Canale 5 variazioni programmazione gennaio – marzo 2012: Grande Fratello 12 si sposta al martedì. Dr House ritorna la domenica sera

Con l’inizio del nuovo anno, arrivano puntuali le prime variazioni dei palinsesti di rete. Mediaset inaugura il valzer degli spostamenti progettando un inevitabile trasloco: la dodicesima edizione del Grande Fratello approda al martedì sera dal 21 febbraio scontrandosi con la nona stagione de L’Isola dei Famosi.

Read more

Ascolti Tv giovedì 5 agosto 2010: Superquark vince la serata con 3.500.000 spettatori

I risultati d’ascolto della serata televisiva di ieri non hanno riservato sorprese per ciò che riguarda le reti ammiraglie. Piero Angela ha la corazza dura e il suo Superquark, dominatore incontrastato della serata del giovedì, non si fa scalfire da nessun tipo di attacco e anche questa volta, si è confermato programma vincente. Il celebre programma di divulgazione scientifica, infatti, ha radunato 3.531.000 spettatori, pari a uno share del 19.62%, permettendo a Rai1 di aggiudicarsi la serata. Canale5 ha risposto con l’incasinata commedia tutta al femminile Donne, regole e tanti guai!, pellicola con Jane Fonda e la chiacchieratissima Lindsay Lohan che ha permesso alla prima rete Mediaset di agguantare comunque 2.857.000 spettatori, con uno share pari al 16.68%.

Cinema anche per Rai2: la seconda rete di Stato ha tralasciato i suoi fruttuosi serial e ha scelto di mandare in onda la commedia romantica Kate & Leopold, film con Meg Ryan e Hugh Jackman, raggranellando 2.151.000 spettatori, con uno share del 11,10%. Insomma, un buon risultato che permette a Rai2 di lasciarsi dietro i Mitici ’80, narrati da una luccicosa Sabrina Salerno in una nuova puntata supplementare su Italia1. Come direbbe la bella Sabrina, c’erano i paninari, c’era il Drive-In, c’era Saranno Famosi ma c’erano anche gli spettatori: 1.884.000 spettatori, con uno share pari al 12,19%.

Rai3 e Rete4 si spartiscono il restante pubblico con le loro serie tv: le simpatiche canaglie si saranno sicuramente rivisti in Robin Hood, offerto dalla terza rete Mediaset, che ha racimolato 1.256.000 spettatori (share 6,08%) per l’episodio Regina Madre, 1.181.000 spettatori (share 6,63%) per l’episodio Un buon giorno per morire e 1.076.000 spettatori (share 8,96%) per l’episodio Noi siamo Robin. I paladini della giustizia, invece, che si saranno certamente rispecchiati in Alice Nevers – Professione giudice sono stati di più, per l’esattezza, 1.430.000 spettatori, con uno share del 7,21%, grazie all’episodio L’ultima stella, in onda su Rai3. E chi si sarà immedesimato nell’equipe di Medical Investigation, in onda su La7? Esattamente 688.000 spettatori (share 3.33%), per l’episodio Carla e 649.000 spettatori (share 3.55%), per l’episodio Il prezzo del piacere.

Read more

Ascolti Tv giovedì 29 luglio 2010: Superquark vince la serata con più di 3.700.000 spettatori

Nessun intoppo per la prima rete di Stato. Superquark, il celebre programma di divulgazione scientifica condotto da Piero Angela, conferma la sua attitudine vincente, piazzando 3.762.000 spettatori, pari a uno share del 21,72%, e permette nuovamente a Rai1 di aggiudicarsi la serata televisiva. I telespettatori che invece, dopo una sessione intensa di training autogeno, erano pronti a sorbirsi ben 5 episodi della poco fortunata serie, Woman’s murder club sono stati, per l’esattezza: ben 3.007.000 (share 14,54%) per il primo episodio, Afferrare o trattenere, 2.366.000 (share 12,29%) per il secondo episodio, Kiss me not, 2.137.000 (share 13,60%) per il terzo episodio, La festa del papà, 1.730.000 (share 16,39%) per il quarto episodio, E la verità vincerà (a volte) e 1.285.000 spettatori (share 19,75%) per l’ultimo episodio, Mai dire mai. Con questa maratona estenuante, però, i (pochi) fedelissimi del serial hanno potuto godere del finale della serie senza brusche interruzioni.

