Comedy Central, dal 6 Giugno Friends e Comedy Central Presenta: Speciale Da Napoli

Si rinnova la programmazione di Comedy Central, il canale di VIMNI dedicato all’intrattenimento e alla comicità presente in esclusiva su Sky al canale 124, che si arricchisce di esilaranti show: dal 6 Giugno alle 20.00 andrà in onda la prima stagione di Friends, mentre alle 21.00, per quattro lunedì consecutivi, arriva Comedy Central Presenta: Speciale Da Napoli, 4 spettacoli inediti in prima visione con Gigi & Ross, Mariano Bruno, Nello Iorio e Ciro Giustiniani. 

Read more

La migliore sigla Tv americana? Quella di Mission Impossible

Il sito americano Tv.Com, ha pubblicato i 15 migliori temi televisivi di tutta la storia della televisione.

Ovviamente, la classifica, essendo stata fatta da un sito americano, non ha preso in considerazione nessuna delle serie italiane, francesi o tedesche della storia della televisione, quindi sarà difficile trovare in classifica il tema de I ragazzi della 3C o la serie tv francese Mystere.

Al quindicesimo posto, Tv.Com ha inserito lo show televisivo di Garry Shandling, intitolato It’s Garry Shandling’s Show.

Alla quattordicesima posizione troviamo la sigla della sit com The Beverly Hillbillies andata in onda dal 1962 al 1971.

Read more

Italia 1, da gennaio al mattino tornano le serie cult Ally McBeal, Will & Grace, Friends e Alla fine arriva Mamma

Italia 1 continua a far discutere: dopo aver scelto per la prima serata serie televisive opinabili (Standoff e Bionic Woman su tutte, visto che sono state cancellate anche in America, prima di vedere l’epilogo), per il mattino, la rete giovane Mediaset pensa di mandare in onda alcuni telefilm cult.

Dal 12 gennaio, quando si tornerà alla programmazione che conta, Italia 1, trasmetterà Ally McBeal, Will & Grace e Friends, oltre alla bistrattata How I met your mother (E alla fine arriva mamma!), che in America continua a ricevere consensi e che nessuno si sognerebbe mai di trasmettere alle 11.

Read more

Le serie tv portano a sesso, il sesso porta a gravidanze indesiderate … ma pubblicità, film e trasmissioni a cosa portano?

Dopo il trionfo del film Juno, dove si racconta la storia di una ragazza ancora minorenne alle prese con il sesso e con una gravidanza indesiderata, e dopo essere giunto da oltreoceano la serie tv La vita segreta di una teenager Americana, sono cominciate le prime battaglie antisesso.

Sono molti gli adolescenti, che guardano  telefilm, dove il sesso viene visto come qualcosa di divertente da fare, o come un modo per uniformarsi alla vita degli adulti. Ogni serie che si rispetti dà un suo punto di vista personale al fattore Sesso. La domanda sorge spontanea: Chi produce certe serie tv? Di certo non l’adolescenti che le guardano!

La rivista Pediatrics recentemente ha pubblicato uno studio condotto dalla Rand Corporation in cui, in base ai telefilm che le “cavie” ( duemila adolescenti, tra i 12 e 17 anni, durante gli anni che vanno dal 2001 e 2004) hanno visto, da Friends a Sex and the city (che comunque non sono mai stati per un pubblico di minorenni e dunque se sono stati visti è solo colpa dei genitori troppo indaffarati a vivere la propria vita, che non hanno controllato i propri figli), quindi serie tv ad “alto contenuto erotico”, hanno più possibilità degli altri (quali altri? Quelli che escono? Quelli che vanno al cinema? Quelli che giocano coi videogiochi?) di fare sesso (dove? A casa sul divano e con la mamma nell’altra stanza? Prima o dopo aver visto le serie tv incriminate) e correre incontro a gravidanze indesiderate.

Read more

Dirt: la seconda stagione da questa sera su FoxLife

Cinica, meschina, incapace di provare sentimenti se non in rari momenti, cosi appare Courtney Cox nella serie tv Dirt di cui da questa sera alle 23.40 andrà in onda la seconda stagione su FoxLife (Sky, 111). Del personaggio appartenuto al celeberrimo Friends, quella Monica Geller Bing un po’ imbranata nonché svampita, è rimasto ben poco per non dire nulla, qui la protagonista é Lucy Spiller direttore del giornale scandalistico DirtNow, al continuo inseguimento di scoop a buon mercato perpetrati ai danni delle celebrità di Hollywood.

Solo 7, gli episodi di una sofferta stagione (della prima ne erano stati girati 13), limitata come tutte le produzioni tv Usa di quest’anno, dallo sciopero degli sceneggiatori, ancor più afflitta dalla cattiva sorte a seguito della decisione, comunicata dalla stessa Cox nel giugno scorso, che la rete televisiva Fx aveva messo la parola fine, a causa dei bassi ascolti.

Già nella prima stagione gli spettatori hanno avuto modo di seguire vicende non prive di colpi bassi. Lucy si fa aiutare da un fotografo amico di vecchia data affetto da schizofrenia, tal Don Konkey (Ian Hart), spesso privo di senso della realtà, a causa della malattia che gli procura continue alterazioni degli eventi ma che nel suo lavoro è davvero al top. Niente, neppure il richiamo del sangue, impedisce al direttore editoriale di DirtNow di pubblicare le foto della relazione tra suo fratello Leo Spiller (Will McCormack), bisessuale e un noto attore. Dal canto suo lo stesso Leo non avrà scrupoli nel tramutarsi in persecutore della sorellina, celando la sua identità, diffondendo su internet delle foto compromettenti, al solo scopo di rendergli la pariglia.

Read more

CineTV Oggi: programmi televisivi 3 Giugno

 

 

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo subito un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

 

Rai 1
In prima serata Il mistero dei Templari (21.10), film d’avventura diretto da Jon Turteltaub, con Nicolas Cage, Harvey Keitel, Diane Kruger e Jon Voight. A seguire spazio all’approfondimento di Porta a porta (23.35) in compagnia di Bruno Vespa e i suoi ospiti.

Read more

Recorder – 23 – Friends

Dall’alto delle sue dieci stagioni, Friends ha rivoluzionato il mondo delle sit-com, sotto molti punti di vista. Mi spingo oltre: Friends è riuscita ad essere formativa per una “generazione” (e forse più, ancora forse troppo presto per dirlo) di spettatori di ogni età.

A partire dal titolo, lci troviamo di fronte a una sit com immediata e fresca, i cui personaggi diventano, fin dalle prime puntate, oggetto dell’affetto degli spettatori, che partecipano in modo attivo alle vicende dei protagonisti.

Un pò perchè i temi trattati a volte sono molto vicini a noi e alla nostra vita di tutti i giorni; un pò semplicemente per la curiosità un pò voyeuristica che proviamo nei confronti delle storie degli altri, il tutto oliato da uno spirito e da un senso dell’umorismo estremamente appetibili.

Read more

L’estate di Rai e Mediaset (fonte Sipra-Publitalia)

In questi giorni Rai e Mediaset hanno reso noti i palinsesti relativi ai primi mesi estivi, vediamo quali sono le novità più interessanti.

Raiuno: Buona parte della programmazione sul primo canale Rai verrà monopolizzata dai Campionati europei di calcio, trasmessi in esclusiva, mentre in seconda serata il lunedì e il giovedì, sarà la volta di Superquark con Piero Angela. Una volta terminato l’evento sportivo, al martedì andranno in onda lo speciale Serata Beatles, poi Miss Italia nel mondo 2008, in fine il ritorno di Stasera mi butto, mentre in seconda serata il pubblico televisivo potrà seguire Passaggio a nord ovest, con Alberto Angela. Il venerdì sarà la volta dei premi Barocco e Sirmione Catullo, mentre il mercoledì, sabato e domenica verranno trasmessi dei film. Quanto al pre-serale continuerà Alta Tensione il nuovo quiz di Carlo Conti. Al mattino è prevista la messa in onda di Uno mattina estate con Veronica Maya, mentre nel primo pomeriggio spazio alla soap tedesca Julia, e alla decima serie di Incantesimo.

Raidue: Pioggia di telefilm sul palinsesto estivo del secondo canale Rai, che trasmetterà tra l’altro anche alcune partite delle fasi finali degli europei di calcio. Al martedì andrà in onda la seconda stagione di Close to home, mentre al mercoledì sarà la volta di Squadra speciale cobra 11, il giovedì sera dopo uno speciale Quelli che..Europei e gli speciali Ricomincio da qui con Alda D’Eusanio, sarà la volta di un’accoppiata di tutto rispetto composta dal serial Ghost Whisperer e da Brothers & Sisters, mentre la domenica andrà in onda la nuova stagione di Numb3rs. Sono previsti in palinsesto anche i nuovi episodi di McBride e in seconda serata dei telefilm Supernatural, Jericho, 4400 e Dead Zone. Allora di pranzo ancora Alda D’Eusanio prenderà il posto di Piazza Grande con il “suo” Ricomincio da qui.

Read more

Recorder – 4 – La Tata

La storia che vi racconto oggi è quella che narra di Fran Finn, una venditrice di abiti da sposa, ebrea del Queens, che lasciata dal ragazzo e licenziata dallo stesso, prova a far fortuna vendendo cosmetici porta a porta e finisce col diventare la Tata di tre ragazzini Maggie, Brighton e Grace e del padre vedovo dei tre, Maxwell Sheffield.

La storia si sviluppa intorno alla tata di New York e i suoi rapporti con la sua famiglia, la mamma Sylvia e la nonna Yetta e per quella con cui lavora nonché con il maggiordomo Niles, la signorina C.C. Babcock (socia del signor Sheffield) e la sua migliore amica Val.

Detto così potrebbe non dirvi nulla, se invece vi spiego che i nomi sono stati cambiati nell’edizione italiana (non solo i nomi, ma anche origini e religione), forse potreste scoprire che Fran Finn altro non è che la tata Francesca Cacace e che la serie televisiva protagonista di Recorder è La tata(The Nanny).

Read more