attori Rolando Ravello, Carlotta Natoli, Claudio Santamaria, Elio Germano e Francesco Montanari (tutti impegnati a leggere alcune lettere di migranti).

Ad intrattenere il pubblico presente nella Capitale e quello a casa nella lunga maratona musicale che si concluderà dopo la mezzanotte ci saranno tra gli altri (assente rispetto a quanto annunciato in conferenza stampa Irene Grandi): Baustelle, Simone Cristicchi, Roy Paci & Aretuska, Paolo Nutini, Samuele Bersani, Nina Zilli, Edoardo Bennato, Asian Dub Fundation, Tre allegri ragazzi morti, Funk off, Beppe Voltarelli e Alfio Antico, gli ensemble Beautiful (Gianni Maroccolo, Cristiano Godano e Howie B) e, sorpresa dell’ultima ora, Massimo Ranieri (che interpreterà la poesia E pparole). In chiusura si esibiranno Carmen Consoli, che imbraccerà per l’occasione un basso invece della tradizionale chitarra, e Vinicio Capossela, che si esibirà in un set di 40 minuti, affiancato da Enzo Del Re. Alle 20.00, inoltre, sul palco ci sarà spazio, per la prima volta, anche per un’orchestra, la Grande Orchestra sinfonica Roma Sinfonietta, composta da 61 elementi e diretta da Francesco Lanzillotta.

Read more

Sabrina Impacciatore

L’attrice e conduttrice Sabrina Impacciatore ,nata a Roma il 29 marzo del 1972, ha iniziato la sua carriera nel mondo della televisione e dello spettacolo grazie a Boncompagni con il programma Non è la Rai prima e Domenica In poi, dove ballava e cantava insieme alle altre ragazze: dopo il liceo scientifico studia recitazione agli Actor’s Studio sia di Roma che di New York dove si specializza in recitazione teatrale. Si specializza anche in telecomunicazioni.

Dopo il diploma in recitazione Sabrina lavora nel programma Rock’n’Roll, dove conduce una sua rubrica e grazie al quale inizia a farsi conoscere presso il grande pubblico anche in qualità di imitatrice, piena di verve comica. Ne sono esempi i programmi Disokkupati, Macao, Ciro e Ciro presenta Visitors. Sabrina recita anche in alcuni film di successo come Concorrenza Sleale, L’ultimo bacio, Al cuore si comanda, E se domani: la sua popolarità è in continua ascesa e Sabrina recita accanto a Scola in Gente di Roma, accanto a Verdone in Manuale d’amore, in Io e Napoleone e The Passion di Mel Gibson.

Read more

Concerto Primo Maggio 2010: conduce Sabrina Impacciatore, tra i cantanti ci saranno Carmen Consoli e Paolo Nutini

Il Concerto del Primo Maggio, che si terrà anche quest’anno in Piazza San Giovanni a Roma, sarà condotto per la prima volta da una donna: l’organizzazione ha scelto come presentatrice della maratona musicale Sabrina Impacciatore.

Il concerto, che avrà come tema artistico Il colore delle parole (ispirandosi alla poesia di Eduardo De Filippo), proporrà ai migliaia di spettatori provenienti da tutta Italia e ai telespettatori di Raitre (in diretta dalle 16.00 del pomeriggio fino a dopo la mezzanotte, per la regia di Stefano Vicario) una ventina di artisti pronti a regalare emozioni a suon di musica (senza contare i gruppi che si esibiranno nel pre-concerto, condotto anche quest’anno da Paolo Belli).

Tra i cantanti che hanno già confermato la loro presenza si segnalano: Vinicio Capossela, Carmen Consoli, Irene Grandi, i Bud Spencer Blues Explosion, la star scozzese Paolo Nutini e un orchestra sinfonica di sessanta o settanta elementi che accompagneranno un pianista famoso.

Read more

Alessia Marcuzzi cool, Sarah Nile senza stile, Barbara D’Urso OUT e Stefania Orlando troppo esagerata

Nuovo appuntamento con Scheletri dall’armadio, la rubrica che cerca di approfondire l’abbigliamento, più o meno elegante, dei nostri personaggi televisivi. Oggi inizieremo con il “vivisezionare” l’abbigliamento di: Francesco Facchinetti, Martina Stella, Alessia Marcuzzi, Sarah NIle, Alessia Giovagnoli, Raoul Bova, Stefania Orlando, Sabrina Impacciatore, Barbara D’Urso, Valeria Bilello.

Francesco Facchinetti, presentatore del programma Il più grande, la scorsa puntata indossava un completo giacca, pantaloni e camicie scura, con scarpe nere. Elegante si, ma lo preferisco quando di mezzo ci mette del suo, tipo le scarpe colorate.