I Mitici ’80 sono terminati da un bel pezzo ma il programma dedicato alla gloriosa decade raccontato da Sabrina Salerno ha terminato giusto ieri il suo giro di giostra e l’ha fatto in bellezza: ben 1.954.000 spettatori, con uno share pari al 12,79%. Il racconto accattivante sugli anni ottanta, contornato dalle sempre numerose belle signorine poco vestite ha avuto la meglio sui Campionati Europei di Atletica Leggera 2010, proposti da Rai2: gli spettatori che hanno voluto ammirare le gesta atletiche nelle più svariate discipline sono stati 1.414.000, con uno share del 6,91%.

Lo spettatore ha avuto a disposizione anche un altro notevole gruzzolo di serie tv, dei più disparati tipi: il ladro Robin Hood, in onda su Rete4 è stato battuto dalla paladina della giustizia Alice Nevers, in onda su Rai3: l’eroe che ruba ai ricchi per dare i poveri ha ottenuto 1.270.000 spettatori (share 6,26%) per il primo episodio, Messaggio del re e 1.150.000 spettatori (share 6,76%) per il secondo episodio, Sceriffo vagabondo, mentre l’affascinante Alice di professione giudice ha radunato 1.758.000 spettatori, con uno share pari al 9.07%, grazie all’episodio, Un delitto troppo perfetto. Per curarsi da questa epidemia da serial tv, probabilmente ci vorrebbe un’equipe di medici proprio come quella di Medical Investigation, in onda su La7, che ha interessato 565.000 spettatori (share 2.78%) per il primo episodio e 664.000 spettatori (share 3.8%) per il secondo episodio.

Read more

Ascolti Tv giovedì 22 luglio 2010: Superquark vince la serata grazie a 3.500.000 spettatori

I risultati di ieri hanno riservato poche sorprese. Rai1 riesce ad avere la meglio, in una stagione fortunata per i programmi di divulgazione scientifica, grazie a Superquark, condotto da Piero Angela, che ha interessato 3.499.000 spettatori, pari a uno share del 21,04%. Nessun imprevisto, quindi, per la prima rete di stato che ha visto Canale5 rispondere col poco fortunato Women’s murder club. A causa degli ascolti non esaltanti dei precedenti episodi e per non privare i (pochi) fedelissimi del finale della serie, ieri la rete ammiraglia Mediaset ha proposto la prima di due maratone estenuanti, di ben cinque episodi: armati di cibo, bevande rigeneranti e qualsiasi altro genere di conforto, gli stoici che hanno resistito fino alla fine sono stati 2.455.000 (share 13,14%) per il primo episodio, Forse un bambino, 1.893.000 (share 10,75%) per il secondo episodio, Suicidio o omicidio, 1.603.000 (share 11,99%) per il terzo episodio, Il passato ritorna, 1.400.000 (share 16,22%) per il quarto episodio, La fattucchiera e 959.000 (share 15,93%) per Afferrare e trattenere, l’ultimo episodio prima di dare la linea al telegiornale del mattino.

Ormai non c’è più bisogno di sottolineare gli eccellenti ascolti dei serial targati Rai2: anche stavolta, Squadra Speciale Cobra 11 ottiene una vasta fetta di pubblico, registrando una media di 2.297.000 spettatori, pari a uno share del 12,59%, grazie all’episodio Pandora. Chi avesse avuto la necessità impellente, invece, di fare un raffronto tra i Mitici ’80 e i tempi moderni, si sarà sicuramente sintonizzato su Italia1: il vestito iperluccicante di Sabrina Salerno ha accecato ben 1.926.000 spettatori, con uno share del 12,67%.

Serial, serial e ancora serial, sulle restanti emittenti televisive: su Rete4, Robin Hood ha rubato 1.212.000 spettatori (share 6,49%) per l’episodio, L’infiltrato, e 1.148.000 spettatori (share 7,06%) per l’episodio, Riscatto d’amore. Con ascolti simili, troviamo l’affascinante Alice Nevers – Professione giudice che, su Rai3, ha racimolato una media di 1.189.000 telespettatori, con uno share pari al 6,54%, grazie all’episodio Morte di una modella. Su La7, l’equipe di Medical Investigation ha ottenuto i consensi di 410.000 spettatori (share 2,19%) per l’episodio, Morbo letale, 481.000 spettatori (share 2,76%) per l’episodio, Una terribile verità, e 526.000 spettatori (share 4,14%) per l’episodio, Allarme al campus.

