Ascolti Tv martedì 28 settembre 2010: Le ragazze dello swing vincono la serata con 4.500.000 spettatori

La prima parte de Le ragazze dello swing, fiction dedicata al trio Lescano non aveva entusiasmato molto i telespettatori. Vista la concorrenza meno spietata del solito, nemmeno la seconda parte della miniserie targata Rai1 ha conquistato gli spettatori ma riesce comunque ad aggiudicarsi la serata: 4.497.000 spettatori, pari a uno share del 16,74%, è il risultato conseguito dalla fiction. Come già detto, la risposta di Canale5 è stata soft con la rete ammiraglia Mediaset che ha deciso di proporre un bel filmone sentimentale: Come un uragano, con Richard Gere e Diane Lane, visto da 4.167.000 spettatori, con uno share pari al 15,63%.

Musica e risate hanno caratterizzato lo scontro diretto tra le seconde reti. X Factor, come sempre condotto da Francesco Facchinetti, migliora i propri ascolti grazie a 2.934.000 spettatori, pari a uno share del 11,54%. Questa settimana, Italia1, nella sua serata dedicata alla comicità, ha deciso di mandare in onda prima l’Ale & Franz Sketch Show che migliora i suoi ascolti conquistando 2.737.000 spettatori, pari a uno share del 9,52%, e poi il telefilm All Stars, che non entusiasma più di tanto il pubblico, visto che ha racimolato 1.949.000 spettatori (share 7,70%) per il primo episodio, Papà per un giorno, e 1.516.000 spettatori (share 6,81%) per il secondo episodio, Nessuno è perfetto.

Polemiche, come per ogni programma di approfondimento politico che si rispetti, ma anche grandi risultati per Ballarò, condotto da Giovanni Floris, che permette a Rai3 di portarsi a casa 4.066.000 spettatori, pari a uno share del 15,56%. Serata un pò sfortunata per i film, visto che Cast away, con Tom Hanks e Helen Hunt, in onda su Rete4, ha appassionato solo 2.194.000 spettatori, con uno share pari al 9,57%. Su La7, spazio anche per i serial, con Crossing Jordan, che ha conquistato 625.000 spettatori (share 2,15%) con l’episodio, Qualcuno su cui contare, e 589.000 spettatori (share 2,23%) con l’episodio, Ossa da puzzle.

Read more

Le ragazze dello swing, riassunto seconda puntata

Ieri sera è andata in onda la seconda puntata de Le ragazze dello swing. Alexandra (Andrea Osvart), Judith (Lotte Verbeek) e Kitty (Elise Schaap) fanno uno spettacolo davanti ad alti ufficiali. Uno di questi, molto vicino al duce, fa loro dei complimenti da parte sua, accompagnato da Ernesto Parisi (amante di Alexandra). Alexandra, interrompe la sua relazione con Parisi, perchè consapevole di essere stata usata da lui.

Pier Maria Canapa Canapone (Giuseppe Battiston) invita il cameriere Carlo a non instaurare una storia d’amore con Kitty e per raggiungere il suo obiettivo cerca di corromperlo proponendogli di lavorare all’interno di un Transatlantico. Nel 1938 iniziano a nascere le prime leggi antirazziali contro gli ebrei in Italia. Alexandra ha una relazione con un musicista, il cui nome è Giuseppe Funaro.

Read more

Ascolti Tv lunedì 27 settembre 2010: Distretto di Polizia 10 vince la serata grazie a più di 5 milioni di spettatori

Anche nella serata di ieri, le reti ammiraglie hanno scelto, come campo di battaglia, le fiction. Rai1 ha proposto una miniserie nuova di zecca, Canale5 ha, invece, bissato l’appuntamento affidandosi alla sua fiction storica. Finalmente, per la rete del biscione che si è aggiudicata la serata, i risultati di Distretto di Polizia 10 hanno subito un netto e celere miglioramento,: una media di 5.013.000 spettatori, pari a uno share del 19,28%, conquistati con gli episodi Lontano da qui e Sensi di colpa. Rai1, invece, non ha entusiasmato molto con la prima parte de Le ragazze dello swing, che ha appassionato 4.665.000 spettatori, con uno share pari al 17,33%.

