Domenica In, 4 Maggio: Lopez, Costanzo, Ripa di Meana

Domenica 4 Maggio, dalle 16.35 alle 18.45, Mara Venier intrattiene come di consueto il pubblico di Rai 1 nel suo salotto di Domenica In alcuni importanti ospiti: si apre con l’attore Massimo Lopez, per poi intervistare la scrittrice e testimonial di EXPO’ 2015 Sveva Casati Modignani per parlare dell’evento internazionale a Milano e del suo ultimo romanzo La Moglie Magica.

That’s Italia su La7d

Domani, sabato 29 settembre, alle ore 15 su La7d, inizierà la nuova edizione di That’s Italia, programma condotto da Filippa Lagerback e Pino Strabioli. L’obiettivo della trasmissione è quello di disegnare un ritratto dell’Italia di oggi attraverso gli eventi più curiosi del nostro paese e storie di personaggi famosi e gente comune.

That’s Italia su La7d con Filippa Lagerback e Pino Strabioli

Da oggi alle 15.00 su La7d Filippa Lagerback e Pino Strabioli ci conducono alla scoperta di un’Italia insolita con That’s Italia. Un viaggio curioso che offre consigli e raccoglie spunti utili a disegnare un ritratto dell’Italia e degli italiani di oggi, perché nelle piazze italiane c’è il vero carattere del nostro Paese.

Apprescindere: su Raitre la seconda edizione con Michele Mirabella

Michele Mirabella e Elsa di Gati (che sostituisce Eva Crosetta, presente l’anno scorso) tornano da oggi al timone di Apprescindere, l’appuntamento quotidiano di Raitre, dalle 11 alle 12, in cui centrale è il racconto dell’Italia e degli italiani. Se nella scorsa edizione l’attenzione è stata rivolta ai cambiamenti degli italiani nei 150 anni trascorsi dall’Unità d’Italia ad oggi, nella nuova stagione ci si domanderà come sarà l’Italia del futuro, colpita dalla crisi economica.

Apprescindere su Raitre il nuovo programma di Michele Mirabella

Da lunedì 27 settembre alle 11.00 su Raitre, va in onda Apprescindere, il nuovo programma quotidiano condotto da Michele Mirabella ed Eva Crosetta.

L’obbiettivo del programma è quello di raccontare giornalmente ai telespettatori cos’è cambiato nella storia degli italiani, dall’Unità d’Italia fino ad oggi, attraverso degli interrogativi che verranno posti agli ospiti in studio.

Giornalmente verranno mandati in onda dei filmati che spiegheranno, in maniera semplice e precisa, cosa pensano gli stranieri ed i bambini del comportamento degli italiani e se realmente esiste la differenza tra gli italiani del nord e quelli del sud.

Pino Strabioli a Cinetivù:”Prima in autunno non ci sarà”

Questa settimana Cinetivù ha incontrato Pino Strabioli (nella foto con Anna Proclemer) attore, autore, regista, conduttore televisivo, alle spalle una lunga carriera teatrale sotto la direzione di Patrick Rossi Gastaldi, poi l’esordio tv nel programma di Fabio Fazio T’Amo Tv (Tmc 1992). In seguito partecipa a varie edizioni di Uno Mattina (Raiuno) e di Aspettando Cominciamo Bene (Raitre). Da dieci anni conduce su Raitre tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle 9.15 Cominciamo Bene Prima, dedicata al mondo del teatro, dello spettacolo e ai sui protagonisti, trasmissione che a quanto pare non comparirà nel palinsesto della prossima stagione, con grande rammarico di numerosi spettatori che in queste ore stanno facendo sentire il loro dissenso nel gruppo su Facebook: Salviamo Cominciamo Bene Prima. Ecco cosa ci ha detto il diretto interessato.

Pino a che punto è la situazione di Cominciamo Bene Prima?

A oggi quello che so è che nel palinsesto futuro di Raitre, Prima non ci sarà, perché le scelte editoriali del nuovo direttore Antonio Di Bella sono diverse. Sia chiaro, la rete non mi ha congedato, sto aspettando di sapere cosa si potrà fare a partire dal prossimo anno di tutto il bagaglio accumulato dal programma in dieci anni di esistenza in cui ha ospitato praticamente tutti gli attori del panorama artistico italiano. Spero che Raitre mi dia un altro spazio. Può darsi che Di Bella in autunno proponga nella stessa fascia oraria qualcosa di più bello e interessante.

Riflette un po’ lo stato del nostro Paese dove la cultura viene di questi tempi messa in secondo piano…

Indubbiamente il mondo dello spettacolo in Italia non sta vivendo uno dei suoi momenti più felici. La situazione è sotto gli occhi di tutti con i tagli che sono stati attuati al Fus (Fondo Unico per lo spettacolo) e la precaria condizione in cui riversano numerosi teatri. In questo panorama un po’ deprimente il mio era l’unico programma dedicato ai veri professionisti del settore, non quelli improvvisati, tanto per intenderci che imperversano in continuazione nella tv nostrana.

Cominciamo bene Prima, Pino Strabioli nelle mattine di Raitre

Dal lunedì al venerdì tutte le mattine alle ore 9,15 va in onda su Raitre Cominciamo bene Prima: il programma condotto da Pino Strabioli, giunto quest’anno alla sua nona edizione, apre il mattino di casa Rai con tanti ospiti in studio, interpreti del mondo della cultura e dello spettacolo, in particolare con un’attenzione speciale al mondo spesso dimenticato del teatro.

Pino Strabili è affiancato dal maestro Leo Sanfelice al pianoforte, dal professor Paolo Crimaldi che informa i telespettatori sulle previsioni astrologiche e da Katia Svizzero che ricorda a tutti gli appuntamenti più importanti per quel che riguarda il teatro e la cultura, grazie all’uso di divertenti ed utili cartelloni creati ad hoc.

Il salotto di Prima ha ospitato ospiti illustri come Albertazzi, Arbore, da Raffaele Paganini e Ingrassia: le conversazioni sono ironiche e delicate, Pino Strabili ama diffondere il sapere e scoprire l’artista, senza scadere nel gossip o in devianti fuori tema.

Raitre – Palinsesto autunnale: la nuova soap Agrodolce e la seconda serata con Parla con me

Siamo giunti ad esaminare il palinsesto della terza rete della Rai, dopo aver visto quelli deludenti di Rai 1 e Rai 2. Andiamo a conoscere le novità che ci aspettano da Settembre (fonte Sipra), sempre che si possa parlare di novità.

Domenica Day time – Preserale: la mattina si apre con E’ domenica papà, in compagnia di Armando Traverso che offre notizie su manifestazioni ed eventi, intervallati tra un cartone animato e l’altro. A seguire Il grande concerto, un film, i documentari di Timbuctù e i consueti TgR, Tg3, con annesse rubriche, Telecamere e Okkupati, che ci accompagnano sino al pomeriggio. Dopo altre edizioni dei telegiornali, torna In ½ ora, condotto da Lucia Annunziata, Alle falde del Kilimangiaro (dal 5 ottobre), sempre con Licia Colò e Per un pugno di libri, in compagnia di Neri Marcorè.

CineTV Oggi: programmi televisivi 27 maggio

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

Rai 1
Lory Del Santo, Aldo De Luca, Marianella Bargilli e Raffaele Casuccio saranno gli ospiti della nuova puntata di Festa Italiana (14.10), condotta da Caterina Balivo. In prima serata Giulio Scarpati è Don Zeno (21.10) nella prima delle due puntate della fiction Rai diretta da Gianluigi Calderone. A seguire Porta a porta (23.10) condotto da Bruno Vespa.

Teatro in tv: quattro chiacchiere con Pino Strabioli

Il teatro in tv, un privilegio per pochi, l’aspettativa di molti come noi, nostalgici delle commedie classiche da quelle di Carlo Goldoni, alle più recenti di Eduardo De Filippo, purtroppo sparite dai palinsesti in cui invece dovrebbero avere un posto d’onore. Noi di Cinetivù ne abbiamo parlato con Pino Strabioli, al termine dell’ottava fortunata stagione di Cominciamo Bene, Prima, tutti giorni alle 9 su Raitre, ecco cosa ci ha detto:

Pino Strabioli, presentatore tv ma anche e soprattutto autore e attore teatrale, come nasci artisticamente?

Dopo il liceo, l’esame all’accademia d’arte drammatica Silvio D’amico, la bocciatura, l’iscrizione ad un corso regionale per attori, fra gli insegnanti Michele Mirabella e Patrick Rossi Gastaldi, i primi spettacoli negli storici teatrini romani.