Read more

Ascolti Tv giovedì 15 luglio 2010: Superquark vince la serata con quasi 3.500.000 spettatori

E’ innegabile che, in questo periodo, i documentari attirino decisamente il pubblico. Dopo gli ottimi risultati dei figli Wild Oltrenatura e Life, anche il papà Superquark non poteva essere da meno e il programma di Piero Angela, in onda su Rai1, vince la serata di ieri grazie a 3.455.000 spettatori, pari a uno share del 21,29%. Canale5 ha risposto alla cultura con la serie Women’s murder club che non veniva da un’entusiasmante debutto e anche gli ascolti del terzo e quarto episodio non hanno certo fatto gridare di gioia: Appuntamento al buio è stato visto da 2.413.000 spettatori (share 13,41%), peggio ancora Le caramelle dell’amore che è stato seguito da 1.920.000 telespettatori, con uno share del 11,88%.

In una serata costellata da serial di tutti i tipi, Rai2 dimostra che con Squadra Speciale Cobra 11 è in una botte di ferro: 2.363.000 spettatori, con uno share pari al 13,09%, per l’episodio La mappa del tesoro. I Mitici ’80 sapientemente raccontati da Sabrina Salerno con l’ausilio fondamentale di centinaia di donne continuamente nude, hanno affascinato 1.906.000 spettatori, scommettiamo prevalentemente uomini, pari a uno share del 12,49%.

Altre tre serie tv si sfidavano sugli altri canali: Rete4 ha proposto due episodi di Robin Hood. Il traditore, visto da 1.242.000 spettatori (share 6,89%) e Il patto di Nottingham, seguito da 1.157.000 telespettatori (share 7,26%) fanno sì che la terza rete Mediaset ottenga un risultato non proprio esaltante ma sempre meglio di Alice Nevers – Professione giudice, in onda su Rai3, che con l’episodio Rischi del mestiere, ottiene solo 1.071.000 spettatori (share 6,10%). Il tour dei serial termina con un’equipe di medici, quelli di Medical Investigation, in onda su La7: l’episodio Non sei solo, è stato seguito da 392.000 spettatori (share 2,17%), il secondo episodio Avvelenamento, è stato visto da 404.000 spettatori (share 2,42%) mentre l’ultimo episodio Finalmente a casa, è stato seguito da 332.000 telespettatori, con uno share del 2,72%.

Read more

Ascolti Tv giovedì 8 luglio 2010: Superquark vince la serata con quasi 4 milioni di spettatori

In attesa di sbancare di nuovo l’auditel grazie alle finali dei mondiali di calcio, Rai1 non perde il vizio di vincere le serate televisive anche con ascolti decisamente più contenuti. SuperQuark, condotto da Piero Angela, si aggiudica la serata di ieri, grazie a 3.921.000 spettatori, pari a uno share del 21,26%. Su Canale5, i fanatici de I Cesaroni, che hanno fatto le ore piccole con le repliche della terza serie sono stati 2.741.000 (share 13,70%) nel primo episodio Mutuo Soccorso, 2.510.000 (share 18,43%) nel secondo episodio Sfido dunque sono e 1.651.000 (share 25,87%) nel terzo episodio Scelta di campo.

Su Rai2, gli episodi di Ghost Whisperer non sfigurano neanche stavolta:  2.559.000 spettatori (share 12,64%) per l’episodio Amore eterno e addirittura 3.020.000 telespettatori (share 15,22%) per l’episodio Ritrovare se stessi. Chi aveva voglia di revival, lustrandosi gli occhi dinanzi a molte belle donne ha sicuramente scelto Italia1 e i suoi Mitici ’80, presentati da Sabrina Salerno, che però hanno interessato solamente 1.686.000 nostalgici, con uno share pari al 9,49%

Rete4 tenta di rubare spettatori ai ricchi per darli ai poveri grazie a Robin Hood, che ottiene un buon risultato nel primo episodio L’armatura, raccogliendo 1.887.000 spettatori (share 9,21%) ma perde pubblico nel secondo episodio L’angelo della morte, che racimola 1.388.000 telespettatori (share 7,48%). Rai3 si difende bene con la bella Alice Nevers – Professione Giudice ammirata in tutto il suo splendore da 1.411.000 spettatori, con uno share del 7,10%. Al programma di La7, Ultima Frontiera, restano le briciole con 266.000 spettatori, pari a uno share del 1,38%.

Read more

Ascolti Tv giovedì 1 luglio 2010: Super Quark batte I Cesaroni 3. Bene Ghost Whisperer e Speciale Mistero

Superquark di Piero Angela si aggiudica la serata del giovedì con 3.505.000 telespettatori, share 18,08%. Le repliche de I Cesaroni 3 hanno ottenuto una media complessiva di 2.357.000 spettatori, share 15,95%. La fiction di Canale 5 con Claudio Amendola, si è portata a casa 2.769.000 spettatori, share 13,20% in Su la testa, 2.513.000 spettatori, share 16,47% in Il seme dell’amicizia e 1.748.000 spettatori, share 23,56% in Il pesce pilota.

