Ascolti Tv domenica 17 luglio 2011: Ho sposato uno sbirro 2 vince la serata grazie a 2.900.000 spettatori

Una domenica estiva pressoché intatta a quella di sette giorni fa, nei contenuti e nei risultati d’ascolto. A cominciare da Ho sposato uno sbirro 2 che continua bene il suo secondo giro di giostra su Rai1, vincendo anche la serata di ieri grazie a 3.044.000 spettatori (share 16,25%) ottenuti con il primo episodio intitolato Il ritorno dell’ex e a 2.774.000 spettatori (share 18,64%) conquistato con il secondo episodio intitolato Testimoni di nozze. Canale5, di conseguenza, anche ieri sera, non riesce a tenere il passo con la riproposizione de Lo show dei record che crolla fino a 1.890.000 spettatori, con uno share pari all’11,12%.

Read more

Ascolti Tv domenica 10 luglio 2011: Ho sposato uno sbirro 2 vince la serata grazie a 2.700.000 spettatori

Il palinsesto di ieri sera è rimasto praticamente intatto dall’ultima domenica. Tra le reti ammiraglie si è ripetuto lo scontro tra Lo show dei record, nell’edizione condotta da Barbara D’Urso e Flavio Insinna, anch’egli in replica. Anche i risultati d’ascolto sono i medesimi: Ho sposato uno sbirro 2, in onda su Rai1, si aggiudica la serata grazie a 2.704.000 spettatori (share 14,93%) per l’episodio intitolato Intrighi e veleni e 2.602.000 spettatori (share 16,85%) per l’episodio intitolato Condominio. Canale5, invece, non è riuscito ad andare oltre i 2.216.000 spettatori, con uno share pari al 14,03%.

Read more

Ascolti Tv domenica 26 giugno 2011: Ho sposato uno sbirro 2 batte Lo show dei record 2009

La prima serata di domenica 26 giugno 2011 è stata vinta dalla replica di Ho sposato uno sbirro 2: i due episodi della serie tv con Flavio Insinna e Christiane Filangieri hanno fatto registrare rispettivamente 2,938 milioni di telespettatori (14,43% di share) e 3,033 milioni di telespettatori (17,38% di share). Canale 5, che ha programmato la replica della terza puntata de Lo Show dei Record 2009, si ferma a 2,608 milioni di telespettatori (14,41% di share).

Il mix usato/nuovo di Raidue, ovvero la puntata già trasmessa di NCIS Los Angeles (2,176 milioni di telespettatori pari all’11,08% di share) e la prima tv di Numb3rs (2,073 milioni di telespettatori pari al 10,14% di share), fa poco meglio della serata medical di Italia 1 che, con l’episodio della settima stagione di Dr. House, registra 2,082 milioni di telespettatori (10,26% di share), mentre con le due puntate di Royal Pains interessa al netto 1,537 milioni di telespettatori (9,11% di share).

Infine : la nuova edizione del programma di Licia Colò Kilimangiaro su Raitre è seguita da 1,755 milioni di telespettatori (8,86% di share); il film di Rete 4 Annapolis ha interessato 1,474 milioni di telespettatori (7,87% di share); il programma di Vincenzo Venuto, Missione Natura, mandato in onda da La7, ha incollato ai teleschermi 703mila telespettatori (3,92% di share).

Read more

Ascolti tv domenica 19 giugno 2011: Lo show dei record in replica meglio di Ho sposato uno sbirro 2

La sfide tra repliche che si è consumata ieri sera ha visto prevalere Canale 5 su Raiuno: Lo show dei Record 2009 trasmessa dalla rete ammiraglia Mediaset ha fatto registrare 3,468 milioni di telespettatori (17,82% di share), mentre la riproposizione di Ho sposato uno sbirro 2 ha totalizzato con il primo episodio 2,982 milioni di telespettatori (13,68% di share) e 2,995 milioni di telespettatori (15,62% di share). Alle loro spalle si piazza Il caimano: il film di Nanni Moretti trasmesso su Raitre è stato seguito da 2,766 milioni di telespettatori (12,97% di share).

Su Raidue la replica del terzo episodio di NCIS Los Angeles è stata seguita da 2,054 milioni di telespettatori (9,68% di share), mentre l’episodio in prima tv di Numb3rs ha interessato 1,876 milioni di telespettatori (8,65% di share). Risultati simili hanno fatto registrare le prime visioni di Italia 1: Dr. House ha tenuto incollati ai teleschermi 1,99 milioni di telespettatori (9,10% di share), mentre i due episodi di Royal Pains 2 hanno deliziato mediamente 1,455 milioni di telespettatori (8,27% di share). Rete 4 si deve accontentare di 1,341 milioni di telespettatori (7,23% di share) per la premiere di Michael Clayton. Infine, Missione Natura su La7 ha interessato 603mila (3,18% di share).