Le seconde reti hanno, invece, scelto di sfidarsi a colpi di pellicola. Rai2 si è affidata al film d’avventura, I predatori dell’arca perduta, con Harrison Ford e Karen Allen, che ha conquistato 2.508.000 spettatori, pari a uno share del 9,19%. Spiccioli, però, per Italia1 che ha puntato decisa sul film d’animazione, L’era glaciale 2 – Il disgelo, di Carlos Saldanha, ottenendo un bel milione di telespettatori in più, per l’esattezza, 3.545.000 spettatori, con uno share pari al 12,86%.

Rete4 non è stata da meno e anche lei ha deciso di affidarsi alla settima arte per contrastare i suoi diretti rivali: vita facile per la terza rete Mediaset che, grazie a Fire down below, film drammatico con l’intramontabile Steven Seagal e Marg Helgenberger, ha accalappiato ben 2.316.000 spettatori, pari a uno share del 8,96%. Su Rai3 ascolti in crescita per Pippo Baudo che ci ha accompagnato alla riscoperta del Novecento, un viaggio gradito a 1.936.000 spettatori, con uno share pari al 7,36%. Un vero boom, quello di La7, che con L’infedele, Gad Lerner, ha conquistato ben 1.426.000 spettatori, con uno share del 6,20%.

Read more

Le ragazze dello swing, riassunto prima puntata

Ieri sera è andata in onda la prima puntata de Le ragazze dello swing. Le sorelle Leschan acrobate all’interno di un circo, dall’Olanda si trasferiscono a Torino. Alexandra Leschan (Andrea Osvart) mentre lavora insieme alla sorella Judith Leschan (Lotte Verbeek) all’interno di un ristorante, fa la conoscenza di un commissario della questura. Le due sorelle sono stanche di lavorare nel ristorante La Granche e cercano di realizzare il loro sogno di diventare ballerine. A breve, infatti, dovranno effettuare dei provini.

Il giorno del provino coincide casualmente con il loro giorno di lavoro al ristorante, ma nonostante tutto, decidono di andare al provino e dunque di licenziarsi. Le ragazze riescono a superare i provini ed iniziano a lavorare come ballerine all’interno di un locale. La madre e la sorella Kitty Leschan (Elise Schaap) le raggiungono durante lo spettacolo. La madre non è per nulla contenta di questo loro nuovo lavoro e le esorta ad andare via con lei.

Read more

Le ragazze dello swing su Raiuno

Questa sera su Raiuno andrà in onda Le ragazze dello Swing, il film tv in due puntate prodotto da Casanova Multimedia per Rai Fiction, diretto da Maurizio Zaccaro, con Andrea Osvart, Elise Schaap, Lotte Verbeek, Giuseppe Battiston, Gianni Ferri, Maurizio Marchetti, Sylvia Kristle, Marina Massironi e Sergio Assisi, dedicato alla storia di Alexandre, Judith e Kitty, tre sorelle, conosciute come il Trio Lescano, che a cavallo tra gli anni trenta e quaranta diventarono un simbolo musicale dell’epoca.

La storia del Trio Lescano è agrodolce: dopo essersi trasferite dall’Olanda all’Italia, le tre sorelle, cresciute nei tendoni di un circo, abbandonate dal padre in tenera età, sognano di diventare famose. Un giorno Alexandra e Judith si trasferiscono a Torino: qui, raggiunte da Kitty e dalla loro madre, iniziano una carriera luminosa e tormentata come cantanti dai ritmi jazz e swing (tra le canzoni più famose ricordiamo C’è un’orchestra sincopata, Tulipan, Forse tu, Ciribiribin e Maramao perché sei morto). In piena epoca fascista, però, il fatto di avere origini ebree troncherà la loro corsa al successo e aprirà il baratro della disperazione e i portoni delle carceri.

Read more

Le ragazze dello swing: foto, video e sinossi

In autunno Raiuno trasmetterà Le ragazze dello swing, il film tv drammatico in due puntate diretto da Maurizio Zaccaro (che è anche lo sceneggiatore insieme a Laura Ippoliti), prodotto da Casanova Multimedia, dedicato al Trio Lescano, trio musicale molto noto tra gli anni trenta e gli anni quaranta.

Il cast del film annovera tra gli altri: Andrea Osvart (Alexandra Leschan), Lotte Verbeek (Judith Leschan), Elise Schaap (Kitty Leschan), Giuseppe Battiston (Pier Maria Canapa Canapone), Sylvia Kristel (Eva de Leeuv) e Gianni Ferreri (Gennaro Fiore).