Continua il successo di Ghost Whisperer, che si attesta su una media di 2.348.000 telespettatori, 11,16% nel primo episodio, La nave dei fantasmi e 2.819.000 spettatori, share 13,53% nel secondo, Vite scambiate. Chiude in bellezza lo Speciale Mistero sugli Ufo, condotto Raz Degan e la partecipazione della giornalista di Studio Aperto, Sabrina Pieragostini, seguito da 1.975.000 telespettatori, share 11,90%.

Read more

Robin Hood 3, da questa sera su Joi

Da questa sera alle 20.56 su Joi, tornano, con un doppio appuntamento, le avventure di Robin Hood 3 e della sua banda di amici. La serie realizzata da Foz Allan e Dominique Minghella avrà una terza stagione carina di avvenimenti importanti e con un totale di 13 episodi.

Dopo la seconda stagione, conclusa tragicamente con la morte dell’amata Marion in Terra Santa, Robin divide la banda dei fuorilegge, portando con lui coloro che vogliono vendicarsi della morte di Marion con Gisborne.

Dal ritorno dalla Terra Santa, Robin (Jonas Armstrong) incontra sul suo cammino un monaco di nome Tuck (David Harewood) una persona schietta, un uomo di fede che si è ribellato alla politica e alla chiesa troppo sfarzosa e poco coinvolta nei problemi della povertà.

Read more

Robin Hood, da questa sera la seconda stagione su Joi

Parte questa sera, e andrà in onda ogni domenica, la seconda ed inedita stagione di Robin Hood su Joi, la serie tv della BBC ideata da Foz Allan e Dominic Minghella.

La storia, come tutti sanno, narra delle gesta di Robin Hood (Jonas Armstrong) e della sua combriccola di amici della foresta di Sherwood tra cui il suo fedele amico Little John (Gordon Kennedy), Much (Sam Troughton), Allan A Dale (Joe Armstrong), Will Scarlett (Harry Lloyd) e Djaq (Anjali Jay).

Lo sceriffo di Nottingham (Keith Allen) è sempre più furioso, crudele con tutti, ma non da meno è Sir Guy di Gisborne (Richard Armitage) scosso e arrabbiato dal tradimento (se così lo si voglia chiamare) di Lady Marian (Lucy Griffiths) sull’altare. Robin e Marian ancora sono separati, poiché Sir Guy, dopo il presunto tradimento, brucia la casa di Lady e la costringe a seguirlo nel castello.

Read more

Robin Hood – ruba ai ricchi per dare su Rete 4

Non si contano davvero le forme in cui ci è stato propinato il grande arciere paladino dei poveri, con completo mimetico da foresta, e con una mira assolutamente infallibile.

Si sono sprecati, per modo di dire, grandi attori e grida d’aiuto – ve la ricordate Mary Elizabeth Mastrantonio, nei panni di una disperata Marian, che urlava : “Rooooobiiiiiin!!” al non proprio in formissima Kevin Costner? E chi se la scorda?

E vogliamo scordarci di Errol Flynn, Sean Connery, John Cleese, Patrick Bergin, Douglas Fairbanks? Assolutamente no! Ma il 2008 è arrivato, e bisogna stare al passo coi tempi!

Read more

Palinsesti Estate 2008 Mediaset: un’estate tra conferme e repliche

Da poche ore Publitalia ha comunicato il palinsesto estivo dei canali Mediaset, di cui Enzo vi aveva accennato qualcosa già ad Aprile. Il periodo di riferimento è quello tra il 6 Luglio e il 6 Settembre, con accenni al mese di Giugno. Lasciamo i commenti per la fine e vediamo subito la programmazione estiva.

Canale 5 day-time: viene confermato il trittico Forum, Beautiful e Centovetrine, che si fermeranno solo per un breve periodo ad Agosto. Si ferma fino a Settembre Mattino Cinque.

Canale 5 preserale – access prime time: Enrico Papi sarà il conduttore che farà compagnia al pubblico dalle 19 all’inizio del Tg5 con il gioco Jackpot. Subito dopo l’edizione serale del telegiornale, andrà in onda una nuova edizione di Veline, quest’anno condotta non più da Teo Mammucari, ma da Ezio Greggio.

Read more