Read more

Ascolti Tv domenica 12 giugno 2011: il G.P. del Canada vince la serata grazie a 6.700.000 spettatori

Foto: AP/LaPresse

La pioggia incessante che si è abbattuta a Montreal, durante il Gran Premio del Canada, ha praticamente trasferito la Formula1, dalla fascia preserale in prima serata. Buon per Rai1 che, accantonate per una sera le repliche di Ho sposato uno sbirro 2, fa il botto di telespettatori, aggiudicandosi facilmente la serata grazie a 6.747.000 spettatori, pari ad uno share del 32,78%. La stagione delle repliche, ovviamente, è iniziata anche per Canale5 che, ieri sera, ha riproposto la prima puntata della stagione de Lo show dei record, condotta da Barbara D’Urso: lo show è stato rivisto con piacere da 3.098.000 spettatori, con uno share pari al 14,77%.

Per quanto riguarda le seconde reti, invece, una sfida ad alto tasso di serial. Rai2, inizialmente, ha messo in campo la squadra di NCIS Los Angeles che, grazie all’episodio intitolato Il giorno meno duro è stato ieri, ha ottenuto 1.829.000 spettatori, con uno share del 7,76%, battendo il Dr. House che, con l’episodio intitolato Indagine, ha conquistato 1.670.000 spettatori, con uno share del 6,90%. Anche la seconda sfida della serata è appannaggio della seconda rete di Stato con i due episodi di Numb3rs, intitolati Roulette on line e Onore al merito, si è portata a casa, rispettivamente, 1.587.000 spettatori (share 6,56%) e 1.432.000 spettatori (share 6,82%). Italia1 ha risposto, infine, con 2 episodi di Royal Pains, intitolati Continuando ad avere fede e Medusa, che restano dietro con una media di 1.323.000 spettatori, con uno share pari al 6,90%.

Report, il programma di Rai3 di Milena Gabanelli, ieri sera, ha chiuso una stagione costellata da ottimi ascolti. Con la puntata di ieri, la terza rete di Stato ha interessato 2.248.000 spettatori, pari ad uno share del 9,60%. Rete4, dal canto suo, ha offerto al suo pubblico un film, nella fattispecie, la pellicola Rischio a due, con Matthew McConaughey e Al Pacino, vista da 1.059.000 spettatori, con uno share pari al 5,22%. La7, invece, con il programma Missione Natura, condotto da Vincenzo Venuto, ha interessato una platea composta da 473.000 spettatori, pari ad uno share del 2,27%.

Read more

Ascolti Tv domenica 5 giugno 2011: L’amore è eterno finché dura vince la serata grazie a 3.300.000 spettatori

Una prima serata decisamente poco scoppiettante, quella di ieri sera, per quanto riguarda le reti ammiraglie. Rai1 ha iniziato con le repliche, peculiarità della stagione estiva ormai alle porte, riproponendo la seconda serie di Ho sposato uno sbirro. La domenica a suon di fiction, seppur in replica, stavolta non ha portato fortuna alla prima rete di Stato, visto che la serie con Flavio Insinna e Christiane Filangieri, non è andata oltre i 3.373.000 spettatori (share 13,44%) con l’episodio intitolato Una dolce vita e i 3.080.000 spettatori (share 16,11%) con l’episodio intitolato Missione Tata. Il cinema italiano, invece, iera sera ha permesso, seppur per un soffio, a Canale5 di vincere la serata grazie al film L’amore è eterno finchè dura, con Carlo Verdone e Laura Morante, che ha conquistato 3.359.000 spettatori, con uno share pari al 14,9%.

Sfida a colpi di serial, invece, per quanto concerne le reti cadette. Testa a testa tra Italia1 e Rai2 (che ha leggermente prevalso sul competitor) con la rete giovane Mediaset che si è affidata, prima di tutto, al Dr. House, che ha affascinato 2.495.000 spettatori, con uno share del 9,75%, grazie all’episodio intitolato La caduta dell’angelo e successivamente, ai 2 episodi di Royal Pains, intitolati Seme della pazzia e Mal d’amore che hanno conquistato una media di 1.677.000 spettatori, pari ad uno share del 9,39%. Rai2 ha risposto all’attacco con un episodio di NCIS Los Angeles, intitolato Falsa identità, che ha interessato 2.525.000 spettatori, con uno share del 9,82% e con 2 episodi di Numb3rs, intitolati Il cecchino e Fuoco amico che hanno conquistato, rispettivamente, 2.126.000 (share 8,61%) e 1.502.000 (share 7,59%) spettatori.

Su Rai3, come di consueto, ottimo risultato per Milena Gabanelli e per il suo Report che sfiora le reti ammiraglie grazie a 2.952.000 spettatori, pari ad uno share del 12,17%. Rete4, invece, grazie al film Coco avant Chanel – L’amore prima del mito, con Audrey Tautou e Alessandro Nivola, ha ottenuto 1.838.000 spettatori, con uno share pari al 7,99%. Un film anche per La7 che, con la pellicola Nanga Parbat, riesce a racimolare 627.000 spettatori, pari ad uno share del 2,91%.

Read more

Dr. House 7, Royal Pains e Miami Medical su Italia 1

Da questa sera su Italia 1 torna, nell’insolita collocazione domenicale, la serata Doc: la rete giovane Mediaset, infatti, proporrà gli episodi inediti di Dr. House, di Royal Pains e di Miami Medical.