Dopo il salto potete vedere un video di presentazione, una ricca galleria fotografica e leggere la sinossi ufficiale (fonte RomaFictionFest).

Read more

Palinsesti Autunno 2010 Raiuno: tanta fiction e poche reali novità

Ieri sera a Milano sono stati presentati agli inserzionisti della Sipra i palinsesti per l’autunno 2010 di Raiuno, Raidue e Raitre. Cominciamo da Raiuno.

DAYTIME
Confermato il blocco composto da UnoMattina (Eleonora Daniele e Michele Cucuzza dal 13 settemrbre), Verdetto Finale (Veronica Maya), Occhio alla spesa (Alessandro di Pietro), La prova del cuoco (con la rientrante Antonella Clerici), Bontà Loro (la versione aggiornata e allungata di Bontà sua di Maurizio Costanzo), Festa Italiana (ancora senza conduttore: in pole Paola Perego), La vita in diretta (con Mara Venier che affianca Lamberto Sposini) e L’eredità (dal 5 settembre con Carlo Conti). In Accesse prime time I soliti ignoti scalzano Affari tuoi.

DAYTIME WEEKEND
Si comincia con Uno Mattina in Famiglia (dal 12 settembre Tiberio Timperi e Miriam Leone traslocano da Raidue a Raiuno). Il sabato segue Tuttobenessere (Daniela Rosati), Easy Driver (Ilaria Moscato e Marcellino Mariucci),Linea Blu (Donatella Bianchi, Fabrizio Gatta) / da dicembre Le amiche del sabato (Lorella Landi e Danilo Fumiento), Dreams Road (Emerson Gattafoni e Valeria Cagnoni), Passaggio a Nord Ovest (Alberto Angela), mentre la domenica ci sono anche Magica Italia (Fabrizio Rocca), Linea Verde Orizzonti (dal 3 ottobre, con Gianfranco Vissani e Elisa Isoardi), Linea Verde (Elisa Isoardi) e Domenica In (L’arena di Massimo Gilietti e la parte di talk con i personaggi del mondo della musica e dello spettacolo condotta da Lorella Cuccarini).

Read more

Roma Fiction Fest 2010 presentazione: Veronica Pivetti madrina, LL Cool J ed Andy Garcia ospiti, Boody of proof in anteprima mondiale

E’ stata presentata la quarta edizione del Roma Fiction Fest, l’appuntamento dedicato alla serialità italiana e internazionale che si terrà dal 5 al 10 luglio nella capitale.

Il direttore artistico Steve Della Casa ci ha annunciato le anteprime che verranno proiettate in cinque giorni di manifestazione. Tra queste: Il sorteggio, con Beppe Fiorello e Giorgio Faletti (la storia della prima giuria popolare in Italia, istituita durante il processo alle Brigate Rosse); Le ragazze dello swing (la storia del Trio Lescano); Il peccato e la vergogna, con Gabriel Garko e Manuela Arcuri (fiction ambientata durante l’epoca del fascismo e della seconda guerra mondiale); Body of Proof, serie della ABC con Dana Delany (presentata in anteprima mondiale, in apertura di manifestazione!); una rassegna intera dedicata alle grandi figure della musica contemporanea (Stones in Exile sui Rolling Stones, Naked Lennon, su John Lennon, Worried about the boy su Boy George, My Friend Michael Jackson: Uri’s Story, Viva Coldplay di The South Bank Show); Memoirs in China, primo prodotto seriale cinese che andrà in onda sui nostri schermi; Le jeu de la mort, documentario francese che mostra fino a dove si spingono i reality show.

Tra gli ospiti che calcheranno l’Orange Carpet del Multisala Adriano a Roma si segnalano: Andy Garcia (che riceverà l’Artistic Excellence Award), LL Cool J (presente ieri alla presentazione), Simon Mirren (produttore di Criminal Minds), Sebastian Koch (che presenterà Sea Wolf), Michael Vartan (protagonista di Hawthorne), Erica Christensen (protagonista di Parenthood), Wendell Pierce e Khandy Alexander (protagonisti di Treme), Claudia Mori (premio Speciale RomaFiction Fest per l’impegno produttivo), Christian De Sica, il vicepresidente della ABC Barry Jossen (che ritirerà il primo RFF Award for industry Excellence), e la madrina di quest’anno, Veronica Pivetti.

Read more