La vita segreta di una teenager americana: la Juno televisiva da stasera su Fox

di Enrico Nanni 6

Amy Juergens (Shailene Woodley) è una teenager americana. Non si tratta di una persona particolarmente estroversa, cosa che le impoedisce di farsi notare dai coetanei e di distinguersi grazie al suo aspetto di ragazza, pur essendo molto carina; is dedica quindi a suonare il corno nella banda scolastica.

La miccia viene accesa da un incontro avvenuto durante il cosiddetto “ritiro annuale” del gruppo. In quest’occasione Amy ha un rapporto sessuale con lo spavaldo Ricky, e in poche parole Amy rimane incinta. Amy si trova quindi al centro dell’attenzione e soprattutto dei giudizi di amici e parenti, e vengono alla luce aspetti dei rapporti interpersonali che fino a quel momento non erano mai emersi.

Tutto si rimette in discussione, in una divertente e interessante carrellata di figure che mostrano, attraverso la propria reazione di fronte al fatto e attraverso i propri cambi di opinione, il senso di coinvolgimento e di partecipazione, nonchè di “senso di dovere al commento e al giudizio” che un fatto del genere può suscitare.
Il pubblico ha accolto in modo favorevole la serie, ingrado di evidenziare e di promuovere la responsabilizzazione dei giovani nel compiere o non compiere certi tipi di scelta, soprattutto di scelte così importanti in età eccessivamente precoci.

La vita segreta di una teenager americana, serie tv americana di Brenda Hampton (Settimo Cielo), è diretta dal regista del serial rivelazione Eli Stone, Ron Underwood.

Da stasera su Fox, a partire dalle 21.15, nel cast, accanto a Shailene Woodley, vedremo Molly Ringwald, Amy Rider, Allen Evangelista, Megan Park, Francia Raisa, Kenny Baumann, Mark Derwin, India Eisley, Daren Kagasoff.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>