La settima stagione di Dr. House riprenderà alle 21.25 dal diciassettesimo episodio della settima stagione (la penultima della serie). A seguire, alle 22.20, verranno proposti per la prima volta in chiaro (dopo il passaggio sul digitale terrestre) gli episodi della seconda stagione di Royal Pains (serie già confermata in patria per la terza stagione).

Read more

Royal Pains 2 su Joi

Questa sera su Joi andrà in onda, in prima visione tv, la seconda stagione di Royal Pains, il dramedy creato da Andrew Lenchewski e John P. Rogers, trasmesso da giugno ad agosto da USA Network.

Nei nuovi diciotto episodi che compongono la stagione (sei dei quali andranno in onda a partire da gennaio), ritroviamo il brillante medico Harry Lawson (Mark Feuerstein) anche negli Hamptons a fare il medico a domicilio dei ricchi.

Intorno a lui ruotano i personaggi che abbiamo imparato a conoscere nella prima stagione: il fratello Evan (Paulo Costanzo), suo commercialista e confidente; Jill Casey (Jill Flint), interesse amoroso di Hank e amministratrice dell’ospedale locale; Divya Katdare (Reshma Shetty), assistente sul campo di Hank, che ha intrapreso la carriera medica nonostante il divieto dei propri genitori.

Read more

Royal Pains, la prima stagione su Italia 1

Da questa sera su Italia 1 andrà in onda la prima stagione, composta da dodici episodi, di Royal Pains, la serie tv creata da Andrew Lenchewski e John P. Rogers, che mescola i medical drama con una buona dose di comedy.

La storia della fiction ruota attorno al personaggio di Hank Lawson (Mark Feuerstein), un affermato dottore di New York che, per aver scelto di salvare la vita di un paziente comune invece di curare un riccone, perde la propria carriera.

Sommerso dai debiti e abbandonato dalla futura moglie, Hank decide di trasferirsi per un breve periodo nell’Hampton, la località di villeggiatura dell’upper-class newyorkese, in compagnia di suo fratello minore Evan (Paulo Costanzo), commercialista squattrinato. Dopo essersi imbucato ad una festa VIP e aver salvato la vita ad una modella, il padrone di casa gli propone di rimanere da lui per tutta l’estate e lavorare come medico a domicilio dei ricchi abitanti della zona.

Read more

Royal Pains da questa sera su Joi

Da questa sera su Joi, alle 21, arriva quasi in contemporanea dagli states, la serie televisiva Royal Pains, costituita da 12 episodi. Scritto da Andrew Lechewski, John P. Rogers e distribuito da Universal, la serie è già stata confermata per una seconda stagione grazie all’enorme successo avuto in America.

Il protagonista è il giovane medico del pronto soccorso Hank Lawson (Mark Feuerstein) che, durante una giornata di lavoro, riesce a salvare un giovane di colore da morte quasi sicura, lasciando da parte uno dei benefattori dell’Ospedale che da lì a qualche ora perderà la vita.

Read more

Futurama, Weeds, Army Wives, Entourage, The Closer, Royal Pains e un mistero di Lost risolto!

Alzate la mano, e siate sinceri: a chi manca Bender? A me, personalmente, moltissimo! Per questo il rinnovo di questa serie, cancellata nel 2003, non può essere accolto che con gioia e tripudio. Comedy Central ha dunque ordinato ben tredici nuovi episodi di Futurama da inserire nei nuovi palinsesti: cosa volte di più?

Nel frattempo, consuetamente, torna Weeds. E’ proprio Mary-Louise Parker a raccontarci come andranno le cose all’inizio di questa quinta stagione: sappiamo innanzitutto che Nancy è incinta di Esteban.

Il fatto è che affronterà una fase iniziale di “diniego” della gravidanza, con tanto di alcol e sigarette, così che Esteban dovrà intervenire per riportare la situazione alla normalità; anche Nancy, però, cercherà di darsi una regolata, fin dalle prime puntate.

Read more

Scrubs, Gossip Girl, Legally Mad, Royal Pains, Privileged: novità

Ci siamo: se ner parlava e sembrava che non dovesse mai accadere, ma ora è certo cheanche per il nostro adorato Scrubs avrà un finale. Ne parla Bill Lawrence in persona, quindi non c’è molto da dire, si tratta di notizie più che fondate.

Per prima cosa, il finale sarà un finale per davvero: nella serie, ogni perosnaggio avrà, per lo meno stando alle parole del creatore della serie, un epilogo, alla scrubs, ovviamente. Anche personaggi come Ted Buckland, l’avvocato, avranno una loro evoluzione, in questo specifico caso una fidanzata e una vita extra-ospedale.

Al centro del finale, inevitabilmente, J.D., che se ne va, se ne va dopo tante stagioni dal Sacro Cuore, va a lavorare più vicino a casa, più vicino alla bella Kim e al suo bambino. Scopriremo delle cose che non sapevamo, come il vero nome dell’inserviente.

Read more