Martina Stella, co-conduttrice insieme a Facchinetti del programma Il più grande, la scorsa puntata indossava un mini dress a fiori, con cintone nero in vita e frangia raccolta all’indietro. Il vestitino della bella attrice era terrificante. Cara Martina, cambia costumista!

Read more

Macao

Torniamo ad occuparci dei programmi televisivi del passato e parliamo di Macao. Il varietà, andato in onda dal 1996 al 1998 su Raidue, realizzato da Gianni Boncompagni ed Irene Ghergo, era condotto inizialmente da Maurizio Ferrini poi, visto gli ascolti non soddisfacenti, da Alba Parietti e Mister P. Macao, in onda dalle 23.00 alle 01.00 per tutte e due le stagioni, nonostante l’orario era seguitissima da molta gente in particolar modo dai teenager.

Oltre alla conduttrice, la bella Parietti, la trasmissione aveva un cast di tutto punto, da la Ballerina di Siviglia Valentina Pace, Darlah Nunziah, Natasha, il leghista del sud e la Diva e lanciò numerosi personaggi oggi molto noti come Paola Cortellesi, Enrico Brignano, Fabio Canino, Dado di Zelig, Sara Ricci e Ubaldo Pantani, Lucia Ocone, Sabrina Impacciatore e Sergio Friscia.

Read more

Non è la Rai

Per programmi tv del passato, oggi parleremo di Non è la Rai, trasmissione creata da Gianni Boncompagni e Irene Ghergo, andata in onda dal 1991 al 1995 in diretta dallo studio 1 del Centro Palatino di Roma.

Nella prima edizione, in onda su Canale 5 verso mezzogiorno, al timone della nave venne chiamata Enrica Bonaccorti con due vallette, Yvonne Sciò e Antonella Elia. Lo studio era enorme, quasi cento ragazzine scalmanate provenienti da tutt’italia, e alcune di loro già protagoniste dalla precedente esperienza di Domenica In.

Se inizialmente la trasmissione venne progettata per un pubblico di casalinghe, con tanto di angolo bambini condotto dalla Sciò, con il tempo, assunse il ruolo di programma teenager, con tanto di cruciverbone, con cui i spettatori potevano giocare da casa con l’aiuto della Bonaccorti, e le due cruciverbine Miriana Trevisan e Antonella Elia.

Read more

Ciro, il figlio di target

Oggi per programmi tv del passato, parleremo di una trasmissione fantastica, andata in onda su Italia 1 dal 1997 al 1999 e poi nuovamente dal 2003 al 2004:  Ciro il figlio di Target (nome che prende spunto dalla telefonata in diretta televisiva in cui Sandra Milo gridò:”Cirooooo, Cirooo”).

La trasmissione comica della rete giovane Mediaset, collocata in seconda serata, fu condotta prima da  Gaia De Laurentis, poi da Enrico Bertolino. Alla regia si alternarono Ermanno Corbella, Roberto Burchielli, Marco Rainoldi, Celeste Laudisio.

Il programma debuttò in seconda serata il 29 settembre 1997, ed ebbe come comici dei veri fuoriclasse  come Luciana Littizzetto, Sabrina Impacciatore, Enrico Bertolino, Selen (per la parte più sexy), Gianni Fantoni, Luca e Paolo, I cavalli marci.

Read more

Due mamme di troppo, stasera su Canale 5, la romantic comedy all’italiana

Stasera su Canale 5 alle 21.10 va in onda il film tv, diretto da Antonello Grimaldi, Due mamme di troppo, che rappresenta in cento minuti il cliché della rivalità tra suocere.

Il film, che era stato presentato con il titolo Suocere, al Romafictionfest, racconta la storia di una signora aristocratica della Torino bene, Gabriella Terrani (Angela Finocchiaro) e della sua massaggiatrice, la vedova meridionale Lellè Pelliconi (Lunetta Savino), che non avendo nulla in comune, si ritrovano di colpo a poter essere parenti: il figlio di Gabry, Alessandro (Giorgio Pasotti), manager di un’importante compagnia aerea si innamora della squattrinata fumettista, ragazza madre Rita (Sabrina Impacciatore), che altri non è che la figlia di Lellè.

Se inizialmente le due donne si intromettono sulla felicità dei due ragazzi cercando di dividerli, con Gabry, ad esempio si schiera Viola (Barbara Matera), l’ex fidanzata di Alessandro, alla fine le signore, vedendo che il sentimento è sincero da entrambe le parti, si impegneranno affinché il matrimonio non naufraghi e, come per ogni lieto fine che si rispetti, le due suocere diventeranno inaspettatamente amiche.

Read more