Mediaset soddisfatta dei risultati auditel 2010

di Redazione 2

Mediaset traccia il bilancio di fine 2010 e si dice soddisfatta dei risultati ottenuti. La società del biscione nel comunicato stampa sottolinea la leadership sul target commerciale di Canale 5 e dell’accoppiata Canale 5 – Italia1:

Le reti Mediaset rinsaldano anche nell’anno dei Mondiali di calcio il netto primato sul target commerciale nelle 24 ore (40%). Canale 5 è la rete italiana più vista dal pubblico 15-64 anni sia nelle 24 ore (20.1%) sia in prima serata (20.5%). Inoltre l’abbinata Canale5+Italia1 rafforza la leadership in Italia in tutte le fasce d’età fino ai 34 anni. Un dato rilevante considerando che proprio il pubblico giovane è il maggior fruitore delle piattaforme alternative che trasmettono contenuti video. Retequattro mantiene un buon risultato sul pubblico più adulto, i telespettatori oltre i 65 anni, conseguendo una quota vicina al 10% e confermando l’equilibrio di offerta editoriale delle reti generaliste Mediaset.

Mediaset, pur non citando tutti i suoi canali, festeggia anche per i risultati ottenuti con il digitale terrestre:

Nella valutazione dei risultati di ascolto del 2010 va poi considerata la crescente penetrazione del digitale terrestre che è diventato il sistema trasmissivo universale per il 70% della popolazione italiana. E nel nuovo scenario è interessante rilevare la posizione di leadership dei canali tematici Mediaset, sia gratuiti sia a pagamento. Boing, ottava rete nazionale assoluta nelle 24 ore, è al primo posto tra i canali kids con una share del 7.7% sui bambini 4-14 anni (fascia 7.00-22.00). Iris, diretta prevalentemente a un pubblico maschile adulto, ottiene lo 0.7% sugli uomini over 55 sia nelle 24 sia in prima serata. Il brillante esordio di La5 nel maggio 2010 ha portato in soli sei mesi il canale rivolto alle donne 15-44 anni a realizzare su questo target l’1.6% nel totale giornata (e il 2.3% nelle aree italiane già totalmente digitali). Riscontri molto positivi, infine, anche per Mediaset Premium: nelle domeniche di Campionato, Premium Calcio ha raccolto il 6.2% del pubblico attivo nella fascia pomeridiana e il 3.4% nei posticipi serali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>