Bbc, David Attenborough finge di essere al Polo Nord, ma è in uno zoo

La Bbc è nella bufera. 8 milioni di telespettatori sarebbero stati raggirati dal conduttore David Attenborough, il Piero Angela britannico, per aver fatto credere al pubblico di aver girato la scena del parto di una mamma orso al Polo Nord. Invece il tutto è avvenuto, con tanto di neve finta, in una gabbia di uno zoo olandese, il Ouwehands Animal Park.

Read more

Mediaset primeggia in Spagna, Telecinco acquista la concorrente Cuatro

Non solo Italia per il Gruppo Mediaset che dal 1988 anno di fondazione della concessionaria pubblicitaria Publiespaña e attraverso il canale Telecinco nato nel 1989 si sta espandendo sul mercato iberico considerato il quinto in Europa. E’ di queste ore la notizia che il gruppo spagnolo Prisa, editore del quotidiano iberico El Pais, ha firmato la vendita del canale Cuatro all’illustre concorrente per 976 mln di euro. In una nota la Prisa sottolinea inoltre la vendita del 44% di Digital+, che passa alla stessa Telecinco e a Telefonica (22%), grazie a questa operazione Mediaset diviene il primo operatore televisivo in Spagna. Contestualmente all’acquisizione di Cuatro sono cessate le trasmissione di Cnn+, rete informativa di Prisa, che in un primo momento sembrava dovesse continuare le sue trasmissioni ma che la società iberica ha deciso di chiudere, con il passaggio di personale a Telecinco a causa delle ingenti perdite del canale su cui dovrebbero partire le trasmissioni del Gran Hermano versione spagnola del Grande Fratello.

E’ una conferma del valore della televisione generalista. Investiamo in Spagna in un settore che da alcuni è visto in declino. Invece noi continuiamo a pensare che rimarrà centrale anche in futuro” ha dichiarato Marco Giordani, direttore finanziario di Mediaset, in una intervista rilasciata a Class Cnbc. “Quindi”, ha aggiunto Giordani, “per conquistare la leadership nella televisione generalista abbiamo preso il controllo di Cuatro, che significa fornire ai telespettatori spagnoli un’offerta completa e molto targhettizzata. Infatti possiamo dire che mentre Telecinco è simile a Canale 5, Cuatro è paragonabile a Italia 1; insomma, riproponiamo un po’ il modello italiano. A queste due grandi reti, inoltre, si aggiungono La Siete, Factoria de Fiction e Boing, canali tematici sul digitale terrestre. Risultato: ora Mediaset in Spagna ha un ventaglio di offerte in grado di soddisfare tutti gli investitori pubblicitari”.

Read more

Indian Television: la tv numero 1 in India

Oggi ci trasferiamo in India per parlare della Indian Television and Media Business e della sua Indiantelevision.com.

Nata nel 1999 i suoi utenti sono cresciuti negli ultimi otto anni, facendola diventare la risorsa più utilizzata per avere informazioni, pubblicità, marketing e televisione di tutta l’India.

Read more

HTB: Hokkaido conquista l’Asia e l’Europa!

Oggi ci trasferiamo in Giappone per parlare di Hokkaido Television Broadcasting (HTB) la televisione che trasmette nella regione di Hokkaido e non solo. Informazioni, intrattenimento, notizie, sport, documentari e drama trasmessi persino da e a Londra.

Dal 1997 grazie a Hokkaido Hour è riuscita nella sola ora a disposizione, al giorno, a far conoscere Hokkaido in tutta l’Asia e non solo. Ha creato un vero e proprio mito che ha coinvolto i turisti dal Taiwan facendo diventare la regione la prima meta di viaggi da questo paese. Il programma ha vinto così il premio della National Land Agency, il 21st Century Grand Design.

Read more

Norwegian Broadcasting Corporation: un piccolo gigante!

Oggi ci trasferiamo nella fredda Norvegia per parlare del piccolo gigante televisivo: la Norwegian Broadcasting Corporation (NRK), il canale più grande del paese.

Ogni giorno 8 norvegesi su 10 fruiscono della programmazione offerta da NRK che sia dalla televisione, da Internet o dal cellulare.

NRK1 è il canale televisivo maggiore con uno share del 30% e con NRK2 e NRK3 forma il trio che sa conquistare il 40% dello share, un vero record! Viene spontaneo dire che è più facile ottenere questi risultati quando la concorrenza è rappresentata da piccole realtà locali, tuttavia NRK è riuscita ad avere maggiore successo in generi come l’intrattenimento, i drama e i reportage, generi in cui gli altri broadcaster hanno dato vita dura prima di ammettere la sconfitta.

Read more

Das Erste: il canale più grande d’Europa

Oggi ci trasferiamo in Germania per parlare di Das Erste (in principio ARD Arbeitsgemeinschaft der öffentlich-rechtlichen Rundfunkanstalten der Bundesrepublik Deutschland) il più grande canale pubblico del mondo. Nato come un’organizzazione che univa il servizio pubblico di telecomunicazione post bellico, Das Erste è riuscito a introdurre un network che fosse decentralizzato e indipendente.

Il nome non è una caso. Infatti la traduzione è Il Primo, tant’è che detiene il primato del paese per estensione. Si occupa non solo della realizzazioni di programmi digitali, ma anche di canali satellitari che spaziano dai documentari, ai notiziari, ai programmi per bambini con canali dedicati appositamente. Non dimentichiamo che esiste anche un canale radio per Das Erste che trasmette in ben 54 regioni tedesche, ma anche nelle radio locali.

Read more

TEN: il canale numero uno di Sydney

Oggi parleremo di una televisione giovane che trasmette 24 ore su 24 programmi dal mondo e non. Stiamo parlando di TEN, il canale australiano che ogni giorno ci propone notizie, curiosità, serie tivu, film e tanto altro ancora da ogni parte del mondo.

TEN è la bandiera della stazione televisiva di Sydney. Cominciò a trasmettere autonomamente il 5 Aprile 1965 con la trasmessione in prima serata dello speciale TV Spells Magic.

Read more

La Tele: in Uruguay la televisione che è casa tua!

Oggi siamo in Uruguay per parlare del terzo canale che si inaugurò a Montevideo, ovvero La Tele, conosciuta in passato anche come Teledoce Televisora Color, Canal 12 o Teledoce. Nata nel maggio del 1962 è stata l’unica televisione ad essere rimasta nello stesso luogo dove fu fondata.

El canal de la familia (Il canale della famiglia) fu il suo primo slogan e rifletteva l’obiettivo di contribuire all’intrattenimento familiare. Canal 12 trovò nel El Show del mediodía (Lo Show di Mezzogiorno) il suo programma di punta e fu lanciato lo stesso giorno della sua inaugurazione, anche se con formato diverso da quello attuale. Il secondo programma ad uscire fu Telecataplúm, in onda due giorni dopo l’inizio di Teledoce e che segnò il trionfo del canale a Buenos Aires.

Read more

Telekanal STS: in Russia spazio ai più piccoli!

Anche per questa settimana rimaniamo in Russia per parlare della sua televisione. Oggi è la volta di Telekanal STS (СТС -Сеть Телевизионных Станций-) di cui i cultori della televisione est europea avranno già sentito parlare.

E’ stato definito come un canale classico che trasmette la migliore scelta di film, serie tivu, cartoni e intrattenimento. Nato dall’unione di svariati canali moscoviti, pietroburghesi e regionali, man mano è riuscito ad imporsi nel mercato televisivo e a conquistare la fascia di pubblico più giovane.

Read more

NBC: uno sguardo dalla Grande Mela

Oggi parleremo della famosissima National Broadcasting Company, ovvero la NBC, il network televisivo americano ed ex radio con sede al GE Building del Rockefeller Center di New York City, si il proprio quello che fa da sfondo alle vicende di 30 Rock. Dopotutto non è un caso che la serie venga trasmessa proprio dalla NBC. Ovviamente il dominio del canel non si esaurisce nella Grande Mela, va oltre a Burbank per esempio o in California, ma anche a Chicago.

Read more

2M TV: la tv marocchina più internazionale d’Africa!

Oggi andiamo in Marocco per parlare di 2M TV, una delle televisioni più internazionali d’Africa con base a Casablanca. Internazionale perché ogni girono trasmette programmi in arabo, ma anche in spagnolo e francese.

In principio fu inaugurata con un secondo canale nazionale televisivo con lo scopo di promuovere la competizione e la diversità tra le reti audio-visive del Marocco.

Read more

BBC Three, un’unica idea in testa: “Non abbiamo paura di provare!”

Sin dal 2003 BBC Three ha dedicato se stessa ad un’unica semplice brillante idea: creare i programmi d’intrattenimento più provocanti possibile.

Ecco come si vedono quelli di BBC Three:

Troviamo il meglio dei nuovi talenti inglesi, diamo loro un posto per inventare e sperimentare e poi mixarli nell’elemento più importante: tu!

Siamo senza vergogna ed influenzati da te. Le tue abitudini ci danno forma, il tuo senso dell’humor ci fa il solletico e vogliamo coinvolgerti in quello che facciamo. Grazie a te siamo cresciuti oltre la televisione comune e siamo diventati un canale che può essere quello che vuoi, tutto il tempo. Un canale che prova costantemente nuove cose, provando i rischi ed esplorando nuovi posti, perché come te noi Non Abbiamo Paura di Provare Nuove Cose.

Read more

RTP1: il canale numero uno in Portogallo

Oggi parliamo del canale numero uno in Portogallo: RTP1. Un nome che se oggi è simbolo di informazione e buona televisione, ha visto cambiare proprio questo nome numerose volte in passato. Da TV1 a Canal 1 (e tutte le sue sigle) fino ad arrivare alla denominazione corrente.

Nato nel 1957, è solo nel 2002 ch ha iniziato a trasmettere 24 ore su 24 arrivando ad essere uno tra i canali più visti nel paese.